Microsoft Edge: molte novità con la versione 121

Microsoft Edge: molte novità con la versione 121

Microsoft includerà tre novità in Edge 121, ovvero il supporto per AVIF, il salvataggio dei frame video e l'apertura dei link tramite drag&drop.
Microsoft Edge: molte novità con la versione 121
Microsoft includerà tre novità in Edge 121, ovvero il supporto per AVIF, il salvataggio dei frame video e l'apertura dei link tramite drag&drop.

Microsoft Edge 121 è attualmente disponibile nel canale Beta. Le note di rilascio elencano solo alcuni miglioramenti, ma la prossima versione del browser includerà almeno tre nuove funzionalità, tra cui il supporto per le immagini AVIF. In base alla roadmap attuale, l’aggiornamento verrà distribuito a tutti il 25 gennaio 2024.

AVIF, screenshot video e super drag&drop

La prima novità di rilievo è il supporto per le immagini AVIF (AV1 Image File Format). Si tratta di un formato open e royalty-free sviluppato da Alliance for Open Media. Le immagini sono compresse con il codec AV1 e inserite nel contenitore HEIF. Offre una compressione più efficiente di JPEG, quindi una maggiore qualità occupando meno spazio. Ciò permette di ridurre il consumo di dati e caricare più velocemente le pagine web.

Gli altri browser supportano già il formato AVIF: Chrome dalla versione 85 di agosto 2020, Firefox dalla versione 93 di ottobre 2021 e Safari dalla versione 16 di settembre 2022. Microsoft ha aggiunto il supporto in Edge 114, ma doveva essere attivato tramite flag. È stato incluso nelle versione 121 Beta, quindi sarà disponibile per tutti nella versione stabile del 25 gennaio 2024.

La seconda funzionalità consentirà di salvare i frame video nella loro risoluzione originale. Sarà sufficiente cliccare con il pulsante destro del mouse sul video e scegliere l’opzione dedicata nel menu contestuale. Il fotogramma (screenshot) potrà essere salvato nella posizione e nel formato desiderati.

Infine, Edge 114 includerà il “super drag&drop“. Per aprire un link nella nuova scheda sarà sufficiente tenere premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinare il link di lato (non nella barra degli indirizzi). Nelle impostazioni si potrà scegliere se aprire il link in background rimanendo nella scheda attuale o portare in primo piano la nuova scheda.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 dic 2023
Link copiato negli appunti