Mai più epidemie da virus informatici

Lo sta annunciando al mondo il DERA, il centro di ricerca finanziato anche dal ministero della Difesa britannico, che ritiene di aver trovato il modo per fermare i virus worm. Impedendo loro di auto-inviarsi all'infinito


Londra – Con una enfasi forse eccessiva e platealmente ottimistica, ricercatori britannici di primo piano hanno annunciato la realizzazione di un sistema che, a loro dire, consentirà di evitare il propagarsi di quel tipo di epidemie da virus informatici che hanno tenuto banco negli ultimi due anni.

Ad informare di aver trovato l’arma finale contro i virus con maggiori capacità di diffusione, da LoveLetter a Anna.worm , sono quelli del DERA (Defence evaluation and research agency), uno dei più importanti centri di ricerca britannici che lavora a stretto contatto con il ministero della Difesa e con altre agenzie governative.

Stando al DERA, i virus come Melissa o Anna.worm si diffondono grazie a semplici codicilli in Visual basic infilati negli allegati di posta elettronica. E si replicano perché sfruttano la rubrica su Windows per auto-inviarsi a tutti gli indirizzi che trovano, con la conseguenza di infettare rapidamente grandi quantità di sistemi, soprattutto nelle reti delle imprese e degli enti pubblici.

Il software “::Mail” di DERA, invece, “previene queste infezioni diffuse bloccando la propagazione dei virus la cui diffusione è basata sull’email”. Secondo i ricercatori nulla del genere si trova oggi sul mercato…

Il sistema è disponibile in tre livelli di protezione, da “leggera” ad avanzata.

Il livello minimo si limita ad intercettare i messaggi di posta elettronica in uscita dal computer dell’utente, richiedendo a quest’ultimo una conferma specifica prima dell’invio vero e proprio. “Questo – spiegano al DERA – rende immediatamente evidenti applicazioni che cercano di inviare messaggi email di nascosto, consentendo all’utente di bloccare l’invio di messaggi non richiesti”.


Il secondo livello,::Mail-Professional, consente di inviare email soltanto attraverso controlli specifici attivati via tastiera o via mouse dall’interno dell’applicazione email dell’utente. “In questo caso – sostiene il DERA – vengono disabilitate tutte le altre possibilità di invio della posta elettronica sfruttate dai virus in circolazione. Questo livello si occupa anche di controllare il codice dei messaggi in partenza per assicurarsi che non vengano involontariamente rilasciate dall’utente informazioni sensibili, “opzione” attivata da alcuni codici intrusivi.

Il terzo strato di sicurezza, ASO, si basa sull’incrociare i dati dei messaggi che arrivano all’interno di un network protetto da firewall con le email inviate dai computer connessi alla rete protetta attraverso sistemi garantiti all’interno del network stesso. “Questi controlli incrociati – dicono alla DERA – possono persino impedire a singoli utenti all’interno di una organizzazione, e dunque anche a virus particolarmente sofisticati, di rilasciare email fantasma o messaggi SMTP non verificati che possono mascherarsi come email inviate da un altro utente”.

Funzionerà? Il DERA dice di esserne sicuro e, per ora, ha ottenuto un’amplissima copertura mediatica. Rimane da vedere per quanto tempo questo sistema riuscirà a bloccare la propagazione dei virus worm più comuni e per quanto tempo i virus writer, i creatori dei virus, saranno “fermati” dalle funzionalità di questo software.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ........X Adolf & C.
    HEIL HEIL HEIL HEIL..............HITLER.
    • Anonimo scrive:
      Re: ........X Adolf & C. (C. != Comunisti)
      Era ovvio che tu non sapessi rispondere in altro modo...Non sai niente, non conosci nemmeno la storia..la storia che la scuola italiana mirabilmente ti cela...Tu ignori le colpe di cui si è macchiato Stalin..altrimenti ti passerebbe la voglia di dire Hitler Hitler..- Scritto da: Alien
      HEIL HEIL HEIL HEIL..............
      HITLER.
      • Anonimo scrive:
        Re: ........X Adolf & C. (C. != Comunisti)
        - Scritto da: Adolf
        Era ovvio che tu non sapessi rispondere in
        altro modo...OK Adolf, direi sia meglio che la piantiamo lì.By from Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: ........X Adolf & C. (C. != Comunisti)
        - Scritto da: Adolf
        Era ovvio che tu non sapessi rispondere in
        altro modo...
        Non sai niente, non conosci nemmeno la
        storia..la storia che la scuola italiana
        mirabilmente ti cela...
        Tu ignori le colpe di cui si è macchiato
        Stalin..altrimenti ti passerebbe la voglia
        di dire Hitler Hitler..

        - Scritto da: Alien

        HEIL HEIL HEIL HEIL..............

        HITLER.Stalin non era un comunista, era uno stronzo.ßyeZ
    • Anonimo scrive:
      Re: ........X Adolf & C.
      - Scritto da: Alien
      HEIL HEIL HEIL HEIL..............
      HITLER.ROTFL...altro che troll...in questo forum girano dei bambini...un consiglio?mai confondere una cosa astratta come la politica, con la concretezza dell'informatica...un appunto...in Spagna esisteva, almeno fino a ieri, un governo di dx...alcuni mesi fa, questo governo, ha deciso di ristrutturare la linea informatica governativa, basandosi su sistemi Unix, abbandonando M$...la politica non centra nulla con l'informatica...l'economia sì...e gente che vuol far soldi la si trova sia a sx che a dx.
      • Anonimo scrive:
        Re: ........X Adolf & C.
        - Scritto da: pippero


        - Scritto da: Alien

        HEIL HEIL HEIL HEIL..............

        HITLER.
        ROTFL...
        altro che troll...
        in questo forum girano dei bambini...
        un consiglio?
        mai confondere una cosa astratta come la
        politica, con la concretezza
        dell'informatica...

        un appunto...

        in Spagna esisteva, almeno fino a ieri, un
        governo di dx...
        alcuni mesi fa, questo governo, ha deciso di
        ristrutturare la linea informatica
        governativa, basandosi su sistemi Unix,
        abbandonando M$...



        la politica non centra nulla con
        l'informatica...
        l'economia sì...
        e gente che vuol far soldi la si trova sia a
        sx che a dx.giusto! anche perchè ormai non ha più senso fare distinzioni fra sx e dx, almeno in Italia (sarà, ma di sx nei governi degli ultimi anni ho visto solo dove sedevano i deputati)...eppoi piantiamola con 'sta manfrina "Hitler è er peggio" - "Ma tu pensa a Stalin", rischiate di banalizzare tutto quanto senza magari neanche sapere di cosa parlate
      • Anonimo scrive:
        Re: ........X Adolf & C.
        - Scritto da: pippero


        - Scritto da: Alien

        HEIL HEIL HEIL HEIL..............

        HITLER.
        ROTFL...
        altro che troll...
        in questo forum girano dei bambini...
        un consiglio?
        mai confondere una cosa astratta come la
        politica, con la concretezza
        dell'informatica...

        un appunto...

        in Spagna esisteva, almeno fino a ieri, un
        governo di dx...
        alcuni mesi fa, questo governo, ha deciso di
        ristrutturare la linea informatica
        governativa, basandosi su sistemi Unix,
        abbandonando M$...



        la politica non centra nulla con
        l'informatica...
        l'economia sì...
        e gente che vuol far soldi la si trova sia a
        sx che a dx.Bah... siamo passati da un bug di Windoze alla politica... cmq ogni partito, ogni ideologia ha il suo "lato oskuro"... c'è sempre qualke stronzo ke rovina tutto.
  • Anonimo scrive:
    Stefano Lavori: un mito oltre ogni classificazione
    Stefano Lavori, come ti ho detto un'altra volta, o sei un provocatore molto vivace, anche se un po' livoroso e alla fine stancante (mi piacerebbe vedere un po' di questa verve anche su altri argomenti) oppure sei anche aldila' della definizione di troll.Forse inventeranno qualcosa per te.Io sono convinto che valga la prima ipotesi. Ho ancora fiduca nel genere umano. Se valesse la prima ipotesi, saresti una delle cause della fine dell'internet come luogo d'incontro.
  • Anonimo scrive:
    Ho provato.
    Ho provato a ricreare la situazione descritta su Win2k. L'unico errore segnalato e' stato: "Impossibile trovare il file file://c:/windows/desktop/killer.url. Verificare che il nome sia corretto etc.etc.. Piuttosto http://www.stepwise.com/Articles/2000-06-21.01.htmlcom'e' che PI non si occupa di problemi come quello descritto nel link segnalato S.L.?E' risaputo che tutti i Windows sono instabili, bacati, inefficienti e utilizzabili per applicazioni serie.Il Mac invece, macchina altamente stabile ed affidabile non dovrebbe soffrire di problemi simili:1- MAC OS 9.0.4 UPDATE NOTE Note: Do NOT use the "Software Update Control Panel" to update your Mac OS 9 Software, large numbers of Mac OS Users are reporting severe problems (postings on these issues at MacCentral & MacFixIt); Use the direct Download URL. Caution: Install the Update with Extensions OFF.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho provato.


      Il Mac invece, macchina altamente stabile ed
      affidabile non dovrebbe soffrire di problemi
      simili:
      Grazie a tipi come te, io ho speso ben due milioni e mezzo per comprare un Mac perchè mi ero rotto le balle della classica finestra blu. Salvo poi scoprire che il Mac si blocca esattamente quanto un PC. Ne di più, ne di meno. Ma perchè voi utilizzatori di Mac dovete raccontare un sacco di frottole a questa maniera? ma cosa ci guadagnate? Forse siete tutti rivenditori Mac e questo è l'unico stratagemma per vendere qualcosina.......
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho provato.
        Senti, forse non hai capito il senso della frase.Rileggila un attimo.Fatto?Capito il senso?Non mi incazzo con te perche' vedo che non hai capito il fatto che siamo dalla stessa parte.Pero' la prossima volta leggi attentamente.Ok?- Scritto da: Balla!



        Il Mac invece, macchina altamente stabile
        ed

        affidabile non dovrebbe soffrire di
        problemi

        simili:



        Grazie a tipi come te, io ho speso ben due
        milioni e mezzo per comprare un Mac perchè
        mi ero rotto le balle della classica
        finestra blu. Salvo poi scoprire che il Mac
        si blocca esattamente quanto un PC. Ne di
        più, ne di meno. Ma perchè voi utilizzatori
        di Mac dovete raccontare un sacco di
        frottole a questa maniera? ma cosa ci
        guadagnate? Forse siete tutti rivenditori
        Mac e questo è l'unico stratagemma per
        vendere qualcosina.......
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho provato - L'ULTIMA PAROLA

      Ho provato a ricreare la situazione
      descritta su Win2k. L'unico errore segnalato
      e' stato: "Impossibile trovare il file
      file://c:/windows/desktop/killer.url.
      Verificare che il nome sia corretto
      etc.etc.. Onde evitare ripetizioni inutili è beneke leggiate quanto scritto dagli altri,poiche' potreste sparare ca**ate a rafficagià dette da qualche altro.La procedura indicata per creare il crash e'per Win9X/ME (dove esiste una cartella Windows\Desktop) se usate Win2K e siete altamente ignoranti e non sapete cosa è e come funzinoa un sistema multi-utente,lasciate stare questecose troppo difficili per voi.Su Win2k ogni utente ha il suo destkop personale,quindi usare la riga "file://c:/windows/desktop/killer.url"non ha molto senso, va adattata al percorso particolare di un utente, come hanno fatto altri lettori.
  • Anonimo scrive:
    lello
    non c'è cosa più divertente che vedere i litigi on-line tra fan linux e MS.. grazie, a mia pausa pranzo è migliorata notevolmente ...:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: lello
      - Scritto da: lello
      non c'è cosa più divertente che vedere i
      litigi on-line tra fan linux e MS.. grazie,
      a mia pausa pranzo è migliorata notevolmente
      ...:-)AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH SCROCCONE.PAGA LE ROYALTIES.SE SEI LINUXARO,........BUONA DIGESTIONE.SE SEI UN MATRIXARO PRETORIANO DI REDMOND, CHE TI VENISSE LA CAGARELLA.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      • Anonimo scrive:
        Re: lello
        "MATRIXARO PRETORIANO DI REDMOND"?.. sei un poeta!!- Scritto da: Alien


        - Scritto da: lello

        non c'è cosa più divertente che vedere i

        litigi on-line tra fan linux e MS..
        grazie,

        a mia pausa pranzo è migliorata
        notevolmente

        ...:-)
        AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH SCROCCONE.
        PAGA LE ROYALTIES.
        SE SEI LINUXARO,........BUONA DIGESTIONE.
        SE SEI UN MATRIXARO PRETORIANO DI REDMOND,
        CHE TI VENISSE LA CAGARELLA.
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        • Anonimo scrive:
          Re: lello
          - Scritto da: lello
          "MATRIXARO PRETORIANO DI REDMOND"?

          .. sei un poeta!!il problema è che lui lo dice seriamente,inizio a credere che Alien sia il fidanzatino della strage di novi ligure che scrive abusivamente dal carcere ..
          • Anonimo scrive:
            Re: lello
            - Scritto da: why
            - Scritto da: lello

            "MATRIXARO PRETORIANO DI REDMOND"?



            .. sei un poeta!!

            il problema è che lui lo dice seriamente,
            inizio a credere che Alien sia il
            fidanzatino della strage di novi ligure che
            scrive abusivamente dal carcere ..SSSSSSSSSSSTTTTTTTTTTTTTTTT, SILENZIO, NON DISTURBIAMO I DISCORSI ELEVATI A COLPI DI SPREMUTA DI INTELLIGENZE PRETORIANE DI REDMOND.UN BACO, QUI, UN BACO LA, UN S.N. QUI, UN ALTRO LA,........E IO SCHIVO QUESTO BACO COSI' E IO LO SCHIVO COSA'......FATE L'UNICA COSA INTELLIGENTE CHE VI RIMANE, SIETE ANCORA IN TEMPO, BUTTATELO DALLA WINDOWS ..........PROX, A MILANO DI SARA' IL LINUX-WORK, VI ASPETTO.
          • Anonimo scrive:
            tze - linuxari e dintorni
            Come al solito fregnacce!sembra proprio che gli unici sul pianeta terra ( o forse dell'universo) a saper utilizzare i pc siano gli utenti linux.meno male che qualcuno me lo ha spiegato, cominciavo a pensare che la qualifica di utente e non di utonto, fosse legata alla conoscenza di diversi sistemi.mha, si vede che nn capisco nulla.quindi adesso devo prendere tutte le mie conoscenze sui router e buttarle via, le mie conoscenze su piattaforma M$ e cestinarle, quello che so su as400 da buttare nel cesso...bene ora posso iniziare a considerarmi uno che capisce tutto di computer, vedo, mangio, parlo, penso e rutto solo linux, adesso si che sono qualcuno!vabbè fa nulla se do in mano a 780 utenti linux e questi nn producono più, fa niente se fino alla 2.4 avrei dovuto buttare centinaia di tastiere e mouse usb, cosa mi interessa delle centinaia di milioni da spendere in formazione, continuo ad essere uno dei pochi che capisce di computer.a questo punto, adesso che sono veramente figo, posso dichiarare, chi si ghettizza perde in partenza sempre e comunque, e poi qualcuno parla di pretoriani, tze qui è anche peggio!se nn sei un linuxaro nn sei nulla!mi pare di ricordare che circa 50 anni fa altra gente diceva che se nn eri dei loro nn eri nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            - Scritto da: ilbric


            Come al solito fregnacce!
            sembra proprio che gli unici sul pianeta
            terra ( o forse dell'universo) a saper
            utilizzare i pc siano gli utenti linux.
            meno male che qualcuno me lo ha spiegato,
            cominciavo a pensare che la qualifica di
            utente e non di utonto, fosse legata alla
            conoscenza di diversi sistemi.
            mha, si vede che nn capisco nulla.
            quindi adesso devo prendere tutte le mie
            conoscenze sui router e buttarle via, le mie
            conoscenze su piattaforma M$ e cestinarle,
            quello che so su as400 da buttare nel
            cesso...
            bene ora posso iniziare a considerarmi uno
            che capisce tutto di computer, vedo, mangio,
            parlo, penso e rutto solo linux, adesso si
            che sono qualcuno!

            vabbè fa nulla se do in mano a 780 utenti
            linux e questi nn producono più, fa niente
            se fino alla 2.4 avrei dovuto buttare
            centinaia di tastiere e mouse usb, cosa mi
            interessa delle centinaia di milioni da
            spendere in formazione, continuo ad essere
            uno dei pochi che capisce di computer.

            a questo punto, adesso che sono veramente
            figo, posso dichiarare, chi si ghettizza
            perde in partenza sempre e comunque, e poi
            qualcuno parla di pretoriani, tze qui è
            anche peggio!
            se nn sei un linuxaro nn sei nulla!
            mi pare di ricordare che circa 50 anni fa
            altra gente diceva che se nn eri dei loro nn
            eri nessuno.MA VA??? MA COSA HAI INTESO? MAI AFFERMATO LE COSE CHE TU DICI.VOI PRETORIANI DI REDMOND SIETE STATI SEMPRE CAPACI DI RIVOLTARE LE FRITTATE.QYUI SI DICE SOLO CHE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND HA DORGATO E CERCATO SI SOFFOCARE IL MERCATO DEL SW/SO CON PRATICHE MONOPOLISTICHE E APPLICANDO REGOLE DI CARTELLO.QUI SI DICE CHE AD AFFRONTARE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' RIMASTA SOLO LA COMUNITA' OPEN SOURCE PIU' VOLTE ATTACCATA PESANTEMENTE ANCHE CON INSULTI DAL DRAGASACCOCCE DI REDMOND.QUI SI DICE CHE L' ERA POST NEW-ECONOMY E' COMINCIATA E CHE PER IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' GIUNTA L'ORA DI CONFRONTARSI SERIAMENTE CON I SO/SW OPEN SOURCE CHE NON E' RIUSCITO A COMPRARE.QUI SI DICE CHE GLI UTENTI FINALI, I CONSUMATORI DEVONO AVERE POSSIBILITA' DI SCELTA SUI SO DA INSTALLARE SUI PROPRI COMPUTERS.QUI SI DICE CHE NE ABBIAMO PIENE LE PALLE DEI "MICROSOFT APPROVED".SOLO QUESTO SI DICE, NESSUNO HA MAI AFFERMATO CHE SOLO CHI USA LINUX NON E' UTONTO, IL RESTO SONO PALLE.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni

            MA VA??? MA COSA HAI INTESO? MAI AFFERMATO
            LE COSE CHE TU DICI.
            VOI PRETORIANI DI REDMOND SIETE STATI SEMPRE
            CAPACI DI RIVOLTARE LE FRITTATE.
            QYUI SI DICE SOLO CHE IL DRAGASACCOCCE DI
            REDMOND HA DORGATO E CERCATO SI SOFFOCARE IL
            MERCATO DEL SW/SO CON PRATICHE
            MONOPOLISTICHE E APPLICANDO REGOLE DI
            CARTELLO.
            QUI SI DICE CHE AD AFFRONTARE IL
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' RIMASTA SOLO LA
            COMUNITA' OPEN SOURCE PIU' VOLTE ATTACCATA
            PESANTEMENTE ANCHE CON INSULTI DAL
            DRAGASACCOCCE DI REDMOND.
            QUI SI DICE CHE L' ERA POST NEW-ECONOMY E'
            COMINCIATA E CHE PER IL DRAGASACCOCCE DI
            REDMOND E' GIUNTA L'ORA DI CONFRONTARSI
            SERIAMENTE CON I SO/SW OPEN SOURCE CHE NON
            E' RIUSCITO A COMPRARE.
            QUI SI DICE CHE GLI UTENTI FINALI, I
            CONSUMATORI DEVONO AVERE POSSIBILITA' DI
            SCELTA SUI SO DA INSTALLARE SUI PROPRI
            COMPUTERS.
            QUI SI DICE CHE NE ABBIAMO PIENE LE PALLE
            DEI "MICROSOFT APPROVED".
            SOLO QUESTO SI DICE, NESSUNO HA MAI
            AFFERMATO CHE SOLO CHI USA LINUX NON E'
            UTONTO, IL RESTO SONO PALLE.
            cominciamo con il dire che gli utenti finali, se si intendono aziendali, nn scelgono nulla, gli utenti finali usano quello che gli viene detto di usare, se invece si tratta di utenze consumer o professional, indipendenti il discorso cambia.ora, nn si può far finta che M$ nn esista, come nn si può far finta che nn esista il sw open source, però è bene che uno nn cerchi di fottere l'altro.se c fosse solo open source saremmo ancora a dieci anni fa, se c fosse solo M$ per scrivere una lettera spenderemmo un paiodi milioncini.però chi attacca e basta passa sempre per un problema!se tu vuoi essere un prb o creare prb fai pure però se sei sveglio cerchi di prendere il meglio e migliorare il peggio di entrambe le situazioni, senza essere di parte
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            - Scritto da: ilbric



            MA VA??? MA COSA HAI INTESO? MAI AFFERMATO

            LE COSE CHE TU DICI.

            VOI PRETORIANI DI REDMOND SIETE STATI
            SEMPRE

            CAPACI DI RIVOLTARE LE FRITTATE.

            QYUI SI DICE SOLO CHE IL DRAGASACCOCCE DI

            REDMOND HA DORGATO E CERCATO SI SOFFOCARE
            IL

            MERCATO DEL SW/SO CON PRATICHE

            MONOPOLISTICHE E APPLICANDO REGOLE DI

            CARTELLO.

            QUI SI DICE CHE AD AFFRONTARE IL

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' RIMASTA SOLO
            LA

            COMUNITA' OPEN SOURCE PIU' VOLTE ATTACCATA

            PESANTEMENTE ANCHE CON INSULTI DAL

            DRAGASACCOCCE DI REDMOND.

            QUI SI DICE CHE L' ERA POST NEW-ECONOMY E'

            COMINCIATA E CHE PER IL DRAGASACCOCCE DI

            REDMOND E' GIUNTA L'ORA DI CONFRONTARSI

            SERIAMENTE CON I SO/SW OPEN SOURCE CHE NON

            E' RIUSCITO A COMPRARE.

            QUI SI DICE CHE GLI UTENTI FINALI, I

            CONSUMATORI DEVONO AVERE POSSIBILITA' DI

            SCELTA SUI SO DA INSTALLARE SUI PROPRI

            COMPUTERS.

            QUI SI DICE CHE NE ABBIAMO PIENE LE PALLE

            DEI "MICROSOFT APPROVED".

            SOLO QUESTO SI DICE, NESSUNO HA MAI

            AFFERMATO CHE SOLO CHI USA LINUX NON E'

            UTONTO, IL RESTO SONO PALLE.



            cominciamo con il dire che gli utenti
            finali, se si intendono aziendali, nn
            scelgono nulla, gli utenti finali usano
            quello che gli viene detto di usare, se
            invece si tratta di utenze consumer o
            professional, indipendenti il discorso
            cambia.

            ora, nn si può far finta che M$ nn esista,
            come nn si può far finta che nn esista il sw
            open source, però è bene che uno nn cerchi
            di fottere l'altro.
            se c fosse solo open source saremmo ancora a
            dieci anni fa, se c fosse solo M$ per
            scrivere una lettera spenderemmo un paiodi
            milioncini.

            però chi attacca e basta passa sempre per un
            problema!

            se tu vuoi essere un prb o creare prb fai
            pure però se sei sveglio cerchi di prendere
            il meglio e migliorare il peggio di entrambe
            le situazioni, senza essere di parteOk, come vedi è l' eterna lotta tra il bene ed il male.Qui non si tratta di essere di parte, ma rimettiamo le cose al loro posto, almeno quello.E' sempre stata Microsoft a cercare di impedire una sana concorrenza in modo sleale, cercando di comprare o con pratiche monopolistiche.Secondo me, invece, è proprio a causa di Microsoft che i SO non sono migliorati negli ultimi 15 anni come avrebbero potuto.Staremo a vedere d'ora innanzi che piega prenderanno i SO, e questo grazie a LINUX ed all' OPEN SOURCE.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            - Scritto da: ilbric

            però chi attacca e basta passa sempre per un
            problema!

            se tu vuoi essere un prb o creare prb fai
            pure però se sei sveglio cerchi di prendere
            il meglio e migliorare il peggio di entrambe
            le situazioni, senza essere di partesprechi anche il tuo tempo a parlare con quel troll? io salto i suoi commenti da settimane ormai. Pero' leggo ancora quelli di darth vader. Mi fanno troppo sbigattare, almeno e' originale. :)questo qui invece dice sempre le stesse cazzate.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            - Scritto da: munehiro


            - Scritto da: ilbric



            però chi attacca e basta passa sempre per
            un

            problema!



            se tu vuoi essere un prb o creare prb fai

            pure però se sei sveglio cerchi di
            prendere

            il meglio e migliorare il peggio di
            entrambe

            le situazioni, senza essere di parte

            sprechi anche il tuo tempo a parlare con
            quel troll? io salto i suoi commenti da
            settimane ormai.NON MI PARE............... Pero' leggo ancora quelli
            di darth vader. Mi fanno troppo sbigattare,
            almeno e' originale. :)

            questo qui invece dice sempre le stesse
            cazzate.GUARDATI NEL TUO GIARDINO E NON ESSERE TRONFIO.SECCHIONE.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            Alien, per favore un po' di educazione e smettila di scrivere in stampatello...e poi fai commenti costruttivi o taci.
          • Anonimo scrive:
            Re: tze - linuxari e dintorni
            A parte che Linux, essendo un clone di UNIX, ha 30 di sviluppo alle spalle pur non contenendo "ufficialmente" nel kernel codice AT&T originale, la differenza sostanziale tra Windows e Unix/Linux CHE LA GENTE NON VUOLE O NON RIESCE A CAPIRE è molto semplice:Windows va bene per essere usato come workstation, magari con staroffice ed eudora piuttosto di office-outlook (e abbiamo risparmiato almeno 500.000 a postazione)Unix-Linux è nato per fare da server, da router, da bridge, da firewall:Un BAKOFFICE dal costo (licenze CAL incluse) che raramente è inferiore ai 20 milioni per 10-15 postazioni, è nettamente inferiore a prodotti come Sendmail, come Apache (con mod_perl),e se le applicazioni di database non sono veramente pesanti da richiedere accorgimenti particolari MySQL è il non plus ultra !!!!Anche come fileserver posso impiegare un Linux con Samba al posto di una macchina NT e risparmiare qualche milioncino ottenendo in più maggior sicurezza e stabilità :PPPPPPQuindi invece di litigare basta capire il proprio target:Se voglio smanettare o se devo avere dei servizi di rete va bene LINUX o FreeBSD o OpenBSD...Se voglio usare in pace (molto relativa) il pc va bene Windows: è stabile ma non troppo, è facile ma non troppo, ma è adatto per l'utente normale e per il lavoro di ufficio.Certo, la politica di BSA-Microsoft in un' era di opensource è pietosamente sbagliata e costituisce sintomo di decadenza, ma come la storia insegna i grandi imperi sono destinati prima o poi a cadere.....
  • Anonimo scrive:
    provate un po qui....
    Sono ignorante lo ammetto e non son sicuro di aver compreso gli effetti del bug in questione ma se è questo qui (preparato seduta stante e testato)è risaputo e conosciuto. Non posso testarlo con Netscape e w2k (non ho a disposizione i miei portatili con le varie versioni)ma è una procedura di codice conosciuta che qualche disgraziato webmaster qualche volta usa. Okkio che se entrate ne uscite solo con ctrl+alt+del doppio (spegnimento del sistema)http://www.icegate.net/alias/killer.htmChiedo venia ai linkatori ma è solo per dimostrare che qualche problema sussiste
    • Anonimo scrive:
      Re: provate un po qui....
      Scusa, ma ti riferisci ad un'altra cosa....Lo script da te usato è questo:
      function fullwin()
      {
      window.open ("killer.htm","","fullscreen,scrollbars")}Che non fa altro che aprire una mareadi Internet Explorer a ruota, ma nient'altro.Il problema da noi discusso invece nonfa uso di script....ma usa solo un file di tipo.URL che punta a sè stesso secondo la proceduraindicata in altri post.Si tratta di due cose completamente diverse.
      • Anonimo scrive:
        Re: provate un po qui....
        Grazie della precisazione, ho perso una occasione per starmene zitto- Scritto da: Elia Florio - Edmaster
        Scusa, ma ti riferisci ad un'altra cosa....
        Lo script da te usato è questo:


        function fullwin()

        {

        window.open
        ("killer.htm","","fullscreen,scrollbars")}

        Che non fa altro che aprire una marea
        di Internet Explorer a ruota, ma nient'altro.
        Il problema da noi discusso invece non
        fa uso di script....ma usa solo un file di
        tipo
        .URL che punta a sè stesso secondo la
        procedura
        indicata in altri post.

        Si tratta di due cose completamente diverse.
  • Anonimo scrive:
    - ERRATA CORRIGE! -
    Correggo il mio post: "NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!"Il problema esiste ma sotto W2K il link non è quello indicato, bensì uno un pò più complicato e cioè:file:///c:/Documents and Settings/Administrator/Desktop/killer.urlquesto funziona, ma non crea grandi problemi se non il messaggio "explorer.exe ha eseguito un'operazione non valida...", è sufficente rimuovere il link per mezzo della riga di comando.
    • Anonimo scrive:
      Re: - ERRATA CORRIGE! -
      Confermo.- Scritto da: Skin_Bracer
      Correggo il mio post: "NON E' VERO! PROVARE
      PER CREDERE!"
      Il problema esiste ma sotto W2K il link non
      è quello indicato, bensì uno un pò più
      complicato e cioè:

      file:///c:/Documents and
      Settings/Administrator/Desktop/killer.url

      questo funziona, ma non crea grandi problemi
      se non il messaggio "explorer.exe ha
      eseguito un'operazione non valida...", è
      sufficente rimuovere il link per mezzo della
      riga di comando.
    • Anonimo scrive:
      Re: - ERRATA CORRIGE! -

      Il problema esiste ma sotto W2K il link non
      è quello indicato, bensì uno un pò più
      complicato Ma dai!!!! Usi un SO e non sai neanche dove si trova il tuo desktop!!!! Non è affatto più complicato! Bisognava avere solo un po' di malizia e sostituire la giusta posizione del dektop!
  • Anonimo scrive:
    PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
    Tengo a precisare (per chi non ha capito)che il bug esiste ed e' stato da me testatosu Windows ME ricreando la crash-conditiondell'url ricorsivo.Win2K forse e' immune al problema per ladiversa gestione del sistema e della FAT.Il link non va messo nella pagina HTML, si trattasolo di un file .URL (quindi con estensione"shadow" non visibile all'utente) che vienefatto appunto puntare su se' stesso, per cuise usate diversi path o nomi diversi di file da quelli indicati, logicamente non si crea laricorsione.Ecco un estratto dal FAULTLOG di WindowsME(da notare l'overflow dello stack):Data 04/26/2001 Ora 01:29EXPLORER ha provocato un errore di stack nel modulo WININET.DLL in 018f:702021bb.Registri:EAX=00000000 CS=018f EIP=702021bb EFLGS=00010246EBX=01b3259c SS=0197 ESP=01b31da0 EBP=01b32500ECX=00448554 DS=0197 ESI=00448554 FS=16c7EDX=01b3255c ES=0197 EDI=702650c0 GS=0000ecc. ecc. ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
      Allora: ho fatto gia' la prova come descritto nel tuo primo post e sul win98SE mi genera l'errore (diverso) solo se provo a lanciare il collegamento.Invece ora ho provato sul win95B e in effetti tutte le volte che il desktop si aggiorna da questo errore. Si riesce comunque a proseguire, basta aprire un'applicazione che vada a tutto schermo e l'aggiornamento del desktop non viene effettuato.Resta da capire perche' sul win98SE(mi pare SP2) non succede niente mentre sul WinME a quanto dici pare di si.
      • Anonimo scrive:
        Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE

        Resta da capire perche' sul win98SE(mi pare
        SP2) non succede niente mentre sul WinME a
        quanto dici pare di si.Finalmente una persona intelligente che cercadi cooperare! Mi incuriosisce molto la cosa....fatto sta che le prove ci dicono:WinME - bug presenteWin95B - bug presenteWin2k - bug presente (modifica nomi directory)Win98SE - ????????La cosa + strana è la DLL che va in crash,nel tuo post mi sembra di capire che non sitratta di WININET.DLL...che fault log hai?
        • Anonimo scrive:
          Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
          - Scritto da: Elia Florio - Edmaster
          Finalmente una persona intelligente che cerca
          di cooperare! Mi incuriosisce molto la
          cosa....fatto sta che le prove ci dicono:

          WinME - bug presente
          Win95B - bug presente
          Win2k - bug presente (modifica nomi
          directory)
          Win98SE - ????????Sotto Win2K il problema c'è, è vero, ma il sistema non va in palla e non c'è necessità di riavviare alcunchè.Probabile che sia lo stesso con NT4.Credo che su Win98SE il problema ci sia (a parte che non esiste nessun Service Pack per questo sistema operativo).Forse ha sbagliato qualche passaggio.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
            Ciao, uso Win98SE e quando creo il file icnriminato mi da questo log:EXPLORER ha provocato un errore di stack nel modulo SHLWAPI.DLL in 0187:70bd1c83.Registri:EAX=005629a8 CS=0187 EIP=70bd1c83 EFLGS=00010246EBX=00000001 SS=018f ESP=00562000 EBP=00562004ECX=00562244 DS=018f ESI=00562244 FS=28c7EDX=70ff1998 ES=018f EDI=00000104 GS=33d6Byte all'indirizzo CS:EIP:53 8b c2 56 8b f1 33 db c1 e8 10 66 85 c0 57 89 Immagine dello stack:00562244 00562984 70bd1d0f 70ff1998 ffffffff 005632d4 70beb15c 70ff1998 00000104 005632d4 00000001 00000000 00000000 00000000 00000000 00000000 Ma non succede niente di particolare.Va lo stesso poi.
        • Anonimo scrive:
          Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
          In realta' ti avevo gia' scritto sul tuo primo post:RI-POSTO:-----------------------Veramente ho provato ora (win98SE) e non capita nulla...Solamente se lo provo a lanciare dopo 2-3 secondi appare:EXPLORER ha provocato un errore di stack nel modulo SHLWAPI.DLL in 0167:70bd1961.-----------------------Ripeto pero' che l'errore non appare durante l'aggiornamento del desktop ma solo lanciando il collegamento. Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE
            - Scritto da: Ciccio
            Veramente ho provato ora (win98SE) e non
            capita nulla...
            Solamente se lo provo a lanciare dopo 2-3
            secondi appare:

            EXPLORER ha provocato un errore di stack nel
            modulo SHLWAPI.DLL in 0167:70bd1961.
            -----------------------Ke int. explorer usi? 4? 5? 5.5? Mi dai laversione precisa...forse è questo l'arcano...Cmq quando alludevi all'SP2 del tuo windows,a cosa ti riferivi? Non esistono SP2specifici per Win98SE...magari x Office2k.
          • Anonimo scrive:
            Re: PRECISAZIONI SUL CRASH-TEST DA PROVARE

            Ke int. explorer usi? 4? 5? 5.5? Mi dai la
            versione precisa...forse è questo l'arcano...
            Cmq quando alludevi all'SP2 del tuo windows,
            a cosa ti riferivi? Non esistono SP2
            specifici per Win98SE...magari x Office2k.Si hai ragione per il SP2 intendevo che avevo aggiornato l'Internet Explorer 2 volte e non il Windows98 e nemmeno l'Office.(Ho fatto un po' di confusione)Come sistema: Microsoft Windows 98 4.10.2222ALa versione dell'IE e' 5.50.4522.1800
  • Anonimo scrive:
    ...SONO FORSE IO CHE MANCO ALL' APPLELLO????.....
    .......ECCOMI.BUCHI, BACHI,BAKDOOR, RISORSE ESAURITE IMPROVVISAMENTE, BLUE SCREEN OF DEAD, INFINITI RELOAD, NIENTE SORGENTI, SACCOCCE DRAGATE CONTINUAMENTE, MINACCE SUL "CONTRATTO" DI LICENZA, BSA, BSE, VATTENEAPPESCA, E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA......MA, RAGAZZI, SIAMO ORAMAI NELL' ERA POST-NEW ECONOMY, SVEGLIAAAAAAAAAA, SONO COSTRETTO A RIPETERMI ALL' INFINITO.NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI.BUTTATELO DALLA WINDOW E INSTALLATE LINUX, MAGARI LA MANDRAKE 8.0, FRA 15 gg SARA' DISTRIBUITA SU CIDDI'.LIBERATEVI FINALMENTE DAL PESO CHE INQUINA I VOSTRI PICCI.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...SONO FORSE IO CHE MANCO ALL' APPLELLO????.....
      - Scritto da: Stefano Lavori
      Che dire... se la diffusione di Linux
      dipendesse da te Ciccio Gates dormirebbe
      sonni piu' tranquilli. La prox volta cerca
      di essere un tantino meno arrogante... eh?
      Bye
      IO ARROGANTE??????MA COSA DICI, SONO DEMOCRATICISSIMO, ALTRI SONO GLI ARROGANTI.CICCIO GATES, COME TU LO CHIAMI, FOSSE DOPESO DA TIPI COME ME SAREBBE RIMASTO AD ALBUQUERGHE NEL NEW MEXICO.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...SONO FORSE IO CHE MANCO ALL' APPLELLO????.....
        No, Alien, è il tuo cervello a mancare all'appello, probabilmente dalla nascita, quel funesto giorno in cui tua madre ti concepì in un centro sociale inneggiando i bei tempi andati di Stalin e Lenin.(n.d.r. uso linux più di te, ma mi vergogno per quello che posti in questi forum, sei ridicolo e comunista, vergognati!!!Non hai capito 1cazzo di linux e mai capirai qualcosa in merito)- Scritto da: Alien


        - Scritto da: Stefano Lavori

        Che dire... se la diffusione di Linux

        dipendesse da te Ciccio Gates dormirebbe

        sonni piu' tranquilli. La prox volta cerca

        di essere un tantino meno arrogante... eh?

        Bye


        IO ARROGANTE??????
        MA COSA DICI, SONO DEMOCRATICISSIMO, ALTRI
        SONO GLI ARROGANTI.
        CICCIO GATES, COME TU LO CHIAMI, FOSSE
        DOPESO DA TIPI COME ME SAREBBE RIMASTO AD
        ALBUQUERGHE NEL NEW MEXICO.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...SONO FORSE IO CHE MANCO ALL' APPLELLO????.....
      No grazie, l'appello era già completo senza che arrivasse l'ignorante di turno.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: ...SONO FORSE IO CHE MANCO ALL' APPLELLO????.....
      - Scritto da: Alien
      .......ECCOMI.
      BUCHI, BACHI,BAKDOOR, RISORSE ESAURITE
      IMPROVVISAMENTE, BLUE SCREEN OF DEAD,
      INFINITI RELOAD, NIENTE SORGENTI, SACCOCCE
      DRAGATE CONTINUAMENTE, MINACCE SUL
      "CONTRATTO" DI LICENZA, BSA, BSE,
      VATTENEAPPESCA, E CHI PIU' NE HA PIU' NE
      METTA......
      MA, RAGAZZI, SIAMO ORAMAI NELL' ERA POST-NEW
      ECONOMY, SVEGLIAAAAAAAAAA, SONO COSTRETTO A
      RIPETERMI ALL' INFINITO.
      NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI.
      BUTTATELO DALLA WINDOW E INSTALLATE LINUX,
      MAGARI LA MANDRAKE 8.0, FRA 15 gg SARA'
      DISTRIBUITA SU CIDDI'.
      LIBERATEVI FINALMENTE DAL PESO CHE INQUINA I
      VOSTRI PICCI.Ma tra le tante petizioni ke fa PI una x impiccarlo no?Premetto prima che il pazzo (che cmq fa molto folklore:-) che sono un utente linux e precisamente ho installato una Mandrake 7.2(anzi una 7.1 con qualke pacchetto aggiornato)Byez
  • Anonimo scrive:
    Questions...
    Baco? QUESTO è un baco?Anche un sito che contiene un jpeg da 200 mega allora è un baco perchè mi pianta il PC per delle ore. Anche i siti porno che aprono una quindicina di finestre figlie sono un baco perchè mi esauriscono risorse e bandwidth. I driver epson sono un virus terribile che inchioda il pc continuamente e il Norton Antivirus è il peggiore di questi virus, perchè mi erode anche il 60% delle risorse del sistema e mi impedisce anche la semplice installazione di un programma. E se faccio una pagina che all'apertura apre una pagina figlia che è in realtà la stessa pagina di prima che quindi apriraà una serie infinita di pagine, è un baco devastante di Winzozz? In Linux una tale pagina come si comporta?
    • Anonimo scrive:
      Re: Questions...
      - Scritto da: setg
      Winzozz? In Linux una tale pagina come si
      comporta?Il linux impianta il processo dopo che questo ha raggiunto una quantità di risorse di sistema predeterminate... quando le ha occupate tutte si pianta.Esattaemente come in win2k.Tu killi il processo e lo rispri e funziona.
  • Anonimo scrive:
    NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
    Non capisco! Ho creato il collegamento all'URL come indicato:file://c:/windows/desktop/killer.urlsotto Windows2000, ma non succede proprio nulla! Nessun crash, nulla! L'unica cosa è un messaggio classico "impossibile trovare..." non ditemi che è un crash!Non contento ho esaminato il collegamento e mi sono accorto che è una scemenza: in Windows2000 la directory Windows non esiste, la directory di sistema è WinNT! Altra scemenza: la directory desktop non è una sottodirectory della WinNT!quindi come fate a dire che W2K va in crash?Sempre per il gusto di provare ho cambiato il percorso infile://c:/winnt/killer.urled il risultato non è cambiato, il sistema mi informa che non è possibile trovare il file.Quindi?Proseguo le mie prove, cambio il drive, il nome del file, tutto! Ma lui, inesorabilmente mi dice che non è possibile trovare il file! PER FORZA NON ESISTE!Dov'è il baco?Fatemi un favore: smettetela di sparare a vuoto su Windows!Alla c.a. di Microsoft: eseguite diverse prove prima di confermare l'esistenza di un baco che non c'è.saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
      Sei tu che non hai capito il meccanismo...Fai ancora altre prove che prima o poi ce la fai
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
        Guarda che il post voleva indicare la differenza esistente tra la teoria e la pratica... forse sei tu a non aver capito... - Scritto da: Giulio
        Sei tu che non hai capito il meccanismo...

        Fai ancora altre prove che prima o poi ce la
        fai
        • Anonimo scrive:
          Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
          Non hai capito molto neanche tu Kate.....Leggiti gli alri post....- Scritto da: Kate
          Guarda che il post voleva indicare la
          differenza esistente tra la teoria e la
          pratica... forse sei tu a non aver capito...



          - Scritto da: Giulio

          Sei tu che non hai capito il meccanismo...



          Fai ancora altre prove che prima o poi ce
          la

          fai

    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!

      Non capisco! Ho creato il collegamento
      all'URL come indicato:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      sotto Windows2000, ma non succede proprio
      nulla! Nessun crash, nulla! L'unica cosa è
      un messaggio classico "impossibile
      trovare..." non ditemi che è un crash!
      Non contento ho esaminato il collegamento e
      mi sono accorto che è una scemenza: in
      Windows2000 la directory Windows non esiste,
      la directory di sistema è WinNT! Altra
      scemenza: la directory desktop non è una
      sottodirectory della WinNT!
      quindi come fate a dire che W2K va in crash?
      Sempre per il gusto di provare ho cambiato
      il percorso in

      file://c:/winnt/killer.url

      ed il risultato non è cambiato, il sistema
      mi informa che non è possibile trovare il
      file.
      Quindi?
      Proseguo le mie prove, cambio il drive, il
      nome del file, tutto! Ma lui,
      inesorabilmente mi dice che non è possibile
      trovare il file! PER FORZA NON ESISTE!
      Dov'è il baco?
      Fatemi un favore: smettetela di sparare a
      vuoto su Windows!

      Alla c.a. di Microsoft:
      eseguite diverse prove prima di confermare
      l'esistenza di un baco che non c'è.

      salutiSe non riesci a simulare la situazione che provoca il crash non significa che esso non esiste.Se provi a simulare il crash con un file html che non hai neanche messo al posto giusto è normale che non ti va in crash.Riprova, e sarai più fortunato.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!

        Se provi a simulare il crash con un file
        html che non hai neanche messo al posto
        giusto è normale che non ti va in crash.

        Riprova, e sarai più fortunato.Un file che non ho messo al posto giusto??? Cioè io dovrei creare un file html e poi creare un collegamento ad esso sul desktop? è questo che vuoi dire? OK, e dove sta il baco? il file si apre! che sia vuoto o meno non importa, si apre!Spiegati meglio, cosa vuoi dire?Dall'articolo io ho capito che il crash sarebbe causato da un tentativo di apertura di un file, in locale, che non esiste e non di un file che esiste altrimenti che crash è?bah?!?ciauz
        • Anonimo scrive:
          Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
          - Scritto da: Skin_Bracer
          Un file che non ho messo al posto giusto???
          Cioè io dovrei creare un file html e poi
          creare un collegamento ad esso sul desktop?
          è questo che vuoi dire? OK, e dove sta il
          baco? il file si apre! che sia vuoto o meno
          non importa, si apre!
          Spiegati meglio, cosa vuoi dire?hai capito male, il crash viene causato da un link che punta a se stesso... explorer apre il link, ne legge il contenuto, va ad aprire il target del link (il link stesso), vede che è un link, ne legge il contenuto, va ad aprire il target del link (che è sempre lo stesso file, cioè sempre il solito link), vede che è un link, ne legge il contenuto... questo ciclo non ha possibilià di terminare e provoca un esaurimento delle risorse... capito ora?
          • Anonimo scrive:
            Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
            - Scritto da: Rek


            - Scritto da: Skin_Bracer


            Un file che non ho messo al posto
            giusto???

            Cioè io dovrei creare un file html e poi

            creare un collegamento ad esso sul
            desktop?

            è questo che vuoi dire? OK, e dove sta il

            baco? il file si apre! che sia vuoto o
            meno

            non importa, si apre!

            Spiegati meglio, cosa vuoi dire?

            hai capito male, il crash viene causato da
            un link che punta a se stesso... explorer
            apre il link, ne legge il contenuto, va ad
            aprire il target del link (il link stesso),
            vede che è un link, ne legge il contenuto,
            va ad aprire il target del link (che è
            sempre lo stesso file, cioè sempre il solito
            link), vede che è un link, ne legge il
            contenuto... questo ciclo non ha possibilià
            di terminare e provoca un esaurimento delle
            risorse... capito ora?OK, grazie, finalmene una persona ragionevole che anzichè postare per sport risponde in modo esauriente!Rimane il fatto che il post "Come provare l'URL" in cui è riportato un esempio di link "killer" non vale per W2K in quanto punta ad una directory inesistente (Windows).Vero è che sotto W2K, per piazzare un link sul desktop occorre sapere su quale desktop piazzarlo, visto che ogni user ne ha uno distinto dagli altri...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
            Il link puoi metterlo dove vuoi, anche nella directory più nascosta del tuo hd!!!!Tanto quando lo avvii il risultato è lo stesso.bye ;o)
        • Anonimo scrive:
          Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
          - Scritto da: Skin_Bracer
          Spiegati meglio, cosa vuoi dire?
          Dall'articolo io ho capito che il crash
          sarebbe causato da un tentativo di apertura
          di un file, in locale, che non esiste e non
          di un file che esiste altrimenti che crash
          è?Il baoc è tentare di aprire ricorsivamente lo stesso "collegamento": tu fai click, il collegamento cerca se stesso, sib rispre, poi cerca se stesso ancora...Vale lo stesso consiglio di prima: se non triesci nemmeno a capire come si crea un collegamento forse è meglio che ti dia un po' da fare... ;o)
        • Anonimo scrive:
          Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
          Quello che devi fare è creare il file html con quell'indirizzo e chiamare il percorso con il nome della pagina web. Quindi se la pagina si chiama killer.url tu chiama il collegamento killer.Explorer crasha di sicuro. Pure a me non capitava una mazza.Prova pure con file://con/con
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
      "Alla c.a. di Microsoft: eseguite diverse prove prima di confermare l'esistenza di un baco che non c'è."ahahahahahahahaAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHATE LO SEI INSTALLATO IL SERVICE PACK NEL TUO CERVELLINO???- Scritto da: Skin_Bracer
      Non capisco! Ho creato il collegamento
      all'URL come indicato:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      sotto Windows2000, ma non succede proprio
      nulla! Nessun crash, nulla! L'unica cosa è
      un messaggio classico "impossibile
      trovare..." non ditemi che è un crash!
      Non contento ho esaminato il collegamento e
      mi sono accorto che è una scemenza: in
      Windows2000 la directory Windows non esiste,
      la directory di sistema è WinNT! Altra
      scemenza: la directory desktop non è una
      sottodirectory della WinNT!
      quindi come fate a dire che W2K va in crash?
      Sempre per il gusto di provare ho cambiato
      il percorso in

      file://c:/winnt/killer.url

      ed il risultato non è cambiato, il sistema
      mi informa che non è possibile trovare il
      file.
      Quindi?
      Proseguo le mie prove, cambio il drive, il
      nome del file, tutto! Ma lui,
      inesorabilmente mi dice che non è possibile
      trovare il file! PER FORZA NON ESISTE!
      Dov'è il baco?
      Fatemi un favore: smettetela di sparare a
      vuoto su Windows!

      Alla c.a. di Microsoft:
      eseguite diverse prove prima di confermare
      l'esistenza di un baco che non c'è.

      saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
      - Scritto da: Skin_Bracer
      Non capisco! [...]e si vede... non è proprio così che devi fare...cià
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
      Prova con questo: http://surf.to/Askey- Scritto da: Skin_Bracer
      Non capisco! Ho creato il collegamento
      all'URL come indicato:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      sotto Windows2000, ma non succede proprio
      nulla! Nessun crash, nulla! L'unica cosa è
      un messaggio classico "impossibile
      trovare..." non ditemi che è un crash!
      Non contento ho esaminato il collegamento e
      mi sono accorto che è una scemenza: in
      Windows2000 la directory Windows non esiste,
      la directory di sistema è WinNT! Altra
      scemenza: la directory desktop non è una
      sottodirectory della WinNT!
      quindi come fate a dire che W2K va in crash?
      Sempre per il gusto di provare ho cambiato
      il percorso in

      file://c:/winnt/killer.url

      ed il risultato non è cambiato, il sistema
      mi informa che non è possibile trovare il
      file.
      Quindi?
      Proseguo le mie prove, cambio il drive, il
      nome del file, tutto! Ma lui,
      inesorabilmente mi dice che non è possibile
      trovare il file! PER FORZA NON ESISTE!
      Dov'è il baco?
      Fatemi un favore: smettetela di sparare a
      vuoto su Windows!

      Alla c.a. di Microsoft:
      eseguite diverse prove prima di confermare
      l'esistenza di un baco che non c'è.

      saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
        Apre la pagina, cerca il file team.html, poi sulla barra un c:\nul\nul e la scrittaImpossibile visualizzare la pagina La pagina cercata non è al momento disponibile. Nel sito Web si sono verificate delle difficoltà tecniche o è necessario modificare le impostazioni del browser. Forse non ci siamo, neanche tu sei sta cima... ;o)bye- Scritto da: lordhack
        Prova con questo: http://surf.to/Askey
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
        Non sparate cavolate se non capite di cosasi parla.....solo x il gusto di farlo.La pagina da te segnalata contiene il famosobug del "\nul\nul" che funziona solo sui sistemiDOS-based (Win95/Win98) e che usa i nomi diperiferiche dos (nul,lpt,com) come directoryper crashare il sistema.E' un bug di circa 1 anno e mezzo fa...Descrizione Tecnica in merito:http://www.itportal.it/developer/algoritmi/exploit_42/
    • Anonimo scrive:
      Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
      - Scritto da: Skin_Bracer
      Non capisco! Ho creato il collegamento
      all'URL come indicato:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      sotto Windows2000, ma non succede proprio
      nulla! Nessun crash, nulla! L'unica cosa è
      un messaggio classico "impossibile
      trovare..." non ditemi che è un crash!
      Non contento ho esaminato il collegamento e
      mi sono accorto che è una scemenza: in
      Windows2000 la directory Windows non esiste,
      la directory di sistema è WinNT! Altra
      scemenza: la directory desktop non è una
      sottodirectory della WinNT!
      quindi come fate a dire che W2K va in crash?
      Sempre per il gusto di provare ho cambiato
      il percorso in

      file://c:/winnt/killer.url

      ed il risultato non è cambiato, il sistema
      mi informa che non è possibile trovare il
      file.
      Quindi?
      Proseguo le mie prove, cambio il drive, il
      nome del file, tutto! Ma lui,
      inesorabilmente mi dice che non è possibile
      trovare il file! PER FORZA NON ESISTE!
      Dov'è il baco?
      Fatemi un favore: smettetela di sparare a
      vuoto su Windows!

      Alla c.a. di Microsoft:
      eseguite diverse prove prima di confermare
      l'esistenza di un baco che non c'è.Mio Dio... quante risate...Cazz... ma usate un SO e non lo conoscete neanche???? Vabbè, per provare il bug sotto W2K devi fare un link (prendo come presupposto che tu lo crei sul desktop e con nome "killer.ulr") che punti a C:\Dati e applicazioni\[Nome del tuo utente]\Desktop\killer.urlDivertiti...Ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
        - Scritto da: Mr D

        Mio Dio... quante risate...

        Cazz... ma usate un SO e non lo conoscete
        neanche???? Vabbè, per provare il bug sotto
        W2K devi fare un link (prendo come
        presupposto che tu lo crei sul desktop e con
        nome "killer.ulr") che punti a
        C:\Dati e applicazioni\[Nome del tuo
        utente]\Desktop\killer.url

        Divertiti...

        Ciao!Aaaaaaaah!Finalmente qualcuno che lo ha spiegato seriamente...lo sapevo pure io il percorso...ed uso un macintosh...che gente...
      • Anonimo scrive:
        Re: NON E' VERO! PROVARE PER CREDERE!
        - Scritto da: Mr D

        Mio Dio... quante risate...

        Cazz... ma usate un SO e non lo conoscete
        neanche???? Vabbè, per provare il bug sotto
        W2K devi fare un link (prendo come
        presupposto che tu lo crei sul desktop e con
        nome "killer.ulr") che punti a
        C:\Dati e applicazioni\[Nome del tuo
        utente]\Desktop\killer.url

        Divertiti...

        Ciao!Aaaaaaaah!Finalmente qualcuno che lo ha spiegato seriamente...lo sapevo pure io il percorso...ed uso un macintosh...che gente...
  • Anonimo scrive:
    Una bella riavviata...
    ... una regolazione alla carburazione.... controllo il livello dell'olio e via!Ma si possono dare delle risposte così?A parte che non mi sembra un grosso buco, precisare che basta un riavvio non è una grossa novità, ormai quello gli utenti lo hanno imparato da se, senza i consigli di un "esperto".
  • Anonimo scrive:
    Lo stesso problema è in altri SO.
    Scusate, io è da anni che non programmo più o comunque poco ma questa, se non sbaglio, si chiama ricorsione. Io se creo un loop infinito che mi prende sempre più le risorse di sistema è chiaro che questo si blocchi. Adesso, se io lo faccio con il C o Vb o Delphi su qualunque pc o SO non mi sembra che sia un bug ma un errore di programmazione. Qualcuno potrebbe mandarmi in allegato anche un eseguibile che va in loop infinito, non mi sembra una falla di sicurezza.Ora dico, non vi sembra che sia proprio una notizia della mutua? Per lo stesso principio dovrebbero chiamare bug anche il comando format in quanto in grado di cancellare il nostro hard-disk! E la risposta di Microsoft mi sembra corretta: fai un errore che ti blocca il sistema? riavvia il PC. E non ditemi che ci sono già pronti siti killer!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo stesso problema è in altri SO.
      - Scritto da: Alessandro
      Io se creo un loop
      infinito che mi prende sempre più le risorse
      di sistema è chiaro che questo si blocchi.Chiaro per te che forse programmi sotto windows, io che ho programmato sotto unix e vms, so che se dovessi sbagliare una routine ricorsiva, non mi inchioderrebbe certo il sistema, perchè ogni processo ha dei limiti e non è in grado di prendere tutte le risorse.
      Qualcuno potrebbe mandarmi
      in allegato anche un eseguibile che va in
      loop infinito, non mi sembra una falla di
      sicurezza.Qui si parla di link, non di eseguibili e se un link può inchiodare un sistema operativo è bene saperlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo stesso problema è in altri SO.
        - Scritto da: why
        - Scritto da: Alessandro

        Io se creo un loop

        infinito che mi prende sempre più le
        risorse

        di sistema è chiaro che questo si blocchi.

        Chiaro per te che forse programmi sotto
        windows, io che ho programmato sotto unix e
        vms, so che se dovessi sbagliare una routine
        ricorsiva, non mi inchioderrebbe certo il
        sistema, perchè ogni processo ha dei limiti
        e non è in grado di prendere tutte le
        risorse.


        Qualcuno potrebbe mandarmi

        in allegato anche un eseguibile che va in

        loop infinito, non mi sembra una falla di

        sicurezza.

        Qui si parla di link, non di eseguibili e se
        un link può inchiodare un sistema operativo
        è bene saperlo.
        Prova a fare un programma sotto unix (o sotto ultrix, visto che hai usati vms) cha fa la fork di se stesso.E auguri !
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo stesso problema è in altri SO.

          Prova a fare un programma sotto unix (o
          sotto ultrix, visto che hai usati vms) cha
          fa la fork di se stesso.

          E auguri !bene, e dopo che lo hai fatto vai dal tuo amministratore e chiedigli di eseguire il seguente comando:man ulimitIl problema non e' quello che puoi fare... ma come fare in modo che le cose non accadano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo stesso problema è in altri SO.
          - Scritto da: Watto Junker
          Prova a fare un programma sotto unix (o
          sotto ultrix, visto che hai usati vms) cha
          fa la fork di se stesso.I programmi che forkano se stessi, magari con procedure che richiedono molte risorse al sistema, sono una specialità per fare i test.Ultrix non ha nulla a che vedere con VMS, se non che era sotto il marchio Digital, io vengo dalla generazione sucessiva di Ultrix (OSF/1) ed il test a suo tempo (6 anni fa) l'ho fatto eccome ed OSF/1 non si inchiodava e non è stato nemmeno necessario riavviarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo stesso problema è in altri SO.
          - Scritto da: Watto Junker
          Prova a fare un programma sotto unix (o
          sotto ultrix, visto che hai usati vms) cha
          fa la fork di se stesso.I programmi che forkano se stessi, magari con procedure che richiedono molte risorse al sistema, sono una specialità per fare i test.Ultrix non ha nulla a che vedere con VMS, se non che era sotto il marchio Digital, io vengo dalla generazione sucessiva di Ultrix (OSF/1) ed il test a suo tempo (6 anni fa) l'ho fatto eccome ed OSF/1 non si inchiodava e non è stato nemmeno necessario riavviarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo stesso problema è in altri SO.
      - Scritto da: Alessandro
      Adesso, se io lo faccio con il C o Vb o
      Delphi su qualunque pc o SO non mi sembra
      che sia un bug ma un errore di
      programmazione.Aaaah!!! E quale sarebbe la differenza tra un bug ed un errore di programmazione?
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo stesso problema è in altri SO.
        Formalmente hai ragione, intendevo dire che è come dare un comando autodistruttivo, non so se si può dare la colpa al SO.- Scritto da: FDG
        - Scritto da: Alessandro


        Adesso, se io lo faccio con il C o Vb o

        Delphi su qualunque pc o SO non mi sembra

        che sia un bug ma un errore di

        programmazione.

        Aaaah!!! E quale sarebbe la differenza tra
        un bug ed un errore di programmazione?
  • Anonimo scrive:
    Ho la soluzione
    Ragazzi, non vi preoccupate, ho lavorato personalmente a questo problema e vi posso assicurare che una buona formattazione risolve questa situazione
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho la soluzione
      - Scritto da: Bill Gates
      Ragazzi, non vi preoccupate, ho lavorato
      personalmente a questo problema e vi posso
      assicurare che una buona formattazione
      risolve questa situazioneBeh....Dipende....da cosa reinstalli dopo :-)
  • Anonimo scrive:
    Come provare l'URL maledetto...
    Come ricreare l'URL maledetto e provare l'ebbrezza del crash (a vostro rischio!!!)Andate sul Desktop di Windows e cliccatecol destro scegliendo "Nuovo/Collegamento"quindi inserite come collegamento la riga:file://c:/windows/desktop/killer.url mentre usate come nome del collegamento:killer e buona fortuna!NB: il crash avviene nella libreria WININET.DLLe se l'url viene creato sul desktop, il povero utente si ritrova il crash ad ogni riavvio, quindi*NON BASTA RIAVVIARE IL PC X RISOLVERE IL PROBLEMA* come dice Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come provare l'URL maledetto...
      Mhhhh... E metterlo nei preferiti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come provare l'URL maledetto...

      Come ricreare l'URL maledetto e provare
      l'ebbrezza del crash (a vostro rischio!!!)
      Andate sul Desktop di Windows ecc. ecc. Veramente ho provato ora (win98SE) e non capita nulla...Solamente se lo provo a lanciare dopo 2-3 secondi appare:EXPLORER ha provocato un errore di stack nel modulo SHLWAPI.DLL in 0167:70bd1961.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come provare l'URL maledetto...
      - Scritto da: Elia Florio - Edmaster
      Come ricreare l'URL maledetto e provare
      l'ebbrezza del crash (a vostro rischio!!!)
      Andate sul Desktop di Windows e cliccate
      col destro scegliendo "Nuovo/Collegamento"
      quindi inserite come collegamento la riga:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      mentre usate come nome del collegamento:

      killer

      e buona fortuna!

      NB: il crash avviene nella libreria
      WININET.DLL
      e se l'url viene creato sul desktop, il
      povero utente si ritrova il crash ad ogni
      riavvio, quindi
      *NON BASTA RIAVVIARE IL PC X RISOLVERE IL
      PROBLEMA* come dice Microsoft.mah, forse l'hai provato su windoz 3.1, io ho il 2k e una roba del genere non me la fa neanche scrivere.forse sei un pirla?
      • Anonimo scrive:
        Re: Come provare l'URL maledetto...

        mah, forse l'hai provato su windoz 3.1, io
        ho il 2k e una roba del genere non me la fa
        neanche scrivere.

        forse sei un pirla?Ho provato la cosa con Win2k SP1, basta mettere sul desktop il link, cliccarlo una volta ed explorer muore senza messaggi di errore. Naturalmente 2k non se ne preoccupa ed il sistema rimane stabile, anche se occorre usare il prompt dei comandi per rimuovere il file perche' ad ogni esecuzione explorer muore.W MS
        • Anonimo scrive:
          Re: Come provare l'URL maledetto...
          Io ho Win98SE e non succede una mazza. Semplicemente mi dice che il percorso non è corretto.Punto.Che stronzata è mai questa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come provare l'URL maledetto...
      - Scritto da: Elia Florio - Edmaster
      Come ricreare l'URL maledetto e provare
      l'ebbrezza del crash (a vostro rischio!!!)
      Andate sul Desktop di Windows e cliccate
      col destro scegliendo "Nuovo/Collegamento"
      quindi inserite come collegamento la riga:

      file://c:/windows/desktop/killer.url

      mentre usate come nome del collegamento:

      killer

      e buona fortuna!

      NB: il crash avviene nella libreria
      WININET.DLL
      e se l'url viene creato sul desktop, il
      povero utente si ritrova il crash ad ogni
      riavvio, quindi
      *NON BASTA RIAVVIARE IL PC X RISOLVERE IL
      PROBLEMA* come dice Microsoft.leggendo ciò che hai scritto mi è sorto un dubbio...ma tu... sei stupida o ignorante...?perchè qua ho provato e non si crasha niente...a parte i miei maroni...ora mi hai fatto perdere tempo a provare questa roba che non funziona nemmeno...questo mi fa pensare che tu sia ignorante...ma se dici che sei donna... forse neanche la stupidità ti manca...spero che tu non scriva mai piu' visto che sembri essere deleteria per me... ma non solo credo...meriti di fare la bidella...e spero che tu possa trovare la strada della tua vita
  • Anonimo scrive:
    Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
    certo che stasera tornando a casa dopo aver visto "il nemico alla porta" mi e' venuto da ridere quando ho notato le nuove affissioni che pubblicizzano la sicurezza di Win2000un PC ed un piede di porco....Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?
    • Anonimo scrive:
      Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
      - Scritto da: Larry
      certo che stasera tornando a casa dopo aver
      visto "il nemico alla porta"***********************************Bel film.
      Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?***********************************Gates.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
        Siete come Gianni&Pinotto anzi, come la cacca e la mosca... inseparabili... ne manca ancora uno all'appello.Vi rimando al post di Skin_Bracer che, come me, non si limita a dare per buona ogni fesseria e provando di persona ha verificato l'infondatezza della notizia. Ma che ve lo dico a fa'? Quelli come voi credono che internet sia una parola inventata da quel genio di Jobs apposta per lanciare la linea di i-cagate.Ma vi rendete conto una buona volta che siete ridicoli? - Scritto da: Vito
        - Scritto da: Larry

        certo che stasera tornando a casa dopo
        aver

        visto "il nemico alla porta"
        ***********************************
        Bel film.


        Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?
        ***********************************
        Gates.
        • Anonimo scrive:
          Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
          - Scritto da: Stefano Lavori
          Siete come Gianni&Pinotto anzi, come la
          cacca e la mosca...****************************************siamo in buona compagnia
          Vi rimando al post di Skin_Bracer che, come
          me, non si limita a dare per buona ogni
          fesseria e provando di persona ha verificato
          l'infondatezza della notizia.****************************************Prima è stato smentito dai suoi colleghi di sventura (utenti windows) poi si è praticamente smentito da solo.
          Quelli come voi credono che
          internet sia una parola inventata da quel
          genio di Jobs apposta per lanciare la linea
          di i-cagate.***********************************************detto da uno che è una vita che usa cagate!
          • Anonimo scrive:
            Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
            Ciao buffone... tu sei lo scarabeo stercorario, appunto il vertice mancante del triangolo delle bermude dove sparisce ogni traccia dell'intelligenza umana, gli agltri due ti hanno gia' preceduto.Non sono stato smentito, come sapresti se li avessi letti bene, i post e, per inciso, quali sarebbero le "cagate" che uso? Ti riferisci al S.O.? O alla macchina? Sai, non si sa mai, quelli come te non hanno ancora capito che la Microsoft non costruisce CPU... a pensarci bene... cos'e' che hai VERAMENTE capito nella tua vita?P.S. ...i colleghi di sventura... mii, che senso del tragico che hai. Si vede che te la passi bene nella vita, Giacomo Leopardi. - Scritto da: Vito
            - Scritto da: Stefano Lavori

            Siete come Gianni&Pinotto anzi, come la

            cacca e la mosca...
            ****************************************
            siamo in buona compagnia


            Vi rimando al post di Skin_Bracer che,
            come

            me, non si limita a dare per buona ogni

            fesseria e provando di persona ha
            verificato

            l'infondatezza della notizia.
            ****************************************
            Prima è stato smentito dai suoi colleghi di
            sventura (utenti windows) poi si è
            praticamente smentito da solo.


            Quelli come voi credono che

            internet sia una parola inventata da quel

            genio di Jobs apposta per lanciare la
            linea

            di i-cagate.
            *********************************************
            detto da uno che è una vita che usa cagate!
          • Anonimo scrive:
            Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
            - Scritto da: Stefano Lavori
            Ciao buffone... tu sei lo scarabeo
            stercorario, appunto il vertice mancante del
            triangolo delle bermude dove sparisce ogni
            traccia dell'intelligenza umana, gli agltri
            due ti hanno gia' preceduto.---------------------------------------------------------------Ruggero Leoncavallo probabilmente pensava a te quando scrisse la frase "ridi pagliaccio"
            ...per inciso,
            quali sarebbero le "cagate" che uso? Ti
            riferisci al S.O.?---------------------------------------------------------------secondo te a cosa, intelligentone? pensi che parli dell'antivirus che usi?
            O alla macchina? Sai, non
            si sa mai, quelli come te non hanno ancora
            capito che la Microsoft non costruisce
            CPU... ---------------------------------------------------------------No non costruisce cpu. Progetta il peggior s.o. che c'é in giro.
            a pensarci bene... cos'e' che hai
            VERAMENTE capito nella tua vita?---------------------------------------------------------------Una cosa sola, che questa è l'ultima volta che ti rispondo, sei solo un pagliaccio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
            Davvero???? Davvero e' l'ultima volta che mi tocca di leggere i tuoi strazi???? Vuoi dire che ce l'ho fatta?Miii... posso andare in vacanza allora...Ciao babbeo, pensero' a te ed al tuo mouse con un solo tasto mentre per 20gg mi godro' al mare della Giamaica i soldi fatti con quella cacca di s.o. di win2k (che per inciso non s'e' mai piantato manco una volta in 16 mesi).Ciaoooooooo!(ah, Gino, gia' che ci sei... salutami gli altri della tua combriccola di pupazzari...)- Scritto da: vito
            - Scritto da: Stefano Lavori

            Ciao buffone... tu sei lo scarabeo

            stercorario, appunto il vertice mancante
            del

            triangolo delle bermude dove sparisce ogni

            traccia dell'intelligenza umana, gli
            agltri

            due ti hanno gia' preceduto.
            ---------------------------------------------
            Ruggero Leoncavallo probabilmente pensava a
            te quando scrisse la frase "ridi pagliaccio"


            ...per inciso,

            quali sarebbero le "cagate" che uso? Ti

            riferisci al S.O.?
            ---------------------------------------------
            secondo te a cosa, intelligentone? pensi che
            parli dell'antivirus che usi?


            O alla macchina? Sai, non

            si sa mai, quelli come te non hanno ancora

            capito che la Microsoft non costruisce

            CPU...
            ---------------------------------------------
            No non costruisce cpu. Progetta il peggior
            s.o. che c'é in giro.


            a pensarci bene... cos'e' che hai

            VERAMENTE capito nella tua vita?
            ---------------------------------------------
            Una cosa sola, che questa è l'ultima volta
            che ti rispondo, sei solo un pagliaccio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
      Tu.- Scritto da: Larry
      certo che stasera tornando a casa dopo aver
      visto "il nemico alla porta" mi e' venuto
      da ridere quando ho notato le nuove
      affissioni che pubblicizzano la sicurezza di
      Win2000

      un PC ed un piede di porco....

      Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?
    • Anonimo scrive:
      Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
      1- MAC OS 9.0.4 UPDATE NOTE Note: Do NOT use the "Software Update Control Panel" to update your Mac OS 9 Software, large numbers of Mac OS Users are reporting severe problems (postings on these issues at MacCentral & MacFixIt); Use the direct Download URL. Caution: Install the Update with Extensions OFF. 2- APPLE Mac OS X Server (aka "Rhapsody" or "Enterprise") currently only supports all the G3 CPU Power Macintoshes. Requests have been made from many users to extend that support back to the 604 and 604e CPUs. Be forwarned that APPLE currently states that Mac OS X Server 1.2 V3 is NOT compatible with Power Macintosh G4 and/or any APPLE Server Models that APPLE has or is shipping with the ATTO UL3D SCSI Card installed; This is a very serious lack of support from APPLE for their highest end models indeed. 3- http://www.stepwise.com/Articles/2000-06-21.01.htmlCome vedi, poveretto, la fabbrica delle cagate non ha sedi soltanto a Redmond.P.S. L'inglese lo sai? Perche' altrimenti se vuoi ti traduco gli articoli...- Scritto da: Larry
      certo che stasera tornando a casa dopo aver
      visto "il nemico alla porta" mi e' venuto
      da ridere quando ho notato le nuove
      affissioni che pubblicizzano la sicurezza di
      Win2000

      un PC ed un piede di porco....

      Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?
      • Anonimo scrive:
        Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
        Stefano Lavori che mi scrive....Quale onore!grazie per il complimento, io faccio ridere spesso, infatti ho molti amici e amiche che mi portano in giro solo per quello anche se non sono proprio un Ricky Martin. la differenza tra Me e Gates e cio' che mi accomuna a Bramieri e' chi ride per Me lo fa con Me, chi ride con Te e con Gates ride su di voi per le figure da pagliacci che collezionate.tant'e' che confondi MacOSX con macOSX server: due prodotti che non si assomigliano neppure e che sono stati battezzati a due anni di distanza l'uno dall'altro. Inutile che stia a spiegarti la storia di entrambi che comunque e' in progress anche per la versione server:Solo in due righe: lo sviluppo di OSXserver e' stato interrotto per privilegiare il completamento di OSX e Apple ha un numero finito di ingegneri (che ti stupirebbe per l'esiguita' ....su Quick Time lavorano 50-60 persone su Realvideo 800, giudica tu il risultato)l'altro che porti e' un problema che e' durato lo spazio di 48 ore e, ogni tanto capita... quanto tempo impiega MS a risolvere i suoi problemi?rispondi con comodo, vado a farmi un giro in bicicletta
        • Anonimo scrive:
          Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....

          rispondi con comodo, vado a farmi un giro in
          bicicletta... attento al traffico... non si sa mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
            Ibis redibis, non morieris in belli.(Larry sulla sua Pro Floater)che non e' :Ibis redibis non, morieris in belli. (Molto piu' adatto alla parte di Ed Harris in "Il nemico alle porte").
      • Anonimo scrive:
        Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
        Quando Microsoft cadra' in picchiata e Linux iniziera' a regnare sui nostri PC (tempo qualche anno) andremo tutti d' accordo... apple gia' lo usa come suo ultimo sistema operativo, anche se non vuole chiamarlo Linux...- Scritto da: Stefano Lavori
        1- MAC OS 9.0.4 UPDATE NOTE

        Note: Do NOT use the "Software Update
        Control Panel" to update your Mac OS 9
        Software, large numbers of Mac OS Users are
        reporting severe problems (postings on these
        issues at MacCentral & MacFixIt); Use the
        direct Download URL. Caution: Install the
        Update with Extensions OFF.

        2- APPLE Mac OS X Server (aka "Rhapsody" or
        "Enterprise") currently only supports all
        the G3 CPU Power Macintoshes. Requests have
        been made from many users to extend that
        support back to the 604 and 604e CPUs. Be
        forwarned that APPLE currently states that
        Mac OS X Server 1.2 V3 is NOT compatible
        with Power Macintosh G4 and/or any APPLE
        Server Models that APPLE has or is shipping
        with the ATTO UL3D SCSI Card installed; This
        is a very serious lack of support from APPLE
        for their highest end models indeed.

        3-
        http://www.stepwise.com/Articles/2000-06-21.0

        Come vedi, poveretto, la fabbrica delle
        cagate non ha sedi soltanto a Redmond.

        P.S. L'inglese lo sai? Perche' altrimenti se
        vuoi ti traduco gli articoli...


        - Scritto da: Larry

        certo che stasera tornando a casa dopo
        aver

        visto "il nemico alla porta" mi e' venuto

        da ridere quando ho notato le nuove

        affissioni che pubblicizzano la sicurezza
        di

        Win2000



        un PC ed un piede di porco....



        Chi fa piu' ridere Bramieri o Gates?
        • Anonimo scrive:
          Re: Gino Bramieri: uno che faceva ridere....
          - Scritto da: DoN_KySS_HoT_Te
          Quando Microsoft cadra' in picchiata e Linux
          iniziera' a regnare sui nostri PC (tempo
          qualche anno) andremo tutti d' accordo...
          apple gia' lo usa come suo ultimo sistema
          operativo, anche se non vuole chiamarlo
          Linux...Mamma mia ecco un'altro ignorante!E dato che ignori te lo dico io: MacOS X è basato su un kernel UNIX, non Linux.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Se poi non accendi neanche il pc...
    Se poi non accendi neanche il pc...sei tranquillo al 100*100!Dei grandi, i Service Pack glieli programma direttamente Gino Bramieri buonanima.
  • Anonimo scrive:
    professionalita' zero

    ...Uno dei portavoce del big di Redmond, Scott
    Pulp, ha dichiarato che per ripristinare il
    funzionamento del sistema basta una bella
    riavviata e, per evitare futuri guai, è
    sufficiente non riaprire nuovamente
    il sito o la e-mail maliziosa...No Comment.
Chiudi i commenti