Meltdown e Spectre, ancora pezze

Intel fornisce un aggiornamento in merito ai piani di distribuzione delle patch anti-Spectre, mentre un dipendente di Netflix valuta l'impatto sulle prestazioni della patch anti-Meltdown per Linux

Roma – Il fuoco delle polemiche su Meltdown e Spectre si è attenuato in maniera sostanziale, ma dei super-bug delle moderne CPU si continuerà a parlare a lungo soprattutto sul fronte delle patch. Le ultime novità arrivano da Intel, che dice di avere pronte le soluzioni ai riavvii indesiderati, e dal mondo Linux dove a impensierire sono gli effetti potenzialmente sensibili delle patch sulle performance delle macchine nel cloud.

Il coinvolgimento di Intel nell’ affaire del superbug è in qualche modo superiore rispetto ai concorrenti (AMD, ARM), visto che le potenti CPU x86 di Santa Clara sono le uniche risultate vulnerabili al peggiore degli attacchi a base di superbug (Meltdown). Le patch anti-Spectre delle scorse settimane, inoltre, hanno portato alla manifestazione di riavvii indesiderati su un numero non precisato di sistemi.

La corporation ha in seguito confermato l’individuazione della causa principale di questi riavvii, e ora da Santa Clara viene ufficialmente comunicato il completamento dei lavori sul nuovo microcodice destinato ai PC basati su CPU con microarchitettura Skylake.

I firmware aggiornati per le CPU Core di sesta generazione sono stati distribuiti ai produttori OEM, ha spiegato Intel, e ora toccherà ai partner distribuire gli update agli utenti finali. Nei prossimi giorni arriveranno nuovi firmware anche per i PC basati su CPU Haswell e Broadwell, ha detto Intel.

I benchmark sui sistemi Windows hanno oramai chiarito che gli effetti delle patch – di Intel ma anche di Microsoft – sulle prestazioni non dovrebbero essere percepibili da un utente comune, mentre su Linux c’è chi come Brendan Gregg è ancora impegnato a valutare l’impatto degli aggiornamenti: il dipendente di Netflix ha valutato l’effetto della patch KPTI (kernel page table isolation) contro Meltdown, stimando un degrado delle prestazioni compreso fra lo 0,1 e il 6% sui server AWS. Ulteriori ottimizzazioni dovrebbero ridurre il degrado fino al 2%.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Roberto scrive:
    Guadagnare Bitcoin Gratis
    Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito: https://tinyurl.com/ottienibitcoinora Si può guadagnare fino a 0.02749228 BTC (200!) ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore. Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin che sta avendo molto sucXXXXX: https://tinyurl.com/ottienidogecoinora Per entrambi i siti è sufficiente registrarsi e cliccare sul pulsante "ROLL!" ogni ora per ottenere i bitcoin!
  • Roberto Del Martino scrive:
    Come ottenere bitcoin gratis
    Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:https://tinyurl.com/ottienibitcoinoraSi può guadagnare fino a 0.02749127 BTC (200!) ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin che sta avendo molto sucXXXXX:https://tinyurl.com/ottienidogecoinoraPer entrambi i siti è sufficiente registrarsi e cliccare sul pulsante "ROLL!" ogni ora per ottenere i bitcoin!
  • Ali scrive:
    Come ottenere bitcoin gratis
    Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:https://tinyurl.com/ottienibitcoinoraSi può guadagnare fino a 0.02749128 BTC (200!) ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin che sta avendo molto sucXXXXX:https://tinyurl.com/ottienidogecoinoraPer entrambi i siti è sufficiente registrarsi e cliccare sul pulsante "ROLL!" ogni ora per ottenere i bitcoin!
  • Sveglia scrive:
    fessi
    Minatori di criptomonete = fessi che a loro spese fanno guadagnare soldi a quelli dei piani alti
    • fesso sveglio scrive:
      Re: fessi
      Che i piani alti ci guadagnino sempre e comunque, è cosa nota.Ma intanto nel mio piccolo mi sono già ripagato l'hardware, e ora è tutto profitto. Scusa se è poco, eh!
      • Stefano scrive:
        Re: fessi
        Non per polemica ma per curiosità.Ti sei anche pagato la corrente ?Hai fatto conti precisi ?In quanto tempo sei rientrato dei costi ?
        • fesso sveglio scrive:
          Re: fessi
          - Scritto da: Stefano
          Ti sei anche pagato la corrente ?
          Hai fatto conti precisi ?Ora come ora, sì. Mi sono ripagato di tutti costi.A meno che ETH/BCH/BTC non subiscano un altro brusco contraccolpo al ribasso, s'intende. Ma visto che ora stanno in ripresa...I conti son precisi fin dove la volatilità lo permette ovviamente. Day-to-day, lo sono. Il futuro è un'incognita. Ma il rischio fa parte del gioco.
          In quanto tempo sei rientrato dei costi ?Non oltre i 9 mesi.
          • BTC scrive:
            Re: fessi
            - Scritto da: fesso sveglio
            - Scritto da: Stefano


            Ti sei anche pagato la corrente ?

            Hai fatto conti precisi ?

            Ora come ora, sì. Mi sono ripagato di tutti costi.
            A meno che ETH/BCH/BTC non subiscano un altro
            brusco contraccolpo al ribasso, s'intende. Ma
            visto che ora stanno in
            ripresa...

            I conti son precisi fin dove la volatilità lo
            permette ovviamente. Day-to-day, lo sono. Il
            futuro è un'incognita. Ma il rischio fa parte del
            gioco.


            In quanto tempo sei rientrato dei costi ?

            Non oltre i 9 mesi.Il discorso costi dipende dall'hardware che usi,sicuramente con gli ASIC minare è più facile. Se usi un hardware normale o ci metti anni o lo fondi,il PC.Per non dire che da me la corrente fa micron interruzioni che spengono il PC,pure un UPS serve.
          • fesso sveglio scrive:
            Re: fessi
            - Scritto da: BTC
            Il discorso costi dipende dall'hardware che usi,
            sicuramente con gli ASIC minare è più facile.Gli asic ti servono solo se vuoi minare quelle crypto per cui sono già stati lanciati gli asic. Tutto il resto è relegato alle GPU, o in alcuni casi esclusivamente CPU.
            Se usi un hardware normale o ci metti anniMesi, non anni.Poi non stai tenendo conto della volatilità. Se all'improvviso una delle crypto che hai minato/scambiato, per qualsiasi motivo, vola. Nel giro di pochi giorni, se non addirittura poche ore, hai fatto altro che ROI...
            o lo fondi, il PC.Nah, al massimo accorci l'aspettativa di vita utile del componente. Ma si parla giusto di qualche annetto di vita in meno.
  • losco imprendito re scrive:
    Minare moneta
    Parola d'ordine: minare moneta, minare moneta! :@
  • 780d947b480 scrive:
    Titolo
    Si citano due casi, ma nel titolo diventano "Tutti", hhmm:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4424310&m=4424341#p4424341
    • Ospite scrive:
      Re: Titolo
      - Scritto da: 780d947b480
      Si citano due casi, ma nel titolo diventano
      "Tutti",
      hhmm:

      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4424310&m=442Volevi che citasse 7miliardi-e-rotti di casi per poter usare la parola "tutti" in senso letterale ?
      • 780d947b480 scrive:
        Re: Titolo


        Volevi che citasse 7miliardi-e-rotti di casi per
        poter usare la parola "tutti" in senso letterale
        ?2 non 'e un campione significativo.
        • il coglione scrive:
          Re: Titolo
          - Scritto da: 780d947b480



          Volevi che citasse 7miliardi-e-rotti di casi
          per

          poter usare la parola "tutti" in senso
          letterale

          ?

          2 non 'e un campione significativo.2 sono i XXXXXXXX, detti anche palle,o testicoli.
Chiudi i commenti