Google Lens traduce la calligrafia incomprensibile dei medici

Google Lens traduce la calligrafia incomprensibile dei medici

Google è al lavoro su un'AI da sfruttare con Google Lens che consentirà di interpretare la calligrafia spesso incomprensibile dei medici.
Google è al lavoro su un'AI da sfruttare con Google Lens che consentirà di interpretare la calligrafia spesso incomprensibile dei medici.

Alzi la mano chi, andando dal medico, non ha mai avuto qualche difficoltà nel “decifrare” quanto scritto su eventuali ricette a causa della calligrafia letteralmente incomprensibile e alzi la mano chi, almeno una volta, non ha desiderato l’esistenza di un traduttore per far fronte al problema. Ecco, a risolvere la situazione ci penserà Google Lens.

Google Lens interpreta la calligrafia dei medici

Stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore, infatti, il colosso di Mountain View sarebbe al lavoro su un modello d’intelligenza artificiale che avrà il compito di “tradurre” le calligrafie difficili da leggere, in special modo quelle dei medici, appunto.

L’annuncio è giunto durante una conferenza in India, dove Google ha spiegato che i propri ingegneri stanno lavorando con i farmacisti per sviluppare uno strumento da integrare in Google Lens capace di decodificare le note mediche scritte in maniera non comprensibile.

Nel corso dell’evento è stata anche mostrata una demo, visibile di seguito, che mostra come il sistema in questione sia effettivamente in grado di rilevare in maniera specifica i farmaci che sono presenti nelle prescrizioni scritte a mano.

Al momento, però, mancano informazioni esatte riguardo una possibile data di lancio. Google ha infatti spiegato che, per quanto interessante possa risultare la cosa, c’è ancora parecchio lavoro da fare prima che il sistema possa essere effettivamente pronto per il mondo reale.

Molto probabilmente la sfida principale è rappresentata dal riuscire a creare un database da sottoporre all’intelligenza artificiale per permettere all’app di riconoscere in modo corretto i tantissimi farmaci che sono presenti sul mercato. Inutile dire che un’interpretazione non corretta di una prescrizione potrebbe comportare non poche conseguenze negative.

Fonte: TechCrunch
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2022
Link copiato negli appunti