Google vuole nuove auto

L'azienda finanzia con 10 milioni di dollari i migliori progetti che le saranno presentati per soluzioni alternative di trasporto. Per contrastare il degrado del pianeta
L'azienda finanzia con 10 milioni di dollari i migliori progetti che le saranno presentati per soluzioni alternative di trasporto. Per contrastare il degrado del pianeta

Sulle orme di un vecchio sentiero già percorso dai suoi due founder, Google ha dato vita ad un fondo di 10 milioni di dollari per chi saprà proporre progetti di trasporto “alternativo e sostenibile”, denari e progetti che potranno poi raccogliere ulteriori investimenti.

“Oggi invitiamo imprenditori ed aziende a mostrarci le loro idee migliori – spiega Google – su come possano contribuire a questa importante causa (fermare il riscaldamento globale, ndr.) (…) La gravità del riscaldamento globale richiede soluzioni da ONG, governi, individui e, ed è molto importante, dai privati”. “Se 10 milioni di dollari – continua l’azienda – sono una frazione dell’investimento totale necessario a trasformare il settore dei trasporti, noi speriamo che questa RFP (“request for investment proposals”) catalizzerà un’ampia risposta. Abbiamo bisogno che i costruttori di automobili le portino sul mercato, ma anche i veicoli alternativi necessitano di un intero ecosistema di aziende perché possano diffondersi”.

Una Gcar? L’annuncio, pubblicato sul Google Blog viene dettagliato in questo post da Kirsten Olsen.
Il bando ufficiale, invece, è a questo indirizzo .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 09 2007
Link copiato negli appunti