Google Lens: ora può cercare foto e testo insieme

Google Lens: ora può cercare foto e testo insieme

Google Lens si aggiorna introducendo una nuova tecnologia denominata Multitask Unified Model che permette di cercare foto e testo insieme.
Google Lens si aggiorna introducendo una nuova tecnologia denominata Multitask Unified Model che permette di cercare foto e testo insieme.

Google Lens è la soluzione resa disponibile dal colosso delle ricerche in Rete grazie alla quale è possibile effettuare un’analisi visiva dell’ambiente circostante, sfruttando l’intelligenza artificiale per ricavare tutte le informazioni necessarie. Se la cosa già di suo si rivela particolarmente interessante e performante, con l’arrivo della nuova funzione che permette di cercare foto e testo in simultanea lo sarà senz’altro ancora di più.

Google Lens: la tecnologia MUM consente di cercare immagini e testo assieme

Dopo averne parlato in occasione dell’I/O 2021 che si è tenuto a maggio, l’azienda di Mountain View ha infatti finalmente introdotto su Lens l’uso della tecnologia chiamata Multitask Unified Model, in breve MUM, la quale va a migliorare le capacità del suo motore di ricerca, vera forza di “big G”, permettendo per l’appunto la ricerca contemporanea sia degli elementi testuali che delle immagini.

Google Lens

Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quanto dichiarato da Google al riguardo.

Tutto questo è possibile grazie alle ultime novità nel campo dell’intelligenza artificiale, che rende più semplice capire il mondo attorno a voi in maniera naturale e intuitiva. Stiamo inoltre esplorando i modi in cui migliorare questa funzione grazie a MUM, il nostro più recente modello in Ricerca, per migliorare i risultati per tutte le domande che potete chiedere a una domanda.

Da notare che per il momento la nuova funzione si trova ancora in fase beta ed è disponibile soltanto negli Stati Uniti, dove può essere provata sia su Android che su iOS sfruttando l’app ufficiale di Google Lens.

Usare la nuova funzione è molto semplice, basta avviare l’app di Google Lens, fare tap sull’icona “Obiettivo”alla destra del campo di ricerca e scattare una nuova foto o importarne una presente nel rullino fotografico. A questo punto, è sufficiente toccare l’icona “Aggiungi alla tua ricerca” e il gioco è fatto.

Per fare un esempio pratico, è possibile scattare una foto ad un componente e cercare contemporaneamente come montarlo, ripararlo o regolarlo autonomamente, tutto andando a combinare testo e foto.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 apr 2022
Link copiato negli appunti