Mercato PC, le previsioni peggiorano

La società di analisi IDC rivede al ribasso le stime sul numero di computer che verranno commercializzati nel 2013: la colpa è (anche) di Windows 8, e la release 8.1 non aiuterà in tal senso. Un leggero rimbalzo ci sarà negli anni a venire

Roma – Nel 2013 il mercato dell’hardware PC brandizzato commercializzato in tutto il mondo andrà peggio del previsto, comunica IDC , riducendosi del 9,7 per cento contro l’inizialmente previsto calo del 7,7 per cento. Una nuova cattiva notizia che peggiora previsioni già infauste, e per IDC la colpa è (anche) del solito Windows 8 e della discussa interfaccia a piastrelle.

Il mercato dei PC messi in commerciò calerà per lo scarso appeal di Windows 8 sull’utenza informatica consumer, spiega il senior research analyst di IDC Jay Chou, e le modifiche apportate da Microsoft alle piastrelle della nuova UI con Windows 8.1 non serviranno a invertire una rotta che nel 2013 punta inesorabilmente verso il basso.

A contribuire alla decrescita del mercato informatico pensa poi il costo delle soluzioni portatili dotati di schermo touch, dispositivi pensati per dare il meglio di sé proprio con Windows 8(.1) ma che si pongono in una fascia di mercato inavvicinabile per i consumatori mainstream.

Form factor

La commercializzazione di PC nel 2013 crollerà del 9,7 per cento, spiega IDC, ma fattori “incoraggianti” come il continuo progresso dell’hardware di base della piattaforma (migliorie sensibili nell’efficienza energetica delle più recenti CPU x86 in primis), la disponibilità di form factor convertibili e di i laptop a prezzi accessibili contribuiranno ad arrestare l’emorragia negli anni a venire.

Le previsioni per il 2014 parlano infatti di un -2 per cento, mentre nel 2015 il settore dovrebbe tornare a crescere leggermente con un +1 per cento. E i tablet? Nel 2013, la richiesta di gadget mobile a tavoletta crescerà di un solido +57,7 per cento, stima IDC, ma con una modesta riduzione di due milioni di unità rispetto ai calcoli iniziali.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bye scrive:
    Mappe Here-iStella
    Sono le stesse mappe che usa iStella (nuovo motore di ricerca di Tiscali). Le più dettagliate che io abbia trovato (gratuite) sulle grandi città capoluoghi.Con zoom massimo e vista 3D vedi quasi dentro le finetre!;)
Chiudi i commenti