L'offerta Fibra più conveniente per chi lavora in Smart Working

L'offerta Fibra più conveniente per chi lavora in Smart Working

Lo smart working non si è istinto insieme alla pandemia ma ha continuato a progredire. Serve, però, una connessione ultraveloce come quella Fastweb.
Lo smart working non si è istinto insieme alla pandemia ma ha continuato a progredire. Serve, però, una connessione ultraveloce come quella Fastweb.

Lo smart working non è certamente finito insieme alla pandemia, anzi. Il governo lo ha prorogato per i lavoratori fragili, ma molte aziende hanno continuato su questa strada per motivi differenti, tra cui l’abbattimento dei costi.

Quindi, pare ovvio che, chi lavora da casa, deve avere a disposizione un servizio di fibra ottica ultraveloce per garantire continuità lavorativa senza interruzioni dovute a cadute di velocità di connessione.

Sicuramente non mancano le offerte online dei vari gestori di telefonia fissa, ma non tutte sono all’insegna della convenienza sia in termini di canone mensile e sia in termini di efficienza.

Attualmente, l’offerta fibra più conveniente è quella di Fastweb. Vediamola nei dettagli.

Ecco l’offerta Fastweb per chi lavora in smart working

smart working

In questo 2023 appena iniziato, chi verrà mandato a lavorare in smart working deve immediatamente cambiare gestore e passare a Fastweb Casa Light per assicurarsi la connessione Internet ultraveloce.

Il costo mensile di questa offerta è a 26,95 euro, la quale è stata pensata per chi sfrutta perennemente la linea fissa per lavoro ma anche per divertimento o svago. Per attivarla, basta accedere QUI.

E i servizi compresi nell’offerta? Ecco quali sono:

  • internet illimitato ultraveloce su rete FTTH oppure con la migliore tecnologia disponibile;
  • chiamate a consumo;
  • attivazione linea;
  • corsi Fastweb Digital Academy;
  • modem FASTGate.

I costi inerenti all’attivazione della linea sono compresi nel costo mensile. Per quanto riguarda, invece, le chiamate a consumo, il costo è di 15 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.

L’aspetto molto interessante di questa offerta è la possibilità di provare gratuitamente il servizio per 30 giorni, terminati i quali è possibile scegliere di restare o meno col gestore.

In quest’ultimo caso, è necessario richiedere la disattivazione della linea e il rimborso di tutti i costi che sono stati sostenuti durante il primo mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 gen 2023
Link copiato negli appunti