iPhone 16: tasto Azione su tutta la gamma

iPhone 16: tasto Azione su tutta la gamma

Apple intende estendere il pulsante Azione a tutti i modelli di iPhone 16. Inoltre verrà rinnovato, passando da meccanico a capacitivo.
iPhone 16: tasto Azione su tutta la gamma
Apple intende estendere il pulsante Azione a tutti i modelli di iPhone 16. Inoltre verrà rinnovato, passando da meccanico a capacitivo.

Con iPhone 15 Pro e 15 Pro Max, a cui sono stati tolti i veli a settembre scorso, Apple ha implementato un pulsante Azione tutto nuovo e configurabile dall’utente e a quanto pare con l’avvento dei futuri e già ampiamente chiacchierati iPhone 16 verrà esteso a tutta la gamma.

iPhone 16: pulsante Azione su tutti i modelli

Non si tratta di un dato ufficiale, sia ben, chiaro, ma di un’indiscrezione emersa nelle scorse ore, che però pare essere molto interessante. Apple prevederebbe quindi di estendere il pulsante Azione a tutti gli iPhone 16 e di rinnovarlo, modificandolo da meccanico a capacitivo.

Il nuovo pulsante Azione dovrebbe funzionare in maniera simile al pulsante Home Touch ID sui vecchi modelli di iPhone o al trackpad Force Touch presente sui MacBook di più recente produzione. Inoltre, dovrebbe venire dotato di un sensore di forza che rileva i cambiamenti di pressione, ma anche di una funzionalità di commutazione tattile, sebbene al momento non sia chiaro di preciso cosa comporti quest’ultima.

Apple ha altresì sperimentato diverse dimensioni per il pulsante Azione, con alcune configurazioni hardware che presentano un tasto di dimensioni maggiori rispetto a quello attualmente presente su ‌iPhone 15 Pro‌ e più simile in termini di dimensioni ai pulsanti del volume.

Da tenere presente che il pulsante Azione è stato visto su più prototipi di ‌iPhone 16‌ ed è apparso anche nella documentazione interna relativa ai nuovi dispositivi.

Il tasto comparire pure sulla prossima iterazione di iPhone SE di quarta generazione, il cui lancio è previsto nel 2025, il che andrebbe ad eliminare l’interruttore di disattivazione audio dedicato da tutti i futuri smartphone del colosso di Cupertino attualmente in sviluppo.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 dic 2023
Link copiato negli appunti