HoloLens 3: Microsoft continua lo sviluppo

HoloLens 3: Microsoft continua lo sviluppo

Alex Kipman ha smentito l'abbandono del progetto da parte di Microsoft, quindi lo sviluppo di HoloLens 3 proseguirà anche in futuro.
Alex Kipman ha smentito l'abbandono del progetto da parte di Microsoft, quindi lo sviluppo di HoloLens 3 proseguirà anche in futuro.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

Tre giorni fa erano emersi dubbi sul futuro di HoloLens 3. Secondo le fonti di Business Insider, Microsoft avrebbe deciso di abbandonare il progetto e avviare una collaborazione con Samsung per la realizzazione di un visore per la realtà mista. Alex Kipman, responsabile della divisione che sviluppa HoloLens, ha smentito l’indiscrezione, consigliando di non credere a ciò che viene scritto su Internet.

HoloLens 3, lo sviluppo continua

In base a quanto riportato da Business Insider, Microsoft potrebbe interrompere lo sviluppo di HoloLens 3. Vista la scarsa chiarezza sui piani futuri, oltre 70 dei circa 1.500 dipendenti che lavoravano nella divisione VR hanno lasciato l’azienda nel corso del 2021 e circa 40 di essi hanno deciso di lavorare per Meta. Il portavoce Frank Shaw aveva dichiarato che HoloLens è molto importante per i piani legati a settori emergenti, come realtà mista e metaverso.

La seconda smentita arriva ora direttamente dal responsabile della divisione. Un utente ha chiesto se fosse vero l’abbandono del progetto, dato che sarebbe utile una versione di HoloLens con visione termica (notturna) per la Croce Rossa norvegese. Alex Kipman ha suggerito di non credere a quello che si legge su Internet.

HoloLens 2 è un visore progettato per il settore enterprise. Oggi viene utilizzato da diverse aziende, tra cui Ford e ThyssenKrupp. Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha acquistato oltre 120.000 unità che verranno utilizzate dai soldati. La consegna doveva essere effettuata entro settembre 2021, ma la scadenza è stata posticipata a settembre 2022.

La versione del visore HoloLens ottimizzata per l'esercito USA

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 feb 2022
Link copiato negli appunti