LEGO e il progetto di un Metaverso pedagogico

LEGO e il progetto di un Metaverso pedagogico

LEGO ha annunciato un progetto per il Metaverso che sarà fondamentalmente una soluzione pedagogica attenta all'universo dei ragazzi.
LEGO ha annunciato un progetto per il Metaverso che sarà fondamentalmente una soluzione pedagogica attenta all'universo dei ragazzi.

Il primo avvicendamento di LEGO verso il mondo digitale crittografico sono stati i mattoncini NFT. Il progetto però si è fermato solo all’annuncio perché la comunità dei fan dei prodotti di questa azienda storica non si è dimostrata unanime a questa possibilità.

Infatti, diversi, come per Bitcoin, hanno lamentato il fatto che i Token Non Fungibili sono dispendiosi di energia elettrica. Accogliendo questa critica, LEGO ha deciso di concentrarsi maggiormente sul Metaverso.

In sostanza, dopo l’annuncio di una partnership tra Epic Games e LEGO, la società ora ci sta aggiornando con un nuovo progetto. L’idea è quella di inserirsi in questo mondo virtuale attraverso una soluzione pedagogica del Metaverso, attenta alle necessità e alla crescita dei ragazzi.

La triade di questa collaborazione è composta da Epic Games, Sony e KIRKBI, la holding di investimento che supporta The LEGO Group. In un recente comunicato, quest’ultima aveva dichiarato:

Una parte dei nostri investimenti si concentra sulle tendenze che riteniamo influenzeranno il mondo futuro in cui vivremo noi e i nostri figli. Questo investimento accelererà il nostro impegno nel mondo del gioco digitale […].
Questo investimento accelererà il nostro lavoro per costruire il metaverso e creare spazi in cui i giocatori possono divertirsi con gli amici, i marchi possono creare esperienze creative e coinvolgenti e i creatori possono costruire una comunità e prosperare.

Attualmente tutti possono approfittare dell’ampio successo che il Metaverso sta avendo in questo ultimo periodo. Aprendo un conto su MetaverseLife, è infatti possibile acquistare, vendere, detenere e scambiare criptovalute, asset e azioni direttamente nel metaverso grazie a questo portafoglio digitale offerto da eToro.

LEGO è alla ricerca di un metaverso pedagogico

LEGO è quindi alla ricerca di un Metaverso pedagogico. In altre parole, il suo obiettivo finale è quello di realizzare un sorta di esperienza che possa essere pienamente compatibile con le esigenze di bambini e ragazzi. In pratica, che possa unire divertimento a educazione, didattica, crescita e sviluppo. Sono 3 i principi che ha promesso di rispettare in questo progetto:

  1. priorità alla sicurezza per proteggere i bambini e i ragazzi;
  2. protezione costante della privacy dei bambini e dei ragazzi;
  3. pieno controllo dell’esperienza digitale da parte di bambini e ragazzi.

Questi tre punti rispondo a pieno alla richiesta di un metaverso più sicuro che, visti i recenti crimini, ha bisogno di leggi ad hoc. Il vicepresidente di LEGO Group, in occasione della 5a edizione del World Economic Forum, ha affermato:

Una persona su tre che usa Internet è un giovane adulto o un bambino. Pertanto, mi concentrerò davvero sulla costruzione dal punto di vista dei bambini, poiché saranno i futuri utenti. Metaverso e Intelligenza Artificiale potrebbero essere un ottimo modo per insegnare alle generazioni future.

Se vuoi iniziare a investire nel Metaverso allora devi aprire un conto gratuito su MetaverseLife. Questo portafoglio intelligente, realizzato e gestito da eToro, uno degli exchange crypto più famoso al mondo, permette di investire direttamente nel Metaverso.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mag 2022
Link copiato negli appunti