Meet: videochiamate illimitate gratis fino a marzo

Nessun limite alla durata delle videochiamate su Google Meet per chi dispone di un account gratuito, almeno fino al prossimo mese di marzo.
Nessun limite alla durata delle videochiamate su Google Meet per chi dispone di un account gratuito, almeno fino al prossimo mese di marzo.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

È la notizia che in molti attendevano: Google Meet non introdurrà alcun limite alla durata delle videochiamate ancora per qualche mese, fino al marzo 2021. Ricordiamo che proprio nella giornata di oggi, 30 settembre, era fissata la scadenza di quel periodo concesso nella scorsa primavera per accedere alla caratteristica premium della piattaforma senza mettere mano al portafogli.

Google Meet: le funzionalità premium per tutti

Non si dovrà dunque fare i conti con il tetto dei 60 minuti: ogni meeting potrà durare un massimo di 24 ore. Tutto ciò di cui c’è bisogno è un account Gmail gratuito. Riportiamo di seguito in forma tradotta quanto si legge in un post comparso sul blog ufficiale.

Mentre ci avviciniamo alla stagione delle festività con meno viaggi in programma per riunioni di famiglia, incontri fra genitori e insegnanti e cerimonie, vogliamo continuare ad aiutare coloro che fanno affidamento a Meet per rimanere in contatto nei prossimi mesi. Come testimonianza del nostro impegno, oggi rendiamo le chiamate illimitate di Meet (fino a 24 ore) disponibili nella versione gratuita fino al 31 marzo 2021 per gli account Gmail.

Un’ennesima testimonianza di quanto bigG stia puntando sulla piattaforma, tra le più utilizzate sia in ambito business per lo smart working sia nel mondo della scuola per la didattica a distanza (o didattica digitale integrata come la si chiama ora).

A partire da domani dovrebbero invece essere riservate solo agli account premium altre feature come la possibilità di coinvolgere fino a 250 persone in un singolo meeting, la trasmissione in diretta a un pubblico comporto da un massimo di 100.000 spettatori e il salvataggio diretto delle riunioni o lezioni su Drive.

Tra le nuove funzionalità che il gruppo di Mountain View ha introdotto di recente in Google Meet ci sono la cancellazione automatica del rumore sui dispositivi mobile, la sfocatura dello sfondo per nascondere ciò che si trova alle proprie spalle durante le videochiamate e un layout inedito dell’interfaccia che mostra 49 utenti in contemporanea adatto soprattutto alle classi e a chi si trova a dover interagire con gruppi numerosi.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti