iPhone 14 potrebbe avere la ricarica rapida a 30W

iPhone 14 potrebbe avere la ricarica rapida a 30W

Le ultime indiscrezioni su iPhone 14 sostengono che il nuovo melafonino potrebbe supportare la ricarica rapida a 30W.
Le ultime indiscrezioni su iPhone 14 sostengono che il nuovo melafonino potrebbe supportare la ricarica rapida a 30W.

iPhone 14 potrebbe fare un bel passo in avanti rispetto al suo predecessore per quanto riguarda la ricarica rapida. Stando ad una nuova indiscrezione, infatti, pare che la prossima generazione di smartphone di casa Apple supporterà il fast charging fino a 30W.

Ricordiamo che la line-up di iPhone 13 supporta fino ad un massimo di 18W: sarebbe un incremento netto dal punto di vista prestazionale che permetterà potenzialmente di ricaricare ancora più in fretta i futuri melafonini.

iPhone 14 con ricarica rapida a 30W: da dove arriva l’indiscrezione?

Le voci in questione si basano sui rapporti secondo i quali un marchio di caricabatterie non meglio identificato avrebbe iniziato a spedire degli adattatori specifici per iPhone 14 da 30W. I destinatari sarebbero gli addetti ai lavori, che potranno così testarne le potenzialità in anticipo per emettere un giudizio quando Apple presenterà la linea il prossimo 7 settembre.

La ricarica da 30W rischia di diventare una delle caratteristiche di punta della famiglia di iPhone 14: un punto su cui il colosso di Cupertino potrebbe incentrare la sua campagna pubblicitaria.

Parlando di numeri: attualmente un iPhone collegato a un adattatore da parete USB-C da 18W è in grado di caricare il 50% della batteria in 30 minuti. Un eventuale caricabatterie da 30W dovrebbe, teoricamente, essere in grado di fornire prestazioni decisamente migliori.

Non è da escludere che il supporto possa essere esclusivo degli smartphone iPhone 14 Pro o per i modelli della linea “Max”, in grado di ospitare una batteria più capiente. Risposte che avremo ormai la prossima settimana.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 ago 2022
Link copiato negli appunti