Microsoft Edge: schede chiuse con doppio clic

Microsoft Edge: schede chiuse con doppio clic

Microsoft ha implementato una nuova funzione in Edge che permette di chiudere le schede aperte con un doppio clic del mouse su di esse.
Microsoft ha implementato una nuova funzione in Edge che permette di chiudere le schede aperte con un doppio clic del mouse su di esse.

Con l’ultimo aggiornamento della versione Canary del browser Microsoft Edge, è stata resa disponibile una nuova e interessante funzione che, dopo l’importazione continua da Chrome, sicuramente saprà rendere felici tutti coloro che sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per gestire al meglio i contenuti nel navigatore e la navigazione online con esso in generale: la possibilità di chiudere le schede aperte con un doppio clic del mouse.

Microsoft Edge: le schede aperte si chiudono con il doppio clic del mouse

L’opzione, che è stata richiesta a gran voce dagli utenti già da un bel po’ di tempo a questa parte, non è attiva di default, ma va abilitata intervenendo sulle impostazioni del browser relative all’accessibilità, precisamente aprendo la sezione “Impostazioni” di Edge, selezionando la voce “Accessibilità” nel menu laterale e portando su ON l’apposito interruttore. Successivamente, per poter chiudere all’istante una scheda aperta è quindi sufficiente fare clic per due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul relativo titolo.

Da notare che è possibile chiudere le schede aperte in Edge anche cliccando su di esse con il tasto centrale del mouse oppure sulla rotella o, ancora, usando la combinazione da tastiera Ctrl+W.

Al momento, comunque, la nuova funzione non è stata ancora implementata nella versione stabile di Edge, Microsoft ne sta testando per bene il funzionamento prima che questa possa essere resa accessibile a tutti. Di conseguenza, poter usufruire della chiusura delle schede aperte tramite doppio clic sulla relase stabile del browser potrebbero volerci ancora diversi giorni o settimane.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 giu 2022
Link copiato negli appunti