Tutto su iPad Pro (M2) e iPad (A14 Bionic): specifiche, prezzi e uscita

Tutto sui nuovi iPad Pro (M2) e iPad (A14 Bionic)

Ecco i nuovi iPad Pro con Apple M2 e iPad con A14 Bionic, le evoluzioni dei tablet di Cupertino: specifiche, prezzi e disponibilità.
Ecco i nuovi iPad Pro con Apple M2 e iPad con A14 Bionic, le evoluzioni dei tablet di Cupertino: specifiche, prezzi e disponibilità.
Guarda 13 foto Guarda 13 foto

I nuovi iPad sono ufficiali. L’evoluzione dei tablet Apple conferma tutte le indiscrezioni circolate nell’ultimo periodo, a partire da quelle relative a un comparto hardware in grado di sprigionare una potenza di calcolo che oggi ha ben poco da invidiare a quella dei computer della linea Mac. Vediamo quali sono i modelli annunciati, le loro specifiche tecniche e i prezzi fissati dalla mela morsicata. Intanto, sono partiti i preordini su Amazon.

iPad Pro (2022) con Apple M2

Partiamo da iPad Pro (2022) con il suo cuore pulsante rappresentato dal chip M2 che integra CPU 8-core, GPU 10-core e Neural Engine 16-core. È progettato per offrire un’esperienza “hover” di livello superiore con il pennino (rilevato già a 12 millimetri di distanza), la registrazione video ProRes, il supporto al Wi-Fi 6E con velocità fino a 2,4 Gbps e tutte le caratteristiche del sistema operativo iPadOS 16.

I due formati di iPad Pro (2022) con chip Apple M2

Tra le specifiche tecniche trovano posto il Face ID, Thunderbolt, un sistema audio a quattro altoparlanti. I tagli di memoria interna sono 128 GB, 256 GB, 512 GB, 1 TB e 2TB. Due i format: con display Liquid Retina XDR da 11 pollici e da 12,9 pollici. Altrettante le colorazioni, argento e grigio siderale.

Il primo è disponibile a partire da 1.069 euro nella versione Wi-Fi e da 1.269 euro per quella Wi-Fi+Cellular. Il secondo, invece, da 1.469 euro per l’edizione Wi-Fi e da 1.669 euro per la Wi-Fi+Cellular (5G). La fase di preordine prende il via oggi, le spedizioni dal 26 ottobre.

iPad (2022) con Apple A14 Bionic

C’è anche iPad (2022) di decima generazione, con il suo display Liquid Retina da 10,9 pollici da 2360×1640 pixel e il chip A14 Bionic sotto la scocca: CPU 20% più veloce, elaborazione grafica accelerata del 10% e Neural Engine 16-core. Migliorano le fotocamere (frontale da 12 megapixel con grandangolo e posteriore da 12 megapixel per video 4K), arriva la porta USB-C e non manca nemmeno il supporto a Wi-Fi 6.

iPad (2022) con Apple A14 Bionic

Il Touch ID è stato spostato nel tasto superiore. Non mancano nemmeno due microfoni. Due opzioni per quanto riguarda la memoria interna, da 64 o 256 GB. Disponibile quattro colorazioni differenti: blu, rosa, giallo e argento.

Si parte da 589 euro per la versione Wi-Fi e da 789 dollari per quella Wi-Fi+Cellular (5G). Anche in questo caso, preordini al via subito con consegne dal 26 ottobre.

L’altro annuncio di oggi riguarda la nuova Apple TV 4K con chip A15 Bionic. Per tutti i dettagli rimandiamo all’articolo dedicato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 ott 2022
Link copiato negli appunti