iPad Pro: nuovo modello in arrivo entro fine anno

iPad Pro: nuovo modello in arrivo entro fine anno

Secondo Mark Gurman di Bloomberg, il debutto di un nuovo modello di iPad Pro dovrebbe avvenire tra settembre e ottobre 2022 e non nel 2023.
Secondo Mark Gurman di Bloomberg, il debutto di un nuovo modello di iPad Pro dovrebbe avvenire tra settembre e ottobre 2022 e non nel 2023.

Mark Gurman di Bloomberg non ha dubbi: al lancio di un nuovo modello di iPad Pro – successivo alle versioni da 21,9 pollici e da 11 pollici lanciate nel 2021 che tra l’altro sono attualmente in vendita su Amazon a prezzi vantaggiosi – non manca molto, anzi. Non sarà infatti necessario attendere il 2023, ma il debutto dovrebbe avvenire già tra settembre e ottobre del 2022.

iPad Pro: nuovo modello tra settembre e ottobre 2022

La previsione risulta essere tutt’altro che inverosimile, considerando che iPadOS 16 da poco presentato è stato progettato per poter sfruttare al meglio le caratteristiche dei futuri iPad Pro, che la versione stabile del sistema operativo verrà rilasciata giust’appunto in autunno e che Apple potrebbe decidere di spingerla il più possibile con un modello top di gamma rinnovato della sua serie di tablet.

Informazioni riguardo il presunto periodo di lancio a parte, Mark Gurman ha parlato pure di quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche principali del dispositivo, ovvero: chip Apple Silicon M2, supporto alla ricarica wireless e fotocamere aggiornate.

Per quel che concerne il design, l’azienda della “mela morsicata” potrebbe aver deciso di apportare delle variazioni estetiche rispetto agli attuali modelli. Non si tratterebbe però di uno stravolgimento, ma sicuramente di una revisione, pure per consentire la summenzionata ricarica wireless.

Da notare che le informazioni in questione giungono proprio a qualche giorno di distanza da quelle diffuse da Ross Young, secondo cui è in arrivo un iPad Pro con display da 14 pollici, display mini-LED con ProMotion e chip M2.

Al momento, comunque, da parte di Apple non vi è ancora nulla di confermato, motivo per cui qualsiasi informazione è sempre da prendere con le pinze, come si suol dire.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 giu 2022
Link copiato negli appunti