MacBook Pro M2 da 13", le indiscrezioni continuano

MacBook Pro M2 da 13", le indiscrezioni continuano

Secondo gli ultimi rumors, il lancio del MacBook Pro da 13 pollici è imminente, Apple potrebbe annunciarlo durante l'evento primaverile.
Secondo gli ultimi rumors, il lancio del MacBook Pro da 13 pollici è imminente, Apple potrebbe annunciarlo durante l'evento primaverile.

Del fatto che Apple voglia lanciare un nuovo MacBook Pro da 13 pollici “entry level” con chip M2 se ne parla già da qualche tempo, ma ad oggi non è ancora giunta alcuna conferma al riguardo da parte della stessa azienda della “mela morsicata”. Le indiscrezioni, però, continuano e si fanno sempre più insistenti, oltre che decisamente interessanti.

MacBook Pro: arrivo imminente, design inalterato e chip M2

C’è infatti un recentissimo rumors, proveniente direttamente da un insider interno alla catena di approvvigionamento Apple e ritenuto abbastanza affidabile, secondo cui l’arrivo sul mercato del MacBook Pro in questione è praticamente imminente. Il portatile potrebbe essere lanciato in occasione dell’evento primaverile di Apple, presumibilmente in programma per il giorno 8 marzo.

Il dispositivo, inoltre, presenterebbe un design inalterato rispetto all’attuale generazione di MacBook Pro da 13 pollici, per cui niente notch sul display, niente tecnologia ProMotion delle versioni con display più ampio e niente frequenza di aggiornamento variabile fino a 120 Hz. Dovrebbe invece continuare ad essere presente la TouchBar.

Il portatile risulterebbe poi dotato del chip Apple Silicon M2, ovvero una versione aggiornata del primo processore progettato dall’azienda di Cupertino, in grado di offrire prestazioni maggiori a parità di architettura, per cui con il medesimo numero di core del suo predecessore a parità di core grafici disponibili.

Da notare che si pensava che Apple prima di ufficializzare il chip M2 avrebbe provveduto a completare il ciclo dei Mac con M1X, ma si fa sempre più probabile l’ipotesi che le due famiglie di chip vengano separate e fatte procedere in autonomia, pur avendo una nomenclatura simile.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 feb 2022
Link copiato negli appunti