L'HDTV di Samsung lievita a 70 pollici

Il gigante coreano dell'elettronica ha lanciato sul mercato di casa quello che definisce il più grande televisore LCD attualmente in commercio e uno dei primissimi ad utilizzare un sistema di retroilluminazione a LED
Il gigante coreano dell'elettronica ha lanciato sul mercato di casa quello che definisce il più grande televisore LCD attualmente in commercio e uno dei primissimi ad utilizzare un sistema di retroilluminazione a LED

Seoul – Se nel dominio dei prototipi la diagonale dei televisori LCD ha raggiunto i 108 pollici , un record rivendicato da Sharp , in quello dei prodotti commerciali Samsung afferma di averla appena portata a 70 pollici , pari a circa un metro e 78 centimetri.

Il nuovo televisore coreano è tra i primi ad utilizzare un sistema di retroilluminazione a LED in sostituzione di quello tradizionale basato su lampade al neon. Questa novità si accompagna ad una nuova tecnologia, chiamata da Samsung Local Dimming , in grado di spegnere automaticamente i LED nelle aree più scure dell’immagine: in questo modo, secondo il produttore, il display è in grado di fornire un contrasto di 500.000 a 1 e di ridurre i consumi di quasi il 50%. Samsung afferma che l’illuminazione a LED elimina anche i problemi di flickering (sfarfallio) e ghosting (scie).

L’azienda non ha specificato quale risoluzione massima sia in grado di raggiungere il proprio schermo, in ogni caso il pannello è certificato Full-HD, e dunque è in grado di riprodurre video con definizione 1080p.

Il display è incassato in un case di titanio di colore nero che incorpora due speaker e un subwoofer. Il prezzo di questo mostro? Samsung non lo ha rivelato, e forse è meglio non conoscerlo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 06 2007
Link copiato negli appunti