Lavoro IT, il cartello ripaga la Silicon Valley

I lavoratori chiedevano 3 miliardi di dollari per compensare i mancati aumenti di stipendio che una sana competizione fra le aziende avrebbe potuto garantire. Pare che Apple, Google, Adobe e Intel gli riconosceranno poco più di 300 milioni

Roma – I 64.613 lavoratori del settore IT riceveranno un risarcimento per compensare il mancato potere di negoziazione sui salari che avrebbero potuto amministrare se Apple, Google, Adobe e Intel non avessero stretto dei patti di non assunzione dei rispettivi dipendenti: le aziende hanno proposto un accordo stragiudiziale per mettere fine all’ azione legale che tiene banco dal 2011 e che ha per oggetto gli accordi che i vertici delle aziende della Silicon Valley hanno stipulato per mantenere bassi gli stipendi degli impiegati.

Il processo sarebbe dovuto entrare nel vivo nel mese di maggio: se la class action che ha coinvolto migliaia di dipendenti avesse dovuto riconoscere la colpevolezza delle aziende, il prezzo da pagare sarebbe potuto essere rilevante, fino a 9 miliardi di dollari. Ma i lavoratori, che avevano chiesto 3 miliardi di danni, secondo le informazioni riportate da Reuters pare si siano accontentati di 324 milioni, circa 5mila dollari per ogni partecipante.

Se i legali dell’accusa, pur non confermando la cifra dell’accordo, parlano di un “risultato equo”, meno soddisfatti appaiono essere i ricorrenti. Il quadro, già emerso da altri procedimenti affrontati negli States, appariva chiaro, i documenti raccolti dall’accusa testimonierebbero i dettagli degli intrighi intessuti ai vertici delle aziende per impedire il trasferimento dei lavoratori e mantenere artificiosamente bassi i salari, configurando così l’ipotesi di violazione delle normative antitrust : i dipendenti della Silicon Valley sembrava non avessero nulla da perdere nel portare avanti le proprie accuse fino alla decisione del tribunale, ma i loro avvocati hanno ricordato che i colossi dell’IT dispongono di schiere di legali agguerriti.

Apple e Google non hanno offerto alcun commento, mentre Adobe e Intel, dal canto loro, negano ogni violazione delle leggi : le pratiche di assunzione non avrebbero attentato alla concorrenza sul mercato del lavoro, e Intel segnala che si sarebbe scelta la via dell’accordo stragiudiziale per evitare di dover affrontare “i rischi, gli oneri e le incertezze del contenzioso in corso”.

L’accordo stipulato per porre fine alla class action deve ora attendere l’assenso del tribunale. Nei prossimi giorni il giudice Lucy Koh dovrà esprimere il proprio parere anche riguardo alla proposta di accordo stragiudiziale negoziata per chiudere il contenzioso fra Intuit e i lavoratori che si sono sentiti danneggiati dalle sue pratiche di assunzione, che prevede un risarcimento fissato in 11 milioni di dollari.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Vincenzo scrive:
    Penna USB ?
    Nei sistemi ultra-blindati seri.. la porta usb è bloccata sia a livello di BIOS sia da policy di windows.... quindi niente chiavetta con firefox.. e se poi funziona la USB... bhe.. non è un sistema blindato decentemente..
  • Andrea carbonaro scrive:
    Passare a linux
    Basta passare con linux ed avete risolto i problemi, non prendete mai virus ed è molto stabile.......
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Passare a linux
      contenuto non disponibile
    • .... scrive:
      Re: Passare a linux
      - Scritto da: Andrea carbonaro
      Basta passare con linux ed avete risolto i
      problemi, non prendete mai virus ed è molto
      stabile.......[img]http://2.bp.blogspot.com/-r3UXIZ4jK3s/UAWOQ75mYfI/AAAAAAAATus/-Sr0W2Xut48/s640/6a00d834518de369e20177436bd1d1970d-800wi.jpg[/img]
    • utonto scrive:
      Re: Passare a linux
      - Scritto da: Andrea carbonaro
      Basta passare con linux ed avete risolto i
      problemi, non prendete mai virus ed è molto
      stabile.......Ma cos'é sto linux? (newbie)
    • oltrelamente scrive:
      Re: Passare a linux
      ahhh grazie del tuo prezioso consiglio. Se non c'eri tu avrei continuato a usare openBSD che puntualmente tengo nell'altra partizione :)
    • fishbrain scrive:
      Re: Passare a linux
      è l'anno di linux (cit "mio nonno 20 anni fa")
  • Enjoy with Us scrive:
    Ha ha ha...
    ... buona questa! M$ che sconsiglia l'uso di IE!Io comunque non lo uso almeno dal 2005, ho compreso fin da allora che erano inutili le patch di "sicurezza" di M$ era molto più sicuro usare Firefox e Thunderbird... ora immagino vorranno rigirare la frittata "consigliando" agli utenti XP non più supportato di migrare a Windows 8.... ha ha ha, installatevi Firefox!
  • RandomLx scrive:
    chi usa ie ancora?
    Ma ancora qualcuno usa internet explorer? sopratutto su XP? Non che gli altri non hanno bug o problemi, ma IE è semplicemente inusabile. :)
    • napodano scrive:
      Re: chi usa ie ancora?
      provengo da una maratona di 11 ore di lavoro causata dal fatto che, dopo altre due settimane di maratona per realizzare un sito dalle caratteristiche piuttosto avanzate (aggiornamenti asincroni, upload asincrono di video, multiutenza, moderazione dei contenuti, ecc.), il giorno stesso della consegna (improrogabile) ci è stato détto che la maggior parte degli utenti di questo sito lo avrebbe visitato con IE7 da macchina aziendali immodificabili
      • bradipao scrive:
        Re: chi usa ie ancora?
        - Scritto da: napodano
        il giorno stesso della consegna (improrogabile) ci è
        stato détto che la maggior parte degli utenti di
        questo sito lo avrebbe visitato con IE7 da
        macchina aziendali immodificabiliFaccio una fatica incredibile a credere che qualuno utilizzi IE7.IE7 è la versione di gran lunga meno usata in assoluto tra tutte le versioni di IE, addirittura quasi dieci volte di meno di IE6.Guarda il report del mese scorso di arstechnica.http://arstechnica.com/information-technology/2014/04/one-week-before-its-end-of-life-28-percent-of-web-users-are-still-on-windows-xp/[img]http://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/2014/04/ie-2014-03-640x480.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2014 10.06-----------------------------------------------------------
        • napodano scrive:
          Re: chi usa ie ancora?
          i maggiori utenti di IE7 sono XP aziendali di grandi aziende su cui gli utenti non hanno diritto di installare alcunché. di solito questi PC sono chiusi in intranet (quindi non risultanti nelle statistiche Internet) dove usano software secolari che sono stati sempre realizzati e testati su IE7 e sia gli amministratori di sistema che i programmatori ben si guardano dal far aggiornare questi browser.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2014 12.49-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: chi usa ie ancora?
            - Scritto da: napodano
            i maggiori utenti di IE7 sono XP aziendali di
            grandi aziende su cui gli utenti non hanno
            diritto di installare alcunché. di solito questi
            PC sono chiusi in intranet (quindi non risultanti
            nelle statistiche Internet) dove usano software
            secolari che sono stati sempre realizzati e
            testati su IE7 e sia gli amministratori di
            sistema che i programmatori ben si guardano dal
            far aggiornare questi
            browser.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 29 aprile 2014 12.49
            --------------------------------------------------Io uso uno di questi sistemi "immodificabili" senza diritti d'amministratore.... ma firefox l'ho istallato lo stesso, ricorrendo ad una di quelle versioni portable ideate per le penne USB, basta copiare la cartelletta di Firefox sull'HD e se proprio sono XXXXXXX e non ti lasciano copiare nulla sull'HD (molto difficile) lo si lancia direttamente dalla penna USB... si lasciano molte meno tracce in giro e soprattutto si è molto più protetti!
          • panda rossa scrive:
            Re: chi usa ie ancora?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Io uso uno di questi sistemi "immodificabili"
            senza diritti d'amministratore.... ma firefox
            l'ho istallato lo stesso, ricorrendo ad una di
            quelle versioni portable ideate per le penne USB,
            basta copiare la cartelletta di Firefox sull'HD e
            se proprio sono XXXXXXX e non ti lasciano copiare
            nulla sull'HD (molto difficile) lo si lancia
            direttamente dalla penna USB... si lasciano molte
            meno tracce in giro e soprattutto si è molto più
            protetti!Le macchine aziendali windows ultrablindate sono una meraviglia.L'azienda impone una policy con cui non ci si potrebbe fare nulla.In pratica ci fai la qualunque e poi se vengono a chiederti qualcosa rispondi candidamente: "Magari potessi! Ma su questi sistemi non si ha il permesso di fare nulla di piu' di quanto consentito!".Sorrisino e rimetti in borsa l'hard disk esterno...Bei tempi.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: chi usa ie ancora?
      Nell'azienda dove lavoravo prima, almeno fino al 2012, vendevano ancora chioschi multimediali con XP, il software per pilotarne l'hardware si basava su IE 6 (SEI) e ActiveX.Senza contare che ancora oggi ci sono montagne di bancomat con Windows ed Explorer (in alcuni puoi sentire anche il "click" dalle casse).
      • nome e cognome scrive:
        Re: chi usa ie ancora?

        Senza contare che ancora oggi ci sono montagne di
        bancomat con Windows ed Explorer (in alcuni puoi
        sentire anche il "click" dalle
        casse).E ci navigano sui siti XXXXX da questi bancomat?
      • napodano scrive:
        Re: chi usa ie ancora?
        infatti da più parti ho visto che IE6 è più usato di IE7
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: chi usa ie ancora?
        contenuto non disponibile
      • ... scrive:
        Re: chi usa ie ancora?
        - Scritto da: TADsince1995
        Nell'azienda dove lavoravo prima, almeno fino al
        2012, vendevano ancora chioschi multimediali con
        XP, il software per pilotarne l'hardware si
        basava su IE 6 (SEI) e
        ActiveXHo avuto un conato.
  • jody scrive:
    ...Astuti...
    ...Certo uscirsene con una cosa del genere poco dopo l'ufficilizzazione del deXXXXX del supporto XP... puzza un pochino......Figura magra...Ma, usare un altro browser no, eh???Del resto, c'è l'imbarazzo della scelta...
    • iRoby scrive:
      Re: ...Astuti...
      Spargere terrorismo sXXXXXndo i propri prodotti per costringere a cambiare è non solo vile, ma anche un boomerang clamoroso che va ad aggiungere nell'utenza ulteriore antipatia per quell'azienda ed i suoi prodotti.Una cosa che può fare finché ha il monopolio. Ma quando le alternative saranno diffuse e convincenti, non ci sarà nulla che potrà bloccare un abbandono di massa da Winzozz.
      • anverone99 scrive:
        Re: ...Astuti...
        - Scritto da: iRoby
        Ma
        quando le alternative saranno diffuse e
        convincenti, non ci sarà nulla che potrà bloccare
        un abbandono di massa da
        Winzozz.Cioe' praticamente mai (anonimo)
  • luca scrive:
    mossa inutile microsoft
    Anche io credo sia un'ennesima mossa da parte di microsoft per far rimuovere windows xp dai propri pc, dato che nonostante la fine del supporto, nessuno è intenzionato a cambiarlo. Io in primis. La soluzione vera è semplicissima: basta non usare internet explorer, peggior browser mai concepito. E avete risolto il problema.
    • rockroll scrive:
      Re: mossa inutile microsoft
      - Scritto da: luca
      Anche io credo sia un'ennesima mossa da parte di
      microsoft per far rimuovere windows xp dai propri
      pc, dato che nonostante la fine del supporto,
      nessuno è intenzionato a cambiarlo. Io in primis.
      La soluzione vera è semplicissima: basta non
      usare internet explorer, peggior browser mai
      concepito. E avete risolto il
      problema.Quotissima totale, massiccia, integrale.E buttate via Symantec, che non mantiene più XP, a parte tutti i punti a sfavore che ha da sempre. Le alternative per browser e difese on-line esistono, sono gratuite, più efficienti ad anche più sicure, fermo restando che la vera sicurezza per chi resiste in XP è l'utilizzo on-line non rischioso ed il restore di sistema disponibile per ogni eventualità.
  • ... scrive:
    Peppa Pig dal dentista
    Peppa Pig dal dentista[yt]gQXu2cCwOFA[/yt]
  • Il Moralizzat ore scrive:
    Windows Xp e........
    ....Internet Explorer 8 TUTTO IL RESTO E' ** NULLA **
    • unica reazione possibile scrive:
      Re: Windows Xp e........
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      ....Internet Explorer 8

      TUTTO IL RESTO E' ** NULLA **[img]http://www.snarksquad.com/wp-content/uploads/2013/01/MauryLaughing.gif[/img]
    • ... scrive:
      Re: Windows Xp e........
      - Scritto da: Il Moralizzat ore
      ....Internet Explorer 8

      TUTTO IL RESTO E' ** NULLA **Ma che XXXXX significa?
  • pippo75 scrive:
    windows 2k
    è esentato avendo la versione 5.5 preinstallata?
  • linodb scrive:
    Stanno uccidendo l'uomo ragno
    Lungi da me partecipare al "trova il complotto". Preferisco utilizzare il più corretto termine di "strategia commerciale". Il clamore mediatico - generato da Redmond - con il quale vengono sottolineati i possibili pericoli derivanti dal continuare a utilizzare XP sono ormai evidenti pugnalate a un prodotto che, pur con tutti i suoi difetti, ha segnato il personal computing targato MS degli ultimi lustri. E senza che i suoi sucXXXXXri(salvo forse il troppo presto accantonato Seven SP1)si siano dimostrati delle altrettanto valide evoluzioni. La nuova falla non colpisce semplicemente un browser (di fatto già sostituito dagli utenti nel momento in cui XP non è stato compatibile con IE superiore alla versione 8.x), ma viene presentata come una minaccia all'intera shell di sistema. Un po' come Defcon1 per Fantozzi che mangia una polpetta...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2014 22.15-----------------------------------------------------------
    • RandomLx scrive:
      Re: Stanno uccidendo l'uomo ragno
      Modificato dall' autore il 28 aprile 2014 22.15
      --------------------------------------------------+1
  • Alvaro Vitali scrive:
    Altro che Zero Day ...
    Come è stato sottolineato nei siti di sicurezza informatica, la falla coinvolge tutte le versioni di IE dalla 6 alla 11; il che significa un arco temporale di circa 12 anni!Peggio ancora, la falla era ormai conosciutissima e ampiamente sfruttata.Nel caso di Heartbleed, la falla è stata scoperta dopo 2 anni e subito turata prima che la notizia diventasse pubblica; sino ad ora si è scoperto un solo attacco dovuto alla irresponsabilità di un amministratore di sistema che non aveva provveduto ad aggiornare OpenSSL. Anche la notizia secondo cui NSA conosceva la falla sin dall'inizio, non sembra avere molto fondamento.
  • Il Punto scrive:
    Il microsoftniano.
    Io personalmente sono un microsoftniano(win)(ho quasi sempre usato esclusivamente sistemi operativi Windows(eccetto un breve periodo in cui ho messo in dual-boot Ubuntu), però è grave il fatto che si scopra solo ora nel 2014 una falla che gira dai tempi di Windows 98.Credo che su questo la Microsoft si debba fare un' esame di coscienza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2014 22.04-----------------------------------------------------------
  • benkj scrive:
    meglio closed source
    Dove sono i soliti gonzi che decantano la supremazia del codice closed?
    • Etype scrive:
      Re: meglio closed source
      Probabilmente ad installare un web browser Open :D
      • pippo75 scrive:
        Re: meglio closed source
        - Scritto da: Etype
        Probabilmente ad installare un web browser Open :DOppure uno closed ma affidabile.
        • panda rossa scrive:
          Re: meglio closed source
          - Scritto da: pippo75
          - Scritto da: Etype

          Probabilmente ad installare un web browser
          Open
          :D

          Oppure uno closed ma affidabile.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • pippo75 scrive:
            Re: meglio closed source




            Oppure uno closed ma affidabile.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ho scaricato ieri opera 12.17 dici che non sia affidabile oppure è diventato open?diciamo che si è aggiornato in automatico.
          • Etype scrive:
            Re: meglio closed source
            Opera oggi è un clone modificato di Chrome...
          • pippo75 scrive:
            Re: meglio closed source
            - Scritto da: Etype
            Opera oggi è un clone modificato di Chrome...Infatti ho parlato di opera 12.17 ( non ha caso ).Tu parli di opera "ramo nuovo". Preferisco quello vecchio per alcune cose.
          • Etype scrive:
            Re: meglio closed source
            Opera è un buon browser,tuttavia soffre di alcune incompatibilità con siti web e non è parco nei consumi con la Ram...poi è in netta minoranza per quanto riguarda la diffuzione a livello globale...
          • bonzo scrive:
            Re: meglio closed source
            - Scritto da: pippo75





            Oppure uno closed ma affidabile.




            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            ho scaricato ieri opera 12.17 dici che non sia
            affidabile oppure è diventato
            open?è diventato open. Anzi ha "rubato" il codice di safari, per usare la terminologia wc closed.

            diciamo che si è aggiornato in automatico.
        • Etype scrive:
          Re: meglio closed source
          Si è proprio la maggioranza :D
  • tucumcari scrive:
    Activex
    è il futuro!Già da diversi anni....Possibile non capirlo?
  • linodb scrive:
    A pensar male...
    Alcune premesse:- la falla colpisce IE dalla versione 6 alla versione 11;- la versione 6 girava già su W98;- l'annuncio (della scoperta?) viene dato a fine aprile 2014;- verrà fornita una patch per tutte le versioni di Win tranne che per XP perché il supporto è terminato a inizio aprile 2014;- il precedente annuncio del termine del supporto per XP non ha creato né panico né una migrazione in massa verso W8.Possibile conclusione:Eutanasia?
    • Giac scrive:
      Re: A pensar male...
      +1- Scritto da: linodb
      Alcune premesse:
      - la falla colpisce IE dalla versione 6 alla
      versione
      11;
      - la versione 6 girava già su W98;
      - l'annuncio (della scoperta?) viene dato a fine
      aprile
      2014;
      - verrà fornita una patch per tutte le versioni
      di Win tranne che per XP perché il supporto è
      terminato a inizio aprile
      2014;
      - il precedente annuncio del termine del supporto
      per XP non ha creato né panico né una migrazione
      in massa verso
      W8.

      Possibile conclusione:
      Eutanasia?
    • Etype scrive:
      Re: A pensar male...
      Beh non ne farei un complotto,IE ha sempre avuto falle di sicurezza con le relative patch quasi ad ogni mese,non è una novità che vengano trovate falle in tal programma.Comunque si può sempre arginare installando patch per 2003 server che ha sempre IE8,almeno fino a metà 2015.Oppure più semplicemente si usa direttamente un browser più aggiornato come Chrome,Firefox,ecc
      • Polemik scrive:
        Re: A pensar male...
        Firefox non esiste più, dalla 29.0 è diventato Chrome... :s
        • anverone99 scrive:
          Re: A pensar male...
          - Scritto da: Polemik
          Firefox non esiste più, dalla 29.0 è diventato
          Chrome...
          :sAhahahah vero! Fatto l'aggiornamento oggi e sono rimasto a dir poco perplesso :|
          • panda rossa scrive:
            Re: A pensar male...
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: Polemik

            Firefox non esiste più, dalla 29.0 è diventato

            Chrome...

            :s

            Ahahahah vero! Fatto l'aggiornamento oggi e sono
            rimasto a dir poco perplesso
            :|Sto aggiornando anche io.Ma quando e' uscita la 29?
          • panda rossa scrive:
            Re: A pensar male...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: anverone99

            - Scritto da: Polemik


            Firefox non esiste più, dalla 29.0 è
            diventato


            Chrome...


            :s



            Ahahahah vero! Fatto l'aggiornamento oggi e
            sono

            rimasto a dir poco perplesso

            :|

            Sto aggiornando anche io.
            Ma quando e' uscita la 29?Mammamiabella che roba orrenda!!!Classic theme restorer immediatamente installato.https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/classicthemerestorer/Fortuna che non ho ancora mangiato.Che altro hanno cambiato oltre a questa interfaccia repellente?
          • anverone99 scrive:
            Re: A pensar male...
            - Scritto da: panda rossa
            Classic theme restorer immediatamente installato.
            https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/classiEsagerato!!! Basta "Personalizza" ---
            cliccare il tasto "barra del titolo" in basso a sinistra
          • panda rossa scrive:
            Re: A pensar male...
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: panda rossa


            Classic theme restorer immediatamente
            installato.


            https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/classi

            Esagerato!!! Basta "Personalizza" ---

            cliccare il tasto "barra del titolo" in basso a
            sinistraFosse solo quello!Ho dovuto rimettere il menu classico, i pulsanti alle finestre, tutte le mie icone, i pulsanti avanti e indietro dove stavano prima, la barra di stato, gli strumenti di programmazione...Odio quando modificano le interfacce a tradimento.
          • anverone99 scrive:
            Re: A pensar male...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: anverone99

            - Scritto da: Polemik


            Firefox non esiste più, dalla 29.0 è
            diventato


            Chrome...


            :s



            Ahahahah vero! Fatto l'aggiornamento oggi e
            sono

            rimasto a dir poco perplesso

            :|

            Sto aggiornando anche io.
            Ma quando e' uscita la 29?me l'ha fatto oggi in automatico :)
        • sbrotfl scrive:
          Re: A pensar male...
          - Scritto da: Polemik
          Firefox non esiste più, dalla 29.0 è diventato
          Chrome...
          :sA me piace cosi'... sinceramente non capisco dove vediate la somiglianza con chrome
  • ... scrive:
    !Il titolo è troppo corto.!
    IE[img]http://cheezman.com/wp-content/themes/cheezthm/products/Swiss/CH630SWISSX119.png[/img]
  • aphex_twin scrive:
    Ottimo PI.
    Siete quasi piú veloci di repubblica.it oramai.Meno male che almeno l'articolo é generoso di dettagli tecnici altrimenti non mi spiegavo tutto questo ritardo nel dare la notizia.
    • panda rossa scrive:
      Re: Ottimo PI.
      - Scritto da: aphex_twin
      Siete quasi piú veloci di repubblica.it oramai.

      Meno male che almeno l'articolo é generoso di
      dettagli tecnici altrimenti non mi spiegavo tutto
      questo ritardo nel dare la
      notizia.Quale notizia?IE fallato non e' mica una notizia, e' un dato di fatto.
      • SetteDieciI nfinito scrive:
        Re: Ottimo PI.
        Esatto. E pensare che windows 7 è stato il service pack 2 di xp.Ora con windows 8 tutti quelli che conosco hanno definitivamente deciso di passare a Mac. Un disastro quella interfaccia touch su un pc fisso. Solo persone folli potevano proporre un design del genere.Tanto è vero che hanno dovuto reinserire il tasto start altrimenti la gente era disperata e non sapeva più come fare. Un mio amico ha preso un MacBook Air e da quel giorno non fa altro che ringraziarmi. 2 anni senza antivirus per lui, e nessun problema
        • panda rossa scrive:
          Re: Ottimo PI.
          - Scritto da: SetteDieciI nfinito
          Esatto. E pensare che windows 7 è stato il
          service pack 2 di
          xp.

          Ora con windows 8 tutti quelli che conosco hanno
          definitivamente deciso di passare a Mac.Dalla padella alla brace.Tra l'essere liberi di essere sodomizzati a piacere e terminare i loro giorni chiusi in una angusta prigione hanno scelto la seconda ipotesi.
          Un
          disastro quella interfaccia touch su un pc fisso.
          Solo persone folli potevano proporre un design
          del genere.Abbiamo gia' parlato a lungo di questa oscenita'.
          Tanto è vero che hanno dovuto reinserire il tasto
          start altrimenti la gente era disperata e non
          sapeva più come fare. Un mio amico ha preso un
          MacBook Air e da quel giorno non fa altro che
          ringraziarmi. 2 anni senza antivirus per lui, e
          nessun problemaOvviamente il tuo amico ha una comprensione dei computer inferiore allo zero. Ha fatto la scelta giusta. Sempre che sia molto ricco.
        • Etype scrive:
          Re: Ottimo PI.
          Per favore non diciamo scemenze,dove sono quelli che abbandonano pc per passare poi ad un Mac ? Un suicidio :D
        • bubba scrive:
          Re: Ottimo PI.
          - Scritto da: SetteDieciI nfinito
          Tanto è vero che hanno dovuto reinserire il tasto
          start altrimenti la gente era disperata e non
          sapeva più come fare. Un mio amico ha preso un
          MacBook Air e da quel giorno non fa altro che
          ringraziarmi. 2 anni senza antivirus per lui, e
          nessun
          problemae qui interviene la solita domanda... se non ha strumenti di controllo [non necessariamente un antivir], come puo' sapere se nella piattaforma non stia girando da 2 anni un malware che sparacchia in giro i suoi dati & co?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ottimo PI.
            - Scritto da: bubba
            e qui interviene la solita domanda... se non ha
            strumenti di controllo [non necessariamente un
            antivir], come puo' sapere se nella piattaforma
            non stia girando da 2 anni un malware che
            sparacchia in giro i suoi dati &
            co?Come puoi fidarti ciecamente di uno strumento di controllo ? Ti leggi tutto il codice sorgente ?Heartbleed ha dimostrato che i controlli sono tardivi e fatti da pochi volenterosi e competenti.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ottimo PI.
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: bubba

            e qui interviene la solita domanda... se non
            ha

            strumenti di controllo [non necessariamente
            un

            antivir], come puo' sapere se nella
            piattaforma

            non stia girando da 2 anni un malware che

            sparacchia in giro i suoi dati &

            co?

            Come puoi fidarti ciecamente di uno strumento di
            controllo ? Dove ha detto "ciecamente"?
            Ti leggi tutto il codice sorgente ?Un sistema open e' leggibile.C'e' una bella differenza tra poter aprire un cofano anche se non ci capisci nulla, e non poterlo neanche aprire.
            Heartbleed ha dimostrato che i controlli sono
            tardivi e fatti da pochi volenterosi e
            competenti.Heartbleed ha dimostrato che i controlli ci sono.E le soluzioni pure.
    • ... scrive:
      Re: Ottimo PI.
      - Scritto da: aphex_twin
      Siete quasi piú veloci di repubblica.it oramai.tra i due, non si chi sia piu' straccione...
      Meno male che almeno l'articolo é generoso di dettagli
      tecnici altrimenti non mi spiegavo tutto questo ritardo
      nel dare la notizia.capirai, il pezzo e' copiato di sana pianta dal solito sito inglese e ggogletradotto, quansiasi cretino sarebbe capace di farlo. E in fatti maruccia e' sempre in prima linea :-)
  • Alessio scrive:
    ...
    E vada per Mozilla Firefox
    • bradipao scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Alessio
      E vada per Mozilla FirefoxBeh, almeno su windows xp credo che gli utilizzatori di IE siano meno numerosi dei dodo, per cui nessun rischio.
      • panda rossa scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: Alessio

        E vada per Mozilla Firefox

        Beh, almeno su windows xp credo che gli
        utilizzatori di IE siano meno numerosi dei dodo,
        per cui nessun
        rischio.Ah, l'utilizzatore di IE sotto XP? Ricordo di aver letto qualcosa in proposito.Dai racconti dei marinai che raggiunsero le isole Mauritius si parlava di questa misteriosa sottospecie ornmai estinta da secoli.Ma io credo che sia poco piu' di una leggenda.L'unico utilizzo che ho visto fare da un IE sotto XP era quello di scaricare firefox, ma l'ultima volta che ho visto una cosa del genere e' stato anni e anni fa.
        • ... scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: panda rossa
          Ah, l'utilizzatore di IE sotto XP?
          Ricordo di aver letto qualcosa in proposito.
          Dai racconti dei marinai che raggiunsero le isole
          Mauritius si parlava di questa misteriosa
          sottospecie ornmai estinta da
          secoli.
          Ma io credo che sia poco piu' di una leggenda.

          L'unico utilizzo che ho visto fare da un IE sotto
          XP era quello di scaricare firefox, ma l'ultima
          volta che ho visto una cosa del genere e' stato
          anni e anni
          fa.Ti sbagli. Fatti un giretto negli uffici pubblici e ne vedrai delle belle. So quello che dico.
          • ... scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa


            Ah, l'utilizzatore di IE sotto XP?

            Ricordo di aver letto qualcosa in proposito.

            Dai racconti dei marinai che raggiunsero le
            isole

            Mauritius si parlava di questa misteriosa

            sottospecie ornmai estinta da

            secoli.

            Ma io credo che sia poco piu' di una leggenda.



            L'unico utilizzo che ho visto fare da un IE
            sotto

            XP era quello di scaricare firefox, ma l'ultima

            volta che ho visto una cosa del genere e' stato

            anni e anni

            fa.


            Ti sbagli. Fatti un giretto negli uffici pubblici
            e ne vedrai delle belle. So quello che
            dico.Fidati di me, io so quel che faccio.[yt]UTmAiW8pcr8[/yt]
          • ... scrive:
            Re: ...
            che commento stupido!
          • ... scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ...
            che commento stupido!Che mancanza di ironia!
          • Etype scrive:
            Re: ...
            Si va ben quelli son rimasti anche all'SP1 o a windows 2000 :D
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ...
            Ti sbagli. Fatti un giretto negli uffici pubblici
            e ne vedrai delle belle. So quello che
            dico.Regione Emilia-Romagna: presente!
          • bradipao scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ...

            L'unico utilizzo che ho visto fare da un IE
            sotto

            XP era quello di scaricare firefox, ma l'ultima

            volta che ho visto una cosa del genere e' stato

            anni e anni

            fa.

            Ti sbagli. Fatti un giretto negli uffici pubblici
            e ne vedrai delle belle. So quello che
            dico.Con IE6 è letteralmente impossibile accedere a qualche sito al giorno d'oggi... per cui anche i malware hanno cessato di supportarlo. ;)
          • iRoby scrive:
            Re: ...
            Nella banca dove lavoro il browser ufficiale, non disinstallabile è Explorer 8.Ed è obbligatorio da usare nel portale aziendale perché il portale ha molte sezioni scritte con quelle vecchie versioni di .NET che tiravano fuori codice compatibile solo con Explorer.Firefox e Chrome se lo installano i dipendenti di straforo...Ovviamente c'è anctivirus aziendale aggiornato e la navigazione avviene grazie a proxy Linux con Squid con antovirus centralizzato.Quindi alla fine la navigazione fuori dal portale la controlla e rende sicura Linux con prodotti open source.
        • TADsince1995 scrive:
          Re: ...
          Non sai quanto ti sbagli... Purtroppo...
Chiudi i commenti