Ignite 2020: il browser Edge in arrivo su Linux

Microsoft porterà l'edizione Chromium del browser Edge su Linux: la release Dev sarà disponibile al download a partire dal mese di ottobre.
Microsoft porterà l'edizione Chromium del browser Edge su Linux: la release Dev sarà disponibile al download a partire dal mese di ottobre.
Guarda 16 foto Guarda 16 foto

La manovra di avvicinamento al mondo Linux da parte di Microsoft prosegue senza soluzione di continuità come testimonia uno degli annunci giunti oggi dal palcoscenico virtuale dell’evento Ignite 2020: il nuovo Edge, quello basato sul motore Chromium, sarà presto disponibile anche per i computer con il sistema operativo del pinguino.

Microsoft porterà Edge su Linux

Così il browser punta a rosicchiare un’ulteriore quota di mercato al concorrente principale e attuale leader del mercato, quel Chrome di Google che al momento per distacco pare irraggiungibile. Il download potrà essere eseguito dal portale che già accoglie le altre versioni di anteprima del software destinate a Windows e macOS.

Il browser Edge di Microsoft arriverà su Linux

Un’altra novità riguardante Edge annunciata da poco è quella relativa alle cosiddette Schede in sospensione (o Sleeping tabs): una feature al momento sperimentale il cui obiettivo è ottimizzare la gestione delle schede aperte nel browser per pesare meno sulle risorse del sistema. Si tradurrà in un beneficio concreto per coloro che navigano o lavorano da un laptop, estendendo la longevità della batteria.

Nelle scorse settimane fa è invece avvenuto l’esordio della funzionalità che suggerisce password complesse durante la creazione di un account.

Fonte: Windows
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti