IE bisticcia con i tag Object

In Internet Explorer si cela una vulnerabilità di sicurezza legata alla gestione dei tag Object che, secondo gli esperti, potrebbe essere utilizzata dai cracker per attacchi da remoto. Scoperto bug anche in Firefox e Safari

Roma – A breve distanza dalla megapatch che ha corretto dieci vulnerabilità di Internet Explorer, un ricercatore di sicurezza ha scoperto nel browser di Microsoft un’inedita debolezza che potrebbe essere sfruttata da remoto.

In questo advisory Michal Zalewski spiega che la nuova vulnerabilità è causata dalla non corretta gestione, da parte di IE, “di certe combinazioni di tag OBJECT nidificati”. Sebbene l’esperto sia cauto nel giudicare la reale gravità della falla, sia Secunia che FrSIRT hanno valutato il bug della massima importanza.

“Degli aggressori possono sfruttare la falla a distanza per prendere il pieno controllo di un sistema vulnerabile”, si legge in un advisory di FrSIRT. Per riuscire nell’attacco, l’aggressore deve indurre l’utente a visitare una pagina web contenente uno script dannoso.

Il problema è stato al momento confermato in IE 5.x e 6.0.

Un bug è stato scoperto negli scorsi anche in Firefox (inclusa l’ultima versione 1.5.0.2) e Safari, ma è stato classificato da Secunia come “non critico”: un cracker potrebbe servirsene per mandare in crash un browser vulnerabile.

Come promesso, negli scorsi giorni Microsoft ha rilasciato una nuova versione del bollettino di sicurezza MS06-015 che, grazie all’aggiornamento di una patch, risolve i problemi di incompatibilità con certi software di HP e Nvidia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    LINARI a 90 gradi
    Ed ora come farete senza la vostra bella copia pirata?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
    Tra un po'?? Quella merda è già obbligatoria per usufruire degli aggiornamenti! E io dovrei spendere sui 600 per usufruire di un oschifo che non è degno del nome di sistema operativo? Mai!
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
      - Scritto da
      Tra un po'?? Quella merda è già obbligatoria per usufruire degli aggiornamenti! E io dovrei spendere sui 600 per usufruire di un oschifo che non è degno del nome di sistema operativo? Mai!io mi comprerò Vista basic
  • Anonimo scrive:
    La pirateria uccide l'open source !
    www.reactos.orgMarco Ravich
  • Anonimo scrive:
    bel forum è solo questione di abitudine
    ;)cdo
    • Anonimo scrive:
      Re: bel forum è solo questione di abitud
      Bel forum una mazza è poco pratico rispetto a prima e mi sembra che siano diminuiti i commmenti
      • Anonimo scrive:
        Re: bel forum è solo questione di abitud
        - Scritto da
        Bel forum una mazza è poco pratico rispetto a prima e mi sembra che siano diminuiti i commmentiPensa te che io mi trovo meglio con questo che con il vecchio. I topic sono tutti a portata di clic!
        • Anonimo scrive:
          Re: bel forum è solo questione di abitud
          Più che altro.... ma chi diavolo è il grafico?? Per favore assumetene uno decente che il disegno fa veramente schifo....
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da
            Più che altro.... ma chi diavolo è il grafico?? Per favore assumetene uno decente che il disegno fa veramente schifo....Perchè c'è un disegno? -_-'Gia' scrivevo poco prima però era bello seguire il forum ogni tanto.Adesso non si capisce piu' dove inizia e dove finisce!
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud


            Più che altro.... ma chi diavolo è il grafico?? Per favore assumetene uno decente che il disegno fa veramente schifo....

            Perchè c'è un disegno? -_-'
            Gia' scrivevo poco prima però era bello seguire il forum ogni tanto.
            Adesso non si capisce piu' dove inizia e dove finisce!Io so perché hanno modificato tutto.Così non permettono più di vedere la cronologia dei messaggi.Non si può più vedere quali messaggi sono già stati letti (quelli i cui link cambiano colore).Il numero di post è diminuito notevolmente.A questo punto non è questione di imparare a dusare il nuovo forum, ma di ripristinare al più presto quello vecchio. Altrimenti da qui scapperanno tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da
            Io so perché hanno modificato tutto.
            Così non permettono più di vedere la cronologia dei messaggi.In che senso?
            Non si può più vedere quali messaggi sono già stati letti (quelli i cui link cambiano colore).I registrati possono vedere quali messaggi sono già stati letti e quali no.Per gli altri, esiste una piccola modifica da applicare al CSS; qualcuno l'aveva postata ieri o martedì, non ricordo. Credo che serva Firefox + qualche estensione, ma la modifica era minima quindi la si può anche fare su IE + Trixie. Opera non so.
            Il numero di post è diminuito notevolmente.Ma ad una rapida occhiata ci sono quasi solo post buoni. Quelli contenenti insulti sono diminuiti.
            A questo punto non è questione di imparare a dusare il nuovo forum, ma di ripristinare al più presto quello vecchio. Altrimenti da qui scapperanno tutti.Non sono così pessimista.
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da
            - Scritto da

            Io so perché hanno modificato tutto.

            Così non permettono più di vedere la cronologia dei messaggi.

            In che senso?


            Non si può più vedere quali messaggi sono già stati letti (quelli i cui link cambiano colore).

            I registrati possono vedere quali messaggi sono già stati letti e quali no.e ti pare una cosa normale per un forum non privato?
            Per gli altri, esiste una piccola modifica da applicare al CSS; qualcuno l'aveva postata ieri o martedì, non ricordo. Credo che serva Firefox + qualche estensione, ma la modifica era minima quindi la si può anche fare su IE + Trixie. Opera non so.
            e ti pare una cosa normale che si deve passare per un hack per avere una usabilità decente?

            Il numero di post è diminuito notevolmente.

            Ma ad una rapida occhiata ci sono quasi solo post buoni. Quelli contenenti insulti sono diminuiti.
            si certo...se è solo questione di abitudine come dicono alcuni torneranno anche quelli.e poi le visite di un sito = pubblicità si basano sul numero non sui soli commenti buoni

            A questo punto non è questione di imparare a dusare il nuovo forum, ma di ripristinare al più presto quello vecchio. Altrimenti da qui scapperanno tutti.

            Non sono così pessimista.si vede che non sei amante delle cose ordinate e ben fatte....
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da (Mega Cut)
            e ti pare una cosa normale che si deve passare per un hack per avere una usabilità decente?
            Quale parte di "nuovi forum" non hai capito?Vai in Segnalazioni -
            PI Redazione, c'è un thread apposta per i suggerimenti.Ma d'accordo, il tuo unico suggerimento è buttare tutto via.
            e poi le visite di un sito = pubblicità si basano sul numero non sui soli commenti buoniIo vedo molta meno pubblicità di prima, e non uso adblock o altro.
            si vede che non sei amante delle cose ordinate e ben fatte....Se è per questo, il forum vecchio era tutt'altro che ben fatto. :p
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da
            - Scritto da
            (Mega Cut)

            e ti pare una cosa normale che si deve passare per un hack per avere una usabilità decente?



            Quale parte di "nuovi forum" non hai capito?
            Vai in Segnalazioni -
            PI Redazione, c'è un thread apposta per i suggerimenti.quale parte di "ti pare una cosa normale dover leggersi i suggerimenti per capire come usare un banale forum" non arrivi ad assimilare?
            Ma d'accordo, il tuo unico suggerimento è buttare tutto via.
            sorry non l'ho scritto io quello..per cui evita conclusioni errate da cioccolataio

            e poi le visite di un sito = pubblicità si basano sul numero non sui soli commenti buoni

            Io vedo molta meno pubblicità di prima, e non uso adblock o altro.
            eccerto lui ne vede meno e quindi vale per tutti...immagino che su PI siano strafelici che la pubblicità scarseggi

            si vede che non sei amante delle cose ordinate e ben fatte....

            Se è per questo, il forum vecchio era tutt'altro che ben fatto. :p
            ma meglio di questo...per cui tollera chi considera questo nuovo un involuzione...signor so mejo io
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da

            - Scritto da

            - Scritto da

            (Mega Cut)


            e ti pare una cosa normale che si deve passare per un hack per avere una usabilità decente?






            Quale parte di "nuovi forum" non hai capito?

            Vai in Segnalazioni -
            PI Redazione, c'è un thread apposta per i suggerimenti.

            quale parte di "ti pare una cosa normale dover leggersi i suggerimenti per capire come usare un banale forum" non arrivi ad assimilare?non e' che ci voglia un QI stellare per utilizzare un forum che,a differenza di quello vecchio,e' organizzato benissimo e in linea con come sono organizzate 10000 altre liste di discussione in giro per internet. Lo ho trovato molto + intuitivo e fruibile del vecchio formato da subito


            Ma d'accordo, il tuo unico suggerimento è buttare tutto via.



            sorry non l'ho scritto io quello..per cui evita conclusioni errate da cioccolataio



            e poi le visite di un sito = pubblicità si basano sul numero non sui soli commenti buoni



            Io vedo molta meno pubblicità di prima, e non uso adblock o altro.



            eccerto lui ne vede meno e quindi vale per tutti...immagino che su PI siano strafelici che la pubblicità scarseggi




            si vede che non sei amante delle cose ordinate e ben fatte....



            Se è per questo, il forum vecchio era tutt'altro che ben fatto. :p



            ma meglio di questo...per cui tollera chi considera questo nuovo un involuzione...signor so mejo ioPer me e' un'avoluzione e pure grossa. Se mi avessero chiesto una volta come riorganizzare i forum avrei proposto esattamente questo formato
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da

            - Scritto da



            - Scritto da


            - Scritto da


            (Mega Cut)



            e ti pare una cosa normale che si deve passare per un hack per avere una usabilità decente?









            Quale parte di "nuovi forum" non hai capito?


            Vai in Segnalazioni -
            PI Redazione, c'è un thread apposta per i suggerimenti.



            quale parte di "ti pare una cosa normale dover leggersi i suggerimenti per capire come usare un banale forum" non arrivi ad assimilare?

            non e' che ci voglia un QI stellare per utilizzare un forum e che c'azzecca signor einstein?l'usabilità sai cosa sia?
            che,a differenza di quello vecchio,e' organizzato benissimo seh talmente bene che ti ci va un po per capire come è organizzato e come dovrebbe funzionare
            e in linea con come sono organizzate 10000 altre liste di discussione in giro per internet. sorry i forum in rete in principio sono organizzati non in questo modo.
            Lo ho trovato molto + intuitivo e fruibile del vecchio formato da subitoio e altri NO...siamo scemi e tu solo la luce?




            Ma d'accordo, il tuo unico suggerimento è buttare tutto via.






            sorry non l'ho scritto io quello..per cui evita conclusioni errate da cioccolataio





            e poi le visite di un sito = pubblicità si basano sul numero non sui soli commenti buoni





            Io vedo molta meno pubblicità di prima, e non uso adblock o altro.






            eccerto lui ne vede meno e quindi vale per tutti...immagino che su PI siano strafelici che la pubblicità scarseggi







            si vede che non sei amante delle cose ordinate e ben fatte....





            Se è per questo, il forum vecchio era tutt'altro che ben fatto. :p






            ma meglio di questo...per cui tollera chi considera questo nuovo un involuzione...signor so mejo io

            Per me e' un'avoluzione e pure grossa.per me come per altri NO...un'evoluzione tecnica che non fa corrispondere un più facile immediato e ordinato utilizzo non è un'evoluzione utile per l'utenza anche se tecnicamente valida.
            Se mi avessero chiesto una volta come riorganizzare i forum avrei proposto esattamente questo formatose ti accontenti così meglio per te...
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            Finora è il peggior forum che abbia mai visto ...il colpo d'occhio fa spavento , per leggere i post devi cliccare giu' , andare su , tornare giu' ...un esercizio da palestra ...io mi trovo malissimo ...
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            io sono un amante delle cose bena fatte e ben organizzate,e quindi il nuovo formato del forum mi piace molto di +.Se vuoi vedere cosa hai gia' letto non fai altro che registrarti.
        • Anonimo scrive:
          Re: bel forum è solo questione di abitud
          anche prima lo erano..solo che ora la presentazione a video è oscena...troppo incasinatavoto: pasticcio
      • Anonimo scrive:
        Re: bel forum è solo questione di abitud
        - Scritto da
        Bel forum una mazza è poco pratico rispetto a prima e mi sembra che siano diminuiti i commmentiE' vero, anche io ho avuto questa impressione, probabilmente molti saranno rimasti un po' disorientati dal cambiamento.Anche a me sembra un po' confusionari, ma forse è solo questione di abitudine...TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: bel forum è solo questione di abitud

          Anche a me sembra un po' confusionari, ma forse è solo questione di abitudine...Quoto.E' molto più confuso.Ma per me non è questione di abitudine.Alla versione precedente del forum non ho mica dovuto fare il training...era più comprensibile da subito.PI sta peggiorando sempre più. Stiamo andando indietro.
        • pippo75 scrive:
          Re: bel forum è solo questione di abitud


          Anche a me sembra un po' confusionari, ma forse è solo questione di abitudine...

          TADconcordo, esattamente come cambiare da MsOffice e OOffice, solo quetione di abitudine.ciao.p.s. comunque io toglierei dall'elenco dei post le voci riguardo thread precedente e successivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da pippo75



            Anche a me sembra un po' confusionari, ma forse è solo questione di abitudine...



            TAD

            concordo, esattamente come cambiare da MsOffice e OOffice, solo quetione di abitudine.
            il confronto piu azzeccato è tra word e wordpad...
            ciao.

            p.s. comunque io toglierei dall'elenco dei post le voci riguardo thread precedente e successivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            si,ma al contrario:vecchio forum=notepadnuovo forum=word
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da
            si,ma al contrario:
            vecchio forum=notepad
            nuovo forum=wordche per quello che ha come scopo un forum è più efficace il word pad....mentre word è spreco di risorse e in questo caso pure disordine
          • Anonimo scrive:
            Re: bel forum è solo questione di abitud
            - Scritto da

            - Scritto da

            si,ma al contrario:

            vecchio forum=notepad

            nuovo forum=word

            che per quello che ha come scopo un forum è più efficace il word pad....mentre word è spreco di risorse e in questo caso pure disordineboh? a me basta che mettano il "vedi sequenza" affianco a ogni sotto ramo (sennò è un pò complicato vederne 120 sulla stessa pagina)
      • Anonimo scrive:
        Re: bel forum è solo questione di abitud

        Bel forum una mazza è poco pratico rispetto a prima e mi sembra che siano diminuiti i commmentiQuoto. L'unica cosapositiva è che riesco a leggere tutto PI in meno di un quarto d'ora, così perdo meno tempo e leggo meno cazzate. :@
    • Anonimo scrive:
      Re: bel forum è solo questione di abitudine
      Anche io mi trovo molto meglio. Tutto e' piu' logico e razionale, e tutto sta a portata di un click.voto: 8+
      • Anonimo scrive:
        Re: bel forum è solo questione di abitud
        - Scritto da
        Anche io mi trovo molto meglio. Tutto e' piu' logico e razionale, e tutto sta a portata di un click.
        voto: 8+alla faccia della logica e della razionalità....voto pasticcio
      • Anonimo scrive:
        Re: bel forum è solo questione di abitud
        - Scritto da
        Anche io mi trovo molto meglio. Tutto e' piu' logico e razionale, e tutto sta a portata di un click.
        voto: 8+Santo cielo! Ma non sai dove sta di casa la logica e l'ordine ! Se tu e quelli che hanno fatto il codice di questo sito progettaste hardware non funzionerebbe nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: bel forum è solo questione di abitud
      Si ma ha parecchi bug, come per esempio il fatto che non evidenzia i link dei reply già visitati. Gli ho scritto di questo problema e lo stanno sistemando.Non è malaccio anche se prima era un attimo più intuitivo perché eri dentro un forum di una notizia e non finivi altrove da pannelli laterali astrusi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
    Mi chiedo perchè Microsoft giustamente si preoccupa di controllare la genuinità dei propri software, ma non si preoccupa della politica dei prezzi sui propri software.Esempio : pacchetti software per i piccoli e medi assemblatori hardware ( win xp e office varie versioni con costi che non influenzino in modo pesante la vendita dell'hardware, un pc per uso ufficio costo medio 350,00 iva esclusa win xp pro oem e office 2003 basic oem 320,00 iva esclusa tenendo presente che le suddette licenze software non sono utilizzabili su nessun altro pc giudicate voi e Microsoft )Io sono per la vendita dei nuovi pc con software originali, ma a volte diventa difficile spiegare al cliente il costo software,allora dobbiamo indirizzare i clienti verso i software open source con a volte problemi di comatibilità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
      - Scritto da
      Mi chiedo perchè Microsoft giustamente si preoccupa di controllare la genuinità dei propri software, ma non si preoccupa della politica dei prezzi sui propri software.Non è affatto vero. Con Vista per esempio ci saranno tante versioni diverse, ognuna con funzionalità e costo diverso.
      • devil64 scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da

        - Scritto da

        Mi chiedo perchè Microsoft giustamente si preoccupa di controllare la genuinità dei propri software, ma non si preoccupa della politica dei prezzi sui propri software.

        Non è affatto vero. Con Vista per esempio ci saranno tante versioni diverse, ognuna con funzionalità e costo diverso.Clap ... Clap ...Che bello ... che bravo.Ti dovrò mettere un ottimo in pagella.....Si parlava di politica dei prezzi non di marketing.Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
          - Scritto da devil64
          Clap ... Clap ...
          Che bello ... che bravo.
          Ti dovrò mettere un ottimo in pagella.....
          Si parlava di politica dei prezzi non di marketing.
          Salutise parli di prezzi Windows cosa meno che le distribuzioni di Linux che si comprano. Windos una volta che lo compri è valido per sempre fino a che non smette di essere supportato, mentre le distribuzioni di linux costano 50euro e hai il supporto solo per 1 anno. A conti fatti conviene Windows
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da devil64

            Clap ... Clap ...

            Che bello ... che bravo.

            Ti dovrò mettere un ottimo in pagella.....

            Si parlava di politica dei prezzi non di marketing.

            Saluti

            se parli di prezzi Windows cosa meno che le distribuzioni di Linux che si comprano. Windos una volta che lo compri è valido per sempre fino a che non smette di essere supportato, mentre le distribuzioni di linux costano 50euro e hai il supporto solo per 1 anno. A conti fatti conviene WindowsConfondi supporto-patch con supporto-aiuto-per-telefono-o-email-ho-un-problema.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
      mac OSX Tiger originale 110euro... :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
    Finalmente passo a Linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
    non passo a openoffice e basta... passo a linux!
    • mister_xyz scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
      - Scritto da
      non passo a openoffice e basta... passo a linux!Io l'ho fatto da tempo, purtroppo ho dovuto rinunciare ad alcuni dei miei videogiochi preferiti.Comunque meglio così, se diventerà più complicato usare software piratato la gente inevitabilmente sarà più interessata ad usare quello opensource.
      • CoreDump scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da mister_xyz

        - Scritto da

        non passo a openoffice e basta... passo a linux!
        L'ho fatto anche io da molto tempo ( il pc concui sto scrivendo ) e non ho nessun rimpianto :)
        Io l'ho fatto da tempo, purtroppo ho dovuto rinunciare ad alcuni dei miei videogiochi preferiti.Vero, comunque il mercato ormai a parte pochititoli si sta spostando sempre più sulle console
        Comunque meglio così, se diventerà più complicato usare software piratato la gente inevitabilmente sarà più interessata ad usare quello opensource.Concordo :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da mister_xyz

        - Scritto da

        non passo a openoffice e basta... passo a linux!

        Io l'ho fatto da tempo, purtroppo ho dovuto rinunciare ad alcuni dei miei videogiochi preferiti.
        Comunque meglio così, se diventerà più complicato usare software piratato la gente inevitabilmente sarà più interessata ad usare quello opensource.Qui sfugge sempre più il concetto che Microsoft può anche far pagare un prezzo spropositato per i suoi prodotti (e questo meriterebbe un thread a parte) ma il fatto di PAGARE ciò che si utilizza (ed avere quindi il diritto di lamentarsi) non deve mai passare in secondo piano.Io sinceramente non capisco perchè si dice che Microsoft fa schifo se fa pagare ciò che produce e vende...Se vi brucia che la vostra copia piratata non sia più aggiornabile fate il favore di restare in silenzio! Lamentarsi perchè nel supermercato dove si va a rubare hanno installato un nuovo antitaccheggio non è il massimo della vita...Non vi piace la politica di Microsoft? Beh, se usate software piratato allora potete tranquillamente passare a Linux... tanto a Microsoft da voi in tasca non è mai arrivato un cent... non piangerà di sicuro...
        • mister_xyz scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
          - Scritto da
          Qui sfugge sempre più il concetto che Microsoft può anche far pagare un prezzo spropositato per i suoi prodotti (e questo meriterebbe un thread a parte) ma il fatto di PAGARE ciò che si utilizza (ed avere quindi il diritto di lamentarsi) non deve mai passare in secondo piano.
          Ok taglio qui, hai risposto al mio messaggio facendo tutto un discorso che però non si collega minimamente al mio.Io ho un pc assemblato e sopra non ho fatto mettere nessun Windows, nè regolare nè tarocco. Infatti ho anche spiegato che non posso far andare alcuni dei miei giochi preferiti (regolarmente acquistati).Nè ho detto che pagare per il software faccia schifo.Quindi non capisco perché rispondi a me dicendo:1) Io sinceramente non capisco perchè si dice che Microsoft fa schifo se fa pagare ciò che produce e vendeNon l'ho detto2) Lamentarsi perchè nel supermercato dove si va a rubare hanno installato un nuovo antitaccheggio non è il massimo della vitaNon ho software piratato.3) Non vi piace la politica di Microsoft? Beh, se usate software piratato allora potete tranquillamente passare a LinuxRipeto che non uso software piratato, però sono passato a Linux lo stesso.
        • Super_Treje scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
          A me l'unica cosa che proprio non mi gira di Microsoft non e' che fa' pagare un suo prodotto.Ma che faccia pagare un prodotto che non funziona indipendentemente da quanto lo paghi.Cioe' windows non funziona bene quindi o che lo paghi o che te lo danno gratis quello cmq non funziona, non e' a dire che funziona se e' originale e non funziona se e' copiato, quello proprio non funziona punto e basta.Quindi direi che e' proprio una questione di codice scritto male e quindi non c'entrano i soldi, ma solo la bravura dei programmatori oppure, dico oppure, la sensatezza delle richieste che vengono fatti ai programmatori.Ultimamente mi sta' saltando la pulce all'orecchio a questa seconda possibilita'.- Scritto da

          - Scritto da mister_xyz



          - Scritto da


          non passo a openoffice e basta... passo a linux!



          Io l'ho fatto da tempo, purtroppo ho dovuto rinunciare ad alcuni dei miei videogiochi preferiti.

          Comunque meglio così, se diventerà più complicato usare software piratato la gente inevitabilmente sarà più interessata ad usare quello opensource.

          Qui sfugge sempre più il concetto che Microsoft può anche far pagare un prezzo spropositato per i suoi prodotti (e questo meriterebbe un thread a parte) ma il fatto di PAGARE ciò che si utilizza (ed avere quindi il diritto di lamentarsi) non deve mai passare in secondo piano.

          Io sinceramente non capisco perchè si dice che Microsoft fa schifo se fa pagare ciò che produce e vende...

          Se vi brucia che la vostra copia piratata non sia più aggiornabile fate il favore di restare in silenzio! Lamentarsi perchè nel supermercato dove si va a rubare hanno installato un nuovo antitaccheggio non è il massimo della vita...

          Non vi piace la politica di Microsoft? Beh, se usate software piratato allora potete tranquillamente passare a Linux... tanto a Microsoft da voi in tasca non è mai arrivato un cent... non piangerà di sicuro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
      perchè pagare il sw che usi ti fa proprio schifo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da
        perchè pagare il sw che usi ti fa proprio schifo?L'essere monitorati quando usi del software non c'entra un tubo con l'averlo pagato, anzi questi mezzucci rompono le scatole solo a chi il software lo paga...
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win

          L'essere monitorati quando usi del software non c'entra un tubo con l'averlo pagato, anzi questi mezzucci rompono le scatole solo a chi il software lo paga...Io ho il SW originale e il WGA installato e nulla mi rompe niente. Mi sono perso qualcosa?p.s.Questi forum sono INUSABILI e CAOTICI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da


            L'essere monitorati quando usi del software non c'entra un tubo con l'averlo pagato, anzi questi mezzucci rompono le scatole solo a chi il software lo paga...

            Io ho il SW originale e il WGA installato e nulla mi rompe niente. Mi sono perso qualcosa?
            Anch'io ho software originale installato e non mi va che MS raccolga in un database i dati del mio pc e del software che ho in uso. Il fatto che poi abbiano introdotto questa pratica dopo avermi venduto la licenza del prodotto mi da ulteriormente fastidio
            p.s.
            Questi forum sono INUSABILI e CAOTICI.Sono d'accordo. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            Non capisco...non penso di avere un'intelligenza cosi' superiore alla media ma il nuovo formato del forum lo ho trovato subito molto piu' fruibile del vecchio...veramente tutte ste lamentele non capisco da dove arrivino
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da
            Non capisco...non penso di avere un'intelligenza cosi' superiore alla media ma il nuovo formato del forum lo ho trovato subito molto piu' fruibile del vecchio...veramente tutte ste lamentele non capisco da dove arrivinoE' un forum caotico esteticamente brutto e peggiore del precedente poi ci si può abituare a tutto :)
      • Anonimo scrive:
        I nuovi forum di P.I. fanno pena
        Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima. Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati. Installate un forum serio come vBulletin ( http://www.vbulletin.com/ ) e stop.
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          - Scritto da
          Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima.

          Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati.Quoto, non si capisce NIENTE...
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            ragazzi ma siete proprio delle teste confuseil nuiovo forum è grandioso e il fatto di espandere e contrarre i thread è di grandissma utilità
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            - Scritto da
            ragazzi ma siete proprio delle teste confuse

            il nuiovo forum è grandioso e il fatto di
            espandere e contrarre i thread è di grandissma
            utilitàE questo caos a te sembra utile ? Se non volevano utilizzare vBulletin o simili, almeno potevano ispirarsi a forum funzionanti come quello della Prospero per la FOX utilizzati per i siti delle serie Tv come The O.C. : http://forums.prospero.com/foxoc/messages/?start=Start+Reading+%3E%3E
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            io la prima volta che l' ho visto pensavo che stessero facendo delle prove per una nuova versione del sito !se resta così e in una settimana non ci si abitua mi sà tanto che ci sarà un bell' esodo....! :s
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          molto costruttivo grazie!- Scritto da
          Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima.

          Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati.
          Installate un forum serio come vBulletin ( http://www.vbulletin.com/ ) e stop.
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          - Scritto da
          Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima.

          Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati.
          Installate un forum serio come vBulletin ( http://www.vbulletin.com/ ) e stop.
          QUOTO, non ci si capisce una mazza, ma il vecchio adagio "se non è rotto non aggiustarlo" a PI faceva proprio schifo?
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            Oddio, persino su 4chan e dintorni e' piu' facile orientarsi...
          • uguccione500 scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            - Scritto da

            - Scritto da

            Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima.



            Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati.

            Installate un forum serio come vBulletin ( http://www.vbulletin.com/ ) e stop.



            QUOTO, non ci si capisce una mazza, ma il vecchio adagio "se non è rotto non aggiustarlo" a PI faceva proprio schifo?Alè, un altro che non ha voglia di fare nulla...questo è più bello e basta...
        • lele2 scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          anche per me era meglio primaforse con questo non mi sono ancora abituatoma non credo sia per questoe che il nuovo forum e' solo piu' caoticod'altronde non so se faccio testo perche io preferisco le cose piu'spartane ma che siano molto usabilie questo forum e' troppo incasinato per i miei gusti
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            - Scritto da lele2
            anche per me era meglio prima
            forse con questo non mi sono ancora abituato
            ma non credo sia per questo
            e che il nuovo forum e' solo piu' caotico

            d'altronde non so se faccio testo perche io preferisco le cose piu'spartane ma che siano molto usabili
            e questo forum e' troppo incasinato per i miei gusticondivido, forum inusabile! Fate un passo indietro per favore
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            Io lo trovo molto piu' usabile,intuitivo e comodo
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          - Scritto da
          Sinceramente, interfaccia caotica, disorienta e basta. Totale illogicità nel modo in cui viene gestita la navigazione. Non si capisce più dove si sta esattamente scrivendo. Non c'è più una palese connessione fra la notizia ed i thread di discussione come c'era prima.

          Davvero, lasciate perdere. O rimettete il codice precedente che era spartano ma funzionava o smettetela di buttar tempo in forum che danno questi risultati.
          Installate un forum serio come vBulletin ( http://www.vbulletin.com/ ) e stop.
          Esatto, impiegate meglio il vodtro tempo.
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          Anch'io non apprezzo questo nuovo forum. Il sistema precedente era meglio: più semplice e più chiaro. Per la redazione: tornate sui vostri passi!
          • uguccione500 scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            - Scritto da
            Anch'io non apprezzo questo nuovo forum. Il sistema precedente era meglio: più semplice e più chiaro.

            Per la redazione: tornate sui vostri passi!

            Ma perchè non cambi forum e finisci di scassare a chi piace (me compreso)???
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          invece è ottima la nuova interfaccia!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
          Non sono daccordo. Prima erano caotici ora con la vista ad albero puoi espandere comodamente i rami che ti servono.
          • Anonimo scrive:
            Re: I nuovi forum di P.I. fanno pena
            - Scritto da
            Non sono daccordo. Prima erano caotici ora con
            la vista ad albero puoi espandere comodamente i
            rami che ti servono.Prima erano caotici ? Ma che dici ? La vista ad albero ? Guarda che le funzionalità non vanno buttate lì a caso tanto per mettercele, come ha evidentemente fatto chi ha assemblato il codice per questo forum inusabile. Manco il quoting funziona più.. (le "
            " le aggiungo a mano per diminuire la confusione quando replico... )
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da
        perchè pagare il sw che usi ti fa proprio schifo?Sì, soprattutto quando c'è un sw gratis che fa quasi le stesse cose di quello commerciale. Perchè dovrei spendere 350 per un office OEM (quindi con una licenza indecente), per scrivere qualche foglio di word e con formattazioni molto ordinarie?Uso Office perchè ormai ce l'ho già, ma se dovessi mettere su un nuovo ufficio oggi, non butterei certo soldi per M$ Office. La migrazione a linux è invece per me ancora poco pratica, visto che con win2K posso andare avanti ancora molti anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Windows
        Passate a linux che è 100000000000 volte migliore di windows
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
    Migliorare i prodotti no eh ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
      se Microsoft migliorasse i prodotti smetteresti di piratarli?Non diciamo cretinate
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da
        se Microsoft migliorasse i prodotti smetteresti di piratarli?
        Non diciamo cretinateMai piratato prodotti Ms, neanche altri per dir la verità..., in compenso ho smesso di usare del tutto windows, regolarmente licenziato, da quando hanno iniziato questa campagna assurda contro gli utenti "onesti", tanto i furbi craccano lo stesso. Motivo: non mi fa voglia che MS raccolga nel suo database dati sul mio pc o mi obblighi a registrare un prodotto che ho pagato. Inutile dire che il mio prossimo portatile sarà del tutto libero di prodotti Ms, la cui installazione finora ho "tollerato".
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
          cambiano i forum ma non cambianoi soliti motti pubblicitari.IO SUL PC MAI PIU' MSstorie che sento e risento.Tanto poi chi vedo con linux non ci fa mai nulla se non navigare, scaricare posta e sentire qualche mp3 (quelli però li scaricate).Quindi usa linux e solo linux, se ci riesci
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da
            cambiano i forum ma non cambianoi soliti motti pubblicitari.
            IO SUL PC MAI PIU' MS
            storie che sento e risento.
            Tanto poi chi vedo con linux non ci fa mai nulla se non navigare, scaricare posta e sentire qualche mp3 (quelli però li scaricate).
            Quindi usa linux e solo linux, se ci riesciUso solo Linux con cui faccio di tutto ... se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato. Comunque ci sono altre ottime alternative da frebsd a solaris a Macos.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da

            cambiano i forum ma non cambianoi soliti motti pubblicitari.

            IO SUL PC MAI PIU' MS

            storie che sento e risento.

            Tanto poi chi vedo con linux non ci fa mai nulla se non navigare, scaricare posta e sentire qualche mp3 (quelli però li scaricate).

            Quindi usa linux e solo linux, se ci riesci

            Uso solo Linux con cui faccio di tutto ... se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato. Comunque ci sono altre ottime alternative da frebsd a solaris a Macos.
            Ps i dischi li compro in negozio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win

            Uso solo Linux con cui faccio di tutto ... se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato. Comunque ci sono altre ottime alternative da frebsd a solaris a Macos. Ecco cosa non posso fare con Linux:videogiochi, acquisizione video, editing video.Può bastare o devo per forza usare il PC come ordini tu?
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win

            Ecco cosa non posso fare con Linux:
            videogiochi, acquisizione video, editing video.
            Può bastare o devo per forza usare il PC come ordini tu?E allora usa Windows, ma di che ti lamenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da
            E allora usa Windows, ma di che ti lamenti?Ma ci sei o ci fai???????????il tizio ha scritto "se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato."Ho mostrato il contrario. e tu mi dici "E allora usa Windows, ma di che ti lamenti"mi lamento perchè ogni volta qualcuno fa passare Linux come l'OS in cui puoi fare tutto.E ciò è falso.
          • uguccione500 scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            AHHAHAHAHAHHAHAHAH! Falso...A HAHAHAHAHAHHAHAHAHH! Certo, con winzozz puoi beccare virus a profusione, vedere le schermate blu e bianche in continuazione, resettare per forza il pc con il tasto sul case perchè non c'è altro modo di farlo riavviare, andare a scoprire di continuo cosa impalla il tutto...certo, tutte cose che con linux non fai.......AHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAH!
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da


            E allora usa Windows, ma di che ti lamenti?

            Ma ci sei o ci fai???????????
            il tizio ha scritto
            "se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato."

            Ho mostrato il contrario. e tu mi dici
            "E allora usa Windows, ma di che ti lamenti"

            mi lamento perchè ogni volta qualcuno fa passare Linux come l'OS in cui puoi fare tutto.
            E ciò è falso.
            Guarda che l'unica cosa che hai dimostrato è che linux non l'hai mai usato... per l'uso che hai indicato non ci sono problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            Guarda che l'unica cosa che hai dimostrato è che linux non l'hai mai usato... per l'uso che hai indicato non ci sono problemi.Chissà perchè le mie *QUATTRO* schede di acquisizione non funzionano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da





            Guarda che l'unica cosa che hai dimostrato è che linux non l'hai mai usato... per l'uso che hai indicato non ci sono problemi.

            Chissà perchè le mie *QUATTRO* schede di acquisizione non funzionano.Zero su quatto non e' piu' casualita', e' incapacita'. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da ione non funzionano.

            Zero su quatto non e' piu' casualita', e' incapacita'.

            :DSenza dubbio.Degli sviluppatori di Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da
            ione non funzionano.



            Zero su quatto non e' piu' casualita', e' incapacita'.



            :D

            Senza dubbio.
            Degli sviluppatori di Linux.La colpa è sempre degli altri....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da
            La colpa è sempre degli altri....
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)No.Solo quando è colpa degli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da


            La colpa è sempre degli altri....

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            No.
            Solo quando è colpa degli altri.dicono tutti così (rotfl)(rotfl)(rotfl)Dacci un po' i modelli e vediamo se sono supportate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:
            dicono tutti così (rotfl)(rotfl)(rotfl)Tu dici?
            Dacci un po' i modelli e vediamo se sono
            supportate.Dacci?a te e a quanti altri?comunque partiamo da quella che utilizzo tutti i giorni:-Pinnacle Studio MovieBox USB (210100251) Video Capture
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            Sto ancora aspettando... dove sono finiti quelli che mi davano del troll?
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:
            Sto ancora aspettando... dove sono finiti quelli
            che mi davano del
            troll?1) O si sono tutti dimenticati di te.2) Hai veramente comprato hw pacco: la prossima volta informati sulla compatibilita' di quello che compri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:
            1) O si sono tutti dimenticati di te.Falso, palesemente
            2) Hai veramente comprato hw paccoCVD il troll sei tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            1) O si sono tutti dimenticati di te.
            Falso, palesementeMa chi ti credi di essere ? Probabilmente qui nessuno sa manco che esisti, caro Anonimo.(rotfl)

            2) Hai veramente comprato hw pacco
            CVD il troll sei tu.A me l'ardware funziona sui SO che uso, ho avuto la piccola accortezza di controllare prima di acquistare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:


            1) O si sono tutti dimenticati di te.

            Falso, palesemente
            Ma chi ti credi di essere ? Uno a cui *TU* non ti sei dimenticato di rispondere.
            Probabilmente qui
            nessuno sa manco che esisti, caro
            Anonimo.(rotfl)Sei un poveretto, senza alcuna logicità....
            A me l'ardware funziona sui SO che uso,Non sai neanche come si scrive hardware
            ho avuto
            la piccola accortezza di controllare prima di
            acquistare.E' quello che ho fatto io, infatti la scheda sui miei OS funziona da Dio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da





            Guarda che l'unica cosa che hai dimostrato è che linux non l'hai mai usato... per l'uso che hai indicato non ci sono problemi.

            Chissà perchè le mie *QUATTRO* schede di acquisizione non funzionano.Io ne ho tre e funzionano tutte ... quali sarebbero le tue forse ti posso dare una mano. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win

            Io ne ho tre e funzionano tutte ... quali sarebbero le tue forse ti posso dare una mano. :-)Non te lo dirà mai, è solo un troll. (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da:

            Io ne ho tre e funzionano tutte ... quali
            sarebbero le tue forse ti posso dare una mano.
            :-)

            Non te lo dirà mai, è solo un troll. (anonimo)Ne ho nominata una (la più importante).Non sai leggere e/o sei tu il troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            Uso solo Linux con cui faccio di tutto ... se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato. Comunque ci sono altre ottime alternative da frebsd a solaris a Macos.

            Ecco cosa non posso fare con Linux:
            videogiochi, acquisizione video, editing video.
            Può bastare o devo per forza usare il PC come ordini tu?Puoi ammettere che i computer li usi solo per giocare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da
            Puoi ammettere che i computer li usi solo per giocare...1) puoi ammettere che non sai leggere.2) se anche fosse avrei ragione3) usare i videogiochi non esclude usare tutte le altre cose4) se proprio non hai argomentazioni, taci.
          • uguccione500 scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da

            - Scritto da


            Puoi ammettere che i computer li usi solo per giocare...

            1) puoi ammettere che non sai leggere.
            2) se anche fosse avrei ragione
            3) usare i videogiochi non esclude usare tutte le altre cose
            4) se proprio non hai argomentazioni, taci.
            AHAHAHHAH! LO USA SOLO PER GIOCARE E BASTA... L'editing video è oramai alla portata di tutti così come l'acquisizione... Per i giochi io mi sollazzo con Unreal Tournament che su linux gira che è una bellezza...se poi hai tanti cd vergini da riempire di giochi per winzozz affari tuoi...mi dirai mica che i giochi li compri tutti??? SIIII??? HAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAH! Bella battuta! AHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAH!!!
          • ombrapelone scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            Mi correggo, il supporto della colorimetria ICC è implementabile sia in Gimp che in Scribus, ma...al momento non ho trovato un calibratore hardware per monitor o stampanti che funzioni sotto Linux. Quindi, in pratica, per fare editing sotto Linux dovrei installare Win, calibrare il monitor con una sonda, ricavare un profilo colore per il monitor, ripartire sotto Linux, caricare il profilo colore senza avere la possibilità di verificare se il profilo viene correttamente interpretato sotto Linux, per poi utilizzare Gimp che non supporta nemmeno la quadricromia? E per quanto riguarda la conversione professionale dei file RAW? Rinunciare a PhaseOne, a CameraRaw per passare a cosa? Poi per fare una prova di stampa riparto sotto Win, ricalibro la stampante, creo un profilo colore, riparto sotto Linux carico il profilo colore e provo a lanciare una stampa. C'è un qualche strumento software di stampa che mi consenta di gestire i profili colore della stampante, piuttosto che quelli del documento o quelli del software di editing controllando la funzione di trasferimento o potendo editare una curva di calibrazione custom per la mia specifica stampante, la mia carta e il mio inchiostro? Ci deve essere senz'altro, perchè dite che sotto Linux si può fare tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da ombrapelone
            Mi correggo, il supporto della colorimetria ICC è implementabile sia in Gimp che in Scribus, ma...
            al momento non ho trovato un calibratore hardware per monitor o stampanti che funzioni sotto Linux. Quindi, in pratica, per fare editing sotto Linux dovrei installare Win, calibrare il monitor con una sonda, ricavare un profilo colore per il monitor, ripartire sotto Linux, caricare il profilo colore senza avere la possibilità di verificare se il profilo viene correttamente interpretato sotto Linux, per poi utilizzare Gimp che non supporta nemmeno la quadricromia? E per quanto riguarda la conversione professionale dei file RAW? Rinunciare a PhaseOne, a CameraRaw per passare a cosa? Poi per fare una prova di stampa riparto sotto Win, ricalibro la stampante, creo un profilo colore, riparto sotto Linux carico il profilo colore e provo a lanciare una stampa. C'è un qualche strumento software di stampa che mi consenta di gestire i profili colore della stampante, piuttosto che quelli del documento o quelli del software di editing controllando la funzione di trasferimento o potendo editare una curva di calibrazione custom per la mia specifica stampante, la mia carta e il mio inchiostro? Ci deve essere senz'altro, perchè dite che sotto Linux si può fare tutto.E infatti si può fare, EasyMedia lo faceva nel 04. Ti consiglio di fare un salto sul forum di Gimp e blender vedrai che ti saranno di aiuto, sono molto disponibili. :-)
          • ombrapelone scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            Ti ringrazio per la segnalazione. Però non ho trovato nessuna prova comparativa, che mi illumini sulla qualità e le caratteristiche di EasyMedia rispetto ai più accrediditati pacchetti di profiling. Mi sembra di capire che EasyMedia sia in pratica un addendum rispetto a VisualRip. Non è proprio comodo doversi comprare un Rip per poter profilare il proprio monitor. Gimp invece appartiene ad un'altra galassia rispetto PS CS2, motore di conversione colore ancora sperimentale, scarsissimo supporto alla CMYK, per supportare i file Raw ha bisogno che il volenteroso utilizzatore si compli da sè un plugin. Programmi esterni come UFRAW non sono neppure lontanamente confrontabili rispetto a PhaseOne per quanto riguarda i parametri di configurazione e la qualità del file in uscita. DCamNoise è ancora inferiore a NoiseNinja,.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
            - Scritto da


            Uso solo Linux con cui faccio di tutto ... se pensi che il suo uso sia così limitato è manifesto che non l'hai mai usato. Comunque ci sono altre ottime alternative da frebsd a solaris a Macos.

            Ecco cosa non posso fare con Linux:
            videogiochi, acquisizione video, editing video.
            Può bastare o devo per forza usare il PC come ordini tu?Faccio anch'io, tra le altre cose, sia acquisizione video che videoediting e non ho problemi, per i giochi preferisco la PS2 ma volendo i giochi win ci girano a suo tempo ne comprai anche qualcuno per linux.
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Nuovi controlli antipirateria su Win

            Tanto poi chi vedo con linux non ci fa mai nulla se non navigare, scaricare posta e sentire qualche mp3 (quelli però li scaricate).
            Quindi usa linux e solo linux, se ci riesciGuarda, io uso linux il 90% del tempo che uso il pc a casa e il 100% del tempo che lo uso in ufficio. Ci lavoro ogni giorno usando linux. Il 10% di cui sopra è per i videogiochi, unico aspetto in cui Windows regna incontrastato tuttora.TAD
      • avvelenato scrive:
        Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
        - Scritto da
        se Microsoft migliorasse i prodotti smetteresti di piratarli?
        Non diciamo cretinateOggidì quasi tutti pagano windows, per lo meno gli acquirenti dei sistemi oem. Il problema è che la Microsoft è al di fuori degli obblighi di garanzia a cui invece qualsiasi altro produttore è vincolato. Il risultato è che sono stati venduti milioni di pc con windows 98prima edizione o windows ME, prodotti palesemente non funzionanti, e che hanno costretto gran parte dell'utenza alla pirateria per poter usufruire di un servizio che avevano pagato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovi controlli antipirateria su Win
          Quoto. Pagare ME è il vero furto. Ibrido incomprensibile e buttato giù alla meno peggio. Ne esistono pochi esemplari cmq, solo ogli oem (da supermecato) di cui parli....Quanto mi piaque win2k.. :)Avve che ne pensi della 5 e della 12 della Scabbia? Ultimo album. (per curiosità)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 aprile 2006 01.17-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti