I sogni quantistici della NSA

L'agenzia statunitense lavora a un computer quantistico in grado di crackare ogni genere di codice crittografico. Il Datagate si mischia con i qubit, ma siamo ancora lontani da una possibile implementazione pratica della teoria

Roma – Sono online le ultime novità sul fronte del Datagate , con i soliti documenti forniti da Edward Snowden a svelare i piani della NSA per la realizzazione (o lo studio di fattibilità) di un computer quantistico fatto e finito. Duplice obiettivo, naturalmente, è attaccare il mondo intero e difendere le criptoinformazioni statunitensi dalle aggressioni esterne.

L’agenzia spionistica statunitense si unisce dunque alla già lunga schiera di università, istituti di ricerca e corporation private impegnate a sbrogliare la matassa del quantum computing , possibile futuro orizzonte della tecnologia informatica costruito a partire dai principi della meccanica quantistica e dotato di capacità ben al di là di quanto possibile oggi con i calcolatori tradizionali.

NSA ha già a disposizione capacità anti-crittografiche praticamente uniche al mondo , ma evidentemente non basta ancora: un programma di ricerca chiamato Penetrating Hard Targets può contare su un investimento di 79,7 milioni di dollari, e uno degli obiettivi per il 2013 è “dimostrare il decoupling dinamico e un controllo quantistico completo su due qubit semiconduttori”.

Gli esperimenti di NSA sul quantum computing vengono condotti all’interno di ampie stanze schermate che funzionano da gabbie di Faraday, spiegano i documenti di Snowden, e apparentemente l’agenzia statunitense se la gioca con i laboratori svizzeri ed europei in fatto di avanzamenti nella ricerca.

Non che all’atto pratico la cosa faccia molta differenza: NSA ammette di non aspettarsi “rivoluzioni immediate” in ambito quantum computing, e gli esperti del MIT danno per “improbabile” la capacità dell’agenzia di superare in maniera significativa le conoscenze già note ai ricercatori della comunità scientifica del “mondo aperto”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Berretti Flavio scrive:
    Mas media
    Le più importanti televisioni silenzio assoluto su bip. Perché?
    • krane scrive:
      Re: Mas media
      - Scritto da: Berretti Flavio
      Le più importanti televisioni silenzio assoluto
      su bip.
      Perché?Su un sacco di cose silenzio assoluto, io ho detto basta alla tv da almeno 5 - 6 anni.
  • Salvatore Sambataro scrive:
    peccato per noi utenti
    Ho cercato di tenere duro finché ho potuto , ma ho dovuto cambiare gestore perché il telefono mi serve anche per lavorare , anzi sopratutto per lavorare e stavo cominciando a perdere parecchi clienti . Ma mi sono ripromesso di ritornare in Bip senza se e senza ma qualora dovesse ritornare in auge , io me lo auguro vivamente cosi' da continuare a dare fastidio ai signori del TRIOPOLIO . In bocca al lupo ai lavoratori di Bip e spero che i primi a tenere duro siano proprio loro seguiti da noi clienti ovviamente , a presto su queste stesse pagine......
  • Franco scrive:
    manovre commerciali
    Cari amici io credo che questo sia un'altro caso di grosse compagnie che cercano in tutti i modi, anche poco ortodossi di farsi un mercato proprio e già concordato a tavolino, le tariffe low cost di bip mobile hanno creato un nuovo mercato che ha infastidito altri operatori. Per questo vi chiedo di tenere duro e non aiutare I grossi colossi della telefonia mobile a continuare a farla da padroni del mercato lottiamo tutti per avere il diritto a tariffe più basse.
    • Leguleio scrive:
      Re: manovre commerciali

      Per questo vi
      chiedo di tenere duro e non aiutare I grossi
      colossi della telefonia mobile a continuare a
      farla da padroni del mercato lottiamo tutti per
      avere il diritto a tariffe più
      basse.Mi giunge nuovo questo diritto ad avere tariffe più basse. Ma è già stato messo in Costituzione?
      • Funz scrive:
        Re: manovre commerciali
        - Scritto da: Leguleio

        Per questo vi

        chiedo di tenere duro e non aiutare I grossi

        colossi della telefonia mobile a continuare a

        farla da padroni del mercato lottiamo tutti
        per

        avere il diritto a tariffe più

        basse.

        Mi giunge nuovo questo diritto ad avere tariffe
        più basse. Ma è già stato messo in
        Costituzione?giusto, hanno il pieno diritto di fare cartello e tenere i prezzi arbitrariamente alti, che diritto abbiamo noi di protestare? :pPuoi anche evitare di rispondere con la tua solita precisinata a-norma-di-legge :p
        • Leguleio scrive:
          Re: manovre commerciali


          Mi giunge nuovo questo diritto ad avere
          tariffe

          più basse. Ma è già stato messo in

          Costituzione?
          giusto, hanno il pieno diritto di fare cartello e
          tenere i prezzi arbitrariamente alti, che diritto
          abbiamo noi di protestare?
          :p
          Puoi anche evitare di rispondere con la tua
          solita precisinata a-norma-di-legge
          :pTe lo scordi.Fare cartello è già proibito dalle leggi comunitarie, e ovviamente da quelle italiane. Ma anche così, il prezzo di un bene o di un servizio lo stabilisce il venditore, e non il cliente. L'unico diritto che ha il cliente è quello di non acquistare.
    • vi le scrive:
      Re: manovre commerciali
      Si può tenere duro, ma qui ogni mese ti scalano il costo dell'abbonamento anche se la linea è morta.
  • Antonio Boemio scrive:
    bip scala credito senza linea
    Salve.....nel momento in cui è in atto questa fantomatica vicenda tra bip /teologic..... perche continuate a scalare il credito per l'opzione senza linea.... fateci fare almeno la portabilità in un altro operatore con il nostro credito....
  • cosimo scrive:
    recupero credito
    Il 30/12/2013 ho effettuato il passaggio da bip mobile a gestore tre (3). riesco a recuperare credito e numero? visto che bip naviga in brutte acque?da premettere che la 3 mi assicurava che tempo di 48 ore avveniva eseguito recupero credito e numero,come è previsto da regolamento, ma a tutt'oggi non avvenuto niente di ciò. come bisogna comportarsi?
  • nome e cognome scrive:
    certo che con un CV del genere...
    Avranno fatto a pugni per averlo e alla fine chi meglio di alitalia potrà mettere a frutto tali capacità manageriali?Per assumere un c-level si deve muovere il cda, sarebbe carino che qualche giornale facesse la seguente domanda ai capitani coraggiosi"Avete assunto l'AD di un'azienda che sta fallendo per gestire un'azienda che è fallita più volte per via dell'esperienza in fallimenti?"Come se il milan per risollevarsi in classifica andasse a prendere l'allenatore dell'ultima in classifica... ma vabbè, il capitalismo.
  • rosario scrive:
    ricariche bip
    cosa ne sara'delle ricariche acquistate e non utilizzate?
  • roberto cardinale scrive:
    bip mobile
    pero non e giusto dovevono avvisare prima il cliente che cera qualche cosa che non andava tra loro e chi paga sempre il cliente
  • domenico palumbo scrive:
    bip
    salve a tutti io non so di chi sono le colpe ,leggendo un po ognuno cerca di scaricare le colpe ,ma quello che realmente ci interessa non si pronuncia nessuno in merito e cioe i clienti non dovevano arrivare a questo punto . non e accettabile e anche se la colpa non e di bip e la bip che doveva tutelare e correre ai rimmedi perche tutto questo non accadesse . sono 6 giorni che siamo senza servizio ancora quanto dobbiamo stare ?
  • Willy2 scrive:
    bip mobile
    Sono stato uno dei primissimo, almeno nella mia zona, l'anno scorso ad aderire alle offerte bip. Ne ero entusiasta, tanto che nel 2012 ci ho fatto alcuni regali di Natale. Telefonini + sim e così in famiglia ci ritroviamo con 5 schede bip. Però non mi sono mai fidato del tutto. Troppe promozioni eccezionali, mi piacevano certo, ma ero dubbioso. Ho continuato ad usarlo e sono felice dei soldi che ho risparmiato in questo anno per telefonare, soprattutto perché mi capita spesso di fare telefonate molto lunghe. Poi è arrivato internet ed ho provato anche quello, per quanto mi riguarda è stato una vera tragedia, il servizio era inferiore al costo ed è tutto dire, disconnessioni più o meno ogni ora e una lentezza esasperante, scaricare una foto era un'impresa. Però, siccome non ho mai creduto che potesse durare a lungo ho sempre mantenuto il mio vecchio numero con la vecchia compagnia, bip lo usavo per chiamare, il telefono dual sim per questo è stato molto utile. Sinceramente non me ne frega niente della portabilità del numero, mi interessa di più la portabilità del credito che ancora abbiamo con bip, fra tutti circa 200 euro, abbiamo già fatto un nuovo contratto con altre società, ognuno di noi si è scelto quella che preferisce, io la 3. Spero che ci ridiano i soldi anche se non ci credo molto. Sono d'accordo con zeptepi, mi pare ci sia stata premeditazione in tutto questo. Però se dovessero riaprire i battenti (e ridarci i soldi) sono pronto a tornare con loro, sempre mantenendo il mio numero storico con il vecchio gestore! Questa volta però non investirò più di 5 euro per volta a secondo della necessità, e delle super promozioni per convincerti a spendere soldi subito me ne guarderò con molta attenzione.
  • mauro scrive:
    polli
    Passate a noverca che non ha altre società di mezzo a rompere a parte ovviamente tim.
  • Michele scrive:
    risposta a zeptepi
    Fortunatamente hai postato tu che sei un rivenditore...Purtroppo in giro per il web ho letto che qualcuno crede ancora alle belle parole di Bip e dei suoi compaesani...In Italia viene permesso tutto a tutti...ed i lupi ci sguazzano in mezzo a questo caos... Non credete a nulla e portate il numero altrove finchè fate in tempo...credo che nessuno ha intenzione di riaprire i rubinetti...troppo il debito ed il caos creato dai vertici...L'amministratore è da 4 mesi in Alitalia, lasciando un'azienda sofferente al proprio destino...e non parliamo di noi clienti...Hanno oscurato il sito e l'area clienti proprio per poter attingere alle opzioni che non si possono disattivare...NE HO VISTE TANTE DI TRUFFE, MA COME QUESTA NON MI ERA MAI CAPITATO...Io ho anche mandato una email alla Guardia di Finanza, esponendo il problema, ma non ho ricevuto neanche la conferma di lettura... FATE ALTRETTANTO ANCHE VOI...CHISSA'
  • zeptepi scrive:
    gravi colpe di Bip
    il comunicato è puramente di facciata, posso dire da rivenditore Bip che la situazione era già grave a settembre e che da allora nessuno dei dirigenti Bip ha comunicato con noi ufficialmente si rincorrevono solo voci di cessioni di Bip Mobile e apertura di Bip Italia ,noi ed i clienti siamo stati abbandonanti non esistevano più gli agenti, le agenzie ed il call center (finto) insomma era impossibile comunicare con una persona di Bip,pertanto quello che aimè è sucXXXXX il 31 dicembre non è altro che la logica conseguenza di un'azione premeditata da Bona e la sua banda volta a chiudere e quindi a non pagare ne i fornitori ne i rivenditore (noi vantiamo crediti da maggio 2013 e verosimilmente mai riceveremo un euro)per non parlare dei negozi Bip store che hanno investito parecchio e che ora si trovano senza lavoro ... Una classica storia italiana dove i furbi faccendieri approfittano delle persone oneste forti del fatto che mai pagheranno anzi vengono premiati con nuovi incarichi di prestigio.....che paese di m.....
  • bip fan e sostenitri ce scrive:
    SOSTENIAMO BIP
    Io pure sono cliente bip non intenzionata a cambiare operatore ma intanto che si aspetta ho deciso visto che il mio cell e' dual sim di andare in Vodafone.Non andate in 3 vi prego io ci ho lavorato e vi posso assicurare che come compagnia ha piu' gabole della Bip tra cui extrasoglie,sms premium bollette esorbitanti e linea che non c'e' mai.Lottiamo tutti insieme per BIP l'unica compagnia che ha faTTO QUALCOSA DI CONCRETO PER IL MERCATO ITALIANO.
    • get the fact scrive:
      Re: SOSTENIAMO BIP
      notare l ironia..la 3 e di un cinese LIka shingl enabler telogic einglesequa di italiano c'e solo bipmobile ?
      • Leguleio scrive:
        Re: SOSTENIAMO BIP

        la 3 e di un cinese LIka shing
        l enabler telogic einglese
        qua di italiano c'e solo bipmobile ?C'è Telecom Italia, perché per ora hanno bloccato la scalata spagnola.Per ora, appunto. Prima o poi saranno costretti a vendere pure quella.
      • fat the cat scrive:
        Re: SOSTENIAMO BIP
        - Scritto da: get the fact
        notare l ironia..
        la 3 e di un cinese LIka shing
        l enabler telogic einglese
        qua di italiano c'e solo bipmobile ?01/10
      • Funz scrive:
        Re: SOSTENIAMO BIP
        - Scritto da: get the fact
        notare l ironia..
        la 3 e di un cinese LIka shing
        l enabler telogic einglese
        qua di italiano c'e solo bipmobile ?Di sicuro non c'è il tuo post :p
    • Salvatore Sambataro scrive:
      Re: SOSTENIAMO BIP
      Anch'io sono cliente Bip mobile già dal 2012 forse uno dei primi , sono titolare di 7 utenze + 2 internet pack , ha sempre funzionato tutto benissimo e non mi hanno mai dato lo spunto per una qualsiasi lamentela , sono fermamente convinto che la colpa non è di Bip e che bisogna sostenerla , secondo me la vera colpevole è 3 italia che forniva le strutture e che non sta facendo nulla per cercare di sistemare quanto accaduto allo scopo di vedersi arrivare nuovi clienti scappati da Bip , ma non sarò io a scappare , a costo di perdere sia i numeri che il credito provo a restare in Bip , e spero che sopravviva per continuare a dare fastidio ai maggiori fornitori di telefonia mobile che altrimenti faranno quello che vogliono , in bocca al lupo Bip Mobile.......
      • Antonio Madasi scrive:
        Re: SOSTENIAMO BIP
        Pienamente d'accordo, chi sa perchè quando entrò nel mercato italiano la bip mobile, la Tim, la vodafone, la tre e la wind hanno fatto subito opposizione antitrust per i prezzi cosi bassi...strano che la telecom ormai anche essa in fallimento sia stata venduta altrove...che nel futuro prossimo chiuderà...pensa solo che ho dato un disdeta del cubo vision dopo mesi mi arriva da telecom un fattura di 100 euro da pagare per il servizio del cubo vision...ti pare normale che telecom si comporti cosi...certo che sono infastiditi che un compagnia come la bip mobile abbia prezzi bassi, se smettessero di fare pubblicità costose, avrebbero piu' soldi da gestire.Spero che Bip riprenda al piu' presto
    • rossana scrive:
      Re: SOSTENIAMO BIP
      sono della tua stessa idea anche se sono dovuta andare via io non avendo altro numero e volendo mantenerlo sono stata costretta momentaneamente ad andarmene, MA se si rialza sono la prima a tornare IO ero caduta anche nel fallimento della ( blu) oltre dieci anni fa e poi passata alla wind visto che da quest'ultima era stata assorbita ma i prezzi erano lievitati e di molto. PURTROPPO IN ITALIA LE COMPAGNIE ECONOMICHE NON HANNO SUCXXXXX NON CAPISCO IL PERCHé forse gli italiani sono tutti così ricchi??? se non sapete dove spendere i soldi fate beneficenza
    • Gianluca70 scrive:
      Re: SOSTENIAMO BIP
      Direi che hai poco da sostenere...http://www.corrierecomunicazioni.it/tlc/25093_h3g-diffida-bip-mobile-notizie-false.htm
  • louissignu scrive:
    Bip mobile forza
    Faccio parte di uno dei 220.000 ho addirittura 2 numeri. Tutti se la prendono con Bip penso sia la meno colpevole in tutto cio',la vedo diversamente non è che in tutte queste scatole cinesi si sia inserito qualcuno che essendo a GROSSI LIVELLI voleva farlo fuori (e BIP ha dato un bel po' di fastidio ai GRANDI Operatori) infatti molti hanno ritoccato i prezzi grazie a BIP. Resto a vedere non cambio operatore se dovessi cambiare solo quelli virtuali.
  • Rosa scrive:
    Bip
    Veramente gli incassi delle ricariche e sim le incassa Bip che poi dovrebbe pagare in secondo tempo il fornitore di rete, chiedere a SISAL,
    • sgabbip scrive:
      Re: Bip
      - Scritto da: Rosa
      Veramente gli incassi delle ricariche e sim le
      incassa Bip che poi dovrebbe pagare in secondo
      tempo il fornitore di rete, chiedere a
      SISAL,Pere con mele...
  • rossana scrive:
    ero contenta di bip peccato
    io sono passata a poste mobile e mi hanno garantito la portabilità spero anche il credito
  • carlo iorizzo scrive:
    portabilità
    Sono rammaricato che Bipmobile x causa i forza maggiore la società è andata a rotoli. io il 2 gennaio celermente sono andato a fare richiesta di portabilità presso un negozio 3 il mio numero e quello della moglie mi hanno garantito che il 7/1/14 ci sarà il passaggio dei numeri però non mi hanno garantito il recupero del credito al massimo si può recuperare solo 100 euro, a pensare che su una sim avevo 295,00 euro e l'altra 275,00 l'unico rammarico che probabilmente perdo tutto il credito delle due sim , che rabbia che mi fa questa storia , mi hanno detto di fare denuncia a AGCOM se qualcuno mi sa dare maggiori informazioni in merito. Grazie. villanovese@tiscali.it
  • Michele scrive:
    portabilità
    sono andato alla wind il 2 gennaio e dovrei avere la portabilità per il giorno 7 gennaio... speriamo bene....
  • gusgus scrive:
    bip
    Io sono pasato a Wind il 2.01.2014 ed oggi steso ho chiamato wind e mi e stato detto che il 8 di questo mese vera fatto il pasaggio alla wind su numero che avevo
  • Daniele prontera scrive:
    Assurdo
    Mi spiace che l'azienda per colpe più o meno imputabili a loro o ai suoi fornitori sia oramai sull'orlo di un precipizio, ma il problema più grave è che a rimetterci sia comunque sempre il consumatore finale visto che si ritrova un credito bloccato (che probabilmente mai più rivedrà) e un numero inutilizzabile neppure purtroppo con un eventuale servizio di portabilità. Alla luce dei fatti penso comunque che se pure dovessero riprendere i servizi, bip è ormai condannata a fallire...in fondo voi continuereste con loro a rischio di ricadere nuovamente nel buio?...non credo, almeno io no di sicuro.
  • ana rodriguez scrive:
    cliente bip
    Sim bloccata ,13 euro di credito scalato il giorno 31 /12....anche se il rinovvo doveva essere fatto il 2/2 ...potevate avisare subito in modo di poter cambiare gestore se davvero stavate dal lato del cliente ,oltre che non ho potuto parlare con nessuno,ne fare le chiamate internazionale,adesso chi mi rida il soldi gia pagati ? ci credevamo in voi anche se dite y sostenete che non è colpa vostra....
  • mario scrive:
    portabilità
    Oggi mi sono rivolto ad un negozio h3g per fare la portabilità da bip a tre, mi ha detto che la portabilità é bloccata per 30 giorni, a qualcuno di vuoi é successa la stessa cosa? Grazie.
    • Lucio Fabiano scrive:
      Re: portabilità
      Io son stato ieri in un negozio 3 e mi hanno detto che se l'utenza non è attiva non possono fare la portabilità. Per cui prima devono riattivare il numero, speriamo lo facciano se no il numero è perso per sempre!
  • Giuseppe Doria scrive:
    rettifico
    delusione 30/12/2013
  • Giuseppe Doria scrive:
    Bip Mobile
    Sono passato a Bip mobile, e il primo problema e iniziato che non potevo ricevere sms di allerta dalla mia banca, e dopo varie chiamate e tempo sono riuscito a risolvere la problematica con Bip, poi in seguito ho scoperto che non era possibile chiamare nessun numero verde, ed inoltre mi facevano pagare le chiamate anche ai numeri di pubblica utilità e di emergenza, quali 112,117,118 etc,etc, ho presentato denuncia al'AGCOM e successivamente mi è stato riaccreditato l'importo. Grande delusione di Bip dopo il 30/12/2014.
  • Ivan Valentin scrive:
    E finita
    Il capitano ha abbandonato la nave e non ce altro da dire sul futuro della società. Dopo la brutta pubblicità negativa ricevuta pensano solo a limitare i danni.
  • Michele scrive:
    per bip mobile
    Carissimi Bip Mobile, telogic e h3g... Siete fortissimi a parole...pensate che anche io con la fantasia ho il mondo ai piedi, ma quando rientro nella nuda e cruda realtà capisco che molte cose sono impossibile da fare...Ora oltre al danno che mi avete provocato e non mi interessa di chi sia la responsabilità, dato che io trattavo solo con Bip Mobile e non con altri sistemi, mi vedo pubblicato sul sito Bip.it la lettera con tante idee e cose da fare, ma io ancora non ho la linea on... Leggo di rimanere a combattere al vostro fianco... Ma io ho ancora la line OFF... Il brutto è che chiudendo tutto, tranne sms in ricezione, è stato anche impossibilitato chiamare i numeri urgenti... VERGOGNATEVI TUTTI.. Se un anziano o chi che sia aveva bisogno di una urgenza ed aveva solo la telefonia Bip, come faceva o come fa????DA parte mia me ne sono gia andato, spero solo che la portabilità vada a buon fine così la Vostra battaglia di chiacchere ve la portate avanti da soli... Volevate collaborazione da parte dei clienti bip... non oscuravate tutto il sito e sopratutto l'area clienti che ci dava la possibilità di disabilitare le varie opzioni che ancora oggi vengono scalate dal credito... V E R G O G N A T E V I I I I I I I I........
  • ellis rossi scrive:
    denuncia penale
    prova
  • me medesimo scrive:
    stupore
    si, combattero' a fianco di bip ,voglio fare una ricarica , tanto avevo circa 500 euro di credito.........
  • test scrive:
    test
    test
  • anna ruocco scrive:
    per bip mobile
    Nn cmment vorrei essere risarcita per cambio gestore e cm me anche mio padre; siete stas tati copo seri almeno avvertite prima di staccare,ci sn persone che lavoranp cn il telefono,e anziani che nn avendoun tel fisso adesso si trovano in difficolta'...provvedete al piu presto grazie...
  • Lorenzo scrive:
    Quanti passaggi di mano :(
    Perche' chi ha la rete non da l'acXXXXX direttamente e chi vuole fare l'operatore virtuale ? A che serve avere un terzo nel mezzo ?Solo a far lievitare i costi temo ...
  • Enjoy with Us scrive:
    Ricapitolando
    Bip e telogic sono quindi due società senza liquidi e sostanzialmente fallite che si rimpallano le responsabilità, l'Agicom invece di informare i consumatori di come stessero le cose non ha fatto nulla. L'Ex Ad invece di BIP che aveva capito bene come stavano procedendo le cose nel silenzio più assoluto ha abbandonato la barca che affondava e si è involato con Alitalia... lo terrei bene d'occhio, specie se dovessi diventare un cliente di Alitalia, almeno saprei quando farmi rimborsare un biglietto prima che Alitalia fallisca, visto che il sig Fabrizio Bona evidentemente sa muoversi molto bene!Caspita ha saputo trovare in un battibaleno un nuovo posto di lavoro di ottimo livello in un periodo di crisi come questo e per di più in un'azienda in crisi come l'Alitalia che sembrava alla canna del gas e certo non in procinto di aumentare la sua forza lavoro...
    • Leguleio scrive:
      Re: Ricapitolando

      Bip e telogic sono quindi due società senza
      liquidi e sostanzialmente fallite che si
      rimpallano le responsabilità, l'Agicom E due:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=3967987#p3967987Agcom, Agcom. Non so perché inserisci quell'I che nulla c'entra.
      invece di
      informare i consumatori di come stessero le cose
      non ha fatto nulla. E due:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=3967987#p3967987Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri troppo impegnato a parlare male dell'Agcom su PI per rendertene conto.
      L'Ex Ad invece di BIP che
      aveva capito bene come stavano procedendo le cose
      nel silenzio più assoluto ha abbandonato la barca
      che affondava e si è involato con Alitalia... Fra poco affonda pure quella, anzi, si schianta al suolo. Questione di tempo...Non è stata una scelta particolarmente oculata, nel lungo periodo.
      • Alfonso Maruccia scrive:
        Re: Ricapitolando
        - Scritto da: Leguleio

        Bip e telogic sono quindi due società senza

        liquidi e sostanzialmente fallite che si

        rimpallano le responsabilità, l'Agicom

        E due:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396
        Agcom, Agcom. Non so perché inserisci quell'I che
        nulla
        c'entra.



        invece di

        informare i consumatori di come stessero le
        cose

        non ha fatto nulla.

        E due:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396
        Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri
        troppo impegnato a parlare male dell'Agcom su PI
        per rendertene
        conto.



        L'Ex Ad invece di BIP che

        aveva capito bene come stavano procedendo le
        cose

        nel silenzio più assoluto ha abbandonato la
        barca

        che affondava e si è involato con
        Alitalia...


        Fra poco affonda pure quella, anzi, si schianta
        al suolo. Questione di
        tempo...
        Non è stata una scelta particolarmente oculata,
        nel lungo
        periodo.Trollone polemico
      • zanza scrive:
        Re: Ricapitolando
        - Scritto da: Leguleio

        E due:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396
        Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri
        troppo impegnato a parlare male dell'Agcom su PI
        per rendertene
        conto.e campa cavallo! siamo a gennaio.... quanto gli ci vuole per imporre qualcosa alla telogic srl e ad H3g, nel mentre che si sistema la situazione per i clienti ...... Per sfornare le bischerate volute dalla SIAE e affini, si è prodigata, però .......
        • Leguleio scrive:
          Re: Ricapitolando


          E due:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396

          Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri

          troppo impegnato a parlare male dell'Agcom su PI

          per rendertene

          conto.
          e campa cavallo! siamo a gennaio.... quanto gli
          ci vuole per imporre qualcosa alla telogic srl e
          ad H3g, nel mentre che si sistema la situazione
          per i clienti ......Zanza, se vuoi una giustizia fulminea vai a Città del vaticano e chiedi la cittadinanza. :) In Italia è così, da sempre.
          • Mario Palezzi scrive:
            Re: Ricapitolando
            Sono cliente Bip Mobile e sono molto indignato dei comportamenti di Telogic nei confronti della Bip Mobile. Non ha solo messo in difficoltà migliaia di utenti, ma anche un'Azienda con tutto il suo organico.A me sembra più un'azione studiata ad hoc per "eliminare" una concorrente in telefonia che, con le sue tariffe, è divenuta scomoda per gli altri operatori.Come asserisce la Bip Mobile nel suo comunicato, che gli altri operatori hanno dovuto abbassare le proprie tariffe per contrastare il fenomeno Bip.Bip Mobile è sotto di otto milioni di confronti di Telogic.In Italia, ci sono diversi casi di Aziende in difficoltà che vengono aiutate da Banche o dal Governo stesso (Alitalia, Fiat, ecc.) Bip Mobile no? Perchè?Se sei un imprenditore, con pochi dipendenti o pochi numeri, sei destinato a chiudere. Questa è l'Italia, anzi il Governo Italiano.Meditate.
          • Leguleio scrive:
            Re: Ricapitolando

            Sono cliente Bip Mobile e sono molto indignato
            dei comportamenti di Telogic nei confronti della
            Bip Mobile. Non ha solo messo in difficoltà
            migliaia di utenti, ma anche un'Azienda con tutto
            il suo
            organico.
            A me sembra più un'azione studiata ad hoc per
            "eliminare" una concorrente in telefonia che, con
            le sue tariffe, è divenuta scomoda per gli altri
            operatori.Tutti gli operatori di telefonia sono scomodi per i rispettivi concorrenti. E non solo nel mondo della telefonia. Il concorrente "comodo" è il concorrente fallito.
            Come asserisce la Bip Mobile nel suo comunicato,
            che gli altri operatori hanno dovuto abbassare le
            proprie tariffe per contrastare il fenomeno
            Bip.O questo è ciò che credono loro... Ogni uomo ha la tendenza a immaginarsi più importante di quel che è.
            Bip Mobile è sotto di otto milioni di confronti
            di
            Telogic.
            In Italia, ci sono diversi casi di Aziende in
            difficoltà che vengono aiutate da Banche o dal
            Governo stesso (Alitalia, Fiat, ecc.) Bip Mobile
            no?Solo le aziende con migliaia di dipendenti possono aspirare a tanto. Tra l'altro Alitalia è un'azienda di Stato, quindi aiuti anche al di fuori delle regole UE, prontamenti sanzionati, non sono una cosa così strana.Le altre aziende spesso falliscono perché la Pubblica Amministrazione non le paga, o le paga con inammissibile ritardo:http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-07-13/debiti-aziende-pari-miliardi-095748.shtml?uuid=AbALstDILo Stato è concausa del fallimento di aziende con cui ha committenze, figurati se ha i soldi per salvarle dall'insolvenza altrui. :(
            Perchè?
            Se sei un imprenditore, con pochi dipendenti o
            pochi numeri, sei destinato a chiudere.Piuttosto, ad andare all'estero.
          • Gianni Pettenati scrive:
            Re: Ricapitolando
            Ma ci fai o ti paga la Bip con un assegno postdatato?Che Bip avesse tariffe convenienti lo credevano solo quei pochi sprovveduti che adesso si ritrovano senza linea. Qualunque consumatore dotato di discernimento poteva vedere che fra scatti alla risposta, limitazioni e postille le tariffe di Bip erano ALTE. Altro che operatore low cost: che l'avventura sarebbe fallita si capiva dal primo giorno con un'occhiata ai listini. Ragazzi, se siete sprovveduti prendetevela con voi stessi. E votate Berlusconi, che vi toglie l'Imu.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Ricapitolando
            - Scritto da: Gianni Pettenati
            Ma ci fai o ti paga la Bip con un assegno
            postdatato?

            Che Bip avesse tariffe convenienti lo credevano
            solo quei pochi sprovveduti che adesso si
            ritrovano senza linea. Qualunque consumatore
            dotato di discernimento poteva vedere che fra
            scatti alla risposta, limitazioni e postille le
            tariffe di Bip erano ALTE.


            Altro che operatore low cost: che l'avventura
            sarebbe fallita si capiva dal primo giorno con
            un'occhiata ai listini. Ragazzi, se siete
            sprovveduti prendetevela con voi stessi. E votate
            Berlusconi, che vi toglie
            l'Imu.http://www.sostariffe.it/news/categoria/operatori/bip-mobile/Veramente le tariffe che aveva erano fra le più basse. specie a chi non fosse interessato al traffico dati... 2 euro al mese per 100 minuti non mi paiono tanto male!Qunato all'IMU e a Berlusconi, direi che è solo grazie alla sua battaglia se nel 2013 l'IMU sulla prima casa non si è pagata, guarda caso non appena ha abbandonato il governo Letta al suo destino hanno subito varato la mini IMU e poi portato la TASI dall'uno per mille prefisto al 2.5 x mille e ora pare la vogliano portare al 3.5 x mille...Meglio votare allora Letta e il suo PD vero?
          • machete scrive:
            Re: Ricapitolando
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Gianni Pettenati

            Ma ci fai o ti paga la Bip con un assegno

            postdatato?



            Che Bip avesse tariffe convenienti lo
            credevano

            solo quei pochi sprovveduti che adesso si

            ritrovano senza linea. Qualunque consumatore

            dotato di discernimento poteva vedere che fra

            scatti alla risposta, limitazioni e postille
            le

            tariffe di Bip erano ALTE.





            Altro che operatore low cost: che l'avventura

            sarebbe fallita si capiva dal primo giorno
            con

            un'occhiata ai listini. Ragazzi, se siete

            sprovveduti prendetevela con voi stessi. E
            votate

            Berlusconi, che vi toglie

            l'Imu.

            http://www.sostariffe.it/news/categoria/operatori/

            Veramente le tariffe che aveva erano fra le più
            basse. specie a chi non fosse interessato al
            traffico dati... 2 euro al mese per 100 minuti
            non mi paiono tanto
            male!
            Qunato all'IMU e a Berlusconi, direi che è solo
            grazie alla sua battaglia se nel 2013 l'IMU sulla
            prima casa non si è pagata, guarda caso non
            appena ha abbandonato il governo Letta al suo
            destino hanno subito varato la mini IMU e poi
            portato la TASI dall'uno per mille prefisto al
            2.5 x mille e ora pare la vogliano portare al 3.5
            x
            mille...
            Meglio votare allora Letta e il suo PD vero?Ti vanti di essere berlusconiano? allora sei un poveretto...
          • zanza scrive:
            Re: Ricapitolando
            - Scritto da: Leguleio


            E due:





            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396


            Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma
            tu
            eri


            troppo impegnato a parlare male
            dell'Agcom su
            PI


            per rendertene


            conto.


            e campa cavallo! siamo a gennaio.... quanto
            gli

            ci vuole per imporre qualcosa alla telogic
            srl
            e

            ad H3g, nel mentre che si sistema la
            situazione

            per i clienti ......

            Zanza, se vuoi una giustizia fulminea vai a Città
            del vaticano e chiedi la cittadinanza. :) In
            Italia è così, da
            sempre.mhhh, teoricamente si chiama "autorità" anche perchè serve all'uopo per bypassare la lenta giustizia ordinaria in situazioni di crisi... se no, cosa "autorizza"? lo scaldamento di nuove poltrone... ?Eppure non è tanto difficile da immaginare cosa dovesse imporre (leggi: cautelativamente congelando un poco di soldini a telogic, imponendo ad essa una certa e rapida collaborazione con h3g, che si pappava i clienti -almeno temporaneamente-, ma con alcuni esborsi) per cautelare la clientela, intanto che la guerra procedeva...Volendo ci sono anche varianti sul tema... ma una cosa resta... 4 mesi per rimuginare sono troppi.
          • Leguleio scrive:
            Re: Ricapitolando


            Zanza, se vuoi una giustizia fulminea vai a
            Città

            del vaticano e chiedi la cittadinanza. :) In

            Italia è così, da

            sempre.
            mhhh, teoricamente si chiama "autorità" anche
            perchè serve all'uopo per bypassare la lenta
            giustizia ordinaria in situazioni di crisi... se
            no, cosa "autorizza"? lo scaldamento di nuove
            poltrone...
            ?È più veloce e più snella della giustizia ordinaria, ma non è fulminea. Tieni presente poi che in situazioni complesse come questa a compiere azioni avventate si fa peggio.
            Eppure non è tanto difficile da immaginare cosa
            dovesse imporre (leggi: cautelativamente
            congelando un poco di soldini a telogic,
            imponendo ad essa una certa e rapida
            collaborazione con h3g, che si pappava i clienti
            -almeno temporaneamente-, ma con alcuni esborsi)Tutte cose che non risolvevano minimamente i problemi dei clienti. A meno che tu desideri che l'autorità non solo sanzioni comportamenti illeciti, ma che redistribuisca pure gli incassi indebitamente percepiti a tutti i clienti. Ma l'Agcom non è un curatore fallimentare.
            per cautelare la clientela, intanto che la guerra
            procedeva...Ah, sì, cautelare la clientela: la massima priorità di un'autorità come l'Agcom, vero?Si è visto come hanno cautelato la salute degli abitanti di Taranto congelando il patrimonio dei Riva. Un'altra corte ha disposto il dissequestro.http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/riva_ilva_cassazione_annullato_sequestro/notizie/411248.shtmlForse non ti è chiaro che fino ad avvenuta condanna un individuo, un ente, una società è innocente a tutti gli effetti, e i beni immobili e patrimoniali son suoi, non dello Stato.
            Volendo ci sono anche varianti sul tema... ma una
            cosa resta... 4 mesi per rimuginare sono
            troppi.Io li trovo congrui, in casi come questi. Come non mi piacerebbe una procedura che dichiara fallito il negozietto perché paga il fornitore con un mese di ritardo, oppure un contratto con il proprietario che permette lo sfratto il giorno successivo all'affitto non pagato, così vedo con grande sospetto l'accelerazione dei tempi per venire incontro alla folla.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Ricapitolando
        - Scritto da: Leguleio

        Bip e telogic sono quindi due società senza

        liquidi e sostanzialmente fallite che si

        rimpallano le responsabilità, l'Agicom

        E due:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396
        Agcom, Agcom. Non so perché inserisci quell'I che
        nulla
        c'entra.
        Chiedo venia Agcom.... ma questo non sposta di una virgola il problema!


        invece di

        informare i consumatori di come stessero le
        cose

        non ha fatto nulla.

        E due:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396
        Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri
        troppo impegnato a parlare male dell'Agcom su PI
        per rendertene
        conto.
        Si ha avviato un'indagine di cui i consumatori non ne erano minimamente informati... molto utile vero? Ha difeso i diritti dei consumatori in modo encomiabile!http://www.agcom.it/default.aspx?DocID=11850Da quello che leggo su questa pagina manco si capisce che sono i consumatori di Bip a doversi preoccupare, infatti tale nome non compare nell'elenco delle aziende sotto osservazione!"DIGITEL ITALIA S.p.a, ALPHA TELECOM ITALIA S.p.a., NOITEL S.r.l., ICS ITALIA S.r.l., PLUSCOM S.a.s., SAN MICHELE COMMUNICATION S.r.l. nei confronti di H3G S.p.a. e TELOGIC Italy S.r.l."Dimmi te come un consumatore poteva capirci qualche cosa!


        L'Ex Ad invece di BIP che

        aveva capito bene come stavano procedendo le
        cose

        nel silenzio più assoluto ha abbandonato la
        barca

        che affondava e si è involato con
        Alitalia...


        Fra poco affonda pure quella, anzi, si schianta
        al suolo. Questione di
        tempo...
        Non è stata una scelta particolarmente oculata,
        nel lungo
        periodo.Sai in momenti di crisi non è che si possa stare a sottilizzare troppo, è per quello che ho suggerito di tenerlo d'occhio... stai sicuro che un paio di mesi prima che Alitalia si ritrovi nuovamente nei guai, avrà trovato il modo di migrare in un'azienda più sicura!
        • Leguleio scrive:
          Re: Ricapitolando



          invece di


          informare i consumatori di come
          stessero
          le

          cose


          non ha fatto nulla.



          E due:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3967407&m=396

          Ha avviato un'indagine, a ottobre, ma tu eri

          troppo impegnato a parlare male dell'Agcom
          su
          PI

          per rendertene

          conto.



          Si ha avviato un'indagine di cui i consumatori
          non ne erano minimamente informati... molto utile
          vero? Ha difeso i diritti dei consumatori in modo
          encomiabile!L'Agcom non è l'ufficio stampa di Altroconsumo. Finché un'indagine non è conclusa, e questa non lo è, non rilascia dichiarazioni particolari. La pagina che ti ho linkato immagino sia lì da ottobre.
          http://www.agcom.it/default.aspx?DocID=11850
          Da quello che leggo su questa pagina manco si
          capisce che sono i consumatori di Bip a doversi
          preoccupare, infatti tale nome non compare
          nell'elenco delle aziende sotto
          osservazione!È citata al punto 7:"In data 26 luglio 2013 le Direzioni competenti (Direzione reti e servizi di comunicazione elettronica - DIR e Direzione tutela del consumatore - DIT), con nota protocollo n. 41747, convocavano per il giorno 30 luglio 2013 H3G, Telogic e le società BIP Mobile S.p.A. (di seguito BIP), Optima Italia S.p.A. (di seguito Optima), Digitel Italia S.p.A. (di seguito Digitel), Noitel s.r.l. (di seguito Noitel), Pluscom s.a.s. (di seguito Pluscom), Limecom s.r.l. (di seguito Limecom), ICS Italia s.r.l. (di seguito ICS), Active Network s.r.l. (di seguito 5 Active Network), al fine di individuare le possibili azioni e gli adempimenti di competenza finalizzati alla tutela dellutenza finale ed a verificare la correttezza dei rapporti tra gli operatori in questione."E di nuovo al punto 11.Bip era una delle tante aziende coinvolte nel pasticcio.
          Dimmi te come un consumatore poteva capirci
          qualche
          cosa!Probabilmente non poteva capirci nulla, da quel documento, preso isolatamente. Ma informandosi bene, un consumatore avrebbe saputo i nomi dei diretti responsabili. Poi probabilmente tu nutri una fiducia smisurata nei poteri del singolo consumatore in casi come questi, una fiducia che io non ho. Anche se avesse saputo tutto nei minimi particolari, poteva cambiare qualcosa? Sì, poteva cambiare operatore, e io spero lo abbia fatto anche senza leggere dell'indagine Agcom. :)

          Fra poco affonda pure quella, anzi, si
          schianta

          al suolo. Questione di

          tempo...

          Non è stata una scelta particolarmente
          oculata,

          nel lungo

          periodo.
          Sai in momenti di crisi non è che si possa stare
          a sottilizzare troppo, è per quello che ho
          suggerito di tenerlo d'occhio... stai sicuro che
          un paio di mesi prima che Alitalia si ritrovi
          nuovamente nei guai, avrà trovato il modo di
          migrare in un'azienda più
          sicura!Se lo vogliono...Tanto di cappello alla sua abilità di togliersi di mezzo prima che accada il patatrac. Ma la vera abilità sarebbe quella di andare a lavorare per una società che non è sull'orlo del baratro, come è Alitalia, ma una società, magari non così famosa, che ha un futuro.
    • get the fact scrive:
      Re: Ricapitolando
      alitalia poi, nonsta per fallire pure quella?se la dovevano comprare i francesi ma poi hanno rinunciato
Chiudi i commenti