Grafica integrata, AMD pronta a rilanciare

Tra la fine di questo e l'inizio del prossimo anno AMD lancerà un nuovo chipset grafico destinato ad accompagnare almeno due differenti generazioni di piattaforme mobili e ad estendere la tecnologia ATI Stream anche nel mobile
Tra la fine di questo e l'inizio del prossimo anno AMD lancerà un nuovo chipset grafico destinato ad accompagnare almeno due differenti generazioni di piattaforme mobili e ad estendere la tecnologia ATI Stream anche nel mobile

AMD si prepara a rinnovare la propria sfida con Intel e Nvidia nel sempre più rovente settore dei chipset grafici integrati. Stando alle indiscrezioni trapelate dal mondo dei produttori di mainboard, che confermano peraltro quanto preannunciato in alcune slide trapelate lo scorso aprile, il prossimo cavallo di battaglia di AMD si chiamerà RS880 e includerà nuovo core grafico, il Radeon HD 4200, definito dalle fonti il 15% più veloce di qualsiasi altra GPU integrata oggi sul mercato.

Il Radeon HD 4200 supporterà la tecnologia DirectX 10.1 e, cosa degna di nota, la tecnologia GPGPU ATI Stream , rivale diretta di quella CUDA di Nvidia. L’inclusione del supporto di ATI Stream su un chipset grafico integrato dimostra la volontà di AMD di ampliare significativamente il target di mercato della propria tecnologia GPGPU, estendendola anche al segmento mobile.

La versione mobile dell’RS880, identificata dal suffisso “M”, sarà accoppiata al southbridge SB710 e farà parte della nuova piattaforma Tigris che come noto si rivolge al mercato dei notebook mainstream. Attesa verso fine anno, la piattaforma Tigris si affiancherà alle piattaforme per ultraportatili Yukon e Congo e sostituirà l’attuale Puma.

L’RS880 si troverà anche al centro della futura piattaforma mobile Danube, il cui lancio è previsto nella seconda metà del 2010, e si affiancherà ai processori quad-core Champlain e alla nuova serie di southbridge SB8xxM.

Nel 2011 il chipset RS880M sarà rimpiazzato dal chipset SB9xxM, al cuore della piattaforma Sabine .

Come GPU mobile stand alone, la Mobility Radeon HD 4200 è destinata a succedere all’attuale modello HD 3200 e, stando alle fonti, a rivaleggiare in modo diretto con la GeForce 9400M di Nvidia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 07 2009
Link copiato negli appunti