Miami scommette sul nucleare per attirare il mining

Miami vuole scommettere sul Bitcoin mettendo a disposizione un progetto basato sulla locale centrale nucleare di Turkey Point: una prospettiva credibile?
Miami vuole scommettere sul Bitcoin mettendo a disposizione un progetto basato sulla locale centrale nucleare di Turkey Point: una prospettiva credibile?

Il sindaco di Miami sembra avere le idee chiare in proposito: nelle stesse ore in cui la Cina lancia anatemi contro il mining per affrontare la crisi energetica, gli Stati Uniti hanno la possibilità di ereditarne il ruolo facendo leva sul nucleare. Parola di Francis Suarez, il quale offre una propria lettura esplicativa sull'attuale situazione: il fatto che i Bitcoin siano visti come elemento inquinante sarebbe legato alla tradizionale connessione con carbone e petrolio, ma se in questo ragionamento si innesta la produzione nucleare, ecco che sia i rischi di inquinamento che quelli legati ai costi vengono meno.

Insomma: Miami vuole diventare il paradiso del mining ed il sindaco Suarez si candida ad esserne profeta.

Bitcoin verso il nucleare?

Il progetto del sindaco di Miami è dettagliato e mette al centro dell'iniziativa la centrale elettronucleare Turkey Point a sud della città.

Centrale nucleare di Turkey Point

Sul nucleare ovviamente le opinioni sono disparate e l'Italia in tal senso ha preso posizione da tempo ormai. In una città che ha già una centrale nelle vicinanze e nella quale con tutta evidenza non si temono al momento problemi di approvvigionamento elettrico, il sindaco porta avanti l'iniziativa per dare maggior spolvero alle criptovalute e creare un hub locale dal quale è già sorto anche un MiamiCoin (“MIA“, basata su protocollo Stack) attualmente disponibile a qualunque investitore. MIA è un progetto pensato per minare criptovalute e creare valore che va in parte a finanziare le opere pubbliche della città: di qui l'interesse del Sindaco a sviluppare un progetto più ampio e completo, remunerativo per chi andrà ad investirci risorse e potenzialmente lucrativo anche per le casse della città.

Può essere il nucleare una delle prospettive future del mining? Nel mezzo di una svolta nelle politiche energetiche a livello internazionale ci si può permettere il lusso di scommettere sul mining ben sapendo quali siano le esigenze in termini di consumi che questa attività implica? L'iniziativa del sindaco ha sicuro valore locale, ma non è detto che corrisponda agli interessi generali dello Stato della Florida o a quelli degli Stati Uniti d'America.

Il Bitcoin nel frattempo cede un ulteriore 4% nelle ultime 24 ore passando in pochi giorni da 45.000 a poco meno di 42.000 dollari di quotazione: siamo a -35% rispetto al massimo storico di 64 mila dollari, sempre e comunque dopo una cavalcata senza pari nelle quotazioni da un paio d'anni a questa parte. Chi sta cercando l'occasione giusta per investire, sta aspettando proprio notizie di questo tipo: novità catalizzanti in grado di riportare entusiasmo in una domanda congelata dalle notizie provenienti da Oriente. Che si riparta inaspettatamente proprio dal cuore dell'Occidente?

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
28 09 2021
Link copiato negli appunti