iPad Pro: Apple potrebbe introdurre il notch

iPad Pro: Apple potrebbe introdurre il notch

I recenti rendering del futuro modello di iPad Pro fanno ipotizzare che il tablet avrà un design rinnovato e con notch sul display.
I recenti rendering del futuro modello di iPad Pro fanno ipotizzare che il tablet avrà un design rinnovato e con notch sul display.

Nel 2022 verso cui ci si avvia faranno la comparsa sul mercato diversi nuovi modelli di tablet a marchio Apple, tra cui anche un rinnovato iPad Pro, il quale porterà in dote un design rivisitato, che i recenti rendering mostrando come caratterizzato da cornici più strette, da un comparto fotografico aggiornato e, a quanto pare, pure dalla presenza del notch sul display, con FaceID e fotocamera frontale. 

iPad Pro: nuovo design con notch sullo schermo

La famigerata “tacca” sullo schermo ha fatto per la prima volta la sua comparsa sui dispositivi Apple con iPhone X, ma l'uso del design del notch sugli iPhone non è mai stato particolarmente apprezzato dagli utenti. Proprio per questo, Apple starebbe pianificando di rimuovere l'elemento in questione dai suoi smartphone, introducendolo però sui suoi tablet e sui notebook, come peraltro già fatto con il nuovo MacBook Pro.

Unitamente alla novità in questione, il futuro modello di iPad Pro dovrebbe essere commercializzato nelle versioni da 11 pollici e da 12,9 pollici, le quali potrebbero sfoggiare un display OLED a doppio strato con frequenza di aggiornamento adattiva LTPO 120 Hz.

Il design posteriore, invece, pare sarà piuttosto semplice. Dovrebbe infatti essere adottata la stessa cornice ad angolo retto con il modulo della fotocamera posteriore dell'iPhone 13 Pro. In soldoni, il futuro tablet Pro di casa Apple apparirà come un iPhone 13 “maggiorato”.

Vengono altresì fornite interessanti informazioni in merito ai materiali usati per la scocca. L'azienda di Cupertino starebbe infatti valutando l'adozione di leghe di titanio per realizzare la back cover per i suoi tablet, le quali andrebbero a sostituire la lega di alluminio attualmente usata e che rispetto all'acciaio inossidabile risulta più duro e resistente ai graffi, ma al contempo rivelandosi più difficile da incidere. 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 12 2021
Link copiato negli appunti