iPhone 14: problemi di fornitura con impatto limitato

iPhone 14: problemi di fornitura con impatto limitato

Ming-Chi Kuo ritiene che i problemi di fornitura relativi a iPhone 14 avranno un impatto limitato sulla produzione e sulla vendita.
Ming-Chi Kuo ritiene che i problemi di fornitura relativi a iPhone 14 avranno un impatto limitato sulla produzione e sulla vendita.

Nel corso degli ultimi giorni, è stata diffusa la notizia relativa al fatto che in casa Apple si stanno verificando dei problemi di fornitura per quel che concerne la realizzazione di iPhone 14. A detta dei più, la cosa potrebbe avere un impatto negativo sulla produzione di massa e sulla successiva diffusione del nuovo “melafonino” che dovrebbe essere lanciato in occasione del consueto evento autunnale. A detta di Ming-Chi Kuo, però, non andrà in questo modo.

iPhone 14: i problemi di fornitura non intaccheranno la produzione di massa

Più precisamente, stando a quanto riferito dal noto analista, i problemi che il gruppo di Cupertino pare si stia trovando a dover fronteggiare avranno un impatto limitato sulla prossima produzione di massa dei vari modelli di iPhone 14 in dirittura d’arrivo. Altri fornitori possono infatti aiutare l’azienda della “mela morsicata” a compensare la carenza di componenti.

Andando ancora più in dettaglio, Ming-Chi Kuo ha affermato che Samsung Display e BOE possono in buona parte colmare il divario delle forniture iniziali causato da LG Display, fornendo i pannelli per il modello base di iPhone 14 e per quello Max. L’analista ha altresì aggiunto che non dovrebbe volerci molto affinché LD Display risolva definitivamente le difficoltà che sta avendo e possa quindi riprende regolarmente la sua attività.

Si tratta, insomma, di una buon notizia, sperando chiaramente che sia tutto effettivamente confermato, ma considerando che Ming-Chi Kuo è generalmente piuttosto attendibile quando si parla di device a marchio Apple è altamente probabile che le cose evolvano proprio in questa maniera.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 lug 2022
Link copiato negli appunti