IBM libera altri 150 brevetti

Libero accesso per tutti a specifiche e protocolli per web service e applicazioni Internet. Sono brevetti che secondo Big Blue possono essere utilizzati per migliorare l'interoperabilità tra software e dispositivi concorrenti

Armonk (USA) – Sono oltre 150 i brevetti di cui IBM ha appena garantito il libero e perpetuo accesso alle terze parti, brevetti che secondo il gigante di Armonk possono aiutare a sviluppare importanti standard per l’interoperabilità.

Tra i brevetti aperti da IBM ( qui l’elenco completo) la maggior parte riguarda specifiche e protocolli relativi ai web service e alle transazioni online , e spesso si trovano già alla base di standard OASIS e W3C .

In precedenza chi adottava queste specifiche e protocolli doveva ottenere una licenza royalty free da IBM: ora tali tecnologie possono essere utilizzate liberamente da chiunque e senza alcuna autorizzazione preventiva .

“Questa iniziativa chiarisce e rende più coerenti le regole relative all’utilizzo della proprietà intellettuale, incoraggiando anche una diffusione più ampia degli standard aperti”, ha spiegato il big di Armonk. “IBM si augura inoltre che altre società e titolari di diritti di proprietà intellettuale si impegnino in questa direzione”.

L’iniziativa segue quella annunciata nel gennaio del 2005, quando IBM mise a disposizione degli sviluppatori open source circa 500 brevetti. Da allora Big Blu ha modificato la licenza di diversi altri brevetti per favorirne l’utilizzo in specifici settori, quali quello sanitario ed educativo.

“IBM vuole dare come messaggio inequivocabile che la crescita dell’innovazione e del settore avviene in un’atmosfera aperta e collaborativa”, ha affermato Bob Sutor, vice president di IBM per la divisione Open Source and Standards. “Gli utenti adotteranno le nuove tecnologie solo se sapranno di poterle trovare in una serie di prodotti intercambiabili e compatibili provenienti da fornitori concorrenti”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Vito scrive:
    Come sempre meglio saltare una versione
    Se ben ricordate molte aziende saltarono una versione di quasi tutti i programmi MS anni fa, sia SO client, sia server, sia office.Quando usci Windows Server 2003 moltissime realtà giravano ancora su NT4 e si lanciarono solo allora nella migrazione, credo succederà anche questa volta, visti gli enormi investimenti fatti su 2003 (denaro e tempo), per un bel po' se ne staranno fermi in attesa di Windows Server 2012....anche perchè diciamocelo, 2003 gira bene, non rompe e non vedo le necessità di cercare altro per qualche annetto.CiaoLuca
    • punkaddesktop scrive:
      Re: Come sempre meglio saltare una versione
      Quoto in pieno!... anche se a volte verrebbe voglia di saltare una versione si ed una si! ;)
  • Non authenticat scrive:
    Re: Strategia poderosa!
    - Scritto da: Fest
    è rimasto uguale, oppure sei solo un
    trollSi, grazie!È decisamente un argomento innovativo!Grazie ancora! :D @^
  • pippo75 scrive:
    express
    se non ho sbagliato link, qui c'e' la versione beta della express.http://msdn.microsoft.com/vstudio/express/future/downloads/default.aspxciao
  • shezan74 scrive:
    MSDN
    msdn.microsoft.comcon 1200 euro ti porti a casa la possibilità di usare tutti gli strumenti di sviluppo, i sistemi operativi e tutti i software con licenza PERPETUA (e le versioni fino alla scadenza del contratto MSDN, le successive non sono coperte).Se sei un libero professionista e sviluppi software per windows è un costo assolutamente ammortizzabile.
    • Saz scrive:
      Re: MSDN
      - Scritto da: shezan74
      msdn.microsoft.com

      con 1200 euro ti porti a casa la possibilità di
      usare tutti gli strumenti di sviluppo, i sistemi
      operativi e tutti i software con licenza PERPETUA
      (e le versioni fino alla scadenza del contratto
      MSDN, le successive non sono
      coperte).

      Se sei un libero professionista e sviluppi
      software per windows è un costo assolutamente
      ammortizzabile.sono perfettamente d'accordo, olte tutto per esperienza si può perfettamente scegliere di aggiornare la propria base software "una volta si e una no", rimanento perfettamente compatibili e competitiviquesto vuol dire che le 1200 euro per VS+SqlServer+SO le spendi si e no ogni 5 o 6 anniil problema alla base sta nel fatto che la stragrande magioranza degli utenti linux non ha idea di cosa voglia dire lavorare con il software, per loro è solo una passione dalla quale non ci si guadagna nullasento qui gente che lavora in java su linux per aziende che gli passano uno stipendio di 800 euro al mese e poi stanno qui a lamentarsi per i prezzi che fa microsoft, anzichè chiedere al proprio capo il motivo di questo sfruttamento
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: MSDN
        Noo, ma lui è profescional. Realtà? What a f*ck...
        • zerouno scrive:
          Re: MSDN
          Scusa, sarò limitato di comprendonio, ma se posti qualcosa che un essere umano può leggere e capire magari ti rispondo anche.
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: MSDN
            - Scritto da: zerouno
            Scusa, sarò limitato di comprendonio, ma se posti
            qualcosa che un essere umano può leggere e capire
            magari ti rispondo
            anche.Per essere un essere umano sei piuttosto limitato, allora, cominciamo (omg..): la prima parte era ironica, ovvero, "scherzi? ma il tizio in questione (quello a cui hai risposto, ti ricordi?) è un guru informatico, non il solito povero cristo che non sa di cosa parla, oppure no.."; la seconda pone una domanda del tipo "Quale sarebbe invece la situazione reale?", e come risposta del tizio un qualcosa del tipo "ma che cazzo, non lo so!", ovviamente sempre ironica.Se si, torna pure a programmare in visual basic e auguri.
      • Obbligatori o scrive:
        Re: MSDN
        Se mi pagassero 800 euro al mese per programmare allora mi cercherei un lavoro più rilassante. Credo che in un ufficio (con 5-10 persone almeno?) un ex-programmatore si possa rivendere abbastanza bene (risolve i problemi banali al computer in 4+4=8, fa programmini banali che poi sono quelli che gli servono ecc...)
        • zerouno scrive:
          Re: MSDN
          Si certo... nel paese delle favole.Un lavoro più rilassante... ma senti questo e del tipo ?Andare a Copa Cabana a vendere le noci di cocco in spiaggia ?
          • Obbligatori o scrive:
            Re: MSDN
            Te l'ho detto: lavoro d'ufficio.E' un contesto in cui un programmatore può essere visto molto bene come "tuttofare".
          • zerouno scrive:
            Re: MSDN
            Ok, ma dove vedi il "rilassamento" in questa cosa ?Pensi forse di stare li a farti beatamente gli affari tuoi e poi con mooooolta calma seguire i vari problemi che affliggono l'ufficio di volta in volta ?Si forse potresti avere dei giorni di tranquillità, ma stai certo che in altri giorni arrivi a rimpiangere di fare questo lavoro. E' vero che dipende molto anche dalle persone che ti circondano però...
          • zerouno scrive:
            Re: MSDN
            Guarda non so cosa darei per trovare un impiego simile... :(
          • Obbligatori o scrive:
            Re: MSDN
            Non so di dove sei, quali siano le tue skill o aspirazioni....Comunque un sistema potrebbe essere inviare CV a quelle aziende che potrebbero avere bisogno di te ANCHE SE NON STANNO CERCANDO NESSUNO, chiarendo onestamente quello che cerchi e le competenze che porti.Tieni ben presente che se fai un po' di tutto le tue competenze IT non potranno aumentare granché, quindi sei avvisato che certi vantaggi hanno un prezzo.
      • zerouno scrive:
        Re: MSDN
        Allora mi sa che vivi su un'altro pianeta. ...Ti prego licenzialo, cosi' il cetriolone che ti arriva sara' grosso grosso quando non troverai nessuno che lo sostituisce... L'avessi assunto io...Ti stai rivolgendo alla persona sbagliata.Leggi meglio i post.
    • Bill Gates scrive:
      Re: MSDN
      Gli strumenti di sviluppo sono in licenza perpetua e possono essere usati per PRODURRE applicazioni. Tutti gli altri applicativi sono in licenza perpetua ma per il solo scopo di sviluppo e test delle applicazioni.
  • soulista scrive:
    Steve Ballmer
    "Alla conferenza di Denver Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha affermato che: DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS DEVELOPERS WOOOOOOOH-HOOOO! WAAAAAAAH! I LOVE THIS COMPANEEEEEE!!!"
  • fulmine scrive:
    Le disgrazie ...
    ... non vengono mai da sole :(Windows Server 2008, Visual Studio 2008 e SQL Server 2008
    • Doix scrive:
      Re: Le disgrazie ...
      ;)- Scritto da: fulmine
      ... non vengono mai da sole :(
      Windows Server 2008, Visual Studio 2008 e SQL
      Server
      2008rodi rodi... che l'informatica ti passa davanta e tu non puoi più uscire dalla tua cantina preistorica
  • enricotc scrive:
    Ma perchè non la smettono???
    Invece di rilasciare ogni anno verisioni nuove con 650.000 funzionalità in più perchè non lasciano lavorare in pace gli sviluppatori in pace per un po' di anni???? Si è appena in tempo ad imparare alla perfezione uno strumento che ne esce un altro... non sarà mica una questione di marketing??? (autodomanda ironica...) Complimenti Microsoft continua cosi, mi stai perdendo un po' alla volta e chissà quanti dopo di me!
    • cicciobombo scrive:
      Re: Ma perchè non la smettono???
      - Scritto da: enricotc
      Complimenti
      Microsoft continua cosi, mi stai perdendo un po'
      alla volta e chissà quanti dopo di
      me!Forse qualcuno lo sta anche guadagnando...
    • non so scrive:
      Re: Ma perchè non la smettono???
      il nuovo sistema operativo server uscirà nel 2008, quello attuale è uscito nel 2003, cioè ci sono 5 anni di differenzalo stesso discorso vale per office (4 anni tra la versione 2003 e 2007), e Windows (XP è uscito nel 2001, mentre Vista qualche mese fa)se per te questo ritmo è troppo elevato non è un problema nostro, il tuo post è totalmente fuori luogocmq nessuno ti obbliga a cambiare o rinnovare lo strumento se per acquisirne le funzionalità ci hai messo appena 5 anni!- Scritto da: enricotc
      Invece di rilasciare ogni anno verisioni nuove
      con 650.000 funzionalità in più perchè non
      lasciano lavorare in pace gli sviluppatori in
      pace per un po' di anni???? Si è appena in tempo
      ad imparare alla perfezione uno strumento che ne
      esce un altro... non sarà mica una questione di
      marketing??? (autodomanda ironica...) Complimenti
      Microsoft continua cosi, mi stai perdendo un po'
      alla volta e chissà quanti dopo di
      me!
      • enricotc scrive:
        Re: Ma perchè non la smettono???
        Peccato che tu non abbia nominato proprio l'unico prodotto di cui stavo parlando cioè Visual Studio 2005 che è uscito nel autunno 2005, quindi quando uscirà quello nuovo saranno passati solo 2 anni.... gli altri li conosco a memoria!!
        • Edeg scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          - Scritto da: enricotc
          Peccato che tu non abbia nominato proprio l'unico
          prodotto di cui stavo parlando cioè Visual Studio
          2005 che è uscito nel autunno 2005, quindi quando
          uscirà quello nuovo saranno passati solo 2
          anni.... gli altri li conosco a
          memoria!!maddai.... il passaggio da una versione all'altra di visual studio non comporta alcun problema, anche perchè chi usa visual studio non dovrebbe certo essere un utente medio...ovvio che il paragone non regge se parli di Visual studio 6 (1998) contro le versioni .Net
        • non so scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          giuro che è la prima volta che sento uno sviluppatore lamentarsi dei progessi dei compilatori (probabilmente non lo sei)in questo ambito gli aggiornamenti sono ovviamente più frequenti dei sistemi operativi, 2 anni è tanto rispetto al ritmo degli aggiornamenti di alcuni compilatori concorrenti a visual studionon so cosa stai cercando, prova un compilatore morto .. programma in algol, stai sicuro che per i prossimo 100 anni non lo aggiorna nessuno- Scritto da: enricotc
          Peccato che tu non abbia nominato proprio l'unico
          prodotto di cui stavo parlando cioè Visual Studio
          2005 che è uscito nel autunno 2005, quindi quando
          uscirà quello nuovo saranno passati solo 2
          anni.... gli altri li conosco a
          memoria!!
          • Emanuele scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            Con Orcas la retrocompatibilità è assicurata grazie al nuovo modello dei Red & Green Bits.Inoltre in Orcas al momento della creazione del progetto si può scegliere con quale versione del framework lavorare: .Net 2.0, .Net 3.0 o .Net 3.5
      • impara a quotare scrive:
        Re: Ma perchè non la smettono???
        - Scritto da: non so
        il nuovo sistema operativo server uscirà nel
        2008, quello attuale è uscito nel 2003, cioè ci
        sono 5 anni di
        differenza
        lo stesso discorso vale per office (4 anni tra la
        versione 2003 e 2007), e Windows (XP è uscito nel
        2001, mentre Vista qualche mese
        fa)
        se per te questo ritmo è troppo elevato non è un
        problema nostro, il tuo post è totalmente fuori
        luogo
        cmq nessuno ti obbliga a cambiare o rinnovare lo
        strumento se per acquisirne le funzionalità ci
        hai messo appena 5
        anni!impara a quotare! ma a redmond non ve lo insegnano come si quota?
    • Obbligatori o scrive:
      Re: Ma perchè non la smettono???
      Se è mantenuta la retrocompatibilità (e di solito è così) puoi continuare ad utilizzare le "vecchie" funzionalità.Se la retrocompatibilità non è mantenuta, ti si crea lavoro (leggi: reddito) e un'ottima occasione per aggiornarti alle nuove funzionalità.
      • zerouno scrive:
        Re: Ma perchè non la smettono???
        ...Se la retrocompatibilità non è mantenuta, ti si crea lavoro (leggi: reddito) e un'ottima occasione per aggiornarti alle nuove funzionalità... Questa storiella ha senso se i tuoi clienti decidono di passare al nuovo sistema e decidano che il tuo intervento debba essere retribuito nel giusto modo, altrimenti ti da SOLO lavoro (nel senso che ti devi tenere in ufficio 10 versioni dello stesso sistema e cmq devi aggiornare, a spese tue, il sw per la nuova versione) e poco, per non dire nullo, reddito.Della serie "Affari tuoi se il tuo sw sul nuovo sistema non gira. Sistemalo altrimenti cambio fornitore".L'unico reddito lo fa BigM visto che sei praticamente "obbligato" ad acquistare il loro nuovo sistema e relative licenze per studiarlo e adattare i tuoi sw.
        • enricotc scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          Finalmente qualcuno di professionale che parla la mia lingua!!
          • zerouno scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            Esperienza fatta sulla propria pelle.
          • Matteo scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            enrico ho letto i post precedenti e non capisco come 'non so' possa non capire, sono d'accordissimo con te, il passaggio da 1.1 a 2.0 mi ha creato un infinità di problemi e da 2.0 a 3.0 e 3.5 sarà uguale per i motivi esposti da zerouno e mille altri.p.s. chiamare visual studio 2005 compilatore mi pare riduttivo...
        • Obbligatori o scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          "Affari tuoi se il sw sul nuovo sistema non gira. Sistemalo altrimenti cambio fornitore"Beh, qui il problema è l'atteggiamento del cliente, che vuole qualcosa (ad esempio un nuovo sistema) senza pagarne le conseguenze (ovvero senza pagare te).Il cambio di sistema è soltanto un'occasione in più data al cliente per comportarsi in maniera scorretta.Ora, possiamo anche dire che alcuni clienti si comportano male, e che quindi bisognerebbe che, chi gli fornisce qualcosa, lo facesse in modo da non dargli l'opportunità di rompere le scatole a qualcun altro. Però mi sembra un po' non-sense prendersela con chi fornisce i clienti invece che con i clienti stessi.
          • zerouno scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            ..."Affari tuoi se il sw sul nuovo sistema non gira.Sistemalo altrimenti cambio fornitore"Beh, qui il problema è l'atteggiamento del cliente, che vuole qualcosa (ad esempio un nuovo sistema) senza pagarne le conseguenze (ovvero senza pagare te)... Chiaro. ...Il cambio di sistema è soltanto un'occasione inpiù data al cliente per comportarsi in manierascorretta. Ora, possiamo anche dire che alcuni clienti si comportano male, e che quindi bisognerebbe che, chi gli fornisce qualcosa, lo facesse in modo da non dargli l'opportunità di rompere le scatole a qualcun altro... Hai perfettamente ragione.In questi caso sono io che fornisco il sistema su loro richiesta tramite M$. Perciò richiedendo un nuovo SO di M$ rompono le scatole a me che devo sobbarcarmi a spese mie eventuali modifiche al mio SW in modo che possa giustamente funzionare correttamente.Nella migliore delle ipotesi controllare, quindi acquistare un'altra copia del SO di M$ per poter verificare che tutto funzioni al meglio e nel caso di problemi o implementazioni future. Altro lavoro che nessuno mi paga. E intanto M$ ha già venduto due copie del suo SO. E questo indipendentemente che il SO di M$ sia io a fornirlo, o sia qualcun'altro, o M$ stessa. ...Però mi sembra un po' non-sense prendersela con chi fornisce i clienti invece che con i clienti stessi... Eh già ti pare semplice. Sarà anche un non-sense ma funziona così. Almeno per me, anche se penso di non essere l'unico in questa situazione.Ok me la prendo con il cliente.Risultato ?La risposta la trovi in cima al post.
          • Obbligatori o scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            Hai perfettamente ragione. Cmq non volevo (ne' posso) darti una soluzione, ti ho risposto per fare quello che, IMHO, si dovrebbe fare in un forum:- mettersi in discussione- approfondire il problema- essere il più possibile oggettiviE ti ringrazio, perché mi hai sicuramente dato un punto di vista in più.
          • zerouno scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            Ci mancherebbe, mica ce l'ho con te. ;)
        • pippo75 scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???


          L'unico reddito lo fa BigM visto che sei
          praticamente "obbligato" ad acquistare il loro
          nuovo sistema e relative licenze per studiarlo e
          adattare i tuoi
          sw.E tu frega la Ms, usa prodotti Borland.Altrimenti SharpDevelop.Se poi tu conosci solo VisualStudio non e' colpa della MS.VisualExpress invece e' gratis.
          • zerouno scrive:
            Re: Ma perchè non la smettono???
            Ah beh certo.Peccato che sono tutti progetti di una certa dimensione e non cagatine.Perciò prova immaginare il tempo che vi vuole e i costi che devi sopportare per portare tutto da Visual Studio 6.0 a .Net, da SQL Server 2000 a SQL Server 2500 e tutte le classi che gestiscono l'iterazione al db e, peggio ancora, controllare e modificare tutte le classi o gli statment che si occupano di colloquiare con il SO tramite le API. Chiaramente ci puoi riuscire ad immaginarlo solo se hai scritto cose di un certo peso e non due righe di script.Eh retrocompatibilità questa sconosciuta...
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Ma perchè non la smettono???
      Un cacciavitaro in meno.
      • enricotc scrive:
        Re: Ma perchè non la smettono???
        Se parli di cacciaviti, sei un tecnico e basta non un programmatore, quindi scusa ma hai sbagliato topic
        • Sistemista di turno scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          - Scritto da: enricotc
          Se parli di cacciaviti, Eh?
          sei un tecnico e bastadi chi parli scusa...?
          non un programmatore, il fesso che si lamenta che i linguaggi sono progrediti troppo velocemente, e che il suo cobol non va piu' bene sicuramente, vero?
          quindi scusa ma hai
          sbagliato
          topicTu proprio il forum: http://www.forumdeitroll.it/
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: Ma perchè non la smettono???
          Omg... era inteso come incompetente, aka spara-gestionali, aka gente del tuo calibro. Suvvia, un po' di elasticità mentale...
    • pippo75 scrive:
      Re: Ma perchè non la smettono???
      - Scritto da: enricotc
      Invece di rilasciare ogni anno verisioni nuove
      con 650.000 funzionalità in più perchè non
      lasciano lavorare in pace gli sviluppatori in
      pace per un po' di anni???? Si è appena in tempodove sta scritto che sei costretto ad aggiornare sempre all'ultima versione?
  • ciccio scrive:
    Re: Strategia poderosa!
    - Scritto da: Non authenticat
    Come fanno a essere sempre (circa 30 anni) così
    abili nelle strategie e
    INNOVATIVI!su linux ci girano i giochi DX9 d DX10? NO.quindi zitto linux è una merda inutile
    • fulmine scrive:
      Re: Strategia poderosa!
      - Scritto da: ciccio

      Come fanno a essere sempre (circa 30 anni) così

      abili nelle strategie e

      INNOVATIVI!

      su linux ci girano i giochi DX9 d DX10? NO.
      quindi zitto linux è una merda inutileE tu su longhorn ci fai girare i giochi :| ? Sei un genio :D !!
      • soulista scrive:
        Re: Strategia poderosa!
        - Scritto da: fulmine
        - Scritto da: ciccio



        Come fanno a essere sempre (circa 30 anni)
        così


        abili nelle strategie e


        INNOVATIVI!



        su linux ci girano i giochi DX9 d DX10? NO.

        quindi zitto linux è una merda inutile

        E tu su longhorn ci fai girare i giochi :| ? Sei
        un genio :D
        !!Infatti lo useranno per quello...
    • Lorenzo scrive:
      Re: Strategia poderosa!
      Wow.. che discorso da persona matura
    • d scrive:
      Re: Strategia poderosa!
      - Scritto da: ciccio
      su linux ci girano i giochi DX9 d DX10? NO.
      quindi zitto linux è una merda inutileBravo, molto convincente.Hai ragione.--W la moderazione
    • Non authenticat scrive:
      Re: Strategia poderosa!
      - Scritto da: ciccio
      - Scritto da: Non authenticat

      Come fanno a essere sempre (circa 30 anni) così

      abili nelle strategie e

      INNOVATIVI!

      su linux ci girano i giochi DX9 d DX10? NO.
      quindi zitto linux è una merda inutileSe dovessi fare l'elenco delle cose che NON girano su windows ci vorrebbe un libro!E certo non si tratta di giochi!Vuoi un esempio?Mi sai citare una installazione windows nei top 100 (classifica dei supercomputers di calcolo scientifico)?Ne vuoi un altro?Sai citare uno studio grafico che usi windows per la grafica cinematografica? (tipo Titanic o tipo SHREK)?Ehhh. certo usano le DX!(rotfl)(rotfl)Ma chetati pretoriano!
      • Cicciopizza scrive:
        Re: Strategia poderosa!
        Vogliamo mettere anche tutti quelli che lavorano con il CAD?Tutti con Linux lavorano! D'altronde negli uffici italiani non facciamo altro che sviluppare re-make di shrek e grid-computing!
        • Non authenticat scrive:
          Re: Strategia poderosa!
          - Scritto da: Cicciopizza
          Vogliamo mettere anche tutti quelli che lavorano
          con il
          CAD?http://www.sgi.com/company_info/newsroom/press_releases/2005/may/vrsim.htmlhttp://www.hoise.com/primeur/05/articles/monthly/AE-PR-06-05-4.htmlCi potrei riempire una pagina di link!Compresi quelle delle industrie aerospaziali e militari americane e europee!
          Tutti con Linux lavorano!
          D'altronde negli uffici italiani non facciamo
          altro che sviluppare re-make di shrek e
          grid-computing!No infatti! giochiamo con le directx a spese dei contribuenti! :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 luglio 2007 15.30-----------------------------------------------------------
    • Nome e Congnome scrive:
      Re: Strategia poderosa!
      Ma sei un bambino di 6 anni??Se non lo sei, non ti rendi conto di essere ridicolo??
  • porcacchia scrive:
    katmai? bel nome :)))
    http://en.wikipedia.org/wiki/Mount_Katmaiun vulcano !!! :D
  • AtariLover scrive:
    ma perchè ancora Katmai???
    SQL Server 2008 (Katmai)Perchè lo chiamano come un Pentium III?(rotfl)
    • aaanonimo scrive:
      Re: ma perchè ancora Katmai???
      ma perchè ancora longhorn... Non era Vista il longhorn?Oppure è successo come con win ME e 98... non è che vista sta a XP come ME a 98, e che il vero longhorn deve ancora venire?
      • Emanuele scrive:
        Re: ma perchè ancora Katmai???
        L'articolo non è preciso: per Longhorn si intende Windows Vista. Windows Server 2008 ha invece il nome in codice di Longhorn Server.
      • enricotc scrive:
        Re: ma perchè ancora Katmai???
        Bè allora avresti capito perchè Vista fa cosi cagare!!! Proprio come ME ai suoi brevissimi tempi!
Chiudi i commenti