Microsoft EDGE: arriva la scelta dei DNS

Microsoft EDGE potrebbe strizzare ulteriormente l’occhio alla privacy: l’ultima versione Canary permette di scegliere i propri DNS preferiti.
Microsoft EDGE potrebbe strizzare ulteriormente l’occhio alla privacy: l’ultima versione Canary permette di scegliere i propri DNS preferiti.

Si tratta della build 86.0.612.0 di EDGE Canary, dunque non è un aggiornamento rilasciato sulla versione stabile. Tuttavia, la possibilità di scegliere i propri DNS preferiti non dovrebbe tardare ad essere disponibile per tutti e sarà una novità certamente parecchio apprezzata.

EDGE: la scelta dei DNS

Una feature che funziona un po’, almeno da quanto evidenziato dallo screenshot, come la scelta dei DNS direttamente dalle impostazioni della scheda di rete. Si potrà decidere se lasciare le opzioni di default o se procedere alla personalizzazione, specificando quali DNS utilizzare, a partire da una lista.

Utilizzando dei DNS è possibile aumentare il proprio livello di privacy, impedendo ai provider di tracciare le sessioni di navigazione. Tuttavia, gli stessi non sono particolarmente felici quando si decide di modificare le impostazioni di default: utilizzando dei DNS alternativi potrebbe diventare impossibile bloccare siti Web ritenuti pericolosi dagli ISP. Ad ogni modo, almeno sotto questo punto di vista, non c’è da preoccuparsi: ci sono fornitori di DNS – come Cloudflare – che offrono ai propri utenti dei filtri di protezione decisamente avanzati. Al massimo, a rischio c’è la possibilità che i provider della connessione a Internet possano perdere la facoltà di tracciare ogni sito Web visitato dall’utenza.

Per il momento vi ricordiamo che la nuova feature è disponibile unicamente sulla build 86.0.612.0 di EDGE Canary, non sappiamo quando si potrà sfruttare anche su una release stabile.

Fonte: MS Power User
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 08 2020
Link copiato negli appunti