iPhone 14: il modello Max potrebbe subire ritardi

iPhone 14: il modello Max potrebbe subire ritardi

Jeff Pu ritiene che il lancio di iPhone 14 Max possa subire dei ritardi per lo stop alla produzione di Pegatron durante l'ultimo lockdown.
Jeff Pu ritiene che il lancio di iPhone 14 Max possa subire dei ritardi per lo stop alla produzione di Pegatron durante l'ultimo lockdown.

La presentazione dei nuovi modelli di iPhone dovrebbe avvenire, così come di consueto, a fine estate, al più tardi a inizio autunno, per poi far capolino sul mercato nelle settimane successive. A quanto pare, però, iPhone 14 Max potrebbe subire dei ritardi.

iPhone 14: possibili ritardi per lo stop alla produzione di Pegatron

Stando infatti a quanto comunicato Jeff Pu, analista di Haitong International Securities, a causa dell’interruzione della produzione negli stabilimenti Pegatron durante l’ultimo lockdown a Shanghai, il lancio di iPhone 14 Max andrà incontro a un ritardo.

I disguidi, dunque, non andrebbero a comportare il rinvio del lancio di tutti i modelli. L’analista si è infatti detto convinto che iPhone 14, 14 Pro e Pro Max sono ancora in tempo per raggiungere la produzione di massa all’inizio del mese di agosto, mentre per quel che concerne il modello Max la situazione dovrebbe essere differente.

Riguardo quest’ultimo, infatti, non è ancora chiaro se le spedizioni saranno avviate più tardi oppure se ci sarà una carenza momentanea di unità disponibili nei negozi Apple. Di contro, però, Ming-Chi Kuo ha detto che Apple non ha cambiato i suoi piani nonostante i ritardi.

In tutti i casi, trattandosi di indiscrezioni e non di informazioni fornite direttamente dalla stessa azienda di Cupertino è sempre bene “prendere con le pinze” qualsiasi cosa e attendere conferme ufficiali.

Coloro che non posseggono ancora un iPhone oppure che hanno un vecchio modello e non intendo aspettare il lancio dei nuovi dispositivi, possono attualmente valutare l’acquisto ultimo iPhone 13 che su Amazon è disponibile in pronta consegna.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 mag 2022
Link copiato negli appunti