Google pensa alle auto Android

Mountain View lavora a una versione dell'OS mobile pensata per il mercato automobilistico. Una versione che deve scontrarsi con l'interesse dei produttori di auto a gestire i propri ecosistemi

Roma – Secondo le fonti consultate da Reuters , nel prossimo futuro Google ha intenzione di accelerare sullo sviluppo di una versione di Android specificatamente pensata per l’uso sui sistemi di infotainment automobilistico. Un’iniziativa che però non garantisce lo stesso successo conosciuto dalla piattaforma sui gadget mobile.

Al momento l’offerta di Mountain View per l’automotive si chiama Android Auto , vale a dire un’interfaccia aggiuntiva al sistema di infotainment integrato nell’auto che sfrutta la compatibilità tra questo e l’OS Android presente sullo smartphone dell’utente.

Android M, come viene chiamato il nuovo progetto, rappresenterebbe invece una versione di Android da installare nativamente sull’automobile, una release che garantirebbe una praticità ancora maggiore nell’utilizzo dei servizi e della applicazioni di rete più moderni.

Per l’adozione di Android M si prospettano a ogni modo tempi relativamente lunghi, visto che si parla del 2015 inoltrato per la comparsa di automobili che sfruttano il nuovo OS. E anche in questo caso non è detto che la mossa di Google riesca appieno, considerando che la tendenza attuale dei grossi marchi automobilistici è quella di utilizzare una piattaforma proprietaria per l’infotainment di bordo piuttosto che affidarsi ai sistemi operativi consumer più popolari. Chiedere a Microsoft per conferma.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • user_ scrive:
    non c'è fw aggiornato
    come si fa se non c'è il firmware aggiornato sul sito?
    • Luca Orsi scrive:
      Re: non c'è fw aggiornato
      http://goo.gl/OVfQD1- Scritto da: user_
      come si fa se non c'è il firmware aggiornato sul
      sito?
      • user_ scrive:
        Re: non c'è fw aggiornato
        L'ho letto, e allora? Sul sito intendo il sito del mio router, sulla lista dei firmware non c'è un nuovo firmware aggiornato per questo bug.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 dicembre 2014 11.36-----------------------------------------------------------
        • Luca Orsi scrive:
          Re: non c'è fw aggiornato
          Modificato dall' autore il 20 dicembre 2014 11.36
          --------------------------------------------------
          • user_ scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            e quindi che devo fare?
          • 2014 scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            - Scritto da: user_
            e quindi che devo fare?vaselina profumata?
          • archimandrito scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            Tu usa pure la vaselina profumata ma secondo molti è meglio usare openwrt.org la scelta c'è (sempre che si possa chiamare scelta quella della vaselina).
          • Tizio nella nebbia scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            Spegnere il router
          • archimandrito scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            Oppure brasare il fimware e sostituirlo con qualcosa di più affidabile ad esempio openwrt.org
          • tucumcari scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            - Scritto da: archimandrito
            Oppure brasare il fimware e sostituirlo con
            qualcosa di più affidabile ad esempio
            openwrt.orgMa si può anche fare una petizione online contro una direttiva UE in discussione. Funziona sempre.
          • archimandrito scrive:
            Re: non c'è fw aggiornato
            Certo falla sta petizione! Così poi ci informi anche su come sta Joe.
  • iRoby scrive:
    Allegro Software
    Uuuuhhhh ma di dov'è questa azienda che ha infettato i router di mezzo mondo con un webserver pieno di backdoor?Uhhhh non ci posso credere! Ancora un'azienda americana... E il suo softwarino sta in tutti i router cinesi?Corporate OfficesAllegro Software Development Corporation1740 Massachusetts AvenueBoxborough, MA 01719(978) 264-6600(978) 266-2839 Fax
    • Mario scrive:
      Re: Allegro Software
      - Scritto da: iRoby
      Uuuuhhhh ma di dov'è questa azienda che ha
      infettato i router di mezzo mondo con un
      webserver pieno di
      backdoor?
      Uhhhh non ci posso credere! Ancora un'azienda
      americana... E il suo softwarino sta in tutti i
      router
      cinesi?Hai ragione...sento puzza di NSA qui dietro...
    • archimandrito scrive:
      Re: Allegro Software
      Mah!...... il mio router è cinese che più cinese non si può (fabbricato in Cina e comprato in un negozio cinese) però il firmare è questo:https://openwrt.orgP.s. (non è necessario che il router sia cinese va bene anche se non lo è e può essere addirittura "fatto in casa" con un sacco di board da Arduino a altre simili).....Pensa che sfiga!
  • Luppolo scrive:
    Ma perche ?
    Certe cose non le capisco.L'altro giorno c'era un articolo sul polkit e sulle potenzialità di divenire root grazie al SUID. Ovvio che si diventa root tramite il SUID così come è ovvio che le macchine esposte alla rete non dovrebbero avere l'acXXXXX a SU e SUDO. Poi se uno mi mette in rete una macchina con polkit configurato male allora fa prima a metterci php e apache che girano coi permessi di root. Qui è la stessa cosa. Una interfaccia WEB di un router dovrebbe stare dalla parte LAN del Firewall, quindi a meno che uno non se la crakki da solo non dovrebbe avere biscotti della fortuna o della sfortuna.Quelle interfaccine per altro sono scritte per risparmiare spazio e non certamente per affrontare i millemila problemi della rete.Enniente ... vai all'indirizzo IP pubblico di una azienda e ti ritrovi l'interfaccia WEB del router e lo zerbino con la scritta "Welcome".Il telecomista pensa : tanto ci sono le password, ne abbiamo una in ditta che non cambia mai e la mettiamo su tutti i router ... chi vuoi che la scopra.E il mondo va così.
    • CrazyVerse scrive:
      Re: Ma perche ?
      in realtà l'acXXXXX esterno può serverire, vedi webcam, vpn e altre 2000 comfigurazioni.Mi dirai che servirebbe un sistema di autoaggiornamento e magari prima dell'utilizzo l'obbligo di inserire un email per ricevere aggiornamenti di sicurezza.
  • bubba scrive:
    ma farsi gli affari loro?
    dico quelli di checkpoint.... il rompager e' li' bello buggato da anni... tutti lo sanno... bisogna proprio svegliare il cane che dorme? :P
    • minchioman scrive:
      Re: ma farsi gli affari loro?
      Già... c'è gente che si è scritta script in perl per scansionare le reti e scarica il rom per trovare le password di acXXXXX al router e questi spacciano tutto in giro assurdo!!!!
Chiudi i commenti