Gore, gli hanno bucato il sito

Il blog dedicato alla promozione del documentario di Al Gore contiene link a siti che vendono medicinali online. E' stata sfruttata una falla di WordPress

Roma – Il blog del premio Nobel per la pace nonché pioniere di Internet Al Gore è infestato da link a siti che vendono online i più vari medicinali e sostanze psicotrope. In rete se ne parla come di Una Scomoda Verità .

Valium, Viagra, Xanax: tutti i link puntano verso il sito di un college californiano, anch’esso controllato da spammer che sfruttano una falla di WordPress, ha spiegato Adam Thomas della security company Sunbelt Software .

Non sono visibili di primo acchito i link che compaiono sul blog dedicato alla promozione di An Inconvenient Truth , il documentario premiato con l’Oscar di cui Gore è protagonista. Solo visualizzando il sorgente della pagina se ne può riscontrare l’invadente presenza, evidente ai bot dei motori di ricerca e abusata per definire la posizione della pagina linkata fra i risultati restituiti agli utenti dalle proprie ricerche online. ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pentolino scrive:
    Da Nintendiano talebano
    Come qualcuno saprà io sono una sorta di talebano Nintendo, però devo dire che indubbiamente la playstation ha rappresentato una svolta: è stata la prima console veramente di massa, quella che ha aperto il mercato delle console a tutti e di questo bisogna rendergli atto e complimentarsi.Quindi grazie Kutaragi per la playstation, però io torno a giocare con Mario e Zelda! :-)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Da Nintendiano talebano
      Certo, ringraziamo anche per gli strusci commerciali per oscurare il Dreamcast quando dovevano ancora far uscire la ps2 :D
      • pentolino scrive:
        Re: Da Nintendiano talebano
        su quello che hanno fatto dopo non mi esprimo ed i miei complimenti a Sony si limitano strettamente al momento citato nell' articolo. Per completezza aggiungo che dalla storia del rootkit io non compro più prodotti Sony, li scarto a priori!
        • Bastard Inside scrive:
          Re: Da Nintendiano talebano
          - Scritto da: pentolino
          su quello che hanno fatto dopo non mi esprimo ed
          i miei complimenti a Sony si limitano
          strettamente al momento citato nell' articolo.
          Per completezza aggiungo che dalla storia del
          rootkit io non compro più prodotti Sony, li
          scarto a
          priori!E sbagli. Perché con un rootkit Sony puoi compiere le peggio malefatte che più ti aggradano in rete e dare la colpa a qualcun altro. E' stata Sony! E' stato un acaro cattivo che ha sfruttato il rootkit di Sony, di cui fino a apochi minuti fa io non sapevo nulla! (idea) O) :DL'importante ovviamente è tenerlo su un PC a parte che non contenga dati delicati.
          • Abate Busoni scrive:
            Re: Da Nintendiano talebano
            - Scritto da: Bastard Inside
            - Scritto da: pentolino

            su quello che hanno fatto dopo non mi esprimo ed

            i miei complimenti a Sony si limitano

            strettamente al momento citato nell' articolo.

            Per completezza aggiungo che dalla storia del

            rootkit io non compro più prodotti Sony, li

            scarto a

            priori!

            E sbagli. Perché con un rootkit Sony puoi
            compiere le peggio malefatte che più ti aggradano
            in rete e dare la colpa a qualcun altro. E' stata
            Sony! E' stato un acaro cattivo che ha sfruttato
            il rootkit di Sony , di cui fino a apochi minuti
            fa io non sapevo nulla! (idea) O)
            :D
            E' stato (geek)(geek)(geek) Aranzulla??? :o :o :o :| :| :| O) :p :D
            L'importante ovviamente è tenerlo su un PC a
            parte che non contenga dati
            delicati.
        • Cognome obbligator io scrive:
          Re: Da Nintendiano talebano
          - Scritto da: pentolino
          su quello che hanno fatto dopo non mi esprimo ed
          i miei complimenti a Sony si limitano
          strettamente al momento citato nell' articolo.
          Per completezza aggiungo che dalla storia del
          rootkit io non compro più prodotti Sony, li
          scarto a
          priori!il "famoso" rootkitte a OSX gli fa' una sega.Se ci sono i babbi (di minsk) che usano dei sistemi operativi di minskia: sono problemi loro :D
          • pentolino scrive:
            Re: Da Nintendiano talebano
            embè? mai detto che il rutkit potesse farmi alcun male, come è noto ad alcuni io sono:(linux)(apple)però è il principio che mi dà fastidio, io compro un cd originale e tu per ringraziare provi ad appestarmi il computer? il fatto che io gli possa serenamente fare un gancio perchè uso altro SO non sminuisce la gravità del fatto.P.S.: piccolo aneddoto che mi è capitato ieri in un negozio di videogiochi. IO: avete i VG per il Mac?Negoziante: No, solo PC Windows e consoleAltro cliente: ma se hai leopard con Bootcamp poi puoi installare WindowsIo: per carità ho comprato il mac apposta per non avere Windows!
Chiudi i commenti