La sicurezza dei Web service è uno standard

Uno degli elementi chiave per la sicurezza dei Web service, SAML 1.0, è stato approvato come standard dall'importante consorzio OASIS. L'interoperabilità fra differenti piattaforme di Web service non è più una chimera


Boston (USA) – Uno dei linguaggi chiave per la sicurezza dei Web service, il Security Assertion Markup Language (SAML) v1.0, è stato ratificato come Open Standard dall’Organization for the Advancement of Structured Information Standards ( OASIS ): questo significa che le specifiche di SAML hanno ottenuto il massimo livello di validazione da parte di uno dei consorzi più influenti nel panorama delle tecnologie legate all’e-business.

SAML è un framework basato su XML progettato per consentire, attraverso differenti piattaforme per i Web service, lo scambio di informazioni di autenticazione e autorizzazione fra reti e siti Web confederati. Grazie a questo standard, più aziende legate fra loro da un rapporto di partnership potranno rendere i propri network e servizi on-line fra loro interoperabili e accessibili mediante un unico processo di identificazione degli utenti.

“SAML permette alle aziende di implementare soluzioni di single sign-on che consentano agli utenti di visitare vari siti Web senza dover fornire ogni volta le proprie credenziali”, ha spiegato Joe Pato di HP, co-chair of the OASIS Security Services Technical Committee. “Oltre a questo, SAML rende possibile includere informazioni di sicurezza in documenti usati nelle transazioni d’affari. Questo è particolarmente importante per i Web service, dove la sicurezza è cruciale”.

Oltre che su XML, SAML è fondato su altri standard del Web come Simple Object Access Protocol (SOAP) e Transport Layer Security (TLS), ed è facilmente integrabile in ambienti standard come l’HTTP e applicativi come i browser Web.

SAML 1.0, al cui sviluppo hanno partecipato colossi del calibro di HP, IBM, Compute Associates, RSA Security, Sun, Verisign e BEA, ha già trovato ampio supporto da parte dell’industria, e in particolar modo delle due più importanti alleanze del settore: la Liberty Alliance , che sta sviluppando una piattaforma aperta e alternativa a Passport, e dalla Web Services Interoperability Organization , formata da Microsoft, IBM e BEA. Questo fa ben sperare per la futura interoperabilità, a livello di autenticazione, delle future piattaforme per i Web service.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    UN ALTRO IN MENO
    Fuga da Microsoft, presto la fuga diventerà una valanga. Chi ha seminato vento raccoglirà tempesta prima o poi, il poi è arrivato anche per LUI.
  • Anonimo scrive:
    Peccato
    Secondo me il motivo vero di questa decisione non lo sapremo mai, comunque sia mi dispiace molto perchè è un prodotto che stavo aspettando e che sicuramente avrei comprato.Detto tra noi poi sarebbe anche il primo Sendo che avrei preso, prima di sentire parlare degli SmartPhone della Microsoft non l'avevo nellemo mai sentita nominare.Secondo me perderanno clienti, la faccia l'hanno già persa, chi se ne frega se mo passano al sistema di Nokia, il fatto che usavano il sistema Microsoft era l'unico motivo per cui avrei preso un loro prodotto, se voglio un sistema Nokia mi compro un Nokia mica un Senso!
  • Anonimo scrive:
    Re: sorgente sì, sorgente NO
    Scusate ma per quanto riguarda Corel nei guai ci si è messa da sola, Microsoft aveva investito dei capitali per aiutarla e ovviamente per cancellare corel linux, se qualcosa non va è colpa di corel non di Microsoft.Per quanto ruguarda sendo, penso che la pagheranno cara questa mossa.
    • Anonimo scrive:
      Re: sorgente sì, sorgente NO
      - Scritto da: Cranio
      Scusate ma per quanto riguarda Corel nei
      guai ci si è messa da sola,in un mercato del software in cui microsoft è MONOPOLISTA ?
      Microsoft aveva
      investito dei capitali per aiutarla eche aiuto? Perché microsoft avrebbe dovuto "aiutare" un'azienda che si era messa in concorrenza con microsoft stessa nel settore dei sistemi operativi alternativi?
      ovviamente per cancellare corel linux, un ricatto, dunque
      se qualcosa non va è colpa di corel non di
      Microsoft.il boccone avvelenato di microsoft: una volta "cancellato" corel-linux, corel può anche soccombere.ecco dimostrata l'utilità di un MONOPOLIO in un'industria qualsiasi: le alternative vengono soppresse sul nascere e (nel caso di Corel) le caramelle del monopolista sono avvelenateMicrosoft è nota per fare il vuoto intorno a sé. E' come Re Mida, che quel che tocca trasforma in oro
    • Anonimo scrive:
      Re: sorgente sì, sorgente NO
      - Scritto da: Cranio
      Scusate ma per quanto riguarda Corel nei
      guai ci si è messa da sola,in un mercato del software in cui microsoft è MONOPOLISTA ?
      Microsoft aveva
      investito dei capitali per aiutarla eche aiuto? Perché microsoft avrebbe dovuto "aiutare" un'azienda che si era messa in concorrenza con microsoft stessa nel settore dei sistemi operativi alternativi?
      ovviamente per cancellare corel linux, un ricatto, dunque
      se qualcosa non va è colpa di corel non di
      Microsoft.il boccone avvelenato di microsoft: una volta "cancellato" corel-linux, corel può anche soccombere.ecco dimostrata l'utilità di un MONOPOLIO in un'industria qualsiasi: le alternative vengono soppresse sul nascere e (nel caso di Corel) le caramelle del monopolista sono avvelenate
  • Anonimo scrive:
    Re: sorgente sì, sorgente NO
    - Scritto da: zap
    Chi è il virus ?Tu, che non fai altro che rompere le palle.
    • Anonimo scrive:
      Re: sorgente sì, sorgente NO

      www.shared-source.com esatto lo specchietto delle allodole della "sorgente condivisa" è una vera e propria trappola per aziende e sviluppatori: http://www.opensource.org/advocacy/shared_source.php Ricordatevi che la Sendo campa attraverso i quattrini di microsoft e che NONOSTANTE questo ha preferito qualcos'altro. Forse perchè non sono intenzionati a fare la stessa fine di Corel che è dopo aver seguito i diktat di Redmond stanno licenziando a tutto spiano per recuperare qualcosa sul mercato. Chi si attacca a microsoft sembra che alla fine ...muoia o vada in fase ultimale...Chi è il virus ?
      • Anonimo scrive:
        Re: sorgente sì, sorgente NO
        Lo shared code di cui si è parlato era su alcune parti di Windows non del software per i telefoni.
  • Anonimo scrive:
    dimenticavo...
    In azienda abbiamo una versione di prova dello Z100 sul quale provare le applicazioni che sviluppiamo... la stabilità è peggio di quella di Win 95. Spesso non basta nemmeno spegnere (non si spegne) e tocca togliere la batteria. Però per i pochi minuti in cui funziona è veramente una figata...
    • Anonimo scrive:
      Re: dimenticavo...
      E mo' che ci fate?!?!- Scritto da: A.C.
      In azienda abbiamo una versione di prova
      dello Z100 sul quale provare le applicazioni
      che sviluppiamo... la stabilità è peggio di
      quella di Win 95. Spesso non basta nemmeno
      spegnere (non si spegne) e tocca togliere la
      batteria. Però per i pochi minuti in cui
      funziona è veramente una figata...
      • Anonimo scrive:
        Re: dimenticavo...
        - Scritto da: Ottav(i)o Nano
        E mo' che ci fate?!?!probabilmente se lo terrà uno dei grandi capi...
        • Anonimo scrive:
          Re: dimenticavo...
          Anche noi ne abbiamo uno per lo sviluppo ma devo dire che rispetto ad altre piattaforme più "blasonate" si è certamente dimostrato più stabile e facilmente gestibile, a tutti i livelli.Ritengo che la decisione di cancellarlo sia più politica che legata a possibili problemi del software o altro.
  • Anonimo scrive:
    dati oggettivi
    premessa: uso e apprezzo cio' che funziona e non cio'-che-sembra-funzionare-solo-perche'-ha-un-marchiodati oggettiviio ho avuto uno smartphone trium mondo con windows CE e un mio collaboratore il nokia communicator ( prima il 9110 poi il 9210)risultatotrium mondo batte nokia communicator ( dal punto di vista dei minori bug, non altri) 2:0
    • Anonimo scrive:
      Re: dati oggettivi
      Sinceramente non so se fosse stata utilizzata la piattaforma .NET per sviluppare lo Z100 però dubito che se fosse stata utilizzata tale tecnologia avrebbe avuto tutti questi presunti bugs. Credo che il motivo dipenda dal fatto che tutti i Competitors di Sendo usano Symbian (Java) come software e probabilmente abbiano preferito allinearsi anzichè rischiare.
      • Anonimo scrive:
        Re: dati oggettivi
        - Scritto da: Kyr
        Sinceramente non so se fosse stata
        utilizzata la piattaforma .NET per
        sviluppare lo Z100 però dubito che se fosse
        stata utilizzata tale tecnologia avrebbe
        avuto tutti questi presunti bugs. Credo cheSì lo Z100 usa(va) la versione embedded di WinXP e la stabilità e le performance sono penose.
        • Anonimo scrive:
          Re: dati oggettivi
          E' un po' un controsenso: Win XP non monta tecnologia .NET. Verrà fuori sul prossimo Windows 2000.Per quanto riguarda gli applicativi distribuiti .NET funziona bene. Ne stiamo ultimando uno di molto consistente e nessun problema (soprattutto a livello di performances nel recupero dati).Sul Mobile fai cenno ad XP, potresti essere più preciso?- Scritto da: A.C.
          - Scritto da: Kyr

          Sinceramente non so se fosse stata

          utilizzata la piattaforma .NET per

          sviluppare lo Z100 però dubito che se
          fosse

          stata utilizzata tale tecnologia avrebbe

          avuto tutti questi presunti bugs. Credo
          che

          Sì lo Z100 usa(va) la versione embedded di
          WinXP e la stabilità e le performance sono
          penose.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: Kyr
            E' un po' un controsenso: Win XP non monta
            tecnologia .NET. Verrà fuori sul prossimo
            Windows 2000.Errata Corrige: Sul prossmo Windows .NET Server(senza 2000)
            Per quanto riguarda gli applicativi
            distribuiti .NET funziona bene. Ne stiamo
            ultimando uno di molto consistente e nessun
            problema (soprattutto a livello di
            performances nel recupero dati).
            Sul Mobile fai cenno ad XP, potresti essere
            più preciso?



            - Scritto da: A.C.

            - Scritto da: Kyr


            Sinceramente non so se fosse stata


            utilizzata la piattaforma .NET per


            sviluppare lo Z100 però dubito che se

            fosse


            stata utilizzata tale tecnologia
            avrebbe


            avuto tutti questi presunti bugs. Credo

            che



            Sì lo Z100 usa(va) la versione embedded di

            WinXP e la stabilità e le performance sono

            penose.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: Kyr
            E' un po' un controsenso: Win XP non monta
            tecnologia .NET. Verrà fuori sul prossimo
            Windows 2000.uh, giusto :-p
            Sul Mobile fai cenno ad XP, potresti essere
            più preciso?cosa intendi? lo Z100 aveva questo: http://www.microsoft.com/windows/embedded/xp/default.aspnon ho approfondito il SO, non ero io che facevo quei test, ma ovviamente ho preteso di giocare un po' con quell'aggeggino :) (se solo me ne avesse dato la possibilità...)
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Kyr

            E' un po' un controsenso: Win XP non monta

            tecnologia .NET. Verrà fuori sul prossimo

            Windows 2000.

            uh, giusto :-p


            Sul Mobile fai cenno ad XP, potresti
            essere

            più preciso?

            cosa intendi? lo Z100 aveva questo:
            http://www.microsoft.com/windows/embedded/xp/

            non ho approfondito il SO, non ero io che
            facevo quei test, ma ovviamente ho preteso
            di giocare un po' con quell'aggeggino :) (se
            solo me ne avesse dato la possibilità...) Allora qui ci sono le features..http://www.microsoft.com/windows/Embedded/xp/evaluation/whatsnew/xpesp1.aspLa .NET Frameork viene installata solo con iul service pack1. Ma mi sa che nel software dello Z100 non l'abbiano utilizzata altirmenti non vedo perchè il progetto sarebbe andato a cattivo fine..NET non ha nulla da invidiare a Java.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: Kyr
            La .NET Frameork viene installata solo con
            iul service pack1. Ma mi sa che nel softwaresì, ho detto che avevi ragione. mi sono sbagliato.
            dello Z100 non l'abbiano utilizzata
            altirmenti non vedo perchè il progetto
            sarebbe andato a cattivo fine.ah. capito. "guardate questo prodotto nuovo: è fichissimo e risolve tutti i problemi di quello vecchio, avanti buttate via tutto e veniteci dietro!"mah... Win2k sul PC funziona benissimo anche senza .Net, perché sul telefono no? perché .Net è una condizione sufficiente a non far fallire il progetto?
            .NET non ha nulla da invidiare a Java.e chi l'ha detto? anzi, secondo me per alcuni aspetti è pure meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Kyr

            La .NET Frameork viene installata solo con

            iul service pack1. Ma mi sa che nel
            software

            sì, ho detto che avevi ragione. mi sono
            sbagliato.


            dello Z100 non l'abbiano utilizzata

            altirmenti non vedo perchè il progetto

            sarebbe andato a cattivo fine.

            ah. capito. "guardate questo prodotto nuovo:
            è fichissimo e risolve tutti i problemi di
            quello vecchio, avanti buttate via tutto e
            veniteci dietro!"
            mah... Win2k sul PC funziona benissimo anche
            senza .Net, perché sul telefono no? perchéPer elminare instabilità dovute al versioning DLL e cercare di liberarsi del registry (quindi minori bugs e più stabilità del software), è meglio sviluppare in .NET fin da subito
            .Net è una condizione sufficiente a non far
            fallire il progetto?Secondo me al momento attuale per essere competitivi con una poiattaforma come Java è meglio scordarsi i vecchi sistemi Microsoft di sviluppo. Sicuramente nel progetto in questione saranno sorti anche motivi commerciali e non tanto tecnologici, però già sapere che la tecnologia non ha utlizzato .NET mi fa cadere i cosiddetti...

            .NET non ha nulla da invidiare a Java.

            e chi l'ha detto? anzi, secondo me per
            alcuni aspetti è pure meglio...Appunto....ti sei risposto da solo.Abbasso Palladium e W .NET che è l'unica cosa buona che hanno fatto in tutti sti anni
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: Kyr

            mah... Win2k sul PC funziona benissimo

            anche senza .Net, perché sul telefono no? perché
            Per elminare instabilità dovute al
            versioning DLL e cercare di liberarsi del
            registry (quindi minori bugs e più stabilitàquei problemi dovrebbero essere molto meno sentiti in un cellulare, perché non ci installo/disinstallo sw continuamente. viene venduto e testato con una serie limitatissima di applicativi e su un HW ben noto. per come la vedo io avrebbe dovuto funzionare meglio di 2k sul mio Netfinity...
            del software), è meglio sviluppare in .NET
            fin da subitomi sa che non tutti possono fidarsi di una tecnologia così giovane... anche Java ha duvuto arrivare alla versione 1.2 prima che fosse considerata seriamente...

            .Net è una condizione sufficiente a non

            far fallire il progetto?
            Secondo me al momento attuale per essere
            competitivi con una poiattaforma come Java è
            meglio scordarsi i vecchi sistemi Microsoft
            di sviluppo. Sicuramente nel progetto inguarda, lavoro da alcuni mesi ad un progetto in C++/MFC e condivido al 1000%, ma ciò non è sempre possibile, per migliaia di fattori.
            questione saranno sorti anche motivi
            commerciali e non tanto tecnologici, però
            già sapere che la tecnologia non ha
            utlizzato .NET mi fa cadere i cosiddetti...però non mi hai detto perché la semplice adozione di .Net come piattaforma di sviluppo avrebbe evitato il fallimento del progetto. è questo che non capisco.


            .NET non ha nulla da invidiare a Java.

            e chi l'ha detto? anzi, secondo me per

            alcuni aspetti è pure meglio...
            Appunto....ti sei risposto da solo.no. il fatto di scegliere una buona piattaforma di sviluppo non implica *per nulla* la riuscita del progetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Kyr


            mah... Win2k sul PC funziona benissimo


            anche senza .Net, perché sul telefono
            no? perché

            Per elminare instabilità dovute al

            versioning DLL e cercare di liberarsi del

            registry (quindi minori bugs e più
            stabilità

            quei problemi dovrebbero essere molto meno
            sentiti in un cellulare, perché non ci
            installo/disinstallo sw continuamente. viene
            venduto e testato con una serie
            limitatissima di applicativi e su un HW ben
            noto. per come la vedo io avrebbe dovuto
            funzionare meglio di 2k sul mio Netfinity...


            del software), è meglio sviluppare in .NET

            fin da subito

            mi sa che non tutti possono fidarsi di una
            tecnologia così giovane... anche Java ha
            duvuto arrivare alla versione 1.2 prima che
            fosse considerata seriamente...



            .Net è una condizione sufficiente a non


            far fallire il progetto?

            Secondo me al momento attuale per essere

            competitivi con una poiattaforma come
            Java è

            meglio scordarsi i vecchi sistemi
            Microsoft

            di sviluppo. Sicuramente nel progetto in

            guarda, lavoro da alcuni mesi ad un progetto
            in C++/MFC e condivido al 1000%, ma ciò non
            è sempre possibile, per migliaia di fattori.


            questione saranno sorti anche motivi

            commerciali e non tanto tecnologici, però

            già sapere che la tecnologia non ha

            utlizzato .NET mi fa cadere i
            cosiddetti...

            però non mi hai detto perché la semplice
            adozione di .Net come piattaforma di
            sviluppo avrebbe evitato il fallimento del
            progetto. è questo che non capisco.Mi è impossibile fare una trattazione completa qui di tutti i vantaggi di .NET rispetto ai precedenti motivi di sviluppo: il primo che viene in mente comunque è l'utilizzo del Garbage Collector e quindi utilizzando un linguaggio tipo C# anzichè C++ unmanaged, ti consente di produrre codice senza "puntatori penzolanti" o crash dovuti alla sbagliata gestione della memoria da parte del programmatore.Questo non pensi che nel caso in questione avrebbe ridotto il numero di errori critici?




            .NET non ha nulla da invidiare a
            Java.


            e chi l'ha detto? anzi, secondo me per


            alcuni aspetti è pure meglio...

            Appunto....ti sei risposto da solo.

            no. il fatto di scegliere una buona
            piattaforma di sviluppo non implica *per
            nulla* la riuscita del progetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: Kyr
            Mi è impossibile fare una trattazione
            completa qui di tutti i vantaggi di .NET
            rispetto ai precedenti motivi di sviluppo:conosco (non approfonditamente, certo) sia .Net che MFC che VB6
            Questo non pensi che nel caso in questione
            avrebbe ridotto il numero di errori critici?sì, sono d'accordo al 100%ma questo non implica il successo del progetto, contrariamente a quanto dicevi all'inizio. "se usavano .Net non sarebbe successo" non si può dire senza aggiungere un forse da qualche parte e poi bisogna vedere *se* potevano usare .Net. quando hanno iniziato a sviluppare esisteva .Net embedded? Sendo è molto legata a MS eppure non l'ha fatto, come mai? Perché dicono che hanno problemi con Win e non possono avere il sorgente?
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Kyr

            Mi è impossibile fare una trattazione

            completa qui di tutti i vantaggi di .NET

            rispetto ai precedenti motivi di sviluppo:

            conosco (non approfonditamente, certo) sia
            .Net che MFC che VB6


            Questo non pensi che nel caso in questione

            avrebbe ridotto il numero di errori
            critici?

            sì, sono d'accordo al 100%
            ma questo non implica il successo del
            progetto, contrariamente a quanto dicevi
            all'inizio. "se usavano .Net non sarebbe
            successo" non si può dire senza aggiungere
            un forse da qualche parte e poi bisogna
            vedere *se* potevano usare .Net. quando
            hanno iniziato a sviluppare esisteva .Net
            embedded? Sendo è molto legata a MS eppure
            non l'ha fatto, come mai? Perché dicono che
            hanno problemi con Win e non possono avere
            il sorgente?Insomma se Sendo ha valutato .NET o meno non lo so. Certo è che .NET di certo non trascura il mercato Mobile (vedrai cosa succederà quando verranno fuori dispositivi cellulari UMTS futuri o Wi-Fi che siano...). A questo punto sono dell'opinione che siano solo menate commerciali e non questioni tecniche. Ma son tutte opinioni, la verità intanto resta oscura.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            [cut]
            .NET non ha nulla da invidiare a Java.x forza, molti dei concetti sono copiati da Java, che a sua volta si basa su idee precendenti, e così via...
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi
            - Scritto da: JDK.NET
            [cut]

            .NET non ha nulla da invidiare a Java.

            x forza, molti dei concetti sono copiati da
            Java, che a sua volta si basa su idee
            precendenti, e così via...Precisamente! A questo punto escludiamo menate dovute alla piattaforma.
          • Anonimo scrive:
            Re: dati oggettivi


            cosa intendi? lo Z100 aveva questo:
            http://www.microsoft.com/windows/embedded/xp/Windows Embedded è un'altra cosa il sistema dello Z-100 è Microsoft SmartPhone 2002 ossia questohttp://www.microsoft.com/italy/mobile/phones/productinfo/default.aspche è basato sul software del PocketPC 2002 queso genere di dispositivi si definiscono Windows Powered, Windows Embedded serve ad altri scopi e per svariati tipi di dispositivi
      • Anonimo scrive:
        Re: dati oggettivi

        Symbian (Java)non capisco tutta questa identificazione di Symbian con Java (probabilmente è dovuto ad una non conoscenza della piattaforma).SymbianOS supporto tantissimi standard e, oltre a C++, OPL, un implementazione di Visual Basic ed altro supporta anche Java (J2ME).Capisco che è sicuramente una marcia in più poter sviluppare una midlet che (diciamo con poco sforzo va) possa funzionare su tutti i telefoni che usano questo SO ma, credetemi, non è l'unica nota di merito e neanche la maggiore.My 2 cents
  • Anonimo scrive:
    Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
    ... e la famosa qualità Microsoft alla fine ha fatto valere le proprie ragioni no? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
      Scherzi vero? Il software Nokia è uno dei più bacati della storia, secondo solo a quello della Motorola.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
        a quali modelli ti riferisci?io ho sempre avuto Nokia e non ho mai avuto problemi
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
          tanto per cambiare mi sono preso un sony...posso fare un bug report di 2 pagine...rivoglio il mio nokia :"(- Scritto da: P.O.W.
          a quali modelli ti riferisci?
          io ho sempre avuto Nokia e non ho mai avuto
          problemi
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
          3310 (che uso adesso), l'ho dovuto "upgradare" due volte. La prima perchè si spegneva a caso (a 3 mesi dall'acquisto. La seconda perchè la prima patch non ha cambiato una mazza.In compenso ora con l'ultimo software è lento come un mulo in montagna, sia in accensione che nella gestione dei menu. Penoso.Stessi problemi (spegnimento casuale) li ho avuti con il Nokia "banana" con lo schermone e la rotella (quello wap per intenderci) che non era mio ma della ditta. Non ricordo il nome, sorry.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Visto che ti chiami () forse hai qualche parentela con Ocaml e Haskell :))Sono curioso, se hai dati in merito, come vedi il software dell'ericcson (o come diavolo si scrive)?Infatti è famoso il fatto che la ditta in questione usi un linguaggio funzionale puro per la programmazione dei propri telefonini. Hanno davvero meno bug degli altri grazie a questo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            io ho un nokia 3310 compato ad aprile 2001 e da allora non e' praticamente mai stato spento e non ha mai fatto una piega na dato un problema, mai spento, mai resettato mai bloccato e non ho upgradato nulla, e i menu' non sono lenti .. e prima di quello avevo un vecchio 5510 e pure lui andava da dio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
        - Scritto da: ()
        Scherzi vero? Il software Nokia è uno dei
        più bacati della storia, secondo solo a
        quello della Motorola.Anche io ho avuto problemi coi telefoni nokia, così come ne ho visti su tutti i telefoni di tutte le marche. Nessuno sostiene che non ci siano bachi. Ma MS non è certo nota per stabilità e correttezza del proprio codice ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
          - Scritto da: Tristezza


          - Scritto da: ()

          Scherzi vero? Il software Nokia è uno dei

          più bacati della storia, secondo solo a

          quello della Motorola.


          Anche io ho avuto problemi coi telefoni
          nokia, così come ne ho visti su tutti i
          telefoni di tutte le marche. Nessuno
          sostiene che non ci siano bachi. Ma MS non è
          certo nota per stabilità e correttezza del
          proprio codice ...
          vuoi mettere la complessità di windows e di un software per un telefonino?Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti gli OS e su windows se ne scoprono di più semplicemente perchè lo usa più gente.Continuate ad ignorare queste cose se vi fanno dormire meglio.. tanto chi se ne fotte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            - Scritto da: Tristezza





            - Scritto da: ()


            Scherzi vero? Il software Nokia è uno
            dei


            più bacati della storia, secondo solo a


            quello della Motorola.





            Anche io ho avuto problemi coi telefoni

            nokia, così come ne ho visti su tutti i

            telefoni di tutte le marche. Nessuno

            sostiene che non ci siano bachi. Ma MS
            non è

            certo nota per stabilità e correttezza del

            proprio codice ...



            vuoi mettere la complessità di windows e di
            un software per un telefonino?

            Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti
            gli OS e su windows se ne scoprono di più
            semplicemente perchè lo usa più gente.

            Continuate ad ignorare queste cose se vi
            fanno dormire meglio.. tanto chi se ne
            fotte.sono d'accordoe a proposito di bachi....http://www.suse.com/us/private/support/security/index.htmlhttps://rhn.redhat.com/errata/rh8-errata.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            sono d'accordo
            e a proposito di bachi....

            http://www.suse.com/us/private/support/securi
            https://rhn.redhat.com/errata/rh8-errata.htmlI bug sono inevitabili in qualsiasi programma.Se il produttore li rende noti, però, almeno, non sono pericolosi perchè ti puoi regolare di conseguenza. Ms NON li ha mai pubblicati.Se il programma è open source, chiunque può correggere i bug. Ms non farà mai niente di open.Proprio perchè i bug sono onnipresenti, è proprio da idioti usare software "chiuso", potendo scegliere.Comunque non ho ancora capito perchè quello che non è Ms vi spaventi così tanto. Parliamone...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Federico
            I bug sono inevitabili in qualsiasi
            programma.

            Se il produttore li rende noti, però,
            almeno, non sono pericolosi perchè ti puoi
            regolare di conseguenza. Ms NON li ha mai
            pubblicati.

            Se il programma è open source, chiunque può
            correggere i bug. Ms non farà mai niente di
            open.Ma che pretese! Sai cos'è il copyright?Ti vuoi appropriare delle idee degli altri?Complimenti vivissimi!
            Proprio perchè i bug sono onnipresenti, è
            proprio da idioti usare software "chiuso",
            potendo scegliere.E cosa dovrei scegliere? Linux?E dopo come faccio a usare Word?Come faccio io utente che voglio scambiare file con gli altri che hanno il word processor più diffuso al mondo?!
            Comunque non ho ancora capito perchè quello
            che non è Ms vi spaventi così tanto.
            Parliamone...E chi si spaventa! Ben vengano altri OS, se sono all'altezza...Per i telefonini poi, la piattaforma Nokia è sicuramente ottima.E io ho usato sempre telefoni Nokia.E non è vero che il software del 3310 è poi tanto bacato. Anzi, è ottimo: veloce e funzionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Edo
            E cosa dovrei scegliere? Linux?E' un esempio come altri.
            E dopo come faccio a usare Word?Ad esempio potresti NON usarlo visto che gira solo sotto Windows?
            Come faccio io utente che voglio scambiare
            file con gli altri che hanno il word
            processor più diffuso al mondo?!Tanto per cominciare potresti cominciare a chiedere che la gente ti mandi la roba in formato RTF (che essendo documentato e' ben leggibile da altri programmi, es: Abiword) anzi che in DOC (che per altro fa cagare).Poi cosi' siete in 2 che cominciate a chiedere roba in rtf e magari dopo un po' sarete in 4 ecc...Continuare a dire usano tutti il .doc sicche lo uso anche io denota solo pigrizza mentale, IMHO ovviamente.
            E chi si spaventa! Ben vengano altri OS, se
            sono all'altezza...bhe in quanto a OS direi che principalemnte sono migliori, poi che siano meno idffusi e meno suportati e' un altri discorso. (Es macosx: ottimo, QNX: miracoloso, ma non supportato xBSD: ottimi, ma specifici, linux: ottimo, win95: cagata mostruosa, win98: quasi sufficente, win2k: accettabile, ma avaro di risorse, necessita riavvii per i cambiamenti, macchinoso, messaggi di errore incomprensibili e di scarso aiuto)Poi, come sempre, chi si accontenta godeSe uno vuole cambiare le alternative ci sono, se uno a priori non vuole cambiare e' inutile discutere.Ciao, Krecker
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Krecker
            - Scritto da: Edo

            E dopo come faccio a usare Word?

            Ad esempio potresti NON usarlo visto che
            gira solo sotto Windows? E invece voglio usarlo! Visto che fra l'altro lo uso da quando si chiamava winword!Ormai mi ci sono abituato. E non ne voglio imparare altri, per pigrizia mentale...Ma soprattutto perché glia altri sono una cagata a confronto di Word XP!

            Come faccio io utente che voglio scambiare

            file con gli altri che hanno il word

            processor più diffuso al mondo?!

            Tanto per cominciare potresti cominciare a
            chiedere che la gente ti mandi la roba in
            formato RTF (che essendo documentato e' ben
            leggibile da altri programmi, es: Abiword)
            anzi che in DOC (che per altro fa cagare).

            Poi cosi' siete in 2 che cominciate a
            chiedere roba in rtf e magari dopo un po'
            sarete in 4 ecc...Se speri nelle catene di S. Antonio, stai fresco.Aspetta e spera!

            E chi si spaventa! Ben vengano altri OS,
            se

            sono all'altezza...

            bhe in quanto a OS direi che principalemnte
            sono migliori, poi che siano meno idffusi e
            meno suportati e' un altri discorso. (Es
            macosx: ottimo, QNX: miracoloso, ma non
            supportato xBSD: ottimi, ma specifici,
            linux: ottimo, win95: cagata mostruosa,
            win98: quasi sufficente, win2k: accettabile,
            ma avaro di risorse, necessita riavvii per i
            cambiamenti, macchinoso, messaggi di errore
            incomprensibili e di scarso aiuto)Ma che cavolo di paragone è. Win 95 lo definisci cagata motruosa?Ma tu mica lo devi considerare oggi.Devi considerare il periodo in cui uscì: il mitico 24/08/1995!Sicuramente, allora, l'avresti preferito al Windows 3.1 O no?Oggi i confronti li devi fare con WinXP SP1.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Edo

            Ma che cavolo di paragone è. Win 95 lo
            definisci cagata motruosa?
            Ma tu mica lo devi considerare oggi.
            Devi considerare il periodo in cui uscì: il
            mitico 24/08/1995!Sì, con le funzioni del MacOS 6 del 1986, davvero mitico, aveva anche il cestino dal lato sbagliato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: marchet


            - Scritto da: Edo




            Ma che cavolo di paragone è. Win 95 lo

            definisci cagata motruosa?

            Ma tu mica lo devi considerare oggi.

            Devi considerare il periodo in cui uscì:
            il

            mitico 24/08/1995!

            Sì, con le funzioni del MacOS 6 del 1986,
            davvero mitico, aveva anche il cestino dal
            lato sbagliato...
            Questo è anche vero. Solo che i mac sono stati sempre così costosi che sono rimasti un prodotto di nicchia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            StarOffice 6 costa 75 euro ed e' un software fantastico lo dice uno che lavora molto tra fogli di calcolo e word e che finalmente si sente coccolato dopo anni di spinoso M$ office ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Edo


            - Scritto da: Krecker

            - Scritto da: Edo


            E dopo come faccio a usare Word?



            Ad esempio potresti NON usarlo visto che

            gira solo sotto Windows?
            E c'è ancora qualcuno che si chiede come mai Windows è il sistema più diffuso al mondo?L'ignoranza verso gli altri sistemi!Excel è stato inventato per Macintosh e esiste tuttora, Word per Mac non solo esiste ma è meglio della versione Windows...
            E invece voglio usarlo! Visto che fra
            l'altro lo uso da quando si chiamava
            winword!
            Ormai mi ci sono abituato. E non ne voglio
            imparare altri, per pigrizia mentale...
            Ma soprattutto perché glia altri sono una
            cagata a confronto di Word XP!
            Se vogliamo parlare solo del wordprocessor M$ la versione per MacOsx è indiscutibilmente migliore di quella per XP, lo ha -addirittura- ammesso la stessa M$. Se invece parliamo di editor di testi in generale....mi sa che Latex non l'hai mai visto:))))

            Ma che cavolo di paragone è. Win 95 lo
            definisci cagata motruosa?
            Ma tu mica lo devi considerare oggi.
            Devi considerare il periodo in cui uscì: il
            mitico 24/08/1995!Se in quel "mitico" 24/08/1995 tu avessi visto e usato MacOs avresti capito quanto Win95 era già obsoleto al momento della sua uscita...e adesso guarderesti il sig. Gates con altri occhi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            E cosa dovrei scegliere? Linux?
            E dopo come faccio a usare Word?
            Come faccio io utente che voglio scambiare
            file con gli altri che hanno il word
            processor più diffuso al mondo?!Sempre le solite vaccate. Innanzitutto, se tu lavorassi in campo scientifico, saresti costretto ad usare latex :)) che è il sistema di produzione di testi più diffuso in ambito accademico.Secondo e più importante, c'è openoffice sia per windows che per linux, potresti esportare i tuoi documenti in formato doc.Tra l'altro, non so se ci hai mai pensato, ma il problema fondamentale di usare formati come quello è che il modo in cui viene visualizzato (e anche, quel che è peggio, l'impaginazione) sono dipendenti dal sistema su cui li si usa.Ho visto gente pagare il doppio per la stampa della propria tesi di laurea perchè la copisteria aveva dovuto riimpaginare il doc. Pensare a quello che si vuole ottenere dalla diffusione del formato potrebbe far pensare al pdf invece che al doc per esempio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Edo
            E dopo come faccio a usare Word?
            Come faccio io utente che voglio scambiare
            file con gli altri che hanno il word
            processor più diffuso al mondo?!li scambi in RTF, così non prendi/trasmetti macrovirus e tuoi dati personali
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: marchet


            - Scritto da: Edo


            E dopo come faccio a usare Word?

            Come faccio io utente che voglio scambiare

            file con gli altri che hanno il word

            processor più diffuso al mondo?!

            li scambi in RTF, così non prendi/trasmetti
            macrovirus e tuoi dati personaliSono d'accordo, ma che mi dici della eventuale formattazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Usi StarOffice oppure OpenOffice e hai risolto !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Mai usato StarOffice ? se vuoi ti mando un .doc in foramto office XP ma non ho ne windows ne office xp ci credi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Federico

            Se il programma è open source, chiunque può
            correggere i bug. Ms non farà mai niente di
            open.
            Ma per il 99,99% delle persone, ovvero tutti quelli che di mestiere non fanno i programmatori sw, è impossibile mettersi di pugno a correggere i bug, soprattutto dopo una giornata di duro lavoro. Il gioco si ribalta quando al maniaco linuxaro si guasta lo spinterogeno alla punto e la porta dal meccanico, con quest'ultimo che ride sotto i baffi della scelta d'acquisto ottusa e pensa che lui se la riparerebbe da solo. Ad ognuno il suo, gente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: ah ben
            sono d'accordo
            e a proposito di bachi....
            http://www.suse.com/us/private/support/securi
            https://rhn.redhat.com/errata/rh8-errata.htmlGuarda che qua ne trovi *molti* di più:https://bugzilla.redhat.com/Questo si chiama "full disclosure" cioè sapere che si sta facendo il proprio lavoro al meglio e non si ha la necessità di nascondere i problemi riscontrati nel SW che si vende.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            Questo si chiama "full disclosure" cioè
            sapere che si sta facendo il proprio lavoro
            al meglio e non si ha la necessità di
            nascondere i problemi riscontrati nel SW che
            si vende.E quando i bugs sono tanti bisogna fare l'applauso? Lo scopo non è dire: noi siamo migliori perchè vi dichiaramo tutti bugs, ma noi siamo i migliori perchè ne creiamo di meno...O no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Kyr
            l'applauso? Lo scopo non è dire: noi siamo
            migliori perchè vi dichiaramo tutti bugs, ma
            noi siamo i migliori perchè ne creiamo di
            meno...O no?no. lo scopo è dire: tutti sanno che è impossibile fare SW senza bug, noi vi diciamo tutti quelli che conosciamo, così intanto che li correggiamo potete predere adeguate precauzioni.P.S: se uno non ti dice quanti bug ha, come fai a dire che ne ha meno di quello che te li dice?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: Serge
            Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti
            gli OS e su windows se ne scoprono di più
            semplicemente perchè lo usa più gente.
            Bellissima!!! Questa dovrebbe essere scelta come battuta dell'anno...
            Continuate ad ignorare queste cose se vi
            fanno dormire meglio.. tanto chi se ne
            fotte.Continua a ignorare che Bill Gates ti ha venduto una sòla se ti fa dormire meglio...tanto lui se ne fotte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: poveritalia
            Bellissima!!! Questa dovrebbe essere scelta
            come battuta dell'anno...non è una battuta.. è semplicemente vero :)
            Continua a ignorare che Bill Gates ti ha
            venduto una sòla se ti fa dormire
            meglio...tanto lui se ne fotte.Quello che tu chiami sola mi da ZERO problemi :) che ci vuoi fare, forse bisogna saperle usare le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            "Continua a ignorare che Bill Gates ti ha venduto una sòla se ti fa dormire meglio...tanto lui se ne fotte."Secondo me gli Openari sono abbastanza frustratelli. Io Win lo uso da una vita e dalla versione 98SE mi sono trovato benone. Il 2000 è uno spettacolo, XP è ancora meglio.OVVIAMENTE su 365 giorni all'anno non passi 365 giorni di "amore" con Windows. I problemi ci sono e sono tutti risolvibilissimi, BASTA SAPERE IL PROPRIO MESTIERE.Certo voi Openari siete tutti attaccati al concetto di "schermo blu", senza magari manco sapere cosa lo abbia provocato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            allora io ho usato :dos 3.0--6....windows386 .. 3.1 ..for workgroupwindows nt 3.1 -3.5 - 3.51 - 4.0 - 2000 --Xpos2 --1.1 2.0 warpLinux Mandrak 8.0 e - Read Hat 7.1 RSX11M-Mplus- Vms ( Digital )Se sai il maestiere li fai andare + o - tutti !!ma forse Linux lo fai andare meglio ed impazzendo un po meno .E su windows di bachi ce ne sono stati tanti , ma tanti ..............E Guglielmo Cancelli non HA NESSUN interesse a creare reale Knopw-How al di fuori di Micro$soft Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            Io voglio solo aggiungere che ste scermate blu sono ormai un mito, io su XP non ne vedo da secoli, anzi si l'unico modo di farla saltare fuori è staccargli tutte le periferiche mentre sta andando in STOP, e anche così non succede sempre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: Stone
            Io voglio solo aggiungere che ste scermate
            blu sono ormai un mito, io su XP non ne vedo
            da secoli, anzi si l'unico modo di farla
            saltare fuori è staccargli tutte le
            periferiche mentre sta andando in STOP, e
            anche così non succede sempre.Io ne prendevo a ripetizione smanettando con un Ramdisk. In altre occasioni bastava un copia ed incolla. Ma là c'era una delle Dimm montata male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!


            Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti

            gli OS e su windows se ne scoprono di più

            semplicemente perchè lo usa più gente.


            Bellissima!!! Questa dovrebbe essere scelta
            come battuta dell'anno...Io invece credo proprio che in parte abbia ragione lui: windows è il sistema più diffuso e quindi uno che ad esempio vuole fare un worm cattivo lo fa per iis perchè così è sicuro che si espanderà parecchio. Quindi la maggior parte dei tentativi di hacking avvengono contro sistemi ms. Quindi si trovano più bugs.Anche se ovviamente un'altro grosso problema del software miscrosoft è il time-to-bussines: un software DEVE uscire per una data ben precisa e ogni ritardo significa perdita di soldi e favoreggiamento della concorrenza, quindi penso che non facciano neanche mezzo test non vitale dal loro punto di vista.

            Continuate ad ignorare queste cose se vi

            fanno dormire meglio.. tanto chi se ne

            fotte.

            Continua a ignorare che Bill Gates ti ha
            venduto una sòla se ti fa dormire
            meglio...tanto lui se ne fotte.E quando vi scambiate queste battute mi fate sentire una persona molto intelligente al confronto di voi. Grazie! (non mi riferisco a voi ma parlo in generale)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: GaBBeR_BoY


            Ricordiamoci che i bachi ci sono in
            tutti


            gli OS e su windows se ne scoprono di
            più


            semplicemente perchè lo usa più gente.




            Bellissima!!! Questa dovrebbe essere
            scelta

            come battuta dell'anno...

            Io invece credo proprio che in parte abbia
            ragione lui: windows è il sistema più
            diffuso e quindi uno che ad esempio vuole
            fare un worm cattivo lo fa per iis perchè
            così è sicuro che si espanderà parecchio.quindi secondo te ci dovrebbe essere proporzionalità tra utilizzo di server web e virus ?allora sei fuori strada, perché sembra proprio che il server + usato su internet sia proprio UN'ALTRO, e cioè Apache:www.netcraft.com/surveycirca 6 siti web su 10 montano Apachesecondo questa survey, i siti web con IIS non arrivano neanche a 3 su 10.
            Quindi la maggior parte dei tentativi di
            hacking avvengono contro sistemi ms. Quindi
            si trovano più bugs.appunto: se la tua premessa era quella ci sui sopra hai sbagliato tutto: Apache dovrebbe essere almeno doppiamente bucabile. Non risulta. Risulta invece proprio una maggiore vulnerabilità del software MENO usato, Questo suggerisce una vulnerabilità INTRINSECA, dovuta al metodo di sviluppo in una qualche forma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: GaBBeR_BoY
            Io invece credo proprio che in parte abbia
            ragione lui: windows è il sistema più
            diffuso e quindi uno che ad esempio vuole
            fare un worm cattivo lo fa per iis perchè
            così è sicuro che si espanderà parecchio.mi sa che hai scelto il peggior esempio possibile... praticamente l'unico SW MS diffuso meno dei concorrenti... almeno parlavi dei macro virus di Office...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!


            Io invece credo proprio che in parte abbia

            ragione lui: windows è il sistema più

            diffuso e quindi uno che ad esempio vuole

            fare un worm cattivo lo fa per iis perchè

            così è sicuro che si espanderà parecchio.

            mi sa che hai scelto il peggior esempio
            possibile... praticamente l'unico SW MS
            diffuso meno dei concorrenti... almeno
            parlavi dei macro virus di Office...Allora: è un dato di fatto che Windows è assolutamente il sistema operativo + diffuso... ok? Almeno su questo siamo d'accordo??Ora consideriamo che windows ha INTEGRATO iis e si installa per DEFAULT... Quindi calcola te quanti iis assolutamente non patchati ci sono in giro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: GaBBeR_BoY[cut]
            Ora consideriamo che windows ha INTEGRATO
            iis e si installa per DEFAULT...[cut]eeeeehh??? IIS _non_ è integrato da nessuna parte, e viene installato solo se si vuole utilizzarlo, altro che default!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei il migliore!!!
            - Scritto da: GaBBeR_BoY
            Allora: è un dato di fatto che Windows è
            assolutamente il sistema operativo +
            diffuso... ok? Almeno su questo siamo
            d'accordo??sui client, certo.
            Ora consideriamo che windows ha INTEGRATO
            iis e si installa per DEFAULT... Quindi
            calcola te quanti iis assolutamente non
            patchati ci sono in giro...siccome assumo che un admin che installa un server che deve stare su una rete pubblica sia competente e sappia che se non gli serve un server web deve disattivare IIS, suppongo che ci siano esattamente gli IIS necessari e solo quelli, con tutte le patch applicate.P.S: Anche Apache è installato di default da molte distro Linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            - Scritto da: Tristezza





            - Scritto da: ()


            Scherzi vero? Il software Nokia è uno
            dei


            più bacati della storia, secondo solo a


            quello della Motorola.





            Anche io ho avuto problemi coi telefoni

            nokia, così come ne ho visti su tutti i

            telefoni di tutte le marche. Nessuno

            sostiene che non ci siano bachi. Ma MS
            non è

            certo nota per stabilità e correttezza del

            proprio codice ...



            vuoi mettere la complessità di windows e di
            un software per un telefonino?la "correttezza" e la stabilità che un'azienda è in grado di mettere in campo è sempre la stessa, che si tratti di software per cellulare o del software per PC
            Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti
            gli OS e su windows se ne scoprono di più
            semplicemente perchè lo usa più gente.questo è quello che dici tu.Ma nel quantitativo di bachi presenti in un software non c'è solo il parametro dell'UTILIZZO, ma anche quello della scarsità di qualità nello sviluppo.il fatto che ti dimentichi di quest'ultimo parametro la dice lunga sulla fiducia cieca che hai nel monopolista-microsoft
            Continuate ad ignorare queste cose se vi
            fanno dormire meglio.. in questo sei maestro, dato che paragoni un mercato monopolizzato (software per PC, dominato anche in maniera illecita da quella stessa microsoft che è stata condannata per abusi sul mercato) con un mercato in cui c'è di certo più concorrenza (quello del software per cellulari)
            tanto chi se ne
            fotte.a te ti fotte, evidentemente, altrimenti non steresti qui a fare paragoni impropri cercando di farli passare per razionali.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: Serge

            - Scritto da: Tristezza








            - Scritto da: ()




            in questo sei maestro, dato che paragoni un
            mercato monopolizzato (software per PC,
            dominato anche in maniera illecita da quella
            stessa microsoft che è stata condannata per
            abusi sul mercato) con un mercato in cui
            c'è di certo più concorrenza (quello del
            software per cellulari)

            ma qualcuno mi sa dire come ..zzo a fatto MS a diventare monopolista ?non sarà forse che è riuscita a dare un prodotto a un costo basso ad un utenza più ampia della concorrenza oppure bill lo avete visto puntare la pistola alla tempia di milioni di utenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog
            ma qualcuno mi sa dire come ..zzo a fatto MS
            a diventare monopolista ?ha lasciato per anni che tutti usasser Windows e Office gratis
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: roirog

            ma qualcuno mi sa dire come ..zzo a fatto
            MS

            a diventare monopolista ?

            ha lasciato per anni che tutti usasser
            Windows e Office gratisah! e fu così che bill è diventato il più riccop del mondo !...temo che questa sia la risposta sbagliata A.C. sai fare di meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog
            ah! e fu così che bill è diventato il più
            riccop del mondo !...temo che questa sia la
            risposta sbagliata A.C. sai fare di meglio no, questa è la mia idea e ne sono convinto.Se Windows e Office fossero stati impossibili da copiare, ora sarebbero molto meno usati e forse l'informatica non si sarebbe diffusa fino a raggiungere il mercato di massa. quindi potrebbe anche essere un merito di MS... non lo sapremo mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            -
            no, questa è la mia idea e ne sono convinto.non discuto, anche se purtroppo le idee di molti sono basete su dati superficiali. Ma ripeto non discuto.
            Se Windows e Office fossero stati
            impossibili da copiare, ora sarebbero molto
            meno usati e forse l'informatica non si
            sarebbe diffusa fino a raggiungere il
            mercato di massa. quindi potrebbe anche
            essere un merito di MS... non lo sapremo
            mai.io so solo che con i risultati economici raggiunti non avrei fatto diversamente. come rivenditore ho avuto licenze di ogni genere da quella nella scatola 1.200 kl quella sui pc ca 200 kl alla licenza pergli sudenti 99kl. Probabilmente inserire coercizioni sull'utilizzo avrebbe arrecato più danni agli onesti che non benefici contro la pirateria
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog
            non discuto, anche se purtroppo le idee di
            molti sono basete su dati superficiali. Ma
            ripeto non discuto.perché, tu le basi sulla conoscenza delle politiche commerciali di MS?
            io so solo che con i risultati economici
            raggiunti non avrei fatto diversamente. come
            rivenditore ho avuto licenze di ogni genere
            da quella nella scatola 1.200 kl quella sui
            pc ca 200 kl alla licenza pergli sudenti
            99kl. Probabilmente inserire coercizioni
            sull'utilizzo avrebbe arrecato più danni
            agli onesti che non benefici contro la
            pirateriauh? non ho capito cosa intendi...che MS "obbligasse" gli OEM a vendere PC on Win installato non è un segreto e che Windows sia usato a casa quasi sempre piratato nemmeno (anche se ora entrambi i fenomeni stanno diminuendo).
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            perché, tu le basi sulla conoscenza delle
            politiche commerciali di MS? visto che dall'88 ho a che fare con loro ( e non solo... ho avuto a che fare con i sigg di IBM, con Apple , quelli di SUN neanche ti ricevono :-( . mi ritengo discretamente informato, ma soprattutto ho aveuto di vivere in prima persona questa esperienza. Putroppo molti che sparano su MS si basano su "fandasie" e o disinformazione giornalistica ( tanta , tanta , tanta ti assicuro)
            uh? non ho capito cosa intendi...
            che MS "obbligasse" gli OEM a vendere PC on
            Win installato non è un segreto e che
            Windows sia usato a casa quasi sempre
            piratato nemmeno (anche se ora entrambi i
            fenomeni stanno diminuendo). e però scusa ti contraddici. o MS ha obbligato ad istallare win agli OEM ( personalmente non mi ha mai costretto, ma io sono sicuramente uno scalzacani:-)), oppure chi ha acquistato il PC ha acquistato anche una copia del SO a bassissimo prezzo rispetto a quello che propone /proponeva la concorrenza (MAC OS 5 volte tanto sia HW che SW, Unix --- forse SCO---?, OS2 Warp almeno il 50% dell'allore win95, etc, etc)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog
            e però scusa ti contraddici. o MS ha
            obbligato ad istallare win agli OEM (
            personalmente non mi ha mai costretto, ma
            io sono sicuramente uno scalzacani:-)),di nuovo. il fatto che MS imponesse agli OEM di installare Windows su ogni macchina che loro vendevano, pena la perdità della possibilità di vendere qualsiasi prodotto MS è ben noto oppure è disinformazione anche quella?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: roirog

            e però scusa ti contraddici. o MS ha

            obbligato ad istallare win agli OEM (

            personalmente non mi ha mai costretto, ma

            io sono sicuramente uno scalzacani:-)),

            di nuovo. il fatto che MS imponesse agli OEM
            di installare Windows su ogni macchina che
            loro vendevano, pena la perdità della
            possibilità di vendere qualsiasi prodotto MS
            è ben noto oppure è disinformazione anche
            quella?è noto, è noto.microsoft è stata condannata per abuso di posizione dominante (o monopolio di fatto) proprio per azioni come queste.Al singolo utente questo non è palese, perché non è in rapporto diretto con microsoft. Ma gli OEM lo sono e le loro sofferenze (tipiche dell'anello debole di una filiera di produzione) sono emerse chiaramente nel processo che ha portato alla condanna di microsoft, ormai monopolio pregiudicato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: A.C.
            di nuovo. il fatto che MS imponesse agli OEM
            di installare Windows su ogni macchina che
            loro vendevano, pena la perdità della
            possibilità di vendere qualsiasi prodotto MS
            è ben noto oppure è disinformazione anche
            quella?Come Ex-OEM potevo installare quello che volevo..mettere linux, windows, BSD.Andavo in CDC con la mia tesserina da rivenditore e acquistavo dallo scaffalo tutto quello che mi interessava vendere senza che nessun commesso CDC mi obbligasse a prendere solo roba MS.E in CDC trovi RedHat, Office, Windows e qualsiasi altro prodotto sullo stesso scaffale.Secondo me le leggende che circolano su queste cose sono oramai troppo grosse.Come grossa e' la questione che MS e' la n.1 perche' ha permesso di copiare office e windows a tutti... da sempre tutto e' stato craccato e usato da chiunque.Le uniche cose che non si possono craccare sono le cose free.. :)La storia e' ben diversa.Bill e' un grande uomo d'affari invidiato da tantissima gente per i soldi che ha.Invidiare un personaggio del calibro di Bill e' come odiare la squadra avversaria.. cazzatelle puerili da frustrati.Io sinceramente preferisco non perdere nemmeno un secondo del mio tempo ad invidiare qualcuno... ho ben altro a cui pensare :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Si parlava di OEM con le maiuscole (IBM, DELL, HP, COMPAQ, ecc...), non di venditori col negozietto-sgabuzzino dietro l'angolo ... quelli non possono comunque scegliere perchè non hanno la capacità commerciale di offrire un'alternativa..E` noto per esempio che ibm dovette subire l'imposizione di installa MS-Office e non installare di default le suite lotus-notes per l'ufficio pena perdita della convenzione sulla licenza dell'OS ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Disinformato
            Si parlava di OEM con le maiuscole (IBM,
            DELL, HP, COMPAQ, ecc...), non di venditori
            col negozietto-sgabuzzino dietro l'angolo
            ... quelli non possono comunque scegliere
            perchè non hanno la capacità commerciale di
            offrire un'alternativa..
            E` noto per esempio che ibm dovette subire
            l'imposizione di installa MS-Office e non
            installare di default le suite lotus-notes
            per l'ufficio pena perdita della convenzione
            sulla licenza dell'OS ...I venditori col negozietto sgabuzzino sono oggi in grado di dare macchine di qualità superiore ai grossi OEM.Comunque per perdere la convenzione intendi dire il grosso sconto che MS faceva a IBM sulle licenze di Win?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: Serge


            - Scritto da: Tristezza











            - Scritto da: ()





            in questo sei maestro, dato
            che paragoni un

            mercato monopolizzato (software per PC,

            dominato anche in maniera illecita da
            quella

            stessa microsoft che è stata condannata
            per

            abusi sul mercato) con un mercato in cui

            c'è di certo più concorrenza (quello del

            software per cellulari)





            ma qualcuno mi sa dire come ..zzo a fatto MS
            a diventare monopolista ?
            non sarà forse che è riuscita a dare un
            prodotto a un costo basso ad un utenza più
            ampia della concorrenza oppure bill lo avete
            visto puntare la pistola alla tempia di
            milioni di utenti? Forse tutt'e due le cose: hai presente la condanna per abuso sul mercato che microsoft ha collezionato ?Questa condanna ESISTE e classifica miccrosoft come PRE-GIUDICATA in materia di abuso di posizione monopolistica.la posizione monopolistica di microsoft è stata mantenuta in modo illegittimo e lesivo della concorrenza (a partire da 5 anni a questa parte, almeno, cioè dal periodo in cui la causa contro microsoft è stata presentata in tribunale)Detto questo, fare paragoni tra un mercato monopolistico (con tanto di monopolio condannato) e uno non dominato da monopolio, è improprio e corrisponde a paragonare mele con pere
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            Forse tutt'e due le cose: hai presente la
            condanna per abuso sul mercato che microsoft
            ha collezionato ?io ho presente . Tu ti sei informato per che cosa è stata giudicata la sua condotto illeceita...da quello che dici sembrerebbe di no . Provo a dirtelo: ha inserito I.E. nel proprio sistema operativo (senza un costo aggiuntivo).
            Questa condanna ESISTE e classifica
            miccrosoft come PRE-GIUDICATA in materia di
            abuso di posizione monopolistica.

            la posizione monopolistica di microsoft è
            stata mantenuta in modo illegittimo e lesivo
            della concorrenza (a partire da 5 anni a
            questa parte, almeno, cioè dal periodo in
            cui la causa contro microsoft è stata
            presentata in tribunale)secondo errore. La corte stabili fin dalle prime udienze che IE dovesse essere removibile dal SO e ciò è avvenuto dal 98
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog



            Forse tutt'e due le cose: hai presente la

            condanna per abuso sul mercato che
            microsoft

            ha collezionato ?

            io ho presente . non sembrava
            Tu ti sei informato per che
            cosa è stata giudicata la sua condotto
            illeceita...da quello che dici sembrerebbe
            di no.
            Provo a dirtelo: ha inserito I.E. nel
            proprio sistema operativo (senza un costo
            aggiuntivo).cosa che è stata giudicata lesiva della concorrenza che è stata impedita nel normale esercizio della propria possibilità di produrre software alternativo (quello cosiddetto "middleware")Questo comportamento (rilasciare gratuitamente un prodotto o ribassarne il prezzo sosttocosto) è un classico comportamento da monopolista, come sa chi ha avuto occasione di seguire le vicende delle "offerte" della Telecom Italia, un'altro bell'esempio di come un monopolio possa reprimere le capacità tecniche di una nazione

            Questa condanna ESISTE e classifica

            miccrosoft come PRE-GIUDICATA in materia
            di

            abuso di posizione monopolistica.



            la posizione monopolistica di microsoft è

            stata mantenuta in modo illegittimo e
            lesivo

            della concorrenza (a partire da 5 anni a

            questa parte, almeno, cioè dal periodo in

            cui la causa contro microsoft è stata

            presentata in tribunale)

            secondo errore. La corte stabili fin dalle
            prime udienze che IE dovesse essere
            removibile dal SO e ciò è avvenuto dal 98rimozione insufficiente a ripristinare la condizione primigenia del mercato, profondamente turbata dalle azioni scorrette della microsoft protrattesi per ANNI (tra cui anche la costrizione degli OEM nell'installazione forzata di IE, e documentata nel "Finding Of Facts" del primo giudizio confermato in secondo e terzo grado della giustizia USA).Tanto che il processo si è trascinato fino a pochi giorni fa con la "ratifica" dei controlli decisi nell'accordo con il Governo USA: microsoft ha PATTEGGIATO. E' anche questo un classico comportamento da monopolista: le azioni anti-mercato vanno misurate in modo da fare il massimo del danno finché non interviene un organo competente. Allora le azioni vengono interrotte: se vuoi far fuori l'erba del vicino, dalle l'erbicida solo finchè non ti vede. Poi smetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: roirog
            cosa che è stata giudicata lesiva della
            concorrenza che è stata impedita nel normale
            esercizio della propria possibilità di
            produrre software alternativo (quello
            cosiddetto "middleware")declini meglio cosa intendi per middleware? non capisco che qualgli IE con il MW
            Questo comportamento (rilasciare
            gratuitamente un prodotto o ribassarne il
            prezzo sosttocosto) è un classico
            comportamento da monopolista, credo che le sentenze si debbano accettare e quindi è come hanno deciso i giudici, ma, credo che innovare i prodotti aggiungendo funzionalità al prodotto senza oneri aggiuntivi per il cliente non possa essere una cosa sostanzialmente sbagliata ( quindi lasceri perdere il paragone con Telecom).

            rimozione insufficiente a ripristinare la
            condizione primigenia del mercato,
            profondamente turbata dalle azioni scorrette
            della microsoft protrattesi per ANNI (tra
            cui anche la costrizione degli OEM
            nell'installazione forzata di IE, e
            documentata nel "Finding Of Facts" del primo
            giudizio confermato in secondo e terzo grado
            della giustizia USA).vedi sopra.
            Tanto che il processo si è trascinato fino a
            pochi giorni fa con la "ratifica" dei
            controlli decisi nell'accordo con il Governo
            USA: microsoft ha PATTEGGIATO. il fatto che il processo duri 7 anni non credo sia colpa di MS. MS, prorpio perchè ha riconosciuto i propri errori (e credo che ancora una volta non sia male come atteggiamento), ha trovato un accordo che dovrebbe permetterle di copntinuare a sviluppare sw innovativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: zapZap!.. per te avere IE nel sistema operativo e' una cosa gravissima (secondo me le cose gravi a questo mondo sono ben altre). Per me e' una cosa comodissima invece. Per quelli che scrivono browser e' una cosa da condannare sembrerebbe che si attaccano a tutto invece di fare prodotti migliori e come ultima spiaggia abbracciano l'opensource per sfruttare l'appoggio di tutti quelli che per qualche motivo odiano la MS sicuri di avere un grande numero di sostenitori...Secondo la comunità opensource dovrebbe sentirsi sfruttata da queste aziende perdenti incapaci di fare qualcosa di qualità... ancora ricordo un intervista al ragazzino di 15 anni che dopo aver visto i sorgenti di Netscape aveva dichiarato di essere rimasto sconvolto da come erano stati scritti (male) i sorgenti e fu incaricato di rifare tutto lui.. che vergogna.Sono punti di vista.Perchè non imporre allora a MS di togliere:Notepad e wordpadCalculatorFreecellPaintSolitaireTelnetFtpetc. etc.togliamo tutto cosi almeno daremo la possibilità ad altre aziende di lavorare :) Non ti pare?Le cose vanno da sole.Mi basta il paint di windows per lavorare? No?Mi compro photoshop o simili.Mi basta IE per girovagare su internet? Si? E' gratis? Meglio!Facile no? Esigenze degli utenti, ecco perche' MS e' la n.1. Se non ci saranno alternative che soddisferanno le esigenze delle persone sarà sempre la n.1.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            - Scritto da: zap

            Zap!.. per te avere IE nel sistema operativo
            e' una cosa gravissima no.per me è grave che UNA SOLA AZIENDA monopolista riesca a IMPORRE il suo prodotto distruggendo la concorrenza
            Per quelli
            che scrivono browser e' una cosa da
            condannare sembrerebbe che si attaccano a
            tutto invece di fare prodotti migliori come è noto, i monopoli riescono a imporre i loro prodotti sugli altri, non importa quale sia la qualità dei prodotti dei concorrentimicrosoft è stata condannata proprio per aver ridotto VOLONTARIAMENTE la possilità dei concorrenti di poter proporre prodotti al mercato
            Sono punti di vista.esatto. e dopo averli espressi rimane comunque la condanna ottenuta da microsoft per aver soppresso illecitamente la concorrenza nel mercato in cui è MONOPOLISTA
            Perchè non imporre allora a MS di togliere:
            Notepad e wordpad
            Calculator
            Freecell
            Paint
            Solitaire
            Telnet
            Ftp
            etc. etc.

            togliamo tutto cosi almeno daremo la
            possibilità ad altre aziende di lavorare :)
            Non ti pare?queste sono posizioni estremiste che non mi interessano. Preferisco la posizione della sentenza, la quale ha sancito che microsoft non deve limitare lo sviluppo di "middleware"
            Mi basta il paint di windows per lavorare?le tue personali esigenze non fanno l'INTERO MERCATOE' in base al danno subito dall'intero mercato che microsoft si è beccata la condanna.
            Se non ci saranno
            alternative che soddisferanno le esigenzequesto varrebbe in un mercato SENZA monopolio.In un mercato monopolizzato le alternative (migliori o peggiori che siano) non potranno mai gareggiare alla pari con il monopolio.Questo non sarebbe grave, se microsoft non avesse usato la sua inflenza di monopolista in maniera ILLECITA. E' proprio questo ciò che ha determinato la condanna: non la posizione di monopolio in quanto tale, ma l'abuso della stessa per IMPEDIRE che altri attori del mercato potessero semplicemente gareggiare con essa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Microsoft ha corredato il suo sistema operativo di un Browser.. la stessa cosa avrei fatto io.Non sei obbligato ad usare IE e puoi scaricare quello che vuoi e puoi anche evitare di usare Windows. Non sei nemmeno obbligato ad acquistare prodotti Microsoft per navigare su internet.Al contrario il monopolio, per esempio quello di stato, ti obbliga ad acquistare tabacchi e non permette a nessun altro di vendere gli stessi prodotti, magari a prezzi più bassi.Stessa cosa nel periodo del monopolio telecom.O telecom o non telefonavi.Diciamolo :) A te come a tanti altri l'unico modo per affondare quel riccone di bill non è fare prodotti migliori e concorrenziali ma trovare inutili cavilli legali ai quali la MS risponde allo stesso modo.. con dei contro-cavilli.Prodotti migliori, ecco cosa serve per fermare la MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            Microsoft chi, il produttore MONOPOLISTA ?
            ha corredato il suo sistema
            operativo di un Browser.. no. l'ha integrato. E' diverso
            la stessa cosa
            avrei fatto io.e anche tu saresti incorso nelle legittime denunce dei produttori alternativi, penalizzati dal comportamento anti-competitivo che avresti dimostrato in questo modo
            Non sei obbligato ad usare IEall'epoca della denuncia non era così: IE era integrato. Ora microsoft ha fatto dietrofront, ma ha sostenuto la non disintegrabilità per tutto il tempo che è stato necessario a conquistare illecitamente il mercato dei browser. Ora è facile dire una cosa diversa, ma intanto il danno è fatto: il monopolio ha estromesso illegittimamente un concorrente.Negarlo è inutile: la condanna c'è e resta
            Non sei nemmeno
            obbligato ad acquistare prodotti Microsoftma il mercato desktop non è fatto da persone che sanno ciò. La tua semplicistica analisi del mercato muore quando vai al supermercato, ove l'acquirente medio ha soltanto di fronte a sè PC con preinstallato windows, senza possibilità di scelta. In pratica per l'utente medio il sistema operativo del PC-desktop (è questo il MERCATO sottoposto ad analisi nel processo) è obbligatoriamente windows. E' un monopoio di fatto, equipoarato a quelli di stato perché l'effetto è IDENTICO. non per nulla in USA (ove non esiste alcun monopolio di stato) la legislazione anti-trust si occupa dei monopoli privati.microsoft è stata riconosciuta quale detentrice del monopolio dei SO su desktop.La sentenza di colpevolezza è basata sull'analisi di un mercato e non la puoi cancellare con le tue semplicistiche analisi. L'analisi del mercato di fa valutando le BARRIERE commerciali che il monopolio microsoft è in grado di alzare a difesa della sua posizione.Le tue considerazioni su quello che saresti in grado di fare da utente, senza valutare quali siano i COSTI che queste scelte alternative comportano, sono insufficienti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: Serge

            Microsoft

            chi, il produttore MONOPOLISTA ?


            ha corredato il suo sistema

            operativo di un Browser..

            no. l'ha integrato. E' diversoSul fatto che IE è integrato la reputo un ottima mossa. Molto comodo per l'utente.

            la stessa cosa

            avrei fatto io.

            e anche tu saresti incorso nelle legittime
            denunce dei produttori alternativi,
            penalizzati dal comportamento
            anti-competitivo che avresti dimostrato in
            questo modoSe i produttori alternativi facessero un browser migliore ti potrei anche dare ragione.

            Non sei obbligato ad usare IE

            all'epoca della denuncia non era così: IE
            era integrato. Ora microsoft ha fatto
            dietrofront, ma ha sostenuto la non
            disintegrabilità per tutto il tempo che è
            stato necessario a conquistare illecitamente
            il mercato dei browser. Ora è facile dire
            una cosa diversa, ma intanto il danno è
            fatto: il monopolio ha estromesso
            illegittimamente un concorrente.Quello che chiami monopolio io lo chiamo aver conquistato il mercato con un prodotto decisamente superiore, per quello che offre naturalmente.
            Negarlo è inutile: la condanna c'è e resta


            Non sei nemmeno

            obbligato ad acquistare prodotti Microsoft

            ma il mercato desktop non è fatto da persone
            che sanno ciò. La tua semplicistica analisi
            del mercato muore quando vai al
            supermercato, ove l'acquirente medio ha
            soltanto di fronte a sè PC con preinstallato
            windows, senza possibilità di scelta. In
            pratica per l'utente medio il sistema
            operativo del PC-desktop (è questo il
            MERCATO sottoposto ad analisi nel processo)
            è obbligatoriamente windows. Se tu avessi un supermercato cominceresti a vendere macchine con diversi OS preinstallati?Da piccolo oem ho venduto 3 macchine con linux e staroffice preinstallato.. non lo avessi mai fatto.
            E' un monopoio
            di fatto, equipoarato a quelli di stato
            perché l'effetto è IDENTICO. non per nulla
            in USA (ove non esiste alcun monopolio di
            stato) la legislazione anti-trust si occupa
            dei monopoli privati.

            microsoft è stata riconosciuta quale
            detentrice del monopolio dei SO su desktop.Detentrice perchè c'e' sempre stata solo lei nel mondo dei desktop. Alternative non ne vedo ancora oggi.Con windows, che tu lo ammetta o no, ci fai tutto.
            La sentenza di colpevolezza è basata
            sull'analisi di un mercato e non la puoi
            cancellare con le tue semplicistiche
            analisi. Le sentenze hanno punito la Ms ma la realtà è sempre questa: non ci sono oggi alternative a windows.
            L'analisi del mercato di fa
            valutando le BARRIERE commerciali che il
            monopolio microsoft è in grado di alzare a
            difesa della sua posizione.
            Le tue considerazioni su quello che saresti
            in grado di fare da utente, senza valutare
            quali siano i COSTI che queste scelte
            alternative comportano, sono insufficienti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            - Scritto da: zap





            - Scritto da: Serge


            Microsoft



            chi, il produttore MONOPOLISTA ?




            ha corredato il suo sistema


            operativo di un Browser..



            no. l'ha integrato. E' diverso

            Sul fatto che IE è integrato la reputo un
            ottima mossa. Molto comodo per l'utente.per l'utente che sei TU.Per tutti gli altri rimane la limitazione consistente all'esclusione dei concorrenti che tale operazione ha determinato.La legge (che condivido) dice che certe operazioni di esclusione dei concorrenti sono illecite. Microsoft ha agito contro la legge perché ha agito contro il mercato


            la stessa cosa


            avrei fatto io.



            e anche tu saresti incorso nelle legittime

            denunce dei produttori alternativi,

            penalizzati dal comportamento

            anti-competitivo che avresti dimostrato in

            questo modo

            Se i produttori alternativi facessero un
            browser migliore ti potrei anche dare
            ragione.qui non si tratta del concetto di migliore-peggiore: questi concetti sono SOGGETTIVI (a me,personalmente, exlorer sembra peggiore di mozilla)Quel che va tenuto conto, nelle questioni legali, è il rispetto delle leggi. Poiché le leggi proteggono la competizione sul mercato, un produttore non può fregarsene di queste leggi escludendo in modo illecito i concorrenti. Qui, le tue considerazioni non-oggettive su ciò che è migliore-peggiore sono ininfluentiQuindi, ritornando allea questione da te sollevata ("la stessa cosa avrei fatto io") anche tu saresti stato perseguibile, perchè saresti incorso nella stessa violazione della LEGGEChe tu non avverta la legittimità di questa legge è chiaro.Non me ne meraviglio: ci sono persone che non capiscono la legge che li obbliga a mettere un nooisissimo casco quando vanno sul ciclomotore.


            Non sei obbligato ad usare IE



            all'epoca della denuncia non era così: IE

            era integrato. Ora microsoft ha fatto

            dietrofront, ma ha sostenuto la non

            disintegrabilità per tutto il tempo che è

            stato necessario a conquistare
            illecitamente

            il mercato dei browser. Ora è facile dire

            una cosa diversa, ma intanto il danno è

            fatto: il monopolio ha estromesso

            illegittimamente un concorrente.

            Quello che chiami monopolio io lo chiamo
            aver conquistato il mercato con un prodotto
            decisamente superiore, per quello che offre
            naturalmente.chiamalo come vuoi. Le LEGGE stabilisce (in seguito a una sentenza di colpevolezza) che si tratta di un monopolio.

            Negarlo è inutile: la condanna c'è e resta




            Non sei nemmeno


            obbligato ad acquistare prodotti
            Microsoft



            ma il mercato desktop non è fatto da
            persone

            che sanno ciò. La tua semplicistica
            analisi

            del mercato muore quando vai al

            supermercato, ove l'acquirente medio ha

            soltanto di fronte a sè PC con
            preinstallato

            windows, senza possibilità di scelta. In

            pratica per l'utente medio il sistema

            operativo del PC-desktop (è questo il

            MERCATO sottoposto ad analisi nel
            processo)

            è obbligatoriamente windows.

            Se tu avessi un supermercato cominceresti a
            vendere macchine con diversi OS
            preinstallati?la questione è: questa libertà non esistevahttp://www.walmart.com/catalog/catalog.gsp?cat=86796&path=0%3A3944%3A3951%3A41937%3A86796questa catena di supermercati comincia solo ora a offrire pc con sistemi diversi da quelli del monopolio.non è un caso che questo inizi di nuovo ora, dopo la condanna del monopolio microsoft.Ora gli OEM sono meno esposti ai ricatti di ms
            Da piccolo oem ho venduto 3 macchine con
            linux e staroffice preinstallato.. non lo
            avessi mai fatto.pretendi troppo: pretendi di dettare legge in base a quello che sei in grado di fare tu, nel piccolo spazio di OEM che dici di esserti ritagliato.

            E' un monopoio

            di fatto, equiparato a quelli di stato

            perché l'effetto è IDENTICO. non per nulla

            in USA (ove non esiste alcun monopolio di

            stato) la legislazione anti-trust si
            occupa

            dei monopoli privati.



            microsoft è stata riconosciuta quale

            detentrice del monopolio dei SO su
            desktop.

            Detentrice perchè c'e' sempre stata solo lei
            nel mondo dei desktop. non è così e se tu avessi avuto l'attenzione che serve per poter seguire la questione ricorderesti che oltre OS2 c'è stato (ad esempio) BeOS.(Attenzione:basta quest'esempio per distruggere la tua affermazione categorica secondo cui c'è stata solo ms sul desktop).non per nulla BeOS Inc. ha denunciato microsoft per averle sottratto illecitamente il mercato vincolando gli OEM a non installarlo. E' uno dei tanti processi che attendono microsoft scatenati dalla sentenza di colpevolezza.
            Alternative non ne
            vedo ancora oggi.è una tua miopia personale

            La sentenza di colpevolezza è basata

            sull'analisi di un mercato e non la puoi

            cancellare con le tue semplicistiche

            analisi.

            Le sentenze hanno punito la Ms ma la realtà
            è sempre questa: non ci sono oggi
            alternative a windows.la realtà è emersa nel processo, in cui è stata rinocsiuta l'attività illecita di microsoft per ostacolare le alternative.Sul fatto che non esistamo alternative (altra afermazione categorica) la "realtà" che descrivi è tutta nel tuo personale mondo. io sto postando da un sistema diverso da quello che tu dai per insostituibile. Lo uso per _lavoro_.Ma rassicurati: se tu, con la barriera mentale che ti sei voluto costruire, sei convinto che non debba esistere NIENT'ALTRO, allora non esisterà, fìdati.

            L'analisi del mercato di fa

            valutando le BARRIERE commerciali che il

            monopolio microsoft è in grado di alzare a

            difesa della sua posizione.

            Le tue considerazioni su quello che
            saresti

            in grado di fare da utente, senza valutare

            quali siano i COSTI che queste scelte

            alternative comportano, sono
            insufficienti.vedo che sulla valutazioni delle barriere di mercato non sei stato in grado di dire nulla.non è un caso: è davanti alle barriere di un mercato che si annullano le nostre capacità di valutarlo da singoli utenti. E' un nostro limite. l'importante sarebbe non pretendere di non averne, dando per scontato che l'analisi dei nostri limitati dintorni siano sufficienti a descrivere la totalità di un mondo economico.E' dall'analisi delle TOTALITA' che si deduce la descrizione di un mercato. QUESTO ha determinato la condanna di microsoft quale monopolista colpevole di violazioni delle norme anti-trust, protettrici della concorrenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...


            la stessa cosa

            avrei fatto io.

            e anche tu saresti incorso nelle legittime
            denunce dei produttori alternativi,
            penalizzati dal comportamento
            anti-competitivo che avresti dimostrato in
            questo modo
            ne sei _proprio_ sicuro? OS/2 Warp (v 3.0) è stato il _primo_ OS ad "integrare" un browser, nel 1994. Si chiamava "IBM Browser", e te lo trovavi piazzato sul Presentation Manager (l'equivalente del Desktop sotto Win) e ti assicuro che Netscape per OS/2 era già disponibile. Ad IBM nessuno (giustamente) ha detto nulla: perchè? Perchè ormai da anni abbiamo capito che un OS deve permettere quantomeno una minima produttività, ed allora integriamo "robe" tipo un editor di testi, un mini word-Processor ed in questa logica è _normale_ distribuire anche il browser.Ma allora, se per IBM (e non è stata la sola) non è stato considerato reato, perchè per MS lo è?Perchè, se non riesci a fermarla sul mercato, sei disposto a provarle tutte... Tanto la gente (che tipicamente è priva di memoria storica, forse perchè "lavora" nell'T da un annetto o giù di lì) si "beve" + o - tutto...senza rancore
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: pecos


            la stessa cosa


            avrei fatto io.



            e anche tu saresti incorso nelle legittime

            denunce dei produttori alternativi,

            penalizzati dal comportamento

            anti-competitivo che avresti dimostrato in

            questo modo


            ne sei _proprio_ sicuro?si. Si tratta di LEGGE. Pui interpretarla in Aula, ma prima di farlo da avvocato difensore devi trovartici in Aula. Saresti denunciabile.
            OS/2 Warp (v 3.0) è
            stato il _primo_ OS ad "integrare" unquesto atto è stato evidentemente trovato non rilevante, in quanto IBM non era stata riconosciuta MONOPOLISTA al contrario di microsoft.E che sia irrilevante lo dovresti immaginare anche tu, dal momento che all'epoca dell'introduzione di questa "innovazione" il sistema operatico DOMINANTE su piattaforma PC era quello del monopolio microsoftIl mercato, quindi non si misura sulle tentazioni di accaparramento del mercato, ma sui NUMERI reali del mercato.E i numeri reali danno (e davano) microsoft come dominante e in grado di RICATTARE gli OEM (come è stato ampiamente documentato nel processo, di nuovo). Sembra che alcuni (come te) non riescano a cogliere il fatto che il MONOPOLIO va trattato in maniera diversa da un'azienda qualsiasi roprio perchè un MONOPOLIO acquisisce una possibilità MAGGIORE di influenzare il mercato in cui agisce.Chi ha in mano l'intera filiera (il monopolista) DEVE essere sottoposto a controllo perché le sue azioni protezionistiche possono determinare la perdita totale della competitività nel mercato in cui agiscono.Nel caso che poni, IBM non aveva questa posizione dominante (posseduta da microsoft)
            Ad
            IBM nessuno (giustamente) ha detto nulla:
            perchè?perché IBM non era monopolista del mercato del software per PC, al contrario di Microsoft, come detto sopra
            in questa logica è
            _normale_ distribuire anche il browser.ma anormale INTERGRARLO in modo da non essere eliminabile, come è stato rilevato nel processo. PROPRIO questo comportamento è stato valutato come INNALZATORE della barriera di mercato.E' un classico comportamento illecitamente protezionistico del monopolista che vuole impedire la concorrenza sul suo stesso campo, vincolando l'utente a compiere una strada più tortuosa per utilizzare i prodotti della concorrenza.
            Ma allora, se per IBM (e non è stata la
            sola) non è stato considerato reato, perchè
            per MS lo è?ancora: MS è MONOPOLISTA, non IBM.Se puoi dimostrare il contrario, fallo (citando una qualche sentenza, non le tue personali impressioni).
            Perchè, se non riesci a fermarla sul
            mercato, sei disposto a provarle tutte...infatti, e giustamente. Soprattutto quando sul mercato il MONOPOLIO ha agito illecitamente abusandone, come è stato ampiamente DOMUMENTATO (violazione di due articoli dello Sherman Act, per la cui violazione microsoft è stata riconosciuta colpevole)Microsoft è stata CONDANNATA, è stata giudicata COLPEVOLE di abuso sul mercato; è venuta ad un accordo molto vantaggioso per essa, ma che corrisponde a un PATTEGGIAMENTO, ossia un riconoscimento della COLPA; la condanna svela la sua vera natura di ditruttrice della condizione di LIBERO MERCATO nella filiera in cui opera. A te e ad altri (che le attribute meriti che probabilmente non ha e che probabilmente la adorate quale idolo) ciò non va giù (forse lo stesso sentimento suscitato nei comunisti dalla caduta del Muro e l'abbattimento delle statue di Stalin) e vi appellate a leggi VOSTRE inesistenti e a vostre PERSONALISSIME concezioni salvifiche del monopolio cui vi piace inchinarvi indulgenti.Fatelo in tutta libertà, ma preparatevi a fronteggiare chi ha in mano una sentenza di condanna che contraddice molte delle vostre recriminazioni
            senza rancoreanche da parte mia
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: roirog

            ma qualcuno mi sa dire come ..zzo a fatto MS
            a diventare monopolista ?
            non sarà forse che è riuscita a dare un
            prodotto a un costo basso ad un utenza più
            ampia della concorrenza oppure bill lo avete
            visto puntare la pistola alla tempia di
            milioni di utenti? perchè checchè ne dica tanta gente qui nel forum, bill gates è (stato) un genio. E non è tutto, si può essere dei maghi del codice o dei maghi del commerciale, bill gates lo è (stato) in tutti e due i settori.Questo personaggio all'età di 14anni aveva già in tasca tanti soldi che si era procurato sviluppando codice, poi si è mosso commercialmente come neanche il più grande guru della finanza sarebbe riuscito a fare.Ha comprato il dos e l'ha venduto alla ibm (pensa te!), ha copiato il sistema a finestre del mac e ne ha fatto windows (solo che il mac os è ancora ad uno stadio primordiale, forse ora con l'osx...)e ora ci prova con i sistemi embed... Quanto passerà prima che SymbianOS diventi MSSymbian?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            QUOTEMa nel quantitativo di bachi presenti in un software non c'è solo il parametro dell'UTILIZZO, ma anche quello della scarsità di qualità nello sviluppo./QUOTEMi spieghi cosa intendi per 'Scarsità di qualità nello sviluppo'???No perchè se un software fa quello che deve sicuramente non mi sogno di questionare sulla scelta tecnologica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Serge
            vuoi mettere la complessità di windows e di
            un software per un telefonino?XP Embedded ha la stessa identica complessità di Symbian e lo Z100 funziona MALE.
            Ricordiamoci che i bachi ci sono in tutti
            gli OS e su windows se ne scoprono di più
            semplicemente perchè lo usa più gente.ok, ancora sta storia. allora rifacciamo la solita domanda retorica a cui nessuno sa rispondere esaurientemente: allora perché Apache ha meno bug di IIS?
            Continuate ad ignorare queste cose se vi
            fanno dormire meglio.. tanto chi se ne
            fotte.beh, casomai sei tu che ignori qualcosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Molto meglio comprare un Nokia da 600 Euro e scoprire che ha un software bacato (cazzo manco fosse un programma di modellazione 3D). Costa più di una licenza di Windows, lo sai? E in proporzione fa cagare 10 volte tanto, "vista la non complessità di tale software".
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
          E allora lasciamo stare MS su un prodotto che neanche sappiamo come sia. Pensiamo ai prodotti attuali, sufficientemente bacati. Nessuno è mai insorto se la Nokia ha del software che fa pena, in fondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

      ... e la famosa qualità Microsoft alla fine
      ha fatto valere le proprie ragioni no? :-)Ahahah!! Probabilmente la M$ voleva infilarciun hard disk da 10 Gb dentro il telefonino comeha fatto con la x-pc-box!!Solo che poi diventava un mattone ... ;))["Sistema bloccato. Reinstallare windows."]
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

      ... e la famosa qualità Microsoft alla fine
      ha fatto valere le proprie ragioni no? :-)Ma toglimi una curiosità: tu ce l'hai già avuto per le mani uno smartphone con os della microsoft?!Se la risposta è no per favore taci... ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
        - Scritto da: Gigio
        Ma toglimi una curiosità: tu ce l'hai già
        avuto per le mani uno smartphone con os
        della microsoft?!io sì, ho usato proprio lo Z100 e sembra di essere tornati a Win95, forse peggio. non è detto sia colpa del SW, cmq.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...


          Ma toglimi una curiosità: tu ce l'hai già

          avuto per le mani uno smartphone con os

          della microsoft?!

          io sì, ho usato proprio lo Z100 e sembra di
          essere tornati a Win95, forse peggio. non è
          detto sia colpa del SW, cmq.Io ne ho provato uno, ma non mi ricordo il modello. So che qui in Svizzera uscira tra poco in esclusiva Orange. Devo dire che il Windows CE per lo smartphone non è male. Però si vede che è una versione 1.0 (ad esempio non si può salvare un'immagine dal browser, e cazzatelle del genere... eheheh).Però l'idea che è completamente aggiornabile via etere non è male. Se c'è un'aggiornamento da fare te lo invia direttamente la Orange.Quello che non mi piace tanto è che su quel telefono gira solo software firmato dalla Orange. Quindi non posso fare una mia applicazioncina e caricarcela. Peccato. Hanno fatto questa scelta per una questione di sicurezza, siccome con determinate API si possono anche far partire delle chiamate. Però mi chiedo: non era forse il caso semplicemente di bloccare quelle API?Poi forse era un pelo lento. Ma ormai il processore del telefonino è un po' un cesso.L'altra cazzata è che non ho trovato la funzionalità (magari c'è ma non l'ho vista) per killare le applicazioni (tipo giochini) che altrimenti rimangono sempre lì a girare in background fino al prossimo reboot. :-PPerò tutto sommato non mi pare male il sistema, ma ora come ora io non lo comprerei, aspetterei appunto una versione successiva.Per parlare dell'hw: lo schermo mi ha davvero stupito, è uguale a quello del Compaq iPaq (naturalmente più piccolo)!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            [cut]

            Quello che non mi piace tanto è che su quel
            telefono gira solo software firmato dalla
            Orange. Quindi non posso fare una mia
            applicazioncina e caricarcela. Peccato.
            Hanno fatto questa scelta per una questione
            di sicurezza, siccome con determinate API si
            possono anche far partire delle chiamate.
            Però mi chiedo: non era forse il caso
            semplicemente di bloccare quelle API?Palladium? No, no... vogliono solo proteggere l'utente ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...

            Palladium? No, no... vogliono solo
            proteggere l'utente ;-)No no, ti sbagli... Questa restrizione l'ha decisa la Orange... Sul telefono che verrà distribuito a gennaio quando scadrà l'esclusiva della Orange non so se sarà ancora attiva questa restrizione...Però devi anche ammettere che non è bello se io metto sul mio sito un programmino "game.exe", tu lo istalli e non funziona, ma poi il telefonino comincia a chiamarti a destra e sinistra autonomamente...Poi da considerare c'è anche il fatto che presto ci sarà il Framework .NET per gli smartphone, poi penso che potrai far girare tranquillamente le applicazioni che sviluppi in .net. Non credo proprio che alla Ms interessi tagliar fuori .net da quei dispositivi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            Infatti con .NET la musica è diversa, ma è una faticaccia enorme farlo a capire a tutti quanti...Invece di pensare a Palladium dovrebbero affiancare a .NET un Sistema Operativo sicuro e stabile così non verrebbe penalizzata come succede ora in ogni settore....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul telefono la stabilità è irrinunciabile ...
            - Scritto da: Kyr
            Infatti con .NET la musica è diversa, ma è
            una faticaccia enorme farlo a capire a tutti
            quanti...
            Invece di pensare a Palladium dovrebbero
            affiancare a .NET un Sistema Operativo
            sicuro e stabile così non verrebbe
            penalizzata come succede ora in ogni
            settore....
            Infatti M$ sta preparando il supporto .NET per MacOsX...
Chiudi i commenti