INPS annuncia nuovi servizi disponibili sull'app IO

INPS annuncia nuovi servizi disponibili sull'app IO

INPS ha annunciato la disponibilità di tre nuovi servizi (Cassetta Postale, INPS Risponde e Pagamenti) accessibili attraverso l'app IO.
INPS ha annunciato la disponibilità di tre nuovi servizi (Cassetta Postale, INPS Risponde e Pagamenti) accessibili attraverso l'app IO.

L'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) ha annunciato la disponibilità di nuovi servizi sull'app IO, grazie all'accordo sottoscritto con PagoPA, la società partecipata dallo Stato creata allo scopo di diffondere i servizi digitali in Italia. Nel corso del 2022 verrà attivata anche una piattaforma nazionale per lo scambio dei dati tra le amministrazioni pubbliche.

Nuovi servizi INPS su IO

L'app IO ha ottenuto un successo maggiore di Immuni, grazie alle viarie iniziative del governo, in particolare al Bonus Vacanze, al Cashback e al rilascio del Green Pass. Tra quelli nazionali ci sono anche i tre nuovi servizi offerti da INPS: Cassetta Postale, INPS Risponde e Pagamenti.

Il servizio Cassetta Postale consente agli iscritti alle gestioni private di consultare la corrispondenza inviata dal 2006 ad oggi (ad esempio, verbali di visite mediche, avvisi di addebito e certificazioni reddituali). L'arrivo di una nuova comunicazione viene segnalata da una notifica (se attivata).

Il servizio INPS Risponde permette invece di inviare all'istituto richieste di chiarimento su aspetti normativi, servizi e singole pratiche. È possibile ricevere una notifica sullo stato di avanzamento delle richieste. Il servizio Pagamenti, infine, consente di visualizzare il dettaglio di un pagamento per prestazioni pensionistiche e non.

Il servizio Cassetta Postale può essere utilizzato anche dai cittadini che hanno perso il lavoro, ai quali è stata accolta la domanda di NASpI. È possibile visualizzare un video interattivo e personalizzato che consente di comprendere le modalità di calcolo della NASpI e di conoscerne importo e durata.

INPS è una delle tre amministrazioni che hanno già aderito al progetto Cassetto Digitale PA, una piattaforma nazionale per l'interoperabilità dei dati forniti dai cittadini che verrà attivata nel corso del 2022.

Fonte: INPS (PDF)
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 12 2021
Link copiato negli appunti