Metaverso: Real Madrid e Barcelona pronte per il Web3

Metaverso: Real Madrid e Barcelona pronte per il Web3

Continua la corsa al Metaverso nel mondo del calcio dove anche Real Madrid e Barcelona sembrano essere pronte per il loro debutto nel Web3.
Continua la corsa al Metaverso nel mondo del calcio dove anche Real Madrid e Barcelona sembrano essere pronte per il loro debutto nel Web3.

Tutti sanno che NFT e Metaverso sono ormai un punto di partenza per un nuovo business in forte ascesa. Ad averlo capito, oltre gli stilisti e i produttori di smartphone come Samsung, è anche il settore dello sport. Sempre più squadre di calcio si stanno infilando in questa “avventura virtuale”.

Sarà anche virtuale, sì, ma i ricavi sono così reali da fare gola a tutti. Infatti, è giunta notizia certa che anche Real Madrid e Barcelona vogliono entrare nel Metaverso e sembrano proprio pronte per il loro debutto nel famosissimo Web3, palco incontestato per sfruttare le fortune di Fan Token, NFT e Crypto.

Ad aver rivelato la notizia è stato un tweet di Mike Kondoudis, esperto di marchi che abbiamo imparato a conoscere in questi ultimi anni. Sembra quasi essere diventato uno di famiglia, tanti sono i suoi tweet che ci hanno rivelato cose “magiche” sul Metaverso, a volte anche ingressi inaspettati.

Nessuno può dimenticare la notizia di fine luglio che FIFA ha depositato marchi nel Metaverso in vista dei Mondiali 2026. Un altro scoop emerso dalla fonte indiscussa firmata Mike Kondoudis. Ora tocca anche a Real Madrid e Barcelona. Vediamo nei dettagli perché queste due istituzioni sportive hanno registrato un marchio legato all’universo virtuale.

Il Metaverso incanta anche Real Madrid e Barcelona

Come per quanto riguarda FIFA, anche Real Madrid e Barcelona hanno depositato una domanda di marchio per entrare nel Metaverso. Il motivo è presto detto: criptovalute, NFT e Fan Token producono utili e nell’ultimo periodo sono stati i protagonisti di una forte crescita.

Inoltre, molti appassionati di calcio, ma anche della criptosfera, chiedono a voce alta prodotti su cui poter investire o da acquistare per collezioni private e personali. Il mondo si sta spostando verso il virtuale, meglio detto Metaverso.

Lo si evince dalle due domande di marchio comune depositate rispettivamente da Real Madrid e Barcelona. Il tweet di Kondoudis ha anche rivelato quali sono i temi di questa richiesta e su cosa stanno lavorando le due formidabili squadre di calcio.

Per prima cosa la domanda riguarda la realtà virtuale, in altre parole il Metaverso. In secondo luogo, si parla anche di abbigliamento virtuale come calzature, maglie, copricapi e tanto altro. Terzo, non manca anche il settore crittografico con software di gestione delle transazioni in criptovalute.

Ovviamente c’è molto altro ancora che scopriremo col tempo. Resta comunque il fatto che Metaverso, Web3 e criptovalute esercitano un forte ascendente sulle squadre di calcio e ora anche su Real Madrid e Barcelona.

Puoi investire direttamente nel Metaverso, sfruttando tutta la sua forza, grazie a MetaverseLife. Grazie a questo portafoglio intelligente di eToro acquisti, investi, detieni e scambi prodotti direttamente nel mondo virtuale.

Il 71% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD con questo broker. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se riesci a sostenere l’elevato rischio di perdita di denaro.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 ago 2022
Link copiato negli appunti