Google, la IA può fare a meno dell'uomo

Il nuovo AlphaGo dà dimostrazione dell'evoluzione dell'intelligenza artificiale e della capacità di apprendimento totalmente autonomo rispetto alle azioni umane. E tornano alla mente le visioni apocalittiche di Elon Musk

Roma – L’intelligenza artificiale è ormai giunta ad un livello insperato. Le macchine hanno raggiunto una certa maturità e grazie ai progressi del machine e deep learning la loro evoluzione è destinata a non placarsi. L’ultima dimostrazione arriva da AlphaGo Zero , una versione “potenziata” di quell’AlphaGo progettato da DeepMind che in più occasioni ha sconfitto il campione mondiale in carne ed ossa del gioco Go. A differenza del passato la macchina è in grado non solo di studiare le mosse del concorrente e rispondere di conseguenza, ma effettuare approfonditi calcoli in tempo reale considerando il contesto e seguendo strategie in alcuni casi non convenzionali.


DeepMind racconta che i miglioramenti sono resi possibili grazie al reinforcement learning : “il sistema inizia con una rete neurale che non sa nulla del gioco Go. Successivamente gioca contro di sé, combinando questa rete neurale con un potente algoritmo di ricerca. Mentre gioca, la rete neurale viene sintonizzata e aggiornata per prevedere le mosse, nonché l’eventuale vincitore della partita. Questa rete neurale aggiornata viene poi ricombinata con l’algoritmo di ricerca per creare una nuova versione più forte di AlphaGo Zero e il processo ricomincia. In ogni iterazione, le prestazioni del sistema aumentano di poco e la qualità delle partite di auto-gioco aumenta, portando a reti neurali sempre più accurate e versioni sempre più forti di AlphaGo Zero”. La macchina quindi ora apprende via via nuove strategie e migliori risposte dal suo stesso gioco e non più basandosi sulle mosse della persona in carne ed ossa che sta sfidando , ma in assoluta autonomia (su The Nature è stata pubblicato un articolo di approfondimento sull’evoluzione).

Questa fondamentale modifica tecnica si traduce sulla possibilità di superare completamente i limiti umani , permettendo così alla macchina un’evoluzione più veloce e profonda (“non usando dati umani o esperienza umana sotto ogni profilo, abbiamo rimosso i limiti della conoscenza umana” – ha detto David Silver capo programmatore di AlphaGo, alla conferenza stampa).

Tra le altre differenze rispetto alla precedente versione di AlphaGo spiccano anche l’uso di una sola rete neuronale anziché due, il pieno automatismo di tutte le azioni, e la continua valutazione delle posizioni delle pedine in gioco grazie all’alta qualità della rete neuronale. Potenza ed efficienza sono le due caratteristiche che più si fanno apprezzare nella nuova versione.

Alphago

“Dopo appena tre giorni di allenamento di auto-gioco, AlphaGo Zero ha sconfitto con forza il campione del mondo di 18 anni Lee Sedol con 100 partite a 0. Dopo 40 giorni di allenamento, AlphaGo Zero è diventato ancora più forte, superando la versione di AlphaGo conosciuta come “Master”, che ha sconfitto i migliori giocatori al mondo e il numero uno del mondo Ke Jie” – esulta il team di DeepMind impegnato nella progettazione. Gli ingegneri all’opera hanno voluto pubblicare online gli schemi di gioco lasciandoli a disposizione del pubblico. Da notare che l’allenamento della macchina in grado di sconfiggere il 100 per cento delle volte il campione umano è durata solo tre giorni (chissà se Sedol avrà voglia ancora di chiedere la rivincita ).

Alphago

La crescita esponenziale dell’intelligenza artificiale di AlphaGo lascia ben sperare circa i suoi impieghi nel settore medico, nel risparmio energetico, nella scoperta di nuovi materiali, con forti ripercussioni sulla società . “Per noi, AlphaGo non è solo vincere alle partite di Go”. “È anche un grande passo verso la costruzione di algoritmi da impiegare diversamente” ha confermato Demis Hassabis, CEO di DeepMind.

Ma danno spazio anche a scenari apocalittici. Più le macchine diventano indipendenti e potenti più l’uomo potrebbe diventarne succube. Elon Musk di Tesla è soltanto uno dei tanti “visionari” che prospettano un futuro in cui l’intelligenza artificiale potrebbe mettere a repentaglio gli umani (recentemente ha definito il tema come “un rischio fondamentale per l’esistenza della civilizzazione”), esponendoli a gravi rischi per l’incolumità potendo persino provocare una guerra cibernetica . Quest’estate gli stessi ingegneri di Facebook, all’opera su nuovi bot intelligenti , hanno preferito sospendere alcuni test in quanto i software avevano iniziato a comunicare tra loro in un linguaggio incomprensibile all’uomo; anche se si trattava di un comportamento non insolito, come dichiarato da gli stessi sviluppatori, in molti si erano allarmati paventando una potenziale Skynet. I robot intelligenti inoltre hanno cominciato ormai da tempo ad attirarsi le antipatie dei lavoratori che temono di essere rimpiazzati definitivamente dalle macchine. Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale sembra quindi destinata a correre su due binari, uno tecnologico e uno sociale, per nulla paralleli. Solo la considerazione di quest’ultimo aspetto potrà decretarne un reale successo.

Mirko Zago

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • la cosa non mi sorprende scrive:
    google e i suoi 40.000 perditempo
    Non mi sorprende, dopotutto i XXXXXXXX sprecano il loro tempo scrivendo i software mancanti per i 40.000 mac invece di gestire lo store, è normale se poi il tempo per le cose serie non c'è.https://9to5mac.com/2013/11/27/how-google-manages-over-40000-macs-without-much-help-from-apple/
    • maxsix scrive:
      Re: google e i suoi 40.000 perditempo
      - Scritto da: la cosa non mi sorprende
      Non mi sorprende, dopotutto i XXXXXXXX sprecano
      il loro tempo scrivendo i software mancanti per i
      40.000 mac invece di gestire lo store, è normale
      se poi il tempo per le cose serie non
      c'è.

      https://9to5mac.com/2013/11/27/how-google-manages-Pensa, sono in 7....S E T T E.7 vs 40000Se lo legge panda rotta si suicida.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 ottobre 2017 14.53-----------------------------------------------------------
      • bubba scrive:
        Re: google e i suoi 40.000 perditempo
        Modificato dall' autore il 20 ottobre 2017 14.53
        --------------------------------------------------certo che il sw di management di papple doveva fare veramente pena, se ha voluto/dovuto riscrivere un intero set di tool in python... perche la roba che c'era "andava bene per 100-200 macchine".nota laterale: ..Tra l'altro chissa' quante macchine ha google... considerando le MOSTRUOSE serverfarm, i 72000 impiegati fulltime e la vagonata di contractor, ecc
  • Marco scrive:
    Rivedere le cose
    Secondo me il modello di mercato sviluppato su android è da rivedere. Lo dico molto serenamente, sono un utente android da tempo e so quel che dico.Lasciamo per un attimo stare al discorso della profilazione google, lasciamo stare che si può scaricare la peste dagli store altenativi, ma io dico: ma possibile che nello store ufficiale ci sia un XXXXXXXio simile? non dico le app infette che magari possono scappare, ma dico la quantità enorme di applicazioni di dubbia qualità, quasi tutte gratuite con banner, oppure giochi e giochini molti simili tra loro con gli acquisti in-app che fosse per loro ti devi mangiare 100 euro al mese e vivere attaccato al device.Sono un liberale, ognuno proponga quello che vuole sia chiaro, ma qualcosa di qualità decente che si paghi al giusto prezzo, pare brutto da avere? ho capito perché si chiamano market, perché sono come i nostri mercati dove trovi file di bancarelle che hanno tutti la stesse cose di dubbia qualità ed ogni tanto un banchetto con roba buona ed originale.E' uno schifo, ed a mio avviso stanno anche rovinando il mondo del gaming come le paytv hanno rovinato il mondo dello sport.Ho detto la mia.
    • bradipao scrive:
      Re: Rivedere le cose
      - Scritto da: Marco
      dico: ma possibile che nello store ufficiale ci
      sia un XXXXXXXio simile? non dico le app infette
      che magari possono scappare, ma dico la quantità
      enorme di applicazioni di dubbia qualità, quasi
      tutte gratuite con banner, oppure giochi e
      giochini molti simili tra loro con gli acquisti
      in-app che fosse per loro ti devi mangiare 100
      euro al mese e vivere attaccato al device.Sono d'accordo sul disprezzare i giochini quasi tutti uguali con acquisiti in-app, però non è una prerogativa Android. E' un po' una costante in tutti gli store "mobile".Ma il perchè vengano tollerati te lo spiega questo dato: il 90% del giro d'affari globale di PlayStore ed AppStore provengono dai giochi con acquisti in-app.
      Sono un liberale, ognuno proponga quello che
      vuole sia chiaro, ma qualcosa di qualità decente
      che si paghi al giusto prezzo, pare brutto da avere?Riprendendo il discorso sopra: i paganti disposti a pagare il giusto prezzo sono una esigua minoranza.
      E' uno schifo, ed a mio avviso stanno anche
      rovinando il mondo del gaming come le paytv hanno
      rovinato il mondo dello sport.Hai fatto un paragone molto azzeccato, che ti spiega anche che siamo in un periodo storico in cui si cerca di far pagare tutto. La tv che ricevevi gratis è passata al modello paytv. Persino con la radio stanno cercando la transizione allo streaming musicale a pagamento.
      • maxsix scrive:
        Re: Rivedere le cose
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: Marco

        dico: ma possibile che nello store ufficiale ci

        sia un XXXXXXXio simile? non dico le app infette

        che magari possono scappare, ma dico la quantità

        enorme di applicazioni di dubbia qualità, quasi

        tutte gratuite con banner, oppure giochi e

        giochini molti simili tra loro con gli acquisti

        in-app che fosse per loro ti devi mangiare 100

        euro al mese e vivere attaccato al device.

        Sono d'accordo sul disprezzare i giochini quasi
        tutti uguali con acquisiti in-app, però non è una
        prerogativa Android. E' un po' una costante in
        tutti gli store
        "mobile".

        Ma il perchè vengano tollerati te lo spiega
        questo dato: il 90% del giro d'affari globale di
        PlayStore ed AppStore provengono dai giochi con
        acquisti
        in-app.


        Sono un liberale, ognuno proponga quello che

        vuole sia chiaro, ma qualcosa di qualità decente

        che si paghi al giusto prezzo, pare brutto da
        avere?

        Riprendendo il discorso sopra: i paganti disposti
        a pagare il giusto prezzo sono una esigua
        minoranza.


        E' uno schifo, ed a mio avviso stanno anche

        rovinando il mondo del gaming come le paytv
        hanno

        rovinato il mondo dello sport.

        Hai fatto un paragone molto azzeccato, che ti
        spiega anche che siamo in un periodo storico in
        cui si cerca di far pagare tutto. La tv che
        ricevevi gratis è passata al modello paytv.
        Persino con la radio stanno cercando la
        transizione allo streaming musicale a
        pagamento.Perché lepoca del tutto gratis è stata un illusione.Diciamo, se proprio vogliamo definirlo, un periodo promozionale.
        • FType scrive:
          Re: Rivedere le cose
          - Scritto da: maxsix
          Perché lepoca del tutto gratis è stata un
          illusione.
          Diciamo, se proprio vogliamo definirlo, un
          periodo
          promozionale.Talmente vero che basta vedere Windows e i suoi utenti.Si scelgono sempre programmi gratuiti,quando non si puù fare si cracca,semplice.Non ti entra ancora in testa che dal punto di vista dell'utente una volta acquistato l'hardware il costo del software viene visto come un canone perpetuo a cui nessuno vuole sottostare.Il mondo dove paghi ogni stupidaggine per ingrassare le tasche delle multinazionali avrà sempre la peggio contro la risorsa gratuita.
          • Marco scrive:
            Re: Rivedere le cose

            Il mondo dove paghi ogni stupidaggine per
            ingrassare le tasche delle multinazionali avrà
            sempre la peggio contro la risorsa
            gratuita.Hai centrato il punto: pagare per le stupidaggini. Nessuno vuole pagare per quello, ma quando invece si riconosce il valore di un prodotto allora lo paghi. Il gratis ci ha anche reso compulsivi a scaricare e provare qualsiasi stupidaggine "tanto è gratis", per me quel tempo è finito.Personalmente non mi dispiace pagare per un videogioco quando è fatto bene, verifico dalle demo e dalle recensioni se può fare a caso mio e poi lo compro, di solito aspetto parecchi mesi dopo l'uscita in modo da risparmiare.Se poi si trova gratis qualcosa tanto meglio, ad esempio Origin offre giochi gratutitamente ed ogni tanto trovo qualcosa che mi interessa, oppure a volte ci sono giochi gratuiti o mod sulla piattaforma steam, insomma, non è che gratis vuol dire per forza bassa qualità, ma trovare cose interessanti e godibili è ben difficile se veramente gratuite.
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: Marco
            Hai centrato il punto: pagare per le
            stupidaggini. Nessuno vuole pagare per quello, ma
            quando invece si riconosce il valore di un
            prodotto allora lo paghi. Il gratis ci ha anche
            reso compulsivi a scaricare e provare qualsiasi
            stupidaggine "tanto è gratis", per me quel tempo
            è
            finito.Se a parità di software ottengo lo stesso risultato con un programma gratuito qual'è la differenza ?Oppure,credi sia tanto difficile scaricarsi un software craccato ?In entrambi i casi ho pagato ZERO.Ah e non devi provare di persona ogni singolo software,ci sono siti web che offrono una completa analisi con pro/contro del software in questione per fartene un'idea.Il pagamento per ogni "feature" anche per quelle che prima erano gratis invece come vi ha resi ? :D
            Personalmente non mi dispiace pagare per un
            videogioco quando è fatto bene, verifico dalle
            demo e dalle recensioni se può fare a caso mio e
            poi lo compro, di solito aspetto parecchi mesi
            dopo l'uscita in modo da
            risparmiare.E pensa c'è chi fa la stessa cosa senza spendere un centeimo, lasciando i soldi per la vita reale ;)
            Se poi si trova gratis qualcosa tanto meglio, ad
            esempio Origin offre giochi gratutitamente ed
            ogni tanto trovo qualcosa che mi interessa,
            oppure a volte ci sono giochi gratuiti o mod
            sulla piattaforma steam, insomma, non è che
            gratis vuol dire per forza bassa qualità, ma
            trovare cose interessanti e godibili è ben
            difficile se veramente
            gratuite.Basta cercare e dove cercare.
          • maxsix scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: Marco


            Hai centrato il punto: pagare per le

            stupidaggini. Nessuno vuole pagare per
            quello,
            ma

            quando invece si riconosce il valore di un

            prodotto allora lo paghi. Il gratis ci ha
            anche

            reso compulsivi a scaricare e provare
            qualsiasi

            stupidaggine "tanto è gratis", per me quel
            tempo

            è

            finito.

            Se a parità di software ottengo lo stesso
            risultato con un programma gratuito qual'è la
            differenza
            ?Che il software gratuito non è lo stesso, e quindi è una balla.
            Oppure,credi sia tanto difficile scaricarsi un
            software craccato
            ?Questa invece è una verità, ma.... oltre ad essere fuori legge (e chissene dici tu) ti esponi a queste cosine, https://thehackernews.com/2013/04/90-of-pirated-games-are-infected-with.html
            In entrambi i casi ho pagato ZERO.
            A te proprio non entra che nessuno FA NIENTE PER NIENTE.Capisci perchè ti diciamo che sei un XXXXXXXXX?
            Ah e non devi provare di persona ogni singolo
            software,ci sono siti web che offrono una
            completa analisi con pro/contro del software in
            questione per fartene
            un'idea.

            Il pagamento per ogni "feature" anche per quelle
            che prima erano gratis invece come vi ha resi ?
            :D


            Personalmente non mi dispiace pagare per un

            videogioco quando è fatto bene, verifico
            dalle

            demo e dalle recensioni se può fare a caso
            mio
            e

            poi lo compro, di solito aspetto parecchi
            mesi

            dopo l'uscita in modo da

            risparmiare.

            E pensa c'è chi fa la stessa cosa senza spendere
            un centeimo, lasciando i soldi per la vita reale
            ;)


            Se poi si trova gratis qualcosa tanto
            meglio,
            ad

            esempio Origin offre giochi gratutitamente ed

            ogni tanto trovo qualcosa che mi interessa,

            oppure a volte ci sono giochi gratuiti o mod

            sulla piattaforma steam, insomma, non è che

            gratis vuol dire per forza bassa qualità, ma

            trovare cose interessanti e godibili è ben

            difficile se veramente

            gratuite.

            Basta cercare e dove cercare.Sai che roba, il mulo de noialtri.
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: maxsix
            Che il software gratuito non è lo stesso, e
            quindi è una
            balla.Quanti utenti windows oggi si comprano Winzip ? O un player per vedere tutti i possibili filmati sul proprio PC ? Quanti utenti si comprano oggi un antivirus a pagamento ?
            Questa invece è una verità, ma.... oltre ad
            essere fuori legge (e chissene dici tu) ti esponi
            a queste cosine,
            https://thehackernews.com/2013/04/90-of-pirated-gaSiamo in informatica, la legge è una parola senza alcun significato.Ehm no, non ti esponi a nulla se sai il fatto tuo, ovviamente escludiamo gli applefan che non sanno neanche le basi.
            A te proprio non entra che nessuno FA NIENTE PER
            NIENTE.Ah si quindi se scarico un software craccato significa che al 100% ho installato un malware ? Di grazia cosa sto pagando ?Ti prego dimmi che la risposta non è si,altrimenti sei ancora più newbie di quanto pensassi.Denuvo, hai presente ? :D
            Capisci perchè ti diciamo che sei un XXXXXXXXX?Capisco che sei un idiota applefan che non capisci un fico secco e le stupidaggini di sopra lo dimostrano, se mai ce ne fosse stato bisogno.
            Sai che roba, il mulo de noialtri.Sai che roba, quello che crede che scaricando un software piratato installi al 300% anche un malware,quanto siete newbie voi sfigati applefan.
          • ... scrive:
            Re: Rivedere le cose
            maxsix il XXXXXXXX di p.i.
          • mura scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            Se a parità di software ottengo lo stesso
            risultato con un programma gratuito qual'è la
            differenza
            ?
            Oppure,credi sia tanto difficile scaricarsi un
            software craccato
            ?
            In entrambi i casi ho pagato ZERO.Forse ti sfugge il concetto che un software per essere creato qualcuno deve averci speso del tempo, tempo che magari vorrebbe vedersi pagato dal prezzo che richiede per l'utilizzo da parte tua.Tu che fai lavori gratis ? No perchè se proprio ci tieni così tanto ho il giardino da sistemare e tenere pulito dalle erbacce almeno per sei mesi l'anno, dammi il tuo numero che ti chiamo quando ho bisogno, aggratis naturalmente perchè dovrei pagare te vista la considerazione che hai per chi sviluppa i software che usi.
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: mura
            Forse ti sfugge il concetto che un software per
            essere creato qualcuno deve averci speso del
            tempo, tempo che magari vorrebbe vedersi pagato
            dal prezzo che richiede per l'utilizzo da parte
            tua.Ma all'utente dovrebbe fregargliene qualcosa ?Ma sopratutto, come mai nessuna software house importante è fallita fino a dora da questo comportamento ?Mistero....
            Tu che fai lavori gratis ? No perchè se proprio
            ci tieni così tanto ho il giardino da sistemare e
            tenere pulito dalle erbacce almeno per sei mesi
            l'anno, dammi il tuo numero che ti chiamo quando
            ho bisogno, aggratis naturalmente perchè dovrei
            pagare te vista la considerazione che hai per chi
            sviluppa i software che
            usi.Funziona così nei campi immateriali ;)Ma io ci vengo gratis a sistemarti il tuo giardino, fidati.Certo poi dovresti stare attento a dove mettere i piedi (rotfl)Vista la mia considerazione ?Guarda che io approvi o meno queste cose non cambia assolutamente nulla, ormai la cosa è sfuggita di mano e non puoi farci proprio nulla.
          • mura scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: mura


            Forse ti sfugge il concetto che un software
            per

            essere creato qualcuno deve averci speso del

            tempo, tempo che magari vorrebbe vedersi
            pagato

            dal prezzo che richiede per l'utilizzo da
            parte

            tua.

            Ma all'utente dovrebbe fregargliene qualcosa ?Dovrebbe interessare a tutte le persone oneste a dire il vero non solo agli utenti di software.
            Ma sopratutto, come mai nessuna software house
            importante è fallita fino a dora da questo
            comportamento
            ?
            Mistero....Ne sono fallite parecchie o sono state assorbite da più grandi o da fusioni per non fallire, se vuoi negare l'evidenza fai pure ma i fatti non cambiano.Chiediti perchè i titoli multipiattaforma spesso escono prima per console e poi per pc, forse perchè sono i mercati dove c'è meno pirateria e quindi guadagni maggiori.

            Tu che fai lavori gratis ? No perchè se
            proprio

            ci tieni così tanto ho il giardino da
            sistemare
            e

            tenere pulito dalle erbacce almeno per sei
            mesi

            l'anno, dammi il tuo numero che ti chiamo
            quando

            ho bisogno, aggratis naturalmente perchè
            dovrei

            pagare te vista la considerazione che hai
            per
            chi

            sviluppa i software che

            usi.

            Funziona così nei campi immateriali ;)No funziona così nel mondo reale, o tu quando vai a fare la spesa al supermercato te ne esci senza pagare ?
            Ma io ci vengo gratis a sistemarti il tuo
            giardino, fidati.

            Certo poi dovresti stare attento a dove mettere i
            piediTi aspetto, poi se non fai il lavoro come voglio io te lo faccio rifare mille volte finchè non hai finito, sai nel mondo reale quando fai un lavoro lo fai come vuole il cliente.
            Vista la mia considerazione ?
            Guarda che io approvi o meno queste cose non
            cambia assolutamente nulla, ormai la cosa è
            sfuggita di mano e non puoi farci proprio
            nulla.Io non posso farci nulla ? Certo che posso, nel mio piccolo pago per quello che utilizzo e se non posso permettermelo semplicemente ne faccio a meno.Chiaro che prima di pagare mi informo per evitare fregature e, se posso, cerco offerte per pagare di meno. Resta il fatto che faccio la mia parte per ricompensare chi mi ha sviluppato il gioco che mi intrattiene come il programma che mi aiuta nel mio lavoro/vita personale come è giusto che sia.
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: mura
            Dovrebbe interessare a tutte le persone oneste a
            dire il vero non solo agli utenti di
            software.Ma ci credi veramente ? (rotfl)Chi sei Gandhi ? :D
            Ne sono fallite parecchie o sono state assorbite
            da più grandi o da fusioni per non fallire, se
            vuoi negare l'evidenza fai pure ma i fatti non
            cambiano.Come sono fallite, Microsoft,Adobe e altre decine software house dai nomi altisonanti, per non parlare delle major del cinema o in campo muiscale..
            Chiediti perchè i titoli multipiattaforma spesso
            escono prima per console e poi per pc, forse
            perchè sono i mercati dove c'è meno pirateria e
            quindi guadagni
            maggiori.A parte che non sono mancati di giochi pirati per console, poi dipende se c'è interesse verso un determinato titolo.Se sono pochi a comprarli non guadagni comunque abbastanza.
            No funziona così nel mondo reale, o tu quando vai
            a fare la spesa al supermercato te ne esci senza
            pagare
            ?Nel mondo immateriale posso creare 1000 copie di un file in pochi secondi, nella realtà non posso fare altrettanto.Non solo posso distribuire le suddette copie in varie parti del mondo con uno schiocco di dita,non posso fare altrettanto nel mondo reale.E' la natura stessa dell'informatica a permettere indirettamente queste possibilità e non ci puoi fare nulla.
            Ti aspetto, poi se non fai il lavoro come voglio
            io te lo faccio rifare mille volte finchè non hai
            finito, sai nel mondo reale quando fai un lavoro
            lo fai come vuole il
            cliente.Dubito che avrai una seconda possibilità :DAppena esci e metti un piede nel giardino scatta una bella tagliola da sotto che ti trancia in 2 le gambe, nel frattempo io mi godo la scena :)Sai nel mondo reale quando fai un lavoro devi sempre chiederti se hanno fatto solo quello e non altro ;)
            Io non posso farci nulla ? Certo che posso, nel
            mio piccolo pago per quello che utilizzo e se non
            posso permettermelo semplicemente ne faccio a
            meno.Sai un'altro potrebbe pensare "Prendo tutto quello che voglio,quando voglio,perchè lo posso fare"
            Chiaro che prima di pagare mi informo per evitare
            fregature e, se posso, cerco offerte per pagare
            di meno.Pensa che nell'altro caso neanche si pone la questione, sempre più vantaggioso :)
            Resta il fatto che faccio la mia parte per
            ricompensare chi mi ha sviluppato il gioco che mi
            intrattiene come il programma che mi aiuta nel
            mio lavoro/vita personale come è giusto che
            sia.Resta il fatto che le buone intenzioni vanno a farsi benedire,specie in questo campo specifico. Chi lo ha sviluppato continuerà a farlo e di certo non fallisce,quindi arrivederci alla prossima tornata dove succederà la stessa cosa.
          • bertuccia scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType

            Dubito che avrai una seconda possibilità :D
            Appena esci e metti un piede nel giardino scatta
            una bella tagliola da sotto che ti trancia in 2
            le gambe, nel frattempo io mi godo la scenaCosa fai tu? (rotfl)Non ti ricordi già più perchè ti chiamano Codardo (cit.) qua dentro?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4341742&m=4342366#p4342366
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: bertuccia
            Cosa fai tu? (rotfl)Tutto quello che voglio,le conoscenze in materie tecniche non mi mancano a differenza tua che sei un patetico applefan imbranato,infatti studi filosfia (rotfl) ,chissà perchè :DA ma tu sei quello che si vantava di aver montato un connnettore USB sulla propria moto, un altro esperto alla Maxminch insomma :DAh e quando ti vantavi di saperne di MTB ?
            Non ti ricordi già più perchè ti chiamano Codardo
            (cit.) qua
            dentro?E chi è scappato coso brufoloso io o lui ? :DChi ha scelto di non andare in moto perchè erano morti gli amici ?Siete delle mezze seghe, lo siete sempre stati.Ti tevo ricordare perchè universalmente gli applefan sono considerati degli idioti o vuoi un video esplicativo da youtube ? (rotfl)
          • prof scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            E' la natura stessa dell'informatica a permettere
            indirettamente queste possibilità e non ci puoi
            fare
            nulla.

            Sai un'altro potrebbe pensare "Prendo tutto
            quello che voglio,quando voglio,perchè lo posso
            fare"Esatto.Ecco perchè il SaaS va tanto in voga di questi tempi ;)
          • Izio01 scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: FType

            - Scritto da: mura




            Forse ti sfugge il concetto che un
            software

            per


            essere creato qualcuno deve averci
            speso
            del


            tempo, tempo che magari vorrebbe vedersi

            pagato


            dal prezzo che richiede per l'utilizzo
            da

            parte


            tua.



            Ma all'utente dovrebbe fregargliene qualcosa
            ?

            Dovrebbe interessare a tutte le persone oneste a
            dire il vero non solo agli utenti di
            software.
            Già, che tristezza.Come chi sale sul treno senza pagare il biglietto "tanto il treno viaggia uguale che ci sia sopra io oppure no".Purtroppo la classica furberia italiana si vede in tutti i campi, non solo nella pirateria dei videogiochi, e credo sia uno dei motivi per cui abbiamo una corruzione a livelli da terzo mondo.
          • maxsix scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix

            Perché lepoca del tutto gratis è stata un

            illusione.

            Diciamo, se proprio vogliamo definirlo, un

            periodo

            promozionale.

            Talmente vero che basta vedere Windows e i suoi
            utenti.

            Si scelgono sempre programmi gratuiti,quando non
            si puù fare si
            cracca,semplice.

            Non ti entra ancora in testa che dal punto di
            vista dell'utente una volta acquistato l'hardware
            il costo del software viene visto come un canone
            perpetuo a cui nessuno vuole
            sottostare.

            Il mondo dove paghi ogni stupidaggine per
            ingrassare le tasche delle multinazionali avrà
            sempre la peggio contro la risorsa
            gratuita.Tu ragioni così per 2 motivi:1) hardware e software sono disgiunti2) il punto 1 ti arriva per colpa di LinuxIl punto 1 è una XXXXXXX perchè un computer senza software è un oggetto morto.Il punto 2 è una XXXXXXX perchè Linux scambia utilizzo immediato con il tempo tuo nel sistemartelo.Se non arrivi a questi semplicissimi concetti, pazienza.
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: maxsix
            Tu ragioni così per 2 motivi:
            1) hardware e software sono disgiuntiChe è la normalità a differenza vostra,ma sopratutto gli altri,sempre a differenza vostra, non si sono legati mani e piedi ad una sola azienda ingoiando tutto quello che vi propinava senza ragionarci sopra neanche un minimo.
            2) il punto 1 ti arriva per colpa di LinuxChe diamine c'entra Linux se ho fatto l'esempio di utenza Windows :D
            Il punto 1 è una XXXXXXX perchè un computer senza
            software è un oggetto
            morto.E chi ha detto che non c'è software ?
            Il punto 2 è una XXXXXXX perchè Linux scambia
            utilizzo immediato con il tempo tuo nel
            sistemartelo.Linux non c'entra una fava,visto che ho preso l'esempio di Windows.Ah quindi la solita mentalità da newbie applefan, l'utente è meglio che non sappia nulla del sistema che ha davanti, bello rimanere ignoranti tutta la vita e farne anche un vanto :D
            Se non arrivi a questi semplicissimi concetti,
            pazienza.Da qui si evince :1) Non hai capito una fava del discorso fatto sopra, la gente dopo aver acquistato l'hardware non vuole spendere (giustamente) per il software,puoi sbatterti quanto ti pare ma tant'è. Se a questo aggiungiamo la formula "perchè spendere se posso avere la stessa risorsa gratis?"...Ricordi il mercato dei CD di musica che fine hanno fatto quando in rete hanno cominciato a circolare intere compilation in mp3 ? Ecco...2) E' encomiabile la tua tesi de "l'utente deve rimanere ignorante a vita e non sapere una fava di quello che ha avanti" ,tipica mentalità da applefan da 4 soldi.
          • maxsix scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            Tu ragioni così per 2 motivi:

            1) hardware e software sono disgiunti

            Che è la normalità a differenza vostra,ma
            sopratutto gli altri,sempre a differenza vostra,
            non si sono legati mani e piedi ad una sola
            azienda ingoiando tutto quello che vi propinava
            senza ragionarci sopra neanche un
            minimo.
            Installami un OS alternativo ad Android in quella XXXXX di smartphone, dai, fammi vedere.E arriviamo al punto 2.

            2) il punto 1 ti arriva per colpa di Linux

            Che diamine c'entra Linux se ho fatto l'esempio
            di utenza Windows
            :D
            Non hai fatto nessun esempio di utenza. Parli, parli, parli, ma non capisci un XXXXX, non leggi perchè non sai leggere, e scrivi peggio.Ciao, XXXXXXXXX.Salutami il tuo bandone.PS: anzi no.... questa me la tengo per momenti migliori.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 ottobre 2017 15.51-----------------------------------------------------------
          • FType scrive:
            Re: Rivedere le cose
            - Scritto da: maxsix
            Installami un OS alternativo ad Android in quella
            XXXXX di smartphone, dai, fammi
            vedere.
            E arriviamo al punto 2.Ma come e il tuo famoso Tizen ? :DSu un tablet con display rotto (ma con uscita HDMI) ho Android + Ubuntu ARM (installata su una uSD)
            Non hai fatto nessun esempio di utenza. Parli,
            parli, parli, ma non capisci un XXXXX, non leggi
            perchè non sai leggere, e scrivi
            peggio.

            Ciao, XXXXXXXXX.

            Salutami il tuo bandone.

            PS: anzi no.... questa me la tengo per momenti
            migliori.Mentecatto rileggiti il post sopra va, rispondi senza neanche comprendere a cosa.
      • Marco scrive:
        Re: Rivedere le cose

        E' un po' una costante in
        tutti gli store
        "mobile".Solo una precisazione: ho parlato di Android perché conosco quello, non so cosa ci sia nello store apple.Personalmente, per quanto riguarda il gaming, appurato per la mia esperienza personale che smartphone e tablet possono darmi ben poco, ho ripreso in mano PC e console. Ai miei figli vieto di giocare su tablet e al momento vedo che non ne "soffrono"
        • iRoby scrive:
          Re: Rivedere le cose
          Ho fatto lo stesso.Meglio una vecchia Wii davanti ad un monitor gigante. Li fai muovere con quei due telecomandi in mano e stanno con il capo dritto, piuttosto che chini sul display piccolo del tablet a perdere la vista, e diventare gobbi.Il mio col tablet aveva mal di testa, occhi stanchi, male al collo.
      • iRoby scrive:
        Re: Rivedere le cose
        Per forza il mondo si sta finanziarizzando.E non esiste più nulla di buono provenire dagli Stati per il semplice fatto che gli Stati sono stati squalificati, considerati inutili, deleteri, inefficienti.Ciò è palesemente falso, perché in fondo sarebbero sempre loro i monopolisti della moneta se lo volessero. E che quindi potrebbero spendere a deficit per garantire vita dignitosa a tutti.Ciò non accade, e quindi nasce l'aberrazione anti-umana dell'economia di mercato.È finita l'epoca del cacciatore-raccoglitore, degli imperi schiavisti, delle monarchie succhi-sangue.Siamo nell'epoca della schiavitù monetaria. Per vivere ti devi procurare denaro, per procurartelo devi lavorare o per qualcuno o per te stesso, ma in quest'ultimo caso devi poi convincere qualcun'altro a comprare i tuoi prodotti.E più sei spregiudicato più riesci a vendere.A chi la dai la colpa agli spregiudicati che tirano a vivere nella speranza di arricchirsi o al sistema mercatista contrario al concetto stesso di umanità?
  • Gran finale scrive:
    android puzzolone
    L'android puzzolonee' allergico al saponenon ha piu' un bit biancoperché non fa mai lo shampoo.Si ostina a non aggiornarsi NO!!!e ne conosco tanti SI!!!che vogliono imitarlo,bambini ma anche i grandi!
  • andropausa oid scrive:
    che ridere....
    ....se penso a tutti quei rimbambiti del forum che dicevano: "su android i malware non esistono, altrimenti mi spieghi perchè io non ne ho ?" (rotfl)(rotfl)e che dire invece di quelli che dicevano: "non sono un XXXXXXXX..IO, installo solo app sicure dal google store..IO" (rotfl)(rotfl)oppure: "android è sicuro by design !!" (rotfl)(rotfl)eh certo !! androXXXXXid è linux !! (rotfl)(rotfl).....da scomXXXXXXrsi... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • androzozzoi d scrive:
      Re: che ridere....
      Quesata è la prova provata che anche linux sarebbe un colabrodo come e peggio di winzozz, se solo avesse un market-share equivalente.
      • maxsix scrive:
        Re: che ridere....
        - Scritto da: androzozzoi d
        Quesata è la prova provata che anche linux
        sarebbe un colabrodo come e peggio di winzozz, se
        solo avesse un market-share
        equivalente.O semplicemente che le cose fatte alla XXXXX di cane lo rimangono.
      • provin provetta scrive:
        Re: che ridere....
        - Scritto da: androzozzoi d
        Quesata è la prova provata che anche linux
        sarebbe un colabrodo come e peggio di winzozz, se
        solo avesse un market-share
        equivalente.Winzozz e MS ha sempre avuto una marcia in più, da IE che era quello sempre lasciato con più falle aperte, e già che c'erano, hanno avuto la pensata di activex, con un sistema operativo usato regolarmente con permessi amministrativi e tutti gli altri orrori, se si parla di design come il tipo sopra. Adesso è migliorato parecchio, ma ha ancora le sue cagate. Questi malware per Android sono cose che l'utente si installa da solo. Il colabrodo sono gli exploit e le falle. Quelle ci saranno sempre, basta tapparle... appunto. Su Android fanno aggiornamenti una volta per morte di papa e la maggior parte di smartphone sono senza più supporto dopo poco. La vera fogna di Android è lì.
        • FType scrive:
          Re: che ridere....
          - Scritto da: provin provetta
          Questi malware per Android sono cose che l'utente
          si installa da solo. Il colabrodo sono gli
          exploit e le falle. Quelle ci saranno sempre,
          basta tapparle... appunto. Su Android fanno
          aggiornamenti una volta per morte di papa e la
          maggior parte di smartphone sono senza più
          supporto dopo poco. La vera fogna di Android è
          lì.No il vero male è stato "chiunque può avere uno smartphone senza saperne un minimo", se sai il fatto tuo anche con terminali non aggiornati non prendi una fava e così per altri OS.
        • maxsix scrive:
          Re: che ridere....
          - Scritto da: provin provetta
          - Scritto da: androzozzoi d

          Quesata è la prova provata che anche linux

          sarebbe un colabrodo come e peggio di
          winzozz,
          se

          solo avesse un market-share

          equivalente.

          Winzozz e MS ha sempre avuto una marcia in più,
          da IE che era quello sempre lasciato con più
          falle aperte, e già che c'erano, hanno avuto la
          pensata di activex, con un sistema operativo
          usato regolarmente con permessi amministrativi e
          tutti gli altri orrori, se si parla di design
          come il tipo sopra. Adesso è migliorato
          parecchio, ma ha ancora le sue cagate.

          Questi malware per Android sono cose che l'utente
          si installa da solo. Il colabrodo sono gli
          exploit e le falle. Quelle ci saranno sempre,
          basta tapparle... appunto. Su Android fanno
          aggiornamenti una volta per morte di papa e la
          maggior parte di smartphone sono senza più
          supporto dopo poco. La vera fogna di Android è
          lì.E sappiamo che il supporto a un OS costa. E tanto.Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può pretendere molto se non cancellare appunto lintera fascia stessa.Ma quello che è allucinante è la situazione dellalto di Gamma, che tolti i flagship pixel hanno lo stesso trattamento. Li la fogna è allennesima potenza.
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            E sappiamo che il supporto a un OS costa. E tanto.Si costa loro miliardi di Euro (rotfl)
            Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può
            pretendere molto se non cancellare appunto
            lintera fascia
            stessa.Non è un problema.
            Ma quello che è allucinante è la situazione
            dellalto di Gamma, che tolti i flagship pixel
            hanno lo stesso trattamento. Li la fogna è
            allennesima
            potenza.Ma falla finita va, i top di gamma sono i primi a ricevere le ROM alternative.
          • maxsix scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            E sappiamo che il supporto a un OS costa. E
            tanto.

            Si costa loro miliardi di Euro (rotfl)


            Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può

            pretendere molto se non cancellare appunto

            lintera fascia

            stessa.

            Non è un problema.


            Ma quello che è allucinante è la situazione

            dellalto di Gamma, che tolti i flagship
            pixel

            hanno lo stesso trattamento. Li la fogna è

            allennesima

            potenza.

            Ma falla finita va, i top di gamma sono i primi a
            ricevere le ROM
            alternative.Aspetta XXXXXXXXX, vediamo se riesco a fartela capire così:al 95% degli utilizzatori Android delle ROM alternativeN O N G L I E N E F O T T E U N C A Z Z O
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            Aspetta XXXXXXXXX, vediamo se riesco a fartela
            capire
            così:Aspetta coglionazzo di uno sfigato applefan , vediamo se così capisci :
            al 95% degli utilizzatori Android delle ROM
            alternative
            N O N G L I E N E F O T T E U N C A Z Z OIl fatto che è ampiamente dimostrato che gli applefan non sappiano fare un fico secco data la loro comprovata e risaputa inettitudine,tanto che vi servono giocattoli super semplificati, non significa che per il resto del mondo sia così ;)Lo capisci che non avete mai contate un fico secco e che non potete permettervi di criticare nessuno visto che siete sempre stati ignorati dalla notte dei tempi ? Lo capisci che siete 4 gatti in cerca di visibilità ma nonostante tutto nessuno vi si file è che siete motivo d'ilarità nel settore da decenni ?Fatetne una ragione sfigato di un macaco ;)
          • maxsix scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            Aspetta XXXXXXXXX, vediamo se riesco a
            fartela

            capire

            così:

            Aspetta coglionazzo di uno sfigato applefan ,
            vediamo se così capisci
            :


            al 95% degli utilizzatori Android delle ROM

            alternative

            N O N G L I E N E F O T T E U N C A Z Z O

            Il fatto che è ampiamente dimostrato che gli
            applefan non sappiano fare E cosa centra tutto il tuo solito sbrocco da disco rotto con il fatto che al 99,99999998% degli utilizzatori Android delle ROM alternative NON GLIENE FOTTE UN XXXXX?Ma perchè invece di blaterare a XXXXX non diciamo quanti numeroni da circo Lineage OS ha.Ma vediamolo questo dato.Pronto.https://lineageos.org/Summer-Survey-Results/To start off, only about 1.35% of our users (at the time of writing) took the survey (23000 / 1700000), so the results are not reflective of our entire userbase, but well analyze the feedback nonetheless.Cioè. 1700000 installazioni su tutto il mondo Android.Avevo il dubbio che non contate un XXXXX voi ROM addicted.Ora ne ho la prova lampante.Qua se c'è qualcuno che non caga nessuno siete proprio voi.PS: e scusa eh, ma il 95% era fin troppo ottimistico, correggo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 ottobre 2017 15.25-----------------------------------------------------------
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            E cosa centra tutto il tuo solito sbrocco da
            disco rotto con il fatto che al 99,99999998%
            degli utilizzatori Android delle ROM alternative
            NON GLIENE FOTTE UN
            XXXXX?Ma come ora siamo passati dal 95 al 99.99% ? Deciditi eh :DQuindi è un caso che XDA e altri forum Android abbiano migliaia di post di continuo, non sono interessati ma le guide son sempre molto seguite :DTanto per rinfrescarvi la memoria visto che siete dei gran montati e credete che il resto del mondo ragioni sencondo la vostra mentalità bislacca e distorta.
            Ma perchè invece di blaterare a XXXXX non diciamo
            quanti numeroni da circo Lineage OS
            ha.
            Ma vediamolo questo dato.

            Pronto.

            https://lineageos.org/Summer-Survey-Results/Sei tu che stai blaterando, esiste solo Lineage OS ?
            To start off, only about 1.35% of our users (at
            the time of writing) took the survey (23000 /
            1700000), so the results are not reflective of
            our entire userbase, but well analyze the
            feedback
            nonetheless.

            Cioè. 1700000 installazioni su tutto il mondo
            Android.Dove hai letto 1.700.000 d'installazioni ? (rotfl)Li parlano di un sondaggio, sopratutto poi chi ha voluto partecipare a quel sondaggio, hai letto la frase finale ?Te la faccio semplice vediamo se capisci, se un articolo su PI ha 5 commenti, significa che è stata letta solo 5 volte ?
            Avevo il dubbio che non contate un XXXXX voi ROM
            addicted.
            Ora ne ho la prova lampante.Ma tu non sapevi l'inglese ? (rotfl)Tranquillo noi sugli applefan e la loro incompetenza non abbiamo alcun dubbio :D
            Qua se c'è qualcuno che non caga nessuno siete
            proprio
            voi.Certo perchè partecipare ad un sondaggio significa proprio il numero d'installazioni (rotfl)Ah e neanche sai che non esiste solo Lineage,io per esempio non ho Lineage OS ;)
            PS: e scusa eh, ma il 95% era fin troppo
            ottimistico,
            correggo.Figurati non ci azzecchi mai, neanche ora eh :D
          • bertuccia scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: FType

            Dove hai letto 1.700.000 d'installazioni ? (rotfl)

            Li parlano di un sondaggio <i
            only about 1.35% of our users took the survey (23000 / 1700000) </i
            il totale degli utenti è 1.700.000 (uella!)di questi, l'1.35% (23.000) ha partecipato al sondaggiol'hanno scritto loro stessi eh.. per chi sa l'inglese ovviamentesei proprio una zappa
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: bertuccia
            il totale degli utenti è 1.700.000 (uella!)Dov'è che è il totale degli utenti ?
            di questi, l'1.35% (23.000) ha partecipato al
            sondaggioEh già
            l'hanno scritto loro stessi eh.. per chi sa
            l'inglese
            ovviamenteE tu non lo sai ovviamente,ne sai come funziona Lineage OS, ne sai che non esiste solo Lineage OSSei il solito sfigato applefan che alle cose che legge ci mette un significato tutto suo e pensa pure di farci una bella figura :D
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: FType

            - Scritto da: maxsix




            Aspetta XXXXXXXXX, vediamo se riesco a

            fartela


            capire


            così:



            Aspetta coglionazzo di uno sfigato applefan ,

            vediamo se così capisci

            :




            al 95% degli utilizzatori Android delle
            ROM


            alternative


            N O N G L I E N E F O T T E U N C A
            Z Z
            O



            Il fatto che è ampiamente dimostrato che gli

            applefan non sappiano fare

            E cosa centra tutto il tuo solito sbrocco da
            disco rotto con il fatto che al 99,99999998%
            degli utilizzatori Android delle ROM alternative
            NON GLIENE FOTTE UN
            XXXXX?

            Ma perchè invece di blaterare a XXXXX non diciamo
            quanti numeroni da circo Lineage OS
            ha.
            Ma vediamolo questo dato.

            Pronto.

            https://lineageos.org/Summer-Survey-Results/

            To start off, only about 1.35% of our users (at
            the time of writing) took the survey (23000 /
            1700000), so the results are not reflective of
            our entire userbase, but well analyze the
            feedback
            nonetheless.

            Cioè. 1700000 installazioni su tutto il mondo
            Android.

            Avevo il dubbio che non contate un XXXXX voi ROM
            addicted.
            Ora ne ho la prova lampante.si mahhhhh...Facci capire mi/ci spieghi che XXXXX x'entrano le ROM (alternative e non)?Forse non hai ancora capito si tratta di APP le devi scaricare e installare e sono (ma guarda un po' che strano) app closed (ovviamente) che il demente installa per fare che?"personalizzare" minecraft... madooooo che sballooooo!(rotfl)(rotfl)Francamente è assai complicato capire chi è più "fuori" tra voi due.Del resto a proposito di App e di store... tu hai poco da ridere http://punto-informatico.it/4306726/PI/News/ios-del-malware-sull-app-store.aspxNon sarà mica che il brufoloso figliolo della mitica sura maria scarica a XXXXX (sia da Apple Store sia da G.Play) e che nessuna ROM (iOS compreso) non ci può fare una XXXX?Chiedo eh!Ma nel dubbio e nel frattempo magari invece di scaricare XXXXX (da ambedue i repository ripeto) forse conviene andare u qualcosa in cui trovi Apps in cui si è testato (ricompilando e facend il confronto byte a byte) che il sorgente corrisponda al binario (no non quello triste e solitario ma quello che gira sul tuo device)... ad esempio :https://f-droid.org/Come dici? ...non ci sono applicazioni iOS? :Dbeh ... sarà colpa della ROM?(rotfl)(rotfl)(rotfl)o sarà colpa del PATACCA?(rotfl)(rotfl)
          • mura scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: FType
            Ma falla finita va, i top di gamma sono i primi a
            ricevere le ROM alternative.Che sarebbe poi come dire: io ho comprato la macchina superXXXXX da migliaia di euro ma per farla andare a dovere dopo un paio di anni devo aspettare il cinese/russo/sarXXXXXneso di smanettone che mi sistema il motore.Io se compro un prodotto che si definisce tale pretendo il supporto soprattutto se da quel prodotto dipende il mio lavoro, per smanettare ci sono le varie schedine "qualchecosa" pi.
          • maxsix scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: FType


            Ma falla finita va, i top di gamma sono i
            primi
            a

            ricevere le ROM alternative.

            Che sarebbe poi come dire: io ho comprato la
            macchina superXXXXX da migliaia di euro ma per
            farla andare a dovere dopo un paio di anni devo
            aspettare il cinese/russo/sarXXXXXneso di
            smanettone che mi sistema il
            motore.
            E intanto vai a piedi o su 3 ruote.O con lo sterzo che non gira e alla prima curva... ahia.
            Io se compro un prodotto che si definisce tale
            pretendo il supporto soprattutto se da quel
            prodotto dipende il mio lavoro, per smanettare ci
            sono le varie schedine "qualchecosa"
            pi.Lui non concepisce il termine prodotto.Non ci arriva.Non è mica un XXXXXXXXX per niente eh.
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            E intanto vai a piedi o su 3 ruote.
            O con lo sterzo che non gira e alla prima
            curva...
            ahia.E tanto capisci, ma da un ignorante applefan cosa ti puoi aspettare che sappia qualcosa oltre al suo patetico mondo di giocattoli per gente con QI negativo ? :D
            Lui non concepisce il termine prodotto.
            Non ci arriva.

            Non è mica un XXXXXXXXX per niente eh.A differenza tua mentecatto so di cosa parlo, ho Android da una vita e le stupidaggini che tu e gli altri decerebrati applefan raccontate dimostrano la vostra ignoranza, ripeto è normale nel vostro caso vista la vostra fama di super-ottusi abituati con i clementoni moriscati :D
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: mura
            Che sarebbe poi come dire: io ho comprato la
            macchina superXXXXX da migliaia di euro ma per
            farla andare a dovere dopo un paio di anni devo
            aspettare il cinese/russo/sarXXXXXneso di
            smanettone che mi sistema il
            motore.Poveri macachi, di una ottusità gigantesca, vi fanno con lo stampino eh.Branca d'ignoranti,state nel vostro piccolo mondo e sia mai ragionare fuori dal patetico mondo dove vi ritrovate :DSarebbe come dire che la macchina una volta comprata la posso lasciare così com'è visto che non ho nessun problema o posso modificarla totalmente e di certo non vado a chiedere il permesso alla casa madre.Visto anche l'ignoranza plateale che dimostri (ma tanto nel vostro caso è una costante) stai forse dicendo che installando una ROM diversa rischio qualcosa ?Poveri patetici newbie da 4 soldi, poi fate i gradassi nel settore (rotfl)
            Io se compro un prodotto che si definisce tale
            pretendo il supporto soprattutto se da quel
            prodotto dipende il mio lavoro, per smanettare ci
            sono le varie schedine "qualchecosa"
            pi.Io se compro un prodotto ci faccio quello che mi pare a differenza tua che sia mio privato o per lavoro, il supporto per chi ne sa un minimo (qui escludiamo gli ignoranti applefan) non è mai stato un problema.
          • mura scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: FType
            Visto anche l'ignoranza plateale che dimostri (ma
            tanto nel vostro caso è una costante) stai forse
            dicendo che installando una ROM diversa rischio
            qualcosa ?Si esatto rischi per tutto quello che chi l'ha sviluppata ci mette dentro a tua insaputa povero demente.
            Poveri patetici newbie da 4 soldi, poi fate i
            gradassi nel settore
            (rotfl)Io posso dimostrare in ogni momento che non sono per niente un newbie visto che le rom per dispositivi android sono capacissimo di svilupparle, tu invece sai solo installarle con una guida da Salvatore Aranzulla.Chi tra noi due è il niubbo del XXXXX ? Se indovini vinci una rom cucinata da me che ti manda affanXXXX ogni volta che accendi lo schermo del tuo telefono.

            Io se compro un prodotto che si definisce
            tale

            pretendo il supporto soprattutto se da quel

            prodotto dipende il mio lavoro, per
            smanettare
            ci

            sono le varie schedine "qualchecosa"

            pi.

            Io se compro un prodotto ci faccio quello che mi
            pare a differenza tua che sia mio privato o per
            lavoro, il supporto per chi ne sa un minimo (qui
            escludiamo gli ignoranti applefan) non è mai
            stato un problema.Forse ti sfugge la differenza tra una cosa che uso per lavoro ed una per diletto ma perdere tempo a cercare di farti capire questa cosa in questo momento non è una mia prerogativa.Divertiti con il tuo cosetto cinese sbloccato, rootato e con rom cucinate da chissachi e ti auguro che non ti lasci a piedi quando da quello possa dipendere la tua vita o quella di altre persone ma forse in un caso del genere capiresti cosa intendo (ho detto forse).
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: mura
            Si esatto rischi per tutto quello che chi l'ha
            sviluppata ci mette dentro a tua insaputa povero
            demente.Non rischio nulla idiota di un applefan, non sapete fare una fava, neanche distinguere 2 file e parlate pure ? Andate a nascondervi va.Tu che sostieni il cotrario dimostri apertamente che non sai di cosa stai parlando.
            Io posso dimostrare in ogni momento che non sono
            per niente un newbie visto che le rom per
            dispositivi android sono capacissimo di
            svilupparle, tu invece sai solo installarle con
            una guida da Salvatore
            Aranzulla.Lo sei se dici le stupidaggnii di sopra,parli per sentito dire.A chi interessa ci sono guide per sviluppare ROM Android, nessuna novità.A me basta solo un file ZIP e non devo seguire alcuna guida, come al solito non sai di cosa parli.
            Chi tra noi due è il niubbo del XXXXX ? Se
            indovini vinci una rom cucinata da me che ti
            manda affanXXXX ogni volta che accendi lo schermo
            del tuo
            telefono.Tu e ti ci mando io affanXXXX idiota di un applefan ;)
            Forse ti sfugge la differenza tra una cosa che
            uso per lavoro ed una per diletto ma perdere
            tempo a cercare di farti capire questa cosa in
            questo momento non è una mia
            prerogativa.Se sei bravo non fa differenza ;)Ma figurati se capisci una banalità del genere.
            Divertiti con il tuo cosetto cinese sbloccato,Non è cinese ;)
            rootato e con rom cucinate da chissachiE riecco l'applefan sfigato che vuol far pensare che installando una ROM cucina da chissachì installi un malware, vedo che hai molta esperienza in merito eh :D
            e ti auguro che non ti lasci a piedi quando da quello
            possa dipendere la tua vita o quella di altre
            persone ma forse in un caso del genere capiresti
            cosa intendo (ho detto
            forse).Mai sucXXXXX, ma tranquillo a differenza di un applefan so dove mettere le mani ;)
          • mura scrive:
            Re: che ridere....
            Indicami quali stupidaggini avrei detto dai super espertone del piffero.Ah aspetto ancora il tuo numero per chiamarti quando il mio giardino avrà bisogno di essere tosato, vediamo se almeno quello lo sai fare senza Aranzulla che ti spiega dove mettere il tuo zip.
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: mura
            Indicami quali stupidaggini avrei detto dai super
            espertone del
            piffero.Vuoi far credere che chi installa una ROM installa anche altre sorpresine perchè "Ehi lo ha fatto il tizio X ,non ti puoi fidare" , ovviamente non è così, ma a voi piace fare disinformazione in modo tale che poi l'utonto che legge capisce "Apple è meglio".La cosa che più mi diverte dei vostri commenti è che pensate che dall'altra parte ci sia sempre uno sprovveduto che abbocchi alle vostre sciocchezze :DInvece tu conosci chi ha sviluppato materialmente IOS,vero ?Ma come fai a non fidarti ciecamente di Apple ? E' impossibile su.
            Ah aspetto ancora il tuo numero per chiamarti
            quando il mio giardino avrà bisogno di essere
            tosato, vediamo se almeno quello lo sai fare
            senza Aranzulla che ti spiega dove mettere il tuo
            zip.Credimi non ti converrebbe, non hai idea della facilità con cui mi vengono certe idee criminali...Per tua informazione non sono uno alle prime armi, c'è un motivo per cui non scelgo i giocattoli moriscati,sai a che tipo di utenza sono indirizzati,si ? :D
          • ... scrive:
            Re: che ridere....
            No , tu non sei alle prime armi, sei solo un XXXXXXXX, tutto qua.
          • provin provetta scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            E sappiamo che il supporto a un OS costa. E tanto.
            Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può
            pretendere molto se non cancellare appunto
            lintera fascia
            stessa.
            Ma quello che è allucinante è la situazione
            dellalto di Gamma, che tolti i flagship pixel
            hanno lo stesso trattamento. Li la fogna è
            allennesima
            potenza.Sì, come dici tu, con Android la situazione è simile anche per i top gamma, mentre con le distro Linux (che hanno un budget ridicolo rispetto a certe corp., a parte il kernel su cui contribuisce mezzo mondo), come arriva la notizia delle falle scoperte, è già arrivata la patch. Perciò non è solo una questione di costo, ma per certi produttori di smartphone la sicurezza non è esattamente la priorità e per come è fatto Android, le patch vengono distribuite a macchia di leopardo smacchiato.
          • maxsix scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: provin provetta
            - Scritto da: maxsix

            E sappiamo che il supporto a un OS costa. E
            tanto.

            Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può

            pretendere molto se non cancellare appunto

            lintera fascia

            stessa.

            Ma quello che è allucinante è la situazione

            dellalto di Gamma, che tolti i flagship
            pixel

            hanno lo stesso trattamento. Li la fogna è

            allennesima

            potenza.

            Sì, come dici tu, con Android la situazione è
            simile anche per i top gamma, mentre con le
            distro Linux (che hanno un budget ridicolo
            rispetto a certe corp., a parte il kernel su cui
            contribuisce mezzo mondo), come arriva la notizia
            delle falle scoperte, è già arrivata la patch.Beh li i problemi sono altri.Non è la velocità di tappare il buco, ma il fatto che essendo open i buchi rimangono comunque per anni. Il che dimostra senza ombra di dubbio che non gliene frega niente a nessuno del famoso codice sorgente aperto.Heartbleed ha insegnato molto, a riguardo.
            Perciò non è solo una questione di costo, ma per
            certi produttori di smartphone la sicurezza non è
            esattamente la priorità e per come è fatto
            Android, le patch vengono distribuite a macchia
            di leopardo
            smacchiato.Eccome invece che è una questione di costo. Preparare gli aggiornamenti sui propri terminali sopratutto su quelli personalizzati tipo samsung richiede che le patch ufficiale vengano come minimo testate e in caso modellate.E qui, come da altre parti ma non stiamo a ripetere sempre le stesse cose, cade l'asino.O il maiale.O l'XXXXXXXXX.Come ti apre.
          • FType scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            Beh li i problemi sono altri.
            Non è la velocità di tappare il buco, ma il fatto
            che essendo open i buchi rimangono comunque per
            anni.Caro ignorantone di un applefan il buco lo hai quando ci sbatti il muso in una determinata circostanza e quindi te n e accorgi, non che lo sai da 20 anni ma te ne freghi come vuoi far credere tu.Tanto è vero che Apple e Ms hanno avuto falle di 10 o 20 anni e corrette solo negli ultimi anni e non sono di certo open, come te lo spieghi macaco ?
            Il che dimostra senza ombra di dubbio che
            non gliene frega niente a nessuno del famoso
            codice sorgente
            aperto.
            Heartbleed ha insegnato molto, a riguardo.Dimostra solo che tu sei un ignorante, ma sei un applefan, non è una novità.
            Eccome invece che è una questione di costo.Certo , miliardi di euro :D
            Preparare gli aggiornamenti sui propri terminali
            sopratutto su quelli personalizzati tipo samsung
            richiede che le patch ufficiale vengano come
            minimo testate e in caso
            modellate.:D
            E qui, come da altre parti ma non stiamo a
            ripetere sempre le stesse cose, cade
            l'asino.
            O il maiale.
            O l'XXXXXXXXX.

            Come ti apre.O il fesso come te che crede di essere al sicuro con prodotti demenziali con una mela sopra (rotfl)Ti ricordo che il 2015 per la sicurezza la peggiore è stata proprio Apple
          • Rest scrive:
            Re: che ridere....
            Grossa differenza.Falla su Windows / MacOS: finché non la di scopre, non può essere usata da nessuno, fosse anche vecchia di 20 anni.Falla su Linux: siccome il codice è aperto, se da 20 anni ce Il buco, probabilmente qualcuno lo sfrutta da 20 anni.
          • ... scrive:
            Re: che ridere....
            come questa di un paio di anni fa?https://www.wired.it/amp/93789/gadget/computer/2015/08/14/windows-10-bug-vecchio-14-anni/ahahahahahahah
          • Robin scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: ...
            come questa di un paio di anni fa?
            https://www.wired.it/amp/93789/gadget/computer/201Esattamente.Si fosse trattato di Linux, avresti una porta aperta dal 1984, mentre per Windows, essendo closed, la porta si apre solo dopo che qualcuno la scopre e la divulga.
          • ... scrive:
            Re: che ridere....
            e se nessuno la divulga ve la prendete in quel posto come sempre.
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix
            Eccome invece che è una questione di costo.Deve essere per quello che Apple nel 2015 è riuscita a battere (mica facile eh!) persino Microsoft nella classifica vendor/vulnerabilitàhttps://www.cvedetails.com/top-50-vendors.php?year=2015E.. se si guarda il totale dall'inizio fino a oggi.... (cioè dal 1999 a oggi) ... non è che la situazione migliora poi così tanto ....https://www.cvedetails.com/top-50-vendors.php?year=0Morale... nel conto totale ci sono noti campioni dell'open source...(rotfl)(rotfl)1 Microsoft (e te pareva!)2) Oracle (con quel XXXXXXXX di Larry Ellison cosa ti puoi aspettare!)3) Apple ( altrimenti il podio non è completo (rotfl)(rotfl) )il bello è che Linux (somma di tutti i cve sul kernel e sulle "base apps") è solo ottavo!e la prima distro (red hat) la trovi solo al numero 11.Sarà pure questione di costi (forse) ma pare che ci sia qualcuno col braccino assai corto!(rotfl)(rotfl)La classifica è molto chiara! 8)
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: che ridere....
            - Scritto da: maxsix


            E sappiamo che il supporto a un OS costa. E tanto.
            Ma ok, ci sta, sul basso di gamma non si può
            pretendere molto se non cancellare appunto
            lintera fascia
            stessa.Eccolo là come al solito non hai capito niente vero?Cosa c'entra "il supporto a un OS"?forse non ti è chiaro l'articolo? <b
            <i
            otto diverse app </i
            </b
            La parola App ti dice nulla o no?
    • Tua mamma scrive:
      Re: che ridere....
      Giacomino dai forza! Sempre lì a fare il XXXXXne!
Chiudi i commenti