Instagram permetterà di fissare i post in alto

Instagram permetterà di fissare i post in alto

Instagram sta sperimentando una nuova funzione che permette di fissare in alto un determinato numero di post sul profilo degli utenti.
Instagram sta sperimentando una nuova funzione che permette di fissare in alto un determinato numero di post sul profilo degli utenti.

Dopo aver rivisto l’algoritmo che governa Instagram, andando a introdurre modifiche atte a penalizzare le copie e a premiare i creativi, il team di Meta si è dato alla sperimentazione di una nuova funzione che qualora effettivamente introdotta potrebbe rivoluzionare – e non poco – l’uso del servizio: la possibilità di fissare in alto i post.

Instagram: in test la funzione per  fissare i post in cima al profilo

Andando più nel dettaglio, Instagram sta attualmente sperimentando su un numero di utenti selezionati una speciale funzione che permette di fissare un determinato numero di post in cima al profilo, analogamente a quanto è già possibile fare oggi su TikTok.

Più precisamente, gli utenti coinvolti in questa fase sperimentale visualizzano l’opzione “Aggiungi al tuo profilo” quando fanno tap sul pulsante con i tre punti presente nella parte in alto a destra di ciascun post e selezionandola possono quindi procedere con l’aggiunta.

A confermare ufficialmente il tutto ci ha pensato un portavoce di Instagram, dopo che il social network è stato interpellato dalla redazione di TechCrunch che ha notato la novità. Riportiamo di seguito, in forma tradotta, la dichiarazione rilasciata da Instagram a riguardo.

Stiamo testando una nuova funzionalità che consente alle persone di inserire i post sul proprio profilo.

Al momento, non è chiaro se e quando la nuova funzione verrà resa disponibile su larga scala. E’ ovvio che per gli influencer o coloro che condividono un numero cospicuo di post una feature del genere andrà a rivelarsi assai utile, ma potrebbero beneficiarne tanto anche gli utenti, per così dire, comuni.

Fonte: TechCrunch
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti