Maturità 2022: come usare Alexa al meglio

Maturità 2022: come usare Alexa al meglio

Tutti i modi in cui l'assistente Alexa può tornare utile agli studenti in vista della Maturità 2022, per arrivare pronti all'appuntamento.
Tutti i modi in cui l'assistente Alexa può tornare utile agli studenti in vista della Maturità 2022, per arrivare pronti all'appuntamento.

Mancano pochi giorni alla Maturità 2022, un appuntamento fondamentale per milioni di studenti in tutta Italia. Quest’anno si registrerà il ritorno delle due prove scritte, in presenza, prima del colloquio finale. Un ultimo ostacolo da superare per chi è giunto alla fine del percorso formativo di scuole superiori e licei, prima delle meritate vacanze estive. Fortunatamente, un aiuto concreto arriva dalla tecnologia: è l’assistente Alexa a tenere una mano. Come? In molti modi diversi.

Alexa: un aiuto concreto per la Maturità 2022

Come ben sanno tutti coloro che stanno trascorrendo queste settimane sui libro, un’organizzazione ottimale della giornata è fondamentale. Le funzionalità di Alexa permettono infatti di semplificare una routine quotidiana che rischia di diventare complicata, stancante e a volte addirittura demotivante. Lo fa fornendo la carica giusta e gli strumenti più adatti, attraverso le tante skill a disposizione e che possono essere attivate attraverso semplici comandi vocali, su una moltitudine di dispositivi: dagli smartphone a quelli della linea Echo. Possono tornare utile per ritrovare la concentrazione e la giusta motivazione.

Un metodo efficace è quello della cosiddetta Tecnica del Pomodoro che prevede di dividere l’attività di studio in sessioni brevi, ma molto intense. All’assistente virtuale è possibile chiedere Alexa, avvia un timer da 25 minuti per ricevere automaticamente un avviso al termine del periodo, senza dover continuamente guardare l’orologio e dunque senza distrazioni.

In alternativa, quando le batterie sono al minimo, attraverso la skill gratuita Caricami Caricami si può fare il pieno di motivazione.

La skill Caricami Caricami di Alexa

Per chi desidera evitare le distrazioni di inizio estate ci sono gli auricolari Echo Buds con cancellazione attiva del rumore e possibilità di riprodurre suoni e frequenze che favoriscono la concentrazione: è sufficiente chiedere Alexa, avvia suoni per concentrarsi oppure Alexa, avvia suoni per studiare.

Rimanendo in tema, la giusta colonna sonora può rivelarsi un ottimo alleato: su Amazon Music Unlimited ci sono playlist adatte a questo scopo.

La playlist Piano Focus di Amazon Music per ritrovare la concentrazione

A fine giornata è tempo di concedersi un po’ di sano relax. Cosa c’è di meglio di un film o una serie TV? Tutte le principali piattaforme di streaming (Prime Video, Netflix, Disney+ ecc.) sono disponibili sui prodotti della linea Fire TV Stick dotati di telecomando con supporto ai comandi vocali.

Infine, con Alexa, trova una scusa si riceveranno consigli sulla scusa perfetta da raccontare ai professori quando chiederanno proprio quel paragrafo di quel capitolo saltato. Si scherza, ovviamente. Con l’aiuto di Alexa, la Maturità 2022 fa un po’ meno paura.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 giu 2022
Link copiato negli appunti