Microsoft conferma Cloud PC: Windows as a Service

Windows 10 andrà sulla nuvola: spunta in un documento sul sito ufficiale Microsoft un primo riferimento concreto al progetto Cloud PC.
Windows 10 andrà sulla nuvola: spunta in un documento sul sito ufficiale Microsoft un primo riferimento concreto al progetto Cloud PC.

Dell’iniziativa Cloud PC si parla ormai da qualche mese, fin dalla comparsa delle prime indiscrezioni in estate. Solo ora però Microsoft conferma di fatto l’esistenza del progetto, anche se non attraverso un annuncio ufficiale: il riferimento è stato scovato all’interno di un documento del supporto (link a fondo articolo). La testimonianza nello screenshot qui sotto.

Cloud PC: progetto confermato da un documento Microsoft

Il servizio inaugurerà quella che viene definita l’era di Windows as a Service con la possibilità di accedere a un’istanza del sistema operativo in esecuzione sul cloud di Azure da qualunque postazione e dispositivo, anche mobile. Sarà con tutta probabilità indirizzato in un primo momento esclusivamente al mondo business ed enterprise così da sollevare le aziende dall’obbligo di dover continuamente fare i conti con la distribuzione degli aggiornamenti.

Il primo riferimento a Cloud PC in un documento ufficiale di Microsoft

Cloud PC porterà Windows 10 sulla nuvola, basandosi sullo stesso principio già adottato per Windows Virtual Desktop. La stessa tecnologia sarà implementata in Windows 10X, in arrivo il prossimo anno, per lo streaming delle app Win32. Questa la descrizione fornita da un annuncio di lavoro pubblicato dal gruppo di Redmond per trovare un Program Manager da impiegare nel team al lavoro sul progetto.

Microsoft Cloud PC è una nuova proposta strategica costruita sulla base di Windows Virtual Desktop per un’offerta Desktop as a Service. Sostanzialmente, Cloud PC fornisce ai clienti business un’esperienza Windows basata sul cloud moderna e versatile, consentendo alle organizzazioni di rimanere attive in una modalità semplice e scalabile.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti