macOS: Apple aggiorna pure Big Sur e Monterey

macOS: Apple aggiorna pure Big Sur e Monterey

Oltre che macOS Ventura, Apple ha da poco reso disponibili Big Sur 11.7.1 e Monterey 12.6.1 con importanti correzioni per la sicurezza.
Oltre che macOS Ventura, Apple ha da poco reso disponibili Big Sur 11.7.1 e Monterey 12.6.1 con importanti correzioni per la sicurezza.

Nella giornata di ieri Apple ha reso disponibile per il download macOS 13 Ventura, il nuovo sistema operativo per Mac che era stato presentato in occasione della WWDC 2022 tenutasi a luglio e che la maggior parte degli utenti attendeva con grande entusiasmo. Non tutti i Mac, però, supportano l’update, senza contare poi che ci sono svariati utenti che non intendono eseguire l’aggiornamento o che comunque per il momento preferiscono continuare ad adoperare una precedente versione di macOS ed è proprio per loro che il colosso di Cupertino ha contestualmente rilasciato delle relase aggiornate dei suoi precedenti OS: macOS Big Sur 11.7.1 e macOS Monterey 12.6.1

macOS: disponibili Big Sur 11.7.1 e Monterey 12.6.1

Sia ben chiaro, non si tratta di update che propongono nuove funzioni, per quello è indispensabile passare a Ventura, ma di aggiornamenti di sicurezza che implementano importanti correzioni.

Principalmente, gli aggiornamenti in questione vanno a risolvere alcune vulnerabilità con AppleMobileFileIntegrity, Ruby e Sandbox che possono consentire a malintenzionati di eseguire codice arbitrario, modificare alcune parti del file system e consentire l’accesso a informazioni personali. Le note di rilascio complete si possono consultare tramite questa pagina per quel che concerne Big Sur 11.7.1 e tramite quest’altra pagina per quanto riguarda Monterey 12.6.1.

Per eseguire l’aggiornamento basta aprire “Preferenze di Sistema” su macOS, fare clic sulla voce “Aggiornamento software” e selezionare la dicitura “Aggiorna ora” se macOS Ventura non è disponibile, mentre se viene proposto l’aggiornamento al nuovo sistema operativo bisogna prima cliccare sul collegamento “Ulteriori informazioni” sotto la dicitura “Sono disponibili altri aggiornamenti” e, una volta mostrata la schermata per altri update, premerne sul tasto “Installa ora” per proseguire con l’installazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ott 2022
Link copiato negli appunti