iPad Pro: nel 2024 più sottili con Hybrid OLED

iPad Pro: nel 2024 più sottili con Hybrid OLED

Un nuovo report condiviso dal DigiTimes suggerisce che per gli iPad Pro del 2024 verrà adottata la tecnologia hybrid OLED per i display.
Un nuovo report condiviso dal DigiTimes suggerisce che per gli iPad Pro del 2024 verrà adottata la tecnologia hybrid OLED per i display.

Apple ha intenzione di rendere i suoi iPad Pro ancora più sottili di quanto già non lo siano e per riuscirci sfrutterà la tecnologia Hybrid OLED per i pannelli che saranno montati sui dispositivi. Il tutto si concretizzerà nel 2024, almeno stando a quanto riportato nell’ultimo report condiviso dal DigiTimes.

iPad Pro: ancora più sottile con il display OLED ibrido

Andando più nello specifico, il gruppo di Cupertino starebbe riflettendo sull’adozione di questa nuova tipologia di pannello OLED sugli iPad Pro da lanciare nel 2024, al fine non solo di renderli meno spessi, ma anche per poter ridurre i costi di produzione.

La tecnologia in questione vedrebbe la combinazione di substrati di vetro OLED rigidi e strati molto sottili di OLED flessibile, in maniera tale da evitare l’aggiunta di uno strato di retroilluminazione, il che permetterebbe per l’appunto di abbattere i prezzi per la realizzazione.

Da notare che questa non è la prima volta che si parla della possibilità che Apple possa sfruttare dei pannelli OLED ibridi per i display dei suoi futuri tablet. Le prime informazioni al riguardo sono infatti pervenute a settembre.

Ad ogni modo, la nuova indiscrezione giunge in concomitanza del rumor secondo cui Apple avrebbe raggiunto un accordo con Taiwan Surface Mounting Technology (Taiwan SMT) per la produzione di pannelli mini-LED da dotare ai nuovi iPad Pro e MacBook Pro da 12,9 pollici. Proprio sulla base di tale accordo, si ritiene che Apple possa continuare a sfruttare la tecnologia mini-LED sino allo sviluppo dei pannelli con tecnologia ibrida.

Oltre a diventare per la prima volta fornitore Apple, Taiwan SMT avrebbe altresì ricevuto dall’azienda della “mela morsicata” contributi finanziari per espandere la propria capacità di produzione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: AppleInsider
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ott 2022
Link copiato negli appunti