Microsoft risponde all'antitrust europeo

L'azienda rifiuta un'udienza formale presso la Commissione, consegna la documentazione richiesta ed invita le autorità europee ad essere più esplicite nel definire linee guida di settore

Bruxelles – Era ieri l’ultimo giorno utile, in cui scadeva l’ ultimatum della Commissione Europea a Microsoft, e l’azienda ha rispettato i tempi consegnando proprio ieri la documentazione richiesta dalle autorità antitrust della UE.

Brad Smith, celebre avvocato e legale del big di Redmond, non ha voluto fornire dettagli sul contenuto della “risposta” di Microsoft ma si è detto fiducioso, ribadendo che l’azienda ha fatto tutto ciò che era in proprio potere per rispondere alle richieste della Commissione .

Per sottolineare il punto, Smith ha sottolineato come Microsoft ritenga urgente che la Commissione faccia sapere con maggiore chiarezza quali dovrebbero essere i comportamenti dell’azienda per aderire alle richieste antitrust. In particolare quali tariffe dovrebbero essere applicate dal big di Redmond sulle licenze di accesso ai protocolli middleware di Windows, quelli sui cui la Commissione ha minacciato nuove pesanti multe e che sono appunto oggetto dell’ultimatum.

Ed è per questo, ha spiegato il legale, che Microsoft non ha accettato un’audizione formale presso la Commissione sulla questione, chiedendo invece un round di colloqui informali che possa portare all’auspicata chiarezza.

La palla a questo punto passa a Bruxelles che, se non si riterrà soddisfatta dalla risposta di Microsoft, potrà decidere di sanzionare l’azienda con cifre nell’ordine delle decine di milioni di euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • SANDRO scrive:
    lo sapete ora
    è da molto tempo che alcuni canali rai "gambrero rosso" "ri st extra" "rai cinema" sono inclusi nel pacchetto Sky e quindi fruibili solo dagli abbonati Sky....... lo sapete solo ora ch volete vedere Fiorello??
  • Fabioso scrive:
    3487413197
    raga chiamatemi al 3487413197 per sapere tutto su tutto vi ricordo che la chiamata e gratuita
  • bel culo di sera tempo brutto si spera scrive:
    state calmi
    raga chiamatemi al 3487413197 non spreco soldi non vi preoccupate dai chiamatemi. sono un ragazzo di 12 anni.
  • romantrix scrive:
    Audiconsum, sveglia!
    Ma cosa dice l'Audiconsum?! Una marea di programmi RAI sono solo sul satellite! E quindi? Un'ora di Fiorello cambia il fatto che la RAI ha la voglia/necessità di sperimentare palinsesti differenti per i suoi differenti canali analogici TV o di radio o di filodiffusione o digitali terrestri o digitali satellitari?Ebbene io chiedo su Rai2 ci sia il David Letterman Show con i sottotitoli come su Rai Sat Extra sul satellite usato da SKY. Insomma! I sottotitoli li mettono con i soldi del canone è giusto che finisca nel palinsesto visibile da tutti quanti, come tutti i programmi...Povera Audiconsum...
  • moralizzatorePG scrive:
    Ma per fortuna che non c'era in RAI !!!!
    Dopo anni di comicità da Villaggio Vacanza, con battutte retoriche, scontate e sempre più banali, per fortuna che non è andato in onda su mamma Rai che già di trasmissioni simili con Bud Spencer & Terence Hill ne manda a decine !!!Fiorello fa meno ridere di un funerale e Baldini nella stessa misura....E tutti che ridono, ridono di battute veramente da baraccone.Ma viricordate quando 15 anni fa Fiorello e Baldini facevano ridere su radio DeeJay ? Beh, non è cambiato nulla, sempre le solite battute , imitazioni, ma sono passati 15 anni, 2 guerre del Golfo,1 Muro abbatutto ma Fiorello dice sempre sempre le stesse cose....una parola per tutte PATETICO!!!Grazie Sky !!!!
  • Anonimo scrive:
    TV Party!
    T.V. party tonight!T.V. party tonight!T.V. party tonight!T.V. party tonight!We're gonna have a T.V. party tonight!Alright!We're gonna have a T.V. party alright!Tonight!We've got nothing better to doThan watch T.V. and have a couple of brewsAll our friends are gonna hang out here tonightAlright!We're gonna pass out on the couch alrightTonight!We've got nothing better to doThan watch T.V. and have a couple of brewsDon't talk about anything elseWe don't wanna know!We're dedicatedTo our favorite shows!We sit glued to the T.V. set all nightAnd every night!Why go into the outside world at all?It's such a fright!We've got nothing better to doThan watch T.V. and have a couple of brewsT.V. news shows what it's really like out thereIt's a scare!You can go out if you wantWe wouldn't dare!We've got nothing better to doThan watch T.V. and have a couple of brewsDon't talk about anything elseWe don't wanna know!We're dedicatedTo our favorite shows!I wouldn't be without my T.V. for a dayOr even a minute!Don't even bother to use my brain anymoreThere's nothing left in it!We've got nothing better to doThan watch T.V. and have a couple of brewsWait a minute! My T.V. set doesn't work! It's broken! What are we gonna do tonight? This isn't fair!We're hurtin'We've got nothing left to doWith no T.V. and just a couple of brewsWhat are we gonna talk about?I don't know!We're gonna miss our favorite shows!NO T.V. PARTY TONIGHT!(Canzone dei Black Flag)
  • xWolverinex scrive:
    [OT] Kissene....... io ascolto lo ZOO...
    (love) Zoo di 105 (love)PS: se lo show di fiorello e' di ENORME successo... lo Zoo che dai dati Audiradio ha piu' ascolti.... deve avere un successo MONDOALE !(love)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2007 12.44-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Kissene....... io ascolto lo ZO
      - Scritto da: xWolverinex
      (love) Zoo di 105 (love)

      PS: se lo show di fiorello e' di ENORME
      successo... lo Zoo che dai dati Audiradio ha piu'
      ascolti.... deve avere un successo MONDOALE
      !

      (love)
      QUOTISSIMOOOOOOOOOoooooo! troppo assurdi :D (rotfl)altro che fiorello, quelli dello zoo sono dei grandi (love),yeah (dove?sul lago d'iseodove?) (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Kissene....... io ascolto lo ZO
        troppo trash e troppo stupidi per me.A me sembra un programma che solo dei dementi possono ascoltare.
        • xWolverinex scrive:
          Re: [OT] Kissene....... io ascolto lo ZO
          um.. berto. um.. berto !Invece ridere alle solite battute trite e ritrite di fiorello che guadagna ascolti essendo pubblicizzato OVUNQUE e' da geni ! (rotfl)Lo Zoo ha piu' ascolti e ha 0 pubblicita'. Originali, sarcastici e pungenti. E si anche un po' trash, ma alla fine mai monotoni.(love)
  • Anonimo scrive:
    Per fortuna io NON HO LA TV
    Cosi' posso evitare di guardare non solo quelli che si autospediscono sulle isole e si autotrasformano in notizie (cfr. un altro post), ma anche evitare di pagare l'abbonamento e ritrovarmi tossicodipendente legato a undici persone che corrono dietro a un pallone...
  • Anonimo scrive:
    Certo che...
    Lamentarsi per non poter vedere Fiorello... :D
  • Anonimo scrive:
    Sempre a lamentarsi...
    Quando fiorello va su Rai1 si lamentano perchè sono incursioni improvvise e ruba spazio alla prima serata. Se invece va sul satellite si lamentano perchè si deve fare l'abbonamento a Sky e quindi lo vorrebbero sulla tv in chiaro. MA BASTA CON 'STE LAMENTELE!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre a lamentarsi...
      - Scritto da:
      Quando fiorello va su Rai1 si lamentano perchè
      sono incursioni improvvise e ruba spazio alla
      prima serata. Se invece va sul satellite si
      lamentano perchè si deve fare l'abbonamento a Sky
      e quindi lo vorrebbero sulla tv in chiaro.

      MA BASTA CON 'STE LAMENTELE! giusto ! meno lamentele e piu' figa per tutti ! (atari)
  • Sgabbio scrive:
    Ma adesso se ne sono accorti?
    Moltissimi pagano il canone delle Rai, per vedere i suoi contenuti (ci sono quelli che pagano il canone....e incredibile, vero?) però per accedere ad alcuni canali, devi appioparti un servizio privato, ovvero SKY.Questa cosa c'era da anni e le proteste sono state fatte solo per la trasmissione di fiorello?!? E per tutte le altre cose che facevano vedere invece, no?Però, gradirei che la stessa rai mettesse in chiaro questi canali, sia per digitale terrestre che sul Satellite, senza SKY.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma adesso se ne sono accorti?
      - Scritto da: Sgabbio
      Moltissimi pagano il canone delle Rai, per vedere
      i suoi contenuti (ci sono quelli che pagano il
      canone....e incredibile, vero?) però per accedere
      ad alcuni canali, devi appioparti un servizio
      privato, ovvero
      SKY.


      Questa cosa c'era da anni e le proteste sono
      state fatte solo per la trasmissione di
      fiorello?!? E per tutte le altre cose che
      facevano vedere invece,
      no?

      Però, gradirei che la stessa rai mettesse in
      chiaro questi canali, sia per digitale terrestre
      che sul Satellite, senza
      SKY.E i soldi che la rai incassa da SKY ? dove li recuperiamo ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma adesso se ne sono accorti?
        Bhe essendo un servizio pubblico usa, il canone...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma adesso se ne sono accorti?
          - Scritto da:
          Bhe essendo un servizio pubblico usa, il canone...ed infatti lo usa x trasmissioni che possano essere definite "servizio pubblico", ma fortunatamente non per farci vedere la faccia di Fiorello.
  • Anonimo scrive:
    anni fa un referendum
    anni fa vincemmo un referendum che imponeva la privatizzazione della rai, non se ne fece nulla, tutto quello che successe e sta capitando è una conseguenza: quando a dei burocrati statali, gli si dona la gestione di una società miliardaria, questi, come minimo si fanno i fatti loro, tanto sono impuniti ed impunibili e se la società è in rosso chissenefrega. Chiaramente questa "esclusiva" a sky è un abuso, dato che la trasmissione è stata finanziata col canone radiotelevisivo, ma nessuno indagherà e gli impuniti che sicuramente si sono beccati una bella bustarella da sky, continueranno a fare porcate, tanto, sono impuniti & impunibili.
    • Anonimo scrive:
      Re: anni fa un referendum
      - Scritto da:
      anni fa vincemmo un referendum che imponeva la
      privatizzazione della rai, non se ne fece nulla,
      tutto quello che successe e sta capitando è una
      conseguenza: quando a dei burocrati statali, gli
      si dona la gestione di una società miliardaria,
      questi, come minimo si fanno i fatti loro, tanto
      sono impuniti ed impunibili e se la società è in
      rosso chissenefrega. Chiaramente questa
      "esclusiva" a sky è un abuso, dato che la
      trasmissione è stata finanziata col canone
      radiotelevisivo, ma nessuno indagherà e gli
      impuniti che sicuramente si sono beccati una
      bella bustarella da sky, continueranno a fare
      porcate, tanto, sono impuniti &
      impunibili.non è compito tuo giudicare e condannare sulla base di nessuna prova, semmai della magistratura.
  • Anonimo scrive:
    QUESTA SINISTRA SE NE DEVE ANDARE
    A CASA A C.IN C.!!!!L'avessero fatto sotto il governo berlusconi a questora, cicogna in testa, starebbero tutti lì a gridare agli incucci. Fanno veramente schifo uno più dell'altro comprese le loro riforme.Mai più andrò a votare e presto prenderò la cittadinanza in svizzera!
    • Anonimo scrive:
      Re: QUESTA SINISTRA SE NE DEVE ANDARE

      Mai più andrò a votare e presto prenderò la
      cittadinanza in
      svizzera! Portati dietro il senatur che ha promesso la stessa cosa e stranamente ha fatto orecchie da mercante.
    • Anonimo scrive:
      Re: QUESTA SINISTRA SE NE DEVE ANDARE
      - Scritto da:
      A CASA A C.IN C.!!!!
      L'avessero fatto sotto il governo berlusconi a
      questora, cicogna in testa, starebbero tutti lì a
      gridare agli incucci. Fanno veramente schifo uno
      più dell'altro comprese le loro
      riforme.
      Mai più andrò a votare e presto prenderò la
      cittadinanza in
      svizzera!(rotfl) ma se dovete ancora finire di contare, dove vuoi andare?, su, resta qui va... :D
  • Shabadà scrive:
    Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
    - Scritto da: arlon

    - Scritto da:
    Rupert Murdoch, dichiaratamente di

    sinistra.

    Murdoch di Sinistra??? (rotfl)(rotfl)

    ma per favore, è BEN più conservatore di
    Berlusconi.. ed è su questo che ha basato la sua
    espansione
    globale.infatti mi sembra abbia scritto " dichiaratamente di sinistra", non significa affatto che lo sia davveroin ogni caso, la colpa non è di Murdoch, che giustamente pensa ai propri interessi (e perché non dovrebbe farlo? solo perché contrastano con quelli altrui? non è tenuto a farlo), ma della RAI che non rispetta un contratto sottoscritto con lo stato e che, in cambio, le garantisce il finanziamento derivato dal canone.Probabilmente le cose potrebbero migliorare solo se la RAI fosse privatizzata e periodicamente venisse sottoscritto il contratto di servizio attraverso un regolare bando di gara (io ti dò il canone, tu fai servizio pubblico): dove sta scritto che il pubblico si serva meglio in viale Mazzini che non a Cologno Monzese o dove ha sede La7? anzi, ci sono moltissime reti locali che fanno un servizio pubblico anche migliore (almeno localmente) della RAI
    • Anonimo scrive:
      Re: Sky è monopolio e la sinistra accons


      Probabilmente le cose potrebbero migliorare solo
      se la RAI fosse privatizzata e periodicamente
      venisse sottoscritto il contratto di servizio
      attraverso un regolare bando di gara (io ti dò il
      canone, tu fai servizio pubblico): dove sta
      scritto che il pubblico si serva meglio in viale
      Mazzini che non a Cologno Monzese o dove ha sede
      La7? anzi, ci sono moltissime reti locali che
      fanno un servizio pubblico anche migliore (almeno
      localmente) della
      RAIti fidi ancora dei monopoli privati italiani?regolare bando di gara???? :| :| :| :| :| (sto pensando a europa7 http://www.beppegrillo.it/2007/03/europa_7_la_tel.html
      • Shabadà scrive:
        Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
        - Scritto da:


        ti fidi ancora dei monopoli privati italiani?
        regolare bando di gara???? :| :| :| :| :| (sto
        pensando a europa7
        http://www.beppegrillo.it/2007/03/europa_7_la_tel.non ho detto che sia realistico, avanzavo solo un'ipotesi (in effetti non ci credo molto neppure io)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
        - Scritto da:



        Probabilmente le cose potrebbero migliorare solo

        se la RAI fosse privatizzata e periodicamente

        venisse sottoscritto il contratto di servizio

        attraverso un regolare bando di gara (io ti dò
        il

        canone, tu fai servizio pubblico): dove sta

        scritto che il pubblico si serva meglio in viale

        Mazzini che non a Cologno Monzese o dove ha sede

        La7? anzi, ci sono moltissime reti locali che

        fanno un servizio pubblico anche migliore
        (almeno

        localmente) della

        RAI


        ti fidi ancora dei monopoli privati italiani?
        regolare bando di gara???? :| :| :| :| :| (sto
        pensando a europa7
        http://www.beppegrillo.it/2007/03/europa_7_la_tel.Nessuno si fida di nessuno, pero' bisogna scegliere se dare il culo ai privati oppure darlo ad un'impresa pubblica gestita dagli amici degli amici, a te l'onore della scelta.
  • Anonimo scrive:
    Demolizione RAI
    La RAI è un vecchio dinosauro nato per fottere i nostri nonni. E' ora che finisca!
  • Anonimo scrive:
    Per fortuna io HO SKY
    Così posso godere dell'incredibile vantaggio di poter ammirare Fiorello che di fronte a un microfono inonda l'etere di stupidate e voci buffe!?No! Per fortuna che ho sky, così posso evitare di guardare l'immondizia che rai e mediaset ci propongono, guardarmi un film la sera senza interruzioni e nella metà del tempo.Il lusso costa, pure tanto, ma potendo ne vale la pena, rai e mediaset costituiscono solo un 2% di tutti i canali disponibili su sky, ormai ho dimenticato tutte le facce di quei dementi che prlano sempre di loro stessi, che si autospediscono sulle isole a parlare di loro stessi, che trasformano in notizia soltanto loro stessi.Guardo quello che voglio e lo pago finché voglio, il giorno che vedo arrivare il controllo per il canone porto via tv e parabola e dico che l'antenna non riceve!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna io HO SKY
      Torto non ti do. ma qui la questione è un'altra.Tu quei beoti non te li sorbisci, ma per la legge italiana sei tenuto a finanziarli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna io HO SKY
      - Scritto da:
      Così posso godere dell'incredibile vantaggio di
      poter ammirare Fiorello che di fronte a un
      microfono inonda l'etere di stupidate e voci
      buffe!?ehhh, proprio un incredibbbbile vantaggio, si!
      No! Per fortuna che ho sky, così posso evitare di
      guardare l'immondizia che rai e mediaset ci
      propongono, guardarmi un film la sera senza
      interruzioni e nella metà del
      tempo. :D pensa un po': cè chi mentre tu guardi i film fatti col copia-adatta-incolla fa di meglio... di molto (love) meglio :$ :)
      Il lusso costa, pure tanto, ma potendo ne vale la
      pena, rai e mediaset costituiscono solo un 2% di
      tutti i canali disponibili su sky, ormai ho
      dimenticato tutte le facce di quei dementi che
      prlano sempre di loro stessi, che si
      autospediscono sulle isole a parlare di loro
      stessi, che trasformano in notizia soltanto loro
      stessi.hiii, pensa che io mi son dimenticato proprio del perchè bisogna stare seduti in poltrona con la faccia da beoti a guardare delle figurine colorate in movimento con possibilità di interazione zero (se non cambiare canale)......punti di vista...
      Guardo quello che voglio e lo pago finché voglio,
      il giorno che vedo arrivare il controllo per il
      canone porto via tv e parabola e dico che
      l'antenna non
      riceve!bah, imho la tv va bene solo come monitor per segnali audiovisivi provenienti da pc e lettore dvd.l'antenna l'ho sradicata tempo fa è si sta nettamente meglio,mi informo come dico io con la possibilità di approfondire (e di salvare! : molto utile per accorgersi delle immondi cagate che sparano i politici di turno!!!)...per il resto, la tv sta bene spenta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna io HO SKY
      Non e' questo il punto del problema;il fatto e' che io che pago regolarmente le tasse e quindi finanzio quel programma non lo posso vedere mentre tu si perche' paghi un abbonamento ad un'azienda privata.E' tutto l'impianto italiano che malfunziona, come te lo spieghi questo debito dello stato colossale e tutti i problemi che cisono.Il caso dell'articolo e' solo una goccia in un mare di problemi similari di cui il nostro sistema soffre.in questo caso si uo' parlare seriamente di interessi privati finanziati con soldi pubblici essendo quella della rai una tassa, altrimenti il materiale deve essere disponibile ai contribuienti come dovrebbero esserlo tutti i film italiani finanziati dallo stato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per fortuna io HO SKY
        - Scritto da:

        Non e' questo il punto del problema;
        il fatto e' che io che pago regolarmente le tasse
        e quindi finanzio quel programma non lo posso
        vedere mentre tu si perche' paghi un abbonamento
        ad un'azienda
        privata.
        E' tutto l'impianto italiano che malfunziona,
        come te lo spieghi questo debito dello stato
        colossale e tutti i problemi che
        cisono.
        Il caso dell'articolo e' solo una goccia in un
        mare di problemi similari di cui il nostro
        sistema
        soffre.
        in questo caso si uo' parlare seriamente di
        interessi privati finanziati con soldi pubblici
        essendo quella della rai una tassa, altrimenti il
        materiale deve essere disponibile ai
        contribuienti come dovrebbero esserlo tutti i
        film italiani finanziati dallo
        stato.vabè anch'io pago il canone, e allora ? ho forse diritto di trombarmi tutte le vallette ? (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna io HO SKY
      - Scritto da:
      Così posso godere dell'incredibile vantaggio di
      poter ammirare Fiorello che di fronte a un
      microfono inonda l'etere di stupidate e voci
      buffe!?

      No! Per fortuna che ho sky, così posso evitare di
      guardare l'immondizia che rai e mediaset ci
      propongono, guardarmi un film la sera senza
      interruzioni e nella metà del
      tempo.

      Il lusso costa, pure tanto, ma potendo ne vale la
      pena, rai e mediaset costituiscono solo un 2% di
      tutti i canali disponibili su sky, ormai ho
      dimenticato tutte le facce di quei dementi che
      prlano sempre di loro stessi, che si
      autospediscono sulle isole a parlare di loro
      stessi, che trasformano in notizia soltanto loro
      stessi.

      Guardo quello che voglio e lo pago finché voglio,
      il giorno che vedo arrivare il controllo per il
      canone porto via tv e parabola e dico che
      l'antenna non
      riceve!Io non ho sky e mai mi abbonerò ad essa, evito di guardare le schifezze degli altri canali e il canone della rai, purtroppo già lo pagano i mie vecchi, ma me lo sono ben ammortizzato, infatti quando desidero vedere un film lo pesco del mio "copioso" archivio d divx e dvd, altimenti me lo affitto. :)La Rossa
    • Anonimo scrive:
      MAGARI
      Si, magari quello che tu scrivi fosse vero, bello spot, intanto le interruzioni pubblicitarie impazzano in ogni dove anche sui canali del canguro, ed anzi, su alcuni canali come Fox Crime ci sono i banner durante i telefilm, in pino stile Mediaset!Eh sì, proprio bella pay!- Scritto da:
      Così posso godere dell'incredibile vantaggio di
      poter ammirare Fiorello che di fronte a un
      microfono inonda l'etere di stupidate e voci
      buffe!?

      No! Per fortuna che ho sky, così posso evitare di
      guardare l'immondizia che rai e mediaset ci
      propongono, guardarmi un film la sera senza
      interruzioni e nella metà del
      tempo.

      Il lusso costa, pure tanto, ma potendo ne vale la
      pena, rai e mediaset costituiscono solo un 2% di
      tutti i canali disponibili su sky, ormai ho
      dimenticato tutte le facce di quei dementi che
      prlano sempre di loro stessi, che si
      autospediscono sulle isole a parlare di loro
      stessi, che trasformano in notizia soltanto loro
      stessi.

      Guardo quello che voglio e lo pago finché voglio,
      il giorno che vedo arrivare il controllo per il
      canone porto via tv e parabola e dico che
      l'antenna non
      riceve!
    • Fabioso scrive:
      Re: Per fortuna io HO SKY
      per fortuna ho una merda
  • Anonimo scrive:
    Eh? Ma qual'e' la novita' ?
    Adiconsum ipocrita! Che non lo sapevi che le cose stanno cosi'...da sempre ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Eh? Ma qual'e' la novita' ?
      - Scritto da:
      Adiconsum ipocrita! Che non lo sapevi che le cose
      stanno cosi'...da sempre
      ?Hai ragione, stanno così e quindi tutti zitti e mosca no? Giusto giusto.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Eh? Ma qual'e' la novita' ?
        più che ipocrita direi addormentata.
        • LucaS79 scrive:
          Re: Eh? Ma qual'e' la novita' ?
          Penso che Adiconsum abbia inspiegabilmente dormito: il tennis (quel poco in mano alla RAI) va in onda su Raisport satellite; RaiNews 24 è disponibile solo sul satellite e per quei pochi eletti che hanno il digitale terrestre; e potrei continuare.C'è un'infinità di contenuti che sono a tutti gli effetti 'premium', ma non sappiamo se sono finanziati con i soldi della pubblicità e degli abbonamenti pay, o invece col canone (il che sarebbe piuttosto grave).Ma quando si tratta di Fiorello improvvisamente si svegliano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eh? Ma qual'e' la novita' ?
            - Scritto da: LucaS79
            Penso che Adiconsum abbia inspiegabilmente
            dormito: il tennis (quel poco in mano alla RAI)
            va in onda su Raisport satellite; RaiNews 24 è
            disponibile solo sul satellite e per quei pochi
            eletti che hanno il digitale terrestre; e potrei
            continuare.

            C'è un'infinità di contenuti che sono a tutti gli
            effetti 'premium', ma non sappiamo se sono
            finanziati con i soldi della pubblicità e degli
            abbonamenti pay, o invece col canone (il che
            sarebbe piuttosto
            grave).

            Ma quando si tratta di Fiorello improvvisamente
            si
            svegliano...La differenza è che Raisport e Rainews24 (ma anche Raidoc e Raiedu) si ricevono via satellite ma non sono codificati e quindi non ci vuole nessun abbonamento, ma solo parabola e un qualsiasi decoder free to air.
  • Anonimo scrive:
    Me lo son sempre chiesto anch'io...
    Perchè dobbiamo pagare il canone Rai per poi dover pagare ugualmente per poter vedere i canali Rai in quanto inclusi nel pacchetto Sky.Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè?
    • Anonimo scrive:
      Re: Me lo son sempre chiesto anch'io...
      - Scritto da:
      Perchè dobbiamo pagare il canone Rai per poi
      dover pagare ugualmente per poter vedere i canali
      Rai in quanto inclusi nel pacchetto
      Sky.

      Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè?
      Perchè? Perchè? Perchè? Perchè?
      Perchè?perche il salame costa + della mortadella ? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè? Perchè ? (troll4)
      • Anonimo scrive:
        Re: Me lo son sempre chiesto anch'io...
        presumo che intendesse dire " perchè per vedere rai sat extra dobbiamo pagare il canone rai + l'abbonamento sky? " in belgio c'è il viacavo, se paghi vedi, altrimenti no. ma almeno non sei obbligato...
        • Anonimo scrive:
          Re: Me lo son sempre chiesto anch'io...
          - Scritto da:
          presumo che intendesse dire " perchè per vedere
          rai sat extra dobbiamo pagare il canone rai +
          l'abbonamento sky? " in belgio c'è il viacavo, se
          paghi vedi, altrimenti no. ma almeno non sei
          obbligato...Beh una volta non era tecnologicamente possibile, quindi noi ci portiamo dietro le scelte e le impostazioni della prima TV. Adesso con i programmi codificati la cosa è tecnicamente possibile e probabilmente si farà (anche se con molte resistenze).Ma io credo che la nostra TV perderà molto poichè il modello Pay per View tutto sommato ci costerà di piu' ed avrà una qualità inferiore specie nei programmi di tipo giornalistico e culturale.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
    beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto niente contro questo monopolio di Murdoch, anzi...In generale direi che tutta la politica, da destra a sinistra, non muove mai un dito contro chi ha molti $$$$$.Non ti pare ?
    • Lopippo scrive:
      Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
      perché scornarsi quando possono spartirsi la torta? ad uno il satellitare, ad un altro le TV private in chiaro, ad un altro quelle pubbliche, ad un altro ancora i finanziamenti pubblici all'editoriatutti prendono la loro parte e tutti sono contenti
      • LucaS79 scrive:
        Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
        - Scritto da: Lopippo
        perché scornarsi quando possono spartirsi la
        torta? ad uno il satellitare, ad un altro le TV
        private in chiaro, ad un altro quelle pubbliche,
        ad un altro ancora i finanziamenti pubblici
        all'editoria

        tutti prendono la loro parte e tutti sono contentiL'hai detta giusta. Sinora è andata così.Tra poco il mercato cambierà, ma tutto ciò che è successo fino adesso ha avuto l'assoluto placet di Mediaset, senza la quale in Italia non si muove foglia (e il problema della sinistra è questo, non quello di aver aiutato SKY, la quale è diventata monopolio negli anni del berlusca).
        • Anonimo scrive:
          Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
          - Scritto da: LucaS79

          - Scritto da: Lopippo

          perché scornarsi quando possono spartirsi la

          torta? ad uno il satellitare, ad un altro le TV

          private in chiaro, ad un altro quelle pubbliche,

          ad un altro ancora i finanziamenti pubblici

          all'editoria



          tutti prendono la loro parte e tutti sono
          contenti

          L'hai detta giusta. Sinora è andata così.

          Tra poco il mercato cambierà, ma tutto ciò che è
          successo fino adesso ha avuto l'assoluto placet
          di Mediaset, senza la quale in Italia non si
          muove foglia (e il problema della sinistra è
          questo, non quello di aver aiutato SKY, la quale
          è diventata monopolio negli anni del
          berlusca).Mediaset controllerebbe l' Italia ? Ma per favore ! A parte il fatto che le assunzioni in Mediaset sono decise da CGIL e Costanzo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
      - Scritto da:
      beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto niente
      contro questo monopolio di Murdoch,
      anzi...
      In generale direi che tutta la politica, da
      destra a sinistra, non muove mai un dito contro
      chi ha molti
      $$$$$.
      Non ti pare ?se non sbaglio prima di murdoch esisteva 2 piattaforme Pay TV SAT, tele + e stream. Entrambe fallite. Mo' arriva uno che non fallisce e subito ci date contro. Bisogna x forza essere dei perdenti in Italia per essere simpatici ? (cylon)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto niente

        contro questo monopolio di Murdoch,

        anzi...

        In generale direi che tutta la politica, da

        destra a sinistra, non muove mai un dito contro

        chi ha molti

        $$$$$.

        Non ti pare ?

        se non sbaglio prima di murdoch esisteva 2
        piattaforme Pay TV SAT, tele + e stream. Entrambe
        fallite. Mo' arriva uno che non fallisce e subito
        ci date contro. Bisogna x forza essere dei
        perdenti in Italia per essere simpatici ?
        (cylon)Fallite perchè secondo te ? Credi che la decriptazione degli algoritmi con cui criptavano Tele+ e Stream sia avvenuta "per caso" o "per l'hacker 12enne" di turno ? ehhh!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto
          niente


          contro questo monopolio di Murdoch,


          anzi...


          In generale direi che tutta la politica, da


          destra a sinistra, non muove mai un dito
          contro


          chi ha molti


          $$$$$.


          Non ti pare ?



          se non sbaglio prima di murdoch esisteva 2

          piattaforme Pay TV SAT, tele + e stream.
          Entrambe

          fallite. Mo' arriva uno che non fallisce e
          subito

          ci date contro. Bisogna x forza essere dei

          perdenti in Italia per essere simpatici ?

          (cylon)

          Fallite perchè secondo te ? Credi che la
          decriptazione degli algoritmi con cui criptavano
          Tele+ e Stream sia avvenuta "per caso" o "per
          l'hacker 12enne" di turno ?
          ehhh!Che io sappia la decrittazione di quel metodo si faceva in tutto il mondo, dalla Svezia al Paraguay. Non è certo merito di Murdoch se sono stati realizzati nuovi chip non decodificabili.Lo stesso è successo per il GSM, i primi telefonini (tacs) trasmettevano in chiaro e si potevano benissimo intercettare, poi con la codifica criptata del GSM questo non è piu' avvenuto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto

            niente



            contro questo monopolio di Murdoch,



            anzi...



            In generale direi che tutta la politica, da



            destra a sinistra, non muove mai un dito

            contro



            chi ha molti



            $$$$$.



            Non ti pare ?





            se non sbaglio prima di murdoch esisteva 2


            piattaforme Pay TV SAT, tele + e stream.

            Entrambe


            fallite. Mo' arriva uno che non fallisce e

            subito


            ci date contro. Bisogna x forza essere dei


            perdenti in Italia per essere simpatici ?


            (cylon)



            Fallite perchè secondo te ? Credi che la

            decriptazione degli algoritmi con cui criptavano

            Tele+ e Stream sia avvenuta "per caso" o "per

            l'hacker 12enne" di turno ?

            ehhh!

            Che io sappia la decrittazione di quel metodo si
            faceva in tutto il mondo, dalla Svezia al
            Paraguay. Non è certo merito di Murdoch se sono
            stati realizzati nuovi chip non
            decodificabili.
            Lo stesso è successo per il GSM, i primi
            telefonini (tacs) trasmettevano in chiaro e si
            potevano benissimo intercettare, poi con la
            codifica criptata del GSM questo non è piu'
            avvenuto.Sì, e tu pensi che i programmi per crackare algoritmi di criptazione "compaiano" in rete per magia ? Ehh! Se non vi fossero interessi industriali per farli apparire e lotta fra concorrenti non apparirebbero. Non sono certo i ragazzini quelli in grado di scrivere cose del genere, solo i professionisti del settore dentro le multinazionali hanno i mezzi, l'esperienza e la documentazione per farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            beh, ma nemmeno il berlusca ha mai fatto


            niente




            contro questo monopolio di Murdoch,




            anzi...




            In generale direi che tutta la politica,
            da




            destra a sinistra, non muove mai un dito


            contro




            chi ha molti




            $$$$$.




            Non ti pare ?







            se non sbaglio prima di murdoch esisteva 2



            piattaforme Pay TV SAT, tele + e stream.


            Entrambe



            fallite. Mo' arriva uno che non fallisce e


            subito



            ci date contro. Bisogna x forza essere dei



            perdenti in Italia per essere simpatici ?



            (cylon)





            Fallite perchè secondo te ? Credi che la


            decriptazione degli algoritmi con cui
            criptavano


            Tele+ e Stream sia avvenuta "per caso" o "per


            l'hacker 12enne" di turno ?


            ehhh!



            Che io sappia la decrittazione di quel metodo si

            faceva in tutto il mondo, dalla Svezia al

            Paraguay. Non è certo merito di Murdoch se sono

            stati realizzati nuovi chip non

            decodificabili.

            Lo stesso è successo per il GSM, i primi

            telefonini (tacs) trasmettevano in chiaro e si

            potevano benissimo intercettare, poi con la

            codifica criptata del GSM questo non è piu'

            avvenuto.

            Sì, e tu pensi che i programmi per crackare
            algoritmi di criptazione "compaiano" in rete per
            magia ? Ehh! Se non vi fossero interessi
            industriali per farli apparire e lotta fra
            concorrenti non apparirebbero. Non sono certo i
            ragazzini quelli in grado di scrivere cose del
            genere, solo i professionisti del settore dentro
            le multinazionali hanno i mezzi, l'esperienza e
            la documentazione per
            farlo.Quelli che crakkano non sono ragazzini, sono studenti universitari di altissimo livello. informati meglio. Basta essere esperti matematici di criptazione per capire qual è il punto debole di un algortmo.
          • gmacar scrive:
            Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
            - Scritto da:
            informati meglio. Basta essere esperti matematici
            di criptazionee tu informati almeno sul nome: si chiama crittografia, non "criptazione".
          • Anonimo scrive:
            Re: Sky è monopolio e la sinistra accons

            Quelli che crakkano non sono ragazzini, sono
            studenti universitari di altissimo livello.
            informati meglio. Basta essere esperti matematici
            di criptazione per capire qual è il punto debole
            di un algortmo.si, bene, ora torniamo sulla terra.Questi prestigiosi matematici di altissimo livello, studenti universitari, dove trovano gli algoritmi che spesso sono closed source?Si svegliano una mattina e dicono: "vediamo quale algoritmo smontare oggi" e lo cercano su internet?Ma dai, su
          • Anonimo scrive:
            Re: Sky è monopolio e la sinistra accons
            - Scritto da:

            Quelli che crakkano non sono ragazzini, sono

            studenti universitari di altissimo livello.

            informati meglio. Basta essere esperti
            matematici

            di criptazione per capire qual è il punto debole

            di un algortmo.

            si, bene, ora torniamo sulla terra.
            Questi prestigiosi matematici di altissimo
            livello, studenti universitari, dove trovano gli
            algoritmi che spesso sono closed
            source?(love) reverse engineering : gnireenigne esrever (love)http://en.wikipedia.org/wiki/Reverse_engineeringof course (love)
            Si svegliano una mattina e dicono: "vediamo quale
            algoritmo smontare oggi" e lo cercano su
            internet?
            Ma dai, su
            a differenza di molti qui dentro c'è chi la testa la usa ancora, invece che subaffittarla per le str*nzate ;)
  • Anonimo scrive:
    la radio non è coperta dal canone
    La radio non è più finanziata dal canone, e non bisogna più pagare il canone per ascoltarla.Insomma il canone rai non va a radio2 (dove c'è lo show di fiorello). Eliminando questo il presupposto di tutto il ragionamento dimostra come al solito che molte associazioni di consumatori pensano solo a farsi pubblicità con trovate che facciano audience, al posto di pensare alle cose serie.
    • The Raptus scrive:
      Re: la radio non è coperta dal canone
      Ma sei sicuro di quello che dici?Il canone rai non va alla radio ???io sono certo del contrario, ma se mi linki qualcosa ... grazie!
      • Lopippo scrive:
        Re: la radio non è coperta dal canone
        la rai-radioetelevisioneitaliana non fa trasmissioni radio?http://rai.it/radio.htmlsiamo sicuri?
        • Anonimo scrive:
          Re: la radio non è coperta dal canone
          - Scritto da: Lopippo
          la rai-radioetelevisioneitaliana non fa
          trasmissioni
          radio?
          http://rai.it/radio.html
          siamo sicuri?Si. Il canone RAI non riguarda piu' la radio. In ogni caso per tutti coloro i quali fossero in disaccordo con le politiche RAI ricordo che e' possibile effettuare la disdetta al canone. Tale procedura prevede la sospensione dell'abbonamento RAI e il suggellamento del vostro televisore. Riguardo al suggellamento ho letto su alcuni articoli su Internet che in realta' avviene di rado
          • Lopippo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            ho trovato sul sito rai dove lo dicehttp://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/canone.asp#AbbonamentoPrivatoAbbonamenti per uso privatoNel caso dell'abbonamento per uso privato il canone è unico e copre tutti gli apparecchi posseduti o detenuti dal titolare nella propria residenza o in abitazioni secondarie, o da altri membri del nucleo familiare risultante dallo stato di familia. Non esistono più i canoni per le seconde case, L. 06/08/1990 n. 223 per le autoradio e per le imbarcazioni da diporto. L.27/12/1997 n. 449E' stato inoltre stabilito l'esonero dall'obbligo di pagare il canone di abbonamento alla radio per i detentori di apparecchi radiofonici collocati presso abitazioni private.L. 27/12/1997 n. 449la legge 27/12/1997 n. 449 dice14. A decorrere dal 1o gennaio 1998, sono esonerati dal pagamento del canone di abbonamento e della relativa tassa di concessione governativa i detentori di apparecchi radiofonici purchè collocati esclusivamente presso abitazioni private.quindi se il mio cellulare, lo stereo o il pc è in grado di ricevere la radio, appena lo metto fuori casa devo pagare il canonestesso discorso con i lettori per le autoradio forse non si paga più 8. Sono soppressi il canone di abbonamento all'autoradiotelevisione e la tassa di concessione governativa concernente l'abbonamento di cui alla legge 15 dicembre 1967, n. 1235. A compensazione del mancato introito è assicurata alla concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo una quota pari a lire 210 miliardi annui.resta il fatto, che se non paghi il canone ti viene precluso il possesso anche di molti altri arnesi eterogenei; questo privatamenteper uso aziendale invece si paga ancora la radio
      • Anonimo scrive:
        Re: la radio non è coperta dal canone
        Il canone rai non finanzia neppure la Tv,tutte le trasmissioni si finanziano con la pubblicità come tutte le altre emittenti del mondo!Il canone serve per far fare costose vacanze ai dipendenti, per far accedere loro e tutti i loro parenti in modo gratuito agli impianti sportivi della rai, per integrare le loro pensioni oltre a quella inps e vari ruba ruba umma umma.
        • Anonimo scrive:
          Re: la radio non è coperta dal canone
          - Scritto da:
          Il canone rai non finanzia neppure la Tv,

          tutte le trasmissioni si finanziano con la
          pubblicità come tutte le altre emittenti del
          mondo!

          Il canone serve per far fare costose vacanze ai
          dipendenti, per far accedere loro e tutti i loro
          parenti in modo gratuito agli impianti sportivi
          della rai, per integrare le loro pensioni oltre a
          quella inps e vari ruba ruba umma
          umma.imaggino che tu sarai soddisfatto delle trasmissioni giornalistiche e culturali che trasmette la mediaset (c64)
          • Shabadà scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da:

            imaggino che tu sarai soddisfatto delle
            trasmissioni giornalistiche e culturali che
            trasmette la mediaset
            (c64)punto primo: io si, ne sono soddisfatto, così come gradisco molto quelle della 7, La Macchina del Tempo, Appuntamento con La Storia, Stargate (ovviamente quello condotto da Manfredi), oppure NDP, che considero spesso superiore a Matrix (Mediaset) e Porta a Porta (RAI).In termini di qualità credo si equivalgano (con qualche punto in più per La7, come 8eMezzo), in termini di quantità, più o meno siamo lìSe però tu fai il paragone solo con i programmi di Santoro o con uno qualunque di quelli di Rai3, scusa se te lo dico, ma non reputo il tuo un giudizio sereno ed imparziale (anzi, direi proprio che si tratta di un PREgiudizio)punto secondo: se tu guardi solo "trasmissioni giornalistiche e culturali" RAI non deponi a loro favore, o almeno "imaGGGino"...
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da: Shabadà

            - Scritto da:



            imaggino che tu sarai soddisfatto delle

            trasmissioni giornalistiche e culturali che

            trasmette la mediaset

            (c64)

            punto primo: io si, ne sono soddisfatto, così
            come gradisco molto quelle della 7, La Macchina
            del Tempo, Appuntamento con La Storia, Stargate
            (ovviamente quello condotto da Manfredi), oppure
            NDP, che considero spesso superiore a Matrix
            (Mediaset) e Porta a Porta
            (RAI).
            In termini di qualità credo si equivalgano (con
            qualche punto in più per La7, come 8eMezzo), in
            termini di quantità, più o meno siamo

            Se però tu fai il paragone solo con i programmi
            di Santoro o con uno qualunque di quelli di Rai3,
            scusa se te lo dico, ma non reputo il tuo un
            giudizio sereno ed imparziale (anzi, direi
            proprio che si tratta di un
            PREgiudizio)

            punto secondo: se tu guardi solo "trasmissioni
            giornalistiche e culturali" RAI non deponi a loro
            favore, o almeno
            "imaGGGino"...x me le trasmissioni giornalistiche e culturali di mediaset hanno un livello qualitativo molto molto al di sotto di quelle della RAI sia come quantità che come qualità.Non solo ma anche le trasmissioni di intrattenimento, dai quiz agli show, hanno un livello qualitativo molto + piu'basso.
          • Shabadà scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            Premesso che ci stiamo muovendo nel campo dei giudizi personali e quindi stiamo tutti esprimendo valutazioni opinabili, perché non fare un confronto diretto? si tengano presente gli aspetti di qualità, frequenza e collocazione nel palinsestoMatrix vs Porta a Porta :direi un sostanziale pareggio, al massimo con una leggera preferenza per il primo motivata solo dalla simpatia di Mentana (diciamo 1 a 1 con maggiore possesso palla e un paio di tiri in porta in più)Quark (e derivati) vs La Macchina del Tempo: condotti entrambi da professionisti seri e preparati, li ho sempre trovati molto ben realizzati, al massimo faccio prevalere il primo solo per il maggior numero di servizi autoprodotti rispetto a quelli importati dall'estero e tradotti (2 a 1 ma di misura)Correva l'Anno vs Appuntamento con la Storia: 3 a 1, non in termini di qualità ma per altri aspetti: l'autoproduzione rispetto all'importazione di documentari BBC (vedi punto precedente), il maggior numero di trasmissioni (in una stagione è molto più frequente vedere programmi di storia sulla Rai), la trasmissione in fasce orarie migliori (punto per Mediset)Report vs (?): netta prevalenza Rai causa mancanza di un avversario, al limite certi servizi di Striscia la Notizia possono reggere il confronto, ma la cornice è comunque diversa (punto per la Rai), e la frequenza è notevolmente diversa (punto per Mediaset)Mancano in Mediaset programmi concorrenti con Anno Zero e Ballarò, ma su quelli mi astengo dal giudizio, causa la pesante ombra di condizionamento politico che li caratterizza (se sei di sx, Santoro è bravissimo, se sei di dx lo odi), e anche la mancanza di un vero concorrente andrebbe presa con le molle (rischierebbe il problema duale di Santoro e di essere criticato ogni momento di essere asservito al padrone, non mi stupirei se evitassero di realizzarlo anche per questo)Altri programmi culturali/di viaggio/giornalistici: ce ne sono da entrambe le parti, declinati in modi diversi, ma putroppo quasi tutti ad orari impossibili, quindi li tralascioA tutto questo va poi aggiunto il contributo di La7, ma per quello rimando al mio post precedenteovviamente IMHO
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da: Shabadà
            Premesso che ci stiamo muovendo nel campo dei
            giudizi personali e quindi stiamo tutti
            esprimendo valutazioni opinabili, perché non fare
            un confronto diretto? si tengano presente gli
            aspetti di qualità, frequenza e collocazione nel
            palinsesto

            Matrix vs Porta a Porta :direi un sostanziale
            pareggio, al massimo con una leggera preferenza
            per il primo motivata solo dalla simpatia di
            Mentana (diciamo 1 a 1 con maggiore possesso
            palla e un paio di tiri in porta in
            più)

            Quark (e derivati) vs La Macchina del Tempo:
            condotti entrambi da professionisti seri e
            preparati, li ho sempre trovati molto ben
            realizzati, al massimo faccio prevalere il primo
            solo per il maggior numero di servizi
            autoprodotti rispetto a quelli importati
            dall'estero e tradotti (2 a 1 ma di
            misura)

            Correva l'Anno vs Appuntamento con la Storia: 3 a
            1, non in termini di qualità ma per altri
            aspetti: l'autoproduzione rispetto
            all'importazione di documentari BBC (vedi punto
            precedente), il maggior numero di trasmissioni
            (in una stagione è molto più frequente vedere
            programmi di storia sulla Rai), la trasmissione
            in fasce orarie migliori (punto per
            Mediset)

            Report vs (?): netta prevalenza Rai causa
            mancanza di un avversario, al limite certi
            servizi di Striscia la Notizia possono reggere il
            confronto, ma la cornice è comunque diversa
            (punto per la Rai), e la frequenza è notevolmente
            diversa (punto per
            Mediaset)

            Mancano in Mediaset programmi concorrenti con
            Anno Zero e Ballarò, ma su quelli mi astengo dal
            giudizio, causa la pesante ombra di
            condizionamento politico che li caratterizza (se
            sei di sx, Santoro è bravissimo, se sei di dx lo
            odi), e anche la mancanza di un vero concorrente
            andrebbe presa con le molle (rischierebbe il
            problema duale di Santoro e di essere criticato
            ogni momento di essere asservito al padrone, non
            mi stupirei se evitassero di realizzarlo anche
            per
            questo)

            Altri programmi culturali/di
            viaggio/giornalistici: ce ne sono da entrambe le
            parti, declinati in modi diversi, ma putroppo
            quasi tutti ad orari impossibili, quindi li
            tralascio

            A tutto questo va poi aggiunto il contributo di
            La7, ma per quello rimando al mio post
            precedente

            ovviamente IMHOSono d'accordo con te, nel complesso io penso che la RAI batta Mediaset 3:1 nel campo dei servizi giornalistici e culturali. E secondo me in questa disanima hai dimenticato i 3 TG Rai che battono nettamente i loro diretti avversari.Poi ci sono alcune sottigliezze, ad esempio la scenografia. In Mediaset è sempre la stessa parete a basso costo di polistirolo multiuso che solo a guardarla ti fa sentire come un pesce dentro una vaschetta (e non solo nelle trsmissioni culturali) !Inoltre nella RAI la cultura è spesso presente anche nei cosidetti programmi contenitori e di intratenimento, la vita in diretta, uno mattina, domenica in etc.Cioè c'è una prezzemolata di cultura direi un po' dappertutto non solo nei programmi dichiaratamente tali.Qundi ci sono tante piccole cose (ma che hanno un loro costo), la scenografia, la sigla, la professionalità degli speaker, la cura dei servizi etc. che fanno a mio avviso questa differenza.
          • Shabadà scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da:
            Sono d'accordo con te, nel complesso io penso che
            la RAI batta Mediaset 3:1 nel campo dei servizi
            giornalistici e culturali. temo tu mi abbia frainteso: io intendevo un sostanziale pareggio
            E secondo me in questa
            disanima hai dimenticato i 3 TG Rai

            che battono nettamente i loro diretti avversari.proprio no: ormai non riesco più a distinguere un tg Rai da uno Mediaset (ok, Fede e TG3 sono un caso a parte)
            Poi ci sono alcune sottigliezze, ad esempio la
            scenografia. In Mediaset è sempre la stessa
            parete a basso costo di polistirolo multiuso che
            solo a guardarla ti fa sentire come un pesce
            dentro una vaschetta (e non solo nelle
            trsmissioni culturali)!nelle televendite senz'altro, ma nelle trasmissioni direi proprio di no, addirittura Appuntamento con la Storia è realizzato nella Biblioteca Ambrosiana e non mi pare che sia uno sfondo di plastica!
            Inoltre nella RAI la cultura è spesso presente
            anche nei cosidetti programmi contenitori e di
            intratenimento, la vita in diretta, uno mattina,
            domenica in
            etc.
            Cioè c'è una prezzemolata di cultura direi un po'
            dappertutto non solo nei programmi
            dichiaratamente
            tali.la vita in diretta???domenica in???e la prova del cuoco no?scusa, ma questo proprio non ce la faccio a crederlo (anonimo)
            Qundi ci sono tante piccole cose (ma che hanno un
            loro costo), la scenografia, la sigla, la
            professionalità degli speaker, la cura dei
            servizi etc. che fanno a mio avviso questa
            differenza.
            per tutti questi aspetti non vedo affatto un vantaggio in RAI, anzi, forse come scenografie è anche meglio mediaset (per alcune trasmissioni, se non per tutte)
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            Mi manda RaiTre è un tipo di trasmissione che i canali privati non potranno mai avere...Peccato che sia stata parecchio ridimensionata rispetto a quando c'era Lubrano.Prima le associazioni dei consumatori e la rivista Altoconsumo avevano una rubrica fissa con il termometro dei prezzi o i confronti di qualità tra dei prodotti.
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            Lo stesso dicasi di Striscia la Notizia, che, tra una risata e l'altra, cerca di difendere le persone dai piccoli e grandi soprusi che avvengono nel nostro paese, oltre a mettere in guardia da truffe e inganni.Poi potremmo tirare in ballo Forum, pur con le dovute riserve (poichè le cause sono interpretate spesso e volentieri da attori), che ti "porta la legge" in casa.Va bene avere le fette di salame davanti agli occhi, ma non esageriamo!
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            A me sembra ti stia contraddicendo da solo. Fai tutta una elencazione di trasmissioni verso le quali mediaset non ha corrispondenti. Che razza di pareggio sarebbe? Siccome mediaset non ha un palinsesto con programmi paragonabili a quelli rai, questi ultimi non contano? movalà. Continua a guardare Mike Buongiorno (rotfl)
          • Shabadà scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da:
            A me sembra ti stia contraddicendo da solo. Perché?
            Fai tutta una elencazione di trasmissioni verso le
            quali mediaset non ha corrispondenti. Sei sicuro? l'unico vero programma per il quale Mediaset non ha concorrenti è Report, se non per alcuni aspetti di Striscia la notizia (che, come qualcuno ha sottolineato, ogni tanto si avvicina pure a MimandaRaiTre...); vanno comunque considerate le differenze nella collocazione, oraria e di contenutoPer gli altri programmi privi di concorrenza, Anno Zero e Ballarò, ammetto un errore: la rubrica curata da Belpietro su Rete4 potrebbe essere avvicinata a queste due trasmissioni, almeno per quel che riguarda la linea editoriale, rimanendo comunque la diversa collocazione nel palinsesto; in ogni caso, dato l'altissimo tasso di politica che questi programmi coinvolgono, preferisco astenermi dal commento (per maggiori dettagli, vedi il mio post)
            Che razza
            di pareggio sarebbe? L'ho detto e lo ripeto: un pareggio sostanziale, tolti singoli casi particolari, l'offerta dei 2 network è fondamentalmente la stessa, e ti porta a privilegiare l'uno o l'altro secondo il giorno della settimana
            Siccome mediaset non ha un
            palinsesto con programmi paragonabili a quelli
            rai, questi ultimi non contano? Contano, eccome, ma non fanno la differenza, oppure, se la fanno, coinvolgono aspetti che con la qualità hanno ben poco a che fare(per l'ennesima volta: ritengo che un giudizio davvero imparziale su Santoro o Belpietro sia molto difficile)
            movalà. Continua
            a guardare Mike Buongiorno
            (rotfl)giro la ruota e compro una vocale...
          • Anonimo scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            - Scritto da: Shabadà

            - Scritto da:


            Sono d'accordo con te, nel complesso io penso
            che

            la RAI batta Mediaset 3:1 nel campo dei servizi

            giornalistici e culturali.

            temo tu mi abbia frainteso: io intendevo un
            sostanziale
            pareggio


            E secondo me in questa

            disanima hai dimenticato i 3 TG Rai



            che battono nettamente i loro diretti avversari.

            proprio no: ormai non riesco più a distinguere un
            tg Rai da uno Mediaset (ok, Fede e TG3 sono un
            caso a
            parte)
            AHAHAHAHHAAH! Perchè il "Studio Aperto" tu lo reputi un telegiornale? Dico ma l'hai visto completamente?maddai... l'unico al limite della decenza su mediaset *era* il tg5 di mentana.

            Poi ci sono alcune sottigliezze, ad esempio la

            scenografia. In Mediaset è sempre la stessa

            parete a basso costo di polistirolo multiuso che

            solo a guardarla ti fa sentire come un pesce

            dentro una vaschetta (e non solo nelle

            trsmissioni culturali)!

            nelle televendite senz'altro, ma nelle
            trasmissioni direi proprio di no, addirittura
            Appuntamento con la Storia è realizzato nella
            Biblioteca Ambrosiana e non mi pare che sia uno
            sfondo di
            plastica!


            Inoltre nella RAI la cultura è spesso presente

            anche nei cosidetti programmi contenitori e di

            intratenimento, la vita in diretta, uno mattina,

            domenica in

            etc.

            Cioè c'è una prezzemolata di cultura direi un
            po'

            dappertutto non solo nei programmi

            dichiaratamente

            tali.

            la vita in diretta???
            domenica in???
            e la prova del cuoco no?
            scusa, ma questo proprio non ce la faccio a
            crederlo
            (anonimo)


            Qundi ci sono tante piccole cose (ma che hanno
            un

            loro costo), la scenografia, la sigla, la

            professionalità degli speaker, la cura dei

            servizi etc. che fanno a mio avviso questa

            differenza.



            per tutti questi aspetti non vedo affatto un
            vantaggio in RAI, anzi, forse come scenografie è
            anche meglio mediaset (per alcune trasmissioni,
            se non per
            tutte)
          • Shabadà scrive:
            Re: la radio non è coperta dal canone
            e tu per dirmi che Studio Aperto non è un telegiornale (affermazione in effetti difficilmente contestabile), mi quoti tutto l'intervento? mi sa che non te lo perdi mai (rotfl)ps: però Studio Sport non mi sembra fatto malaccio (almeno per quel che riguarda sport motoristici e gli altri che non siano sempre e solo calcio)
    • Alessandrox scrive:
      RAISAT
      Le trasmissioni sono fatte da RAISAT, e' questo che CONTA, Va da se che radiorai nn e' coperta da canone e nemmeno RAISAT che pero' trasmette anche contenuti prodotti dalla RAI finanziati con CANONE....- Scritto da:
      La radio non è più finanziata dal canone, e non
      bisogna più pagare il canone per
      ascoltarla.

      Insomma il canone rai non va a radio2 (dove c'è
      lo show di fiorello).

      Eliminando questo il presupposto di tutto il
      ragionamento dimostra come al solito che molte
      associazioni di consumatori pensano solo a farsi
      pubblicità con trovate che facciano audience, al
      posto di pensare alle cose
      serie.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2007 14.09-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: RAISAT
        - Scritto da: Alessandrox
        Le trasmissioni sono fatte da RAISAT, e' questo
        che CONTA,

        Va da se che radiorai nn e' coperta da canone e
        nemmeno RAISAT che pero' trasmette anche
        contenuti prodotti dalla RAI finanziati con
        CANONE....

        - Scritto da:

        La radio non è più finanziata dal canone, e non

        bisogna più pagare il canone per

        ascoltarla.



        Insomma il canone rai non va a radio2 (dove c'è

        lo show di fiorello).



        Eliminando questo il presupposto di tutto il

        ragionamento dimostra come al solito che molte

        associazioni di consumatori pensano solo a farsi

        pubblicità con trovate che facciano audience, al

        posto di pensare alle cose

        serie.
        vabè adesso ci aggrappiamo pure ai cavilli ?
    • Anonimo scrive:
      Re: la radio non è coperta dal canone
      - Scritto da:
      La radio non è più finanziata dal canone, e non
      bisogna più pagare il canone per
      ascoltarla.

      Insomma il canone rai non va a radio2 (dove c'è
      lo show di fiorello).

      Eliminando questo il presupposto di tutto il
      ragionamento dimostra come al solito che molte
      associazioni di consumatori pensano solo a farsi
      pubblicità con trovate che facciano audience, al
      posto di pensare alle cose
      serie.Certo, guardacaso il presidente è lo stesso, la società è la stessa, ed è tutto "lo stesso".Secondo il tuo ragionamento potrebbero fare cosa vogliono, coi soldi che rubano (e lo fanno), in ogni caso.Trasmettere caz...te, e andarsene in vacanza, e se qualcuno dice qualcosa: "...ma le vacanze non si pagano per il canone!!!".Certo, si pagano per quello che non fanno!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: la radio non è coperta dal canone
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        La radio non è più finanziata dal canone, e non

        bisogna più pagare il canone per

        ascoltarla.



        Insomma il canone rai non va a radio2 (dove c'è

        lo show di fiorello).



        Eliminando questo il presupposto di tutto il

        ragionamento dimostra come al solito che molte

        associazioni di consumatori pensano solo a farsi

        pubblicità con trovate che facciano audience, al

        posto di pensare alle cose

        serie.


        Certo, guardacaso il presidente è lo stesso, la
        società è la stessa, ed è tutto "lo
        stesso".
        Secondo il tuo ragionamento potrebbero fare cosa
        vogliono, coi soldi che rubano (e lo fanno), in
        ogni
        caso.
        Trasmettere caz...te, e andarsene in vacanza, e
        se qualcuno dice qualcosa: "...ma il canone non
        si paga per le vacanze!!!".
        Certo, si pagano per quello che non fanno!!!
  • Anonimo scrive:
    $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
    quello che conta.
  • Anonimo scrive:
    Cittadi di serie A per Fiorello
    I cittadini sono stati divisi in cittadini di serie A, quelli che hanno visto Fiorello perché abbonati SKY, e di Serie B, quelli che non sono abbonati a SKYChe fortunati questi cittadini di serie A, possono avere la goduria suprema infinita di vedere Fiorello.Che privilegio! Che Manna! Che Passione! Che Beatitudine!Pensa a tutti quei poveracci di serie Z che a questo mondo non sanno nemmeno che esista Fiorello, poveri bruti senza scopo...
    • Lopippo scrive:
      Re: Cittadi di serie A per Fiorello
      quoto, fiorello non mi interessa, però bisogna anche capire a chi sarebbe interessatose lo stato costruisse una strada con i soldi delle tasse, poi cede la strada ad un privato per tot tempo, e io per passare su quella strada che ho contribuito a costruire devo pure pagare un obolo al privato, mi sentirei cornuto e mazziato
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello
        beh ma non è già quello che accade con le odierne autostrade? costruite coi soldi dello stato, date in concessione ai benetton e i soldi dei pedaggi se li pappano loro ( e rincarano sempre)la salerno reggio calabria.. la stanno costruendo coi soldi dello stato mica dei benetton, ma a chi credi che andrà in concessione se mai la terminano?è una nazione di merda...
        • Anonimo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          - Scritto da:
          beh ma non è già quello che accade con le odierne
          autostrade? costruite coi soldi dello stato, date
          in concessione ai benetton e i soldi dei pedaggi
          se li pappano loro ( e rincarano
          sempre)

          la salerno reggio calabria.. la stanno costruendo
          coi soldi dello stato mica dei benetton, ma a chi
          credi che andrà in concessione se mai la
          terminano?

          è una nazione di merda...che io sappia il pedaggio sulle autostrade si è sempre pagato o sbaglio ?
          • Alessandrox scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            beh ma non è già quello che accade con le
            odierne

            autostrade? costruite coi soldi dello stato,
            date

            in concessione ai benetton e i soldi dei pedaggi

            se li pappano loro ( e rincarano

            sempre)



            la salerno reggio calabria.. la stanno
            costruendo

            coi soldi dello stato mica dei benetton, ma a
            chi

            credi che andrà in concessione se mai la

            terminano?



            è una nazione di merda...

            che io sappia il pedaggio sulle autostrade si è
            sempre pagato o sbaglio
            ?Il punt' non e' che si sia sempre pagato o meno, e' che le autostradde sono finanziate e costruite con soldi pubblici ma i pedaggi vanno ad una societa' privata. Capito? Se quei proventi andassero allo stato in pochi anni ci ripagheremmo il DEBITO PUBBLICO!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da: Alessandrox

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            beh ma non è già quello che accade con le

            odierne


            autostrade? costruite coi soldi dello stato,

            date


            in concessione ai benetton e i soldi dei
            pedaggi


            se li pappano loro ( e rincarano


            sempre)





            la salerno reggio calabria.. la stanno

            costruendo


            coi soldi dello stato mica dei benetton, ma a

            chi


            credi che andrà in concessione se mai la


            terminano?





            è una nazione di merda...



            che io sappia il pedaggio sulle autostrade si è

            sempre pagato o sbaglio

            ?

            Il punt' non e' che si sia sempre pagato o meno,
            e' che le autostradde sono finanziate e costruite
            con soldi pubblici ma i pedaggi vanno ad una
            societa' privata. Capito? Se quei proventi
            andassero allo stato in pochi anni ci
            ripagheremmo il DEBITO
            PUBBLICO!Ci sono delle spese di manutenzione etc. non mi dire che i soldi dei pedaggi vanno ai privati e quando c'è da uscire 1 milione di euro per manutenzione paga lo stato !
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            e poi la società e' stata privatizzata nel 1999 e non mi risulta che nei 50 anni precedenti il debito pubblico italiano sia diminuito di molto (cylon)
          • Alessandrox scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da:
            e poi la società e' stata privatizzata nel 1999 e
            non mi risulta che nei 50 anni precedenti il
            debito pubblico italiano sia diminuito di molto
            (cylon)Nei 50 anni precedenti i soldi (pubblici) sono serviti a COSTRUIRE la rete, e' ovvio che un' investimento du quella portata ci vuole un po' a ripagarsi, guardacaso dopo che le autostrade cominciavano a PRODURRE UTILI, vengono cedute... sara' una pura coincidenza? Quegli utili a chi spetterebbero? Secondo te chi ha speso di piu': il pubblico tramite le tasse della gente a costruire la rete o la S.A. ad acquisire i diritti di concessione? Studiati un po' di aritmetica va'....A voi i pedaggi andrebbero QUADRUPLICATI.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2007 15.50-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da:

            e poi la società e' stata privatizzata nel 1999
            e

            non mi risulta che nei 50 anni precedenti il

            debito pubblico italiano sia diminuito di molto

            (cylon)

            Nei 50 anni precedenti i soldi (pubblici) sono
            serviti a COSTRUIRE la rete, e' ovvio che un'
            investimento du quella portata ci vuole un po' a
            ripagarsi, guardacaso dopo che le autostrade
            cominciavano a PRODURRE UTILI, vengono cedute...

            sara' una pura coincidenza? Quegli utili a chi
            spetterebbero? Secondo te chi ha speso di piu':
            il pubblico tramite le tasse della gente a
            costruire la rete o la S.A. ad acquisire i
            diritti di concessione? Studiati un po' di
            aritmetica
            va'....
            A voi i pedaggi andrebbero QUADRUPLICATI.Beh allora tutti i ministri dell'economia dal '99 ad oggi , sottosegretari, presidenti di commissioni di banche etc. sono ignoranti e tu sei esperto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello

            Beh allora tutti i ministri dell'economia dal '99
            ad oggi , sottosegretari, presidenti di
            commissioni di banche etc. sono ignoranti e tu
            sei
            esperto.No.. la prospettiva è un'altra.Non è lui l'esperto e i ministri ignoranti.Lui è informato ed i ministri corrotti!
          • Alessandrox scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da:



            che io sappia il pedaggio sulle autostrade si
            è


            sempre pagato o sbaglio


            ?



            Il punt' non e' che si sia sempre pagato o meno,

            e' che le autostradde sono finanziate e
            costruite

            con soldi pubblici ma i pedaggi vanno ad una

            societa' privata. Capito? Se quei proventi

            andassero allo stato in pochi anni ci

            ripagheremmo il DEBITO

            PUBBLICO!
            Ci sono delle spese di manutenzione etc. non mi
            dire che i soldi dei pedaggi vanno ai privati e
            quando c'è da uscire 1 milione di euro per
            manutenzione paga lo stato
            !1) I costi di manutenzione (ma NON tutti quelli X le opere nuove) dovrebbero essere a carico della societa' autostrade, finanziati con i pedaggi ma ad oggi questa societa' e' in forte ritardo, infatti ha un debito con lo STATO ITALIANO di diversi MILIARDI NON ancora saldato; i proventi vanno alla societa' la quale e' pur vero che a acquisito la concessione ma quando tutte le strutture avevano raggiunto il PAREGGIO, cioe' quando il rischio d' impresa era gia' stato superato con la gestione pubblica e gli investimenti gia' recuperati. Grazie al Ca§§o cosi' son bravi tutti.A casa mia se io investo una somma poi avrei anche il diritto agli utili...Quel che S.A. ha pagato per ottenere la concessione non e' che un' infima frazione degli UTILI NETTI che ricava da un' investimento PUBBLICO.E per giunta in un regime di NESSUNA CONCORRENZA.Libero mercato? Quale? Tu lo vedi?Da monopolio pubblico e' diventato un MONOPOLIO PRIVATO e il vantaggio per la gente che ci ha messo le tasse oltre ai pedaggi dove sta?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2007 10.40-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello


            Ci sono delle spese di manutenzione etc. non mi

            dire che i soldi dei pedaggi vanno ai privati e

            quando c'è da uscire 1 milione di euro per

            manutenzione paga lo stato

            !

            1) I costi di manutenzione (ma NON tutti quelli X
            le opere nuove) dovrebbero essere a carico della
            societa' autostrade, finanziati con i pedaggi ma
            ad oggi questa societa' e' in forte ritardo,
            infatti ha un debito con lo STATO ITALIANO di
            diversi MILIARDI NON ancora saldato; i proventi
            vanno alla societa' la quale e' pur vero che a
            acquisito la concessione ma quando tutte le
            strutture avevano raggiunto il PAREGGIO, cioe'
            quando il rischio d' impresa era gia' stato
            superato con la gestione pubblica e gli
            investimenti gia' recuperati. Grazie al Ca§§o
            cosi' son bravi
            tutti.
            A casa mia se io investo una somma poi avrei
            anche il diritto agli
            utili...
            Quel che S.A. ha pagato per ottenere la
            concessione non e' che un' infima frazione degli
            UTILI NETTI che ricava da un' investimento
            PUBBLICO.
            E per giunta in un regime di NESSUNA CONCORRENZA.
            Libero mercato? Quale? Tu lo vedi?
            Da monopolio pubblico e' diventato un MONOPOLIO
            PRIVATO e il vantaggio per la gente che ci ha
            messo le tasse oltre ai pedaggi dove
            sta?Guarda non sono esperto del settore e per analizzare lo stato di un'azienda non bastano le voci x sentito dire raccolte x strada qua e là ma bisogna passare parecchie settimane a studiarne i bilanci.E siccome la privatizzazione è stat fata da un governo di sinistra che tra l'altro raccoglie nelle sue file migliaia di economisti e finanzieri in grado capire queste cose penso che non ci siano problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello

            Guarda non sono esperto del settore e per
            analizzare lo stato di un'azienda non bastano le
            voci x sentito dire raccolte x strada qua e là ma
            bisogna passare parecchie settimane a studiarne i
            bilanci.
            E siccome la privatizzazione è stat fata da un
            governo di sinistra che tra l'altro raccoglie
            nelle sue file migliaia di economisti e
            finanzieri in grado capire queste cose penso che
            non ci siano
            problemi.Qua non si parla di studi economici e finanziari.Qua stiamo parlando di politici corrotti (destra o sinistra... sono la stessa cosa) che danno un'opera pubblica, pagata con soldi pubblici, in mano a dei privati che, ad oggi, sono in forte debito con lo Stato e non rispettano gli accordi di Servizio minimo stipulati con lo Stato.Hai visto il telepass? Devi pagare il pedaggio, maggiorato dell'abbonamento.Ma loro col telepass risparmiano per milioni di euro!!! Perchè ogni casello col telepass costa una piccolissima frazione dello stipendio che dovrebbero dare ad un casellante.Ma noi ci meritiamo politici corrotti e furbetti del quartierino... siamo un popolo bue e tali resteremo. :'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            ho capito: la ladrata l' ha fatta i tuo partito preferito e allora va bene, anche se a prenderlo nel didietro sei anche tu...mi convinco sempre più che i corrotti e gli imbroglioni hanno ragione finché c' é gente che la pensa come te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello
        - Scritto da: Lopippo
        quoto, fiorello non mi interessa, però bisogna
        anche capire a chi sarebbe
        interessato

        se lo stato costruisse una strada con i soldi
        delle tasse, poi cede la strada ad un privato per
        tot tempo, e io per passare su quella strada che
        ho contribuito a costruire devo pure pagare un
        obolo al privato, mi sentirei cornuto e
        mazziatoBeh tu hai contribuito col tuo modesto contributo, non è che con quei 1000 euro di tassa che paghi annualmente lo stato ci puo' fare chissacchè. Allora se p0rendiamo chesso' ... un calciatore ! che paga 5 milioni di euro all'anno di tasse che dovrebbe pretendere ?
        • Lopippo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          dovrebbe pretendere quello che pretendono tutti quelli che pagano le tasseniente di più e niente di menoperché fare il calciatore piuttosto che il facchino lo rende più ricco ma non migliore
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da: Lopippo
            dovrebbe pretendere quello che pretendono tutti
            quelli che pagano le
            tasse
            niente di più e niente di meno
            perché fare il calciatore piuttosto che il
            facchino lo rende più ricco ma non
            miglioresi pero' le strade si costruiscono con i soldi (e i poveri di soldi non hanno). Non sarà migliore pero' con quei 5 milioni di euro l'anno se ne guariscono di malati in ospedale !
          • Lopippo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            i poveri sono tali perché non fanno niente o perché fanno lavori che vengono pagati poco, o perché lavorano pocoi ricchi sono tali perché lavorano tanto, o vengono pagati tanto, o ereditano, o rubano tanto in maniera legale o senza farsi scoprire (o facendosi scoprire ma rimanendo impuniti)se il calciatore paga 5 milioni di tasse gliene restano almeno altri 5 per vivere un annose io ne pago mille nel resto dell'anno vivo con 13.000, e sono fortunatoil fatto che io porto da mangiare alla gente sei ore al giorno sei giorni la settimana vale trecento volte meno del suo palleggiare una palla tre ore a settimana? evidentemente per tutti quelli che gli danno un obolo silo stato serve a organizzare le risorse di tutti e fornire servizi utili, quando non indispensabili, a tuttile forze dell'ordine fuori dagli stadi le pago anch'io con parte delle mie tasse; per me è una spesa inutile e fastidiosa, ma serve ad altri e l'accettoed è normale che con parte delle tasse del calciatore si facciano le strade dove passo io, il resto del mio quartiere, e tutti quelli di passaggio
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            Gia' siamo andati off-topic con le autostrade, attualmente i progetti vengono co-finanziati con soldi sia pubblici che privati. E deve essere cosi': la societa' privata ha molti vincoli (ad es. non puo' alzare indiscriminatamente i pedaggi), per contro lo stato deve contribuire per un servizio pubblico che non e' stato in grado di erogare (vedi ANAS).Per favore non tiriamo in ballo la sanita' che assorbe il 90% delle nostre tasse ... vuoi versare altro denaro in quel buco nero? Spero tu stessi scherzando ...Quello che piu' mi fa incavolare e' la faccenda canone: sia per come ci costringano a pagarlo (basta un potensiale sistema audiovisivo, come l'oblo' della lavatrice :-), sia la sua destinazione (perche' solo la Rai?).Tornando al discorso Fiorello, e' scandaloso che denaro pubblico venga utilizzato a vantaggio di privati. Su http://it.wikipedia.org/wiki/Rai_Sat_Extra ho scoperto che non e' l'unico programma prodotto dalla rai per gli utenti Sky.Io che pago sia canone che sky sono, come diceva un utente prima: cornuto e mazziato ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da:
            Gia' siamo andati off-topic con le autostrade,
            attualmente i progetti vengono co-finanziati con
            soldi sia pubblici che privati. E deve essere
            cosi': la societa' privata ha molti vincoli (ad
            es. non puo' alzare indiscriminatamente i
            pedaggi), per contro lo stato deve contribuire
            per un servizio pubblico che non e' stato in
            grado di erogare (vedi
            ANAS).

            Per favore non tiriamo in ballo la sanita' che
            assorbe il 90% delle nostre tasse ... vuoi
            versare altro denaro in quel buco nero? Spero tu
            stessi scherzando
            ...

            Quello che piu' mi fa incavolare e' la faccenda
            canone: sia per come ci costringano a pagarlo
            (basta un potensiale sistema audiovisivo, come
            l'oblo' della lavatrice :-), sia la sua
            destinazione (perche' solo la
            Rai?).

            Tornando al discorso Fiorello, e' scandaloso che
            denaro pubblico venga utilizzato a vantaggio di
            privati. Su
            http://it.wikipedia.org/wiki/Rai_Sat_Extra ho
            scoperto che non e' l'unico programma prodotto
            dalla rai per gli utenti
            Sky.

            Io che pago sia canone che sky sono, come diceva
            un utente prima: cornuto e mazziato
            ...beh io preferisco che la RAI utilizzi quei soldi incassati da SKY per farci vedere cose molto piu' utili ed in chiaro. Se tu invece vuoi utilizzare i soldi del canone per finanziare fiorello e la SKY e vuoi mandare i programmi culturali e giornalistici nei canali a pagamento allora direi che si tratta di una scelta incomprensibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello

        se lo stato costruisse una strada con i soldi
        delle tasse, poi cede la strada ad un privato per
        tot tempo, e io per passare su quella strada che
        ho contribuito a costruire devo pure pagare un
        obolo al privato, mi sentirei cornuto e
        mazziato Purtroppo ti devi alora sentie cornuto e mazziato ogni volta che paghi l'autostrada, perché è esattamente quello che ci succede: pagara a un privato l'uso di ciò che è stato costruito col denaro pubblico
        • Lopippo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          infatti era un modo ironico per dirlo
        • Anonimo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          - Scritto da:



          se lo stato costruisse una strada con i soldi

          delle tasse, poi cede la strada ad un privato
          per

          tot tempo, e io per passare su quella strada che

          ho contribuito a costruire devo pure pagare un

          obolo al privato, mi sentirei cornuto e

          mazziato
          Purtroppo ti devi alora sentie cornuto e
          mazziato ogni volta che paghi l'autostrada,
          perché è esattamente quello che ci succede:
          pagara a un privato l'uso di ciò che è stato
          costruito col denaroNon basta costruire una strada, poi bisogna pure tenerla in un perfetto stato di manutenzione.
          pubblico
        • Anonimo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          Evidentemente non percorrevi le autostrade quando erano statali: buche ovunque, sistemi sos sempre fuori uso ... semplicemente un servizio pessimo. Ora con la gestione dei privati le autostrade finalmente si possono definire tali.Tra stato e societa' concessionarie deve necessariamente esserci un rapporto di simbiosi. Lo stato DEVE contribuire alla creazione di opere PUBBLICHE (anche se in concessione a privati), sinceramente mi incavolerei se non lo facesse ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello
        privatizzazione telecom ?le infrastrutture le hanno pagate i nostri genitori...
        • Anonimo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello
          - Scritto da:
          privatizzazione telecom ?
          le infrastrutture le hanno pagate i nostri
          genitori...pero' i soldi che incassato lo stato dalla privatizzazione ce li siamo pappati noi
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello
        - Scritto da: Lopippo
        se lo stato costruisse una strada con i soldi
        delle tasse, poi cede la strada ad un privato per
        tot tempo, e io per passare su quella strada che
        ho contribuito a costruire devo pure pagare un
        obolo al privato, mi sentirei cornuto e
        mazziatoscienziato, esci di casa e scopri come funzionano le autostrade...
        • Lopippo scrive:
          Re: Cittadi di serie A per Fiorello

          scienziato, esci di casa e scopri come funzionano
          le
          autostrade...furbone, forse non avevi intuito che il parallelo rai-autostrade era voluto...le spese, gli investimenti, e gran parte dei rischi cadono nel pubblico, mentre i dividendi e gli utili ai privati gestorici si potrebbe mettere in mezzo anche la fiat?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cittadi di serie A per Fiorello
            - Scritto da: Lopippo

            scienziato, esci di casa e scopri come
            funzionano

            le

            autostrade...

            furbone, forse non avevi intuito che il parallelo
            rai-autostrade era
            voluto...
            le spese, gli investimenti, e gran parte dei
            rischi cadono nel pubblico, mentre i dividendi e
            gli utili ai privati
            gestori
            ci si potrebbe mettere in mezzo anche la fiat? E' un fatto assodato che le aziende private in genere godano di buona salute mentre quelle pubbliche no. E' proprio per questo che lo stato si è disfatto di tutti quei carrozzoni per lasciarli in mano ai privati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cittadi di serie A per Fiorello

      Pensa a tutti quei poveracci di serie Z che a
      questo mondo non sanno nemmeno che esista
      Fiorello, poveri bruti senza
      scopo...Da quando mi sono trasferito, 4 mesi fa, non ho più nessuna televisione in casa, sto benissimo ma attendo con rassegnazione che qualche funzionario RAI mi chieda pagare il canone minacciandomi.Di che serie sono ? :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Cittadi di serie A per Fiorello

        Da quando mi sono trasferito, 4 mesi fa, non ho
        più nessuna televisione in casa, sto benissimo ma
        attendo con rassegnazione che qualche funzionario
        RAI mi chieda pagare il canone
        minacciandomi.

        Di che serie sono ? :)
        Hai un telefonino? Un PC? Una qualunque roba con display? Allora devi pagare :(
  • Anonimo scrive:
    SKY paga per avere i canali RAI "extra"
    Ovviamente mi sarebbe piaciuto vederlo, ovvero mi piacerebbe vedere RAI EXTRA sul digitale terrestre, ma bisogna dire che RAI vende a SKY tutto il pacchetto dei canali "speciali", a prezzo fisso... e sono soldi sicuri, anche tanti se vogliamo.Quindi le lamentele di Adiconsum sono, tanto per cambiare, mal pensate e mal poste: se invece di osteggiare per anni il digitale terrestre avessero semplicemente chiesto di cessare la vendita dei canali a pagamento a SKY sarebbe stato molto meglio.Comunque fra RAI e SKY ci sono molti rapporti commerciali, quindi non è facile districare la matassa...federico rocchi
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
      Quando dici "rapporti commerciali" indendi quella sinergia criminal-lobbystica che, con intrecci e manovre semi-occultate, tende a ledere i diritti degli utenti paganti per portare introiti sicuri nelle tasche di pochi e selezionati rampolli dei salotti politici ?
      • Lopippo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        la rai non ha utenti paganti, la tassa di possesso di apparecchi audiovisivi se la prende per principio, non in vortù del fatto che il possessore è un utente raisarebbe come pretendere che i dipendenti pubblici lavorassero per chi paga le tasse invece che per mantenere se stessi :Pl'utente sky invece paga a sky un canone per vedere i canali sky, quello è un utente diretto
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          - Scritto da: Lopippo
          la rai non ha utenti paganti, la tassa di
          possesso di apparecchi audiovisivi se la prende
          per principio, non in vortù del fatto che il
          possessore è un utente
          rai

          sarebbe come pretendere che i dipendenti pubblici
          lavorassero per chi paga le tasse invece che per
          mantenere se stessi
          :P

          l'utente sky invece paga a sky un canone per
          vedere i canali sky, quello è un utente
          direttoE' per questo che Sky fa più pubblicità di Mediaset e Rai messe assieme malgrado uno debba pagare la decriptazione NDS, eh ? Ehhh! :(
          • Lopippo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            quello è un modo qualsiasi per fare cassaalle aziende non interessa fornire il miglior servizio possibile, ma solo avere il miglior profilo di cassa possibile
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da: Lopippo
            quello è un modo qualsiasi per fare cassa
            alle aziende non interessa fornire il miglior
            servizio possibile, ma solo avere il miglior
            profilo di cassa
            possibileUn po' come ai privati non interessa pagare per aver il miglior servizio possibile, ma si accontentano di CLONARE GRATUITAMENTE per goderselo il piu' a lungo possibile :D
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:

            - Scritto da: Lopippo

            quello è un modo qualsiasi per fare cassa

            alle aziende non interessa fornire il miglior

            servizio possibile, ma solo avere il miglior

            profilo di cassa

            possibile

            Un po' come ai privati non interessa pagare per
            aver il miglior servizio possibile, ma si
            accontentano di CLONARE GRATUITAMENTE per
            goderselo il piu' a lungo possibile
            :DL' NDS non è crackabile. Che ti vuoi clonare ?
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext




            Un po' come ai privati non interessa pagare per

            aver il miglior servizio possibile, ma si

            accontentano di CLONARE GRATUITAMENTE per

            goderselo il piu' a lungo possibile

            :D

            L' NDS non è crackabile. Che ti vuoi clonare ?Mwhahahahahah !!!Fatti una cul-tura pure tu va' ! ;)http://italy.indymedia.org/news/2005/01/717775.phpP.s.Io onestamente sono pigro e svogliato, ma questo e' il SECONDO risultato in ITALIANO con google.Immagina un po' chi ha voglia di cercare, studiare e passare ore in chat puo' reperire per craccarsi le trasmissioni...
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:






            Un po' come ai privati non interessa pagare
            per


            aver il miglior servizio possibile, ma si


            accontentano di CLONARE GRATUITAMENTE per


            goderselo il piu' a lungo possibile


            :D



            L' NDS non è crackabile. Che ti vuoi clonare ?

            Mwhahahahahah !!!

            Fatti una cul-tura pure tu va' ! ;)

            http://italy.indymedia.org/news/2005/01/717775.php


            P.s.
            Io onestamente sono pigro e svogliato, ma questo
            e' il SECONDO risultato in ITALIANO con
            google.

            Immagina un po' chi ha voglia di cercare,
            studiare e passare ore in chat puo' reperire per
            craccarsi le
            trasmissioni...
            pur essento un discreto hacker non sono informato al riguardo, pero' penso che se oggi come oggi appena esce un formato (anche di multinazionali molto piu' potenti di murdoch , Sony e BlueRay ad esempio) subito viene craccato e questo invece no un motivo ci sarà pure.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da: Lopippo
            quello è un modo qualsiasi per fare cassa
            alle aziende non interessa fornire il miglior
            servizio possibile, ma solo avere il miglior
            profilo di cassa
            possibileSe parli delle aziende italiane ci hai preso in pieno.Poi ci sono le aziende estere che si distinguono in due categorie:- facciamo le cose fatte bene ovunque- siamo in Italia quindi spremiamoli un pò...
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:

            - Scritto da: Lopippo

            la rai non ha utenti paganti, la tassa di

            possesso di apparecchi audiovisivi se la prende

            per principio, non in vortù del fatto che il

            possessore è un utente

            rai



            sarebbe come pretendere che i dipendenti
            pubblici

            lavorassero per chi paga le tasse invece che per

            mantenere se stessi

            :P



            l'utente sky invece paga a sky un canone per

            vedere i canali sky, quello è un utente

            diretto

            E' per questo che Sky fa più pubblicità di
            Mediaset e Rai messe assieme malgrado uno debba
            pagare la decriptazione NDS, eh ? Ehhh!
            :(sky non è obbligatorio pagarlo, se non ti piace il servizio lo disdici.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext


            E' per questo che Sky fa più pubblicità di
            Mediaset e Rai messe assieme malgrado uno debba
            pagare la decriptazione NDS, eh ? Ehhh!
            :(Tu non hai SKY.Io non riesco neppure più a vedereli i canali normali:- pubblicità a non finire- orari casuali- scene tagliate per motivi di spazio...SKY ha pochissima pubblicità e comunque NON nei canali del cinema.
      • Anonimo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        - Scritto da:
        Quando dici "rapporti commerciali" indendi quella
        sinergia criminal-lobbystica che, con intrecci e
        manovre semi-occultate, tende a ledere i diritti
        degli utenti paganti per portare introiti sicuri
        nelle tasche di pochi e selezionati rampolli dei
        salotti politici
        ?I grampolli politici non sono cosi' cattivi come li si dipinge in salotto direi anzicheno'.
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
      Sono perfettamente d'accordo con te. Che senso ha protestare perché lo show va su Extra? Raisat ha 6 canali su Sky e anche se spesso replicano le trasmissioni di successo dei canali in chiaro, ovviamente producono anche contenuto originale. O si mette in discussione tutto quanto oppure non ci si può limitare a protestare per lo show di Fiorello. Si tratta di ripresa televisiva di uno show radiofonico, dove sono tutti seduti con le cuffie ed i microfoni che fanno la radio. Anche se è bello vederli in faccia, la ripresa dello show non aggiunge molto al programma che è, appunto, radiofonico.
      • Sirio63 scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        No, il tuo concetto sul materiale originale RAI su Sky è errato per un motivo molto semplice: la RAI è un servizio pubblico, con tanto di contratto sottoscritto con il Ministero delle Telecomunicazioni. I suoi contenuti originali, tranne alcune eccezioni, rientrano nel servizio pubblico, e come tali, DEVONO prima essere messi a disposizione dei cittadini e DOPO possono essere ceduti commercialmente - come è stato fatto ad esempio con serie tv come La Piovra ecc. e come fa anche la BBC, ad esempio. La BBC ha, oltre ai due canali istituzionali, altri 4 canali che producono contenuti originali, canali disponibili sì su Sky UK, ma anche su TUTTE le altre piattaforme digitali, che ormai in Uk hanno preso la prevalenza sull'analogico. Cioè su Virgin Media, anch'esso a pagamento e soprattutto sul digitale terrestre, Freeview. Questi contenuti (penso ad esempio a The Office, per citare un esempio attualmente in programmazione in Italia, acquistato appunto dalla BBC), PRIMA sono passati su questi canali, e POI sono stati ceduti a pagamento, sia localmente che all'estero.La Rai è in questa medesima condizione e non può permettersi che un suo contenuto originale non sia PRIMA visibile ai cittadini e poi venduto.
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          - Scritto da: Sirio63
          No, il tuo concetto sul materiale originale RAI
          su Sky è errato per un motivo molto semplice: la
          RAI è un servizio pubblico, con tanto di
          contratto sottoscritto con il Ministero delle
          Telecomunicazioni.

          I suoi contenuti originali, tranne alcune
          eccezioni, rientrano nel servizio pubblico, e
          come tali, DEVONO prima essere messi a
          disposizione dei cittadini e DOPO possono essere
          ceduti commercialmente - come è stato fatto ad
          esempio con serie tv come La Piovra ecc. e come
          fa anche la BBC, ad esempio. La BBC ha, oltre ai
          due canali istituzionali, altri 4 canali che
          producono contenuti originali, canali disponibili
          sì su Sky UK, ma anche su TUTTE le altre
          piattaforme digitali, che ormai in Uk hanno preso
          la prevalenza sull'analogico. Cioè su Virgin
          Media, anch'esso a pagamento e soprattutto sul
          digitale terrestre, Freeview. Questi contenuti
          (penso ad esempio a The Office, per citare un
          esempio attualmente in programmazione in Italia,
          acquistato appunto dalla BBC), PRIMA sono passati
          su questi canali, e POI sono stati ceduti a
          pagamento, sia localmente che
          all'estero.
          La Rai è in questa medesima condizione e non può
          permettersi che un suo contenuto originale non
          sia PRIMA visibile ai cittadini e poi
          venduto.Il contenuto originale, cioè la trasmissione radio , e' stata regolarmente erogata. Il fatto di vedere in faccia i realizzatori durante tale trasmissione puo' benissimo essere considerato un surplus che non è strettamente collegato alla trasmissione stessa , diciamo un bonus per superappassionati del settore che va pagato a parte.D'altrone la RAI in passato ha finanziato anche opere cinematografiche che sono state regolarmente visionate nei cinema a pagamentoe nessuno si è mai lamentato (direi vista la scarsa qualità delle stesse).
          • Sirio63 scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            Spiacente, ma per la SIAE, due formati così, radio e tv, non si possono considerare sovrapponibili. Il concetto è di "quante volte è già stato trasmesso in quel media". Lo show di Fiorello in tv è contenuto originale per la tv, le repliche in radio non lo sono, a livello legale.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da: Sirio63
            Spiacente, ma per la SIAE, due formati così,
            radio e tv, non si possono considerare
            sovrapponibili. Il concetto è di "quante volte è
            già stato trasmesso in quel media". Lo show di
            Fiorello in tv è contenuto originale per la tv,
            le repliche in radio non lo sono, a livello
            legale.Qui non stiamo parlando di SIAE, stiamo semplicemente dicendo che lo Show di Fiorello fa parte di una serie di trasmissioni che nasce e continuerà a vivere in radio. La trasmissione "una tantum" di questo show "anche" in TV è da considerarsi un surplus ceh puo' benissimo essere pagato a parte dagli appassionati del settore in quanto non sarebbe stato uno show adatto al pubblico di prima serata dei normali canali RAI , e quindi sarebbe stato sprecato , se non addirittura pernicioso per gli ascolti la sua messa in onda .Detto questo poi nessuno vieta alla RAI di costruire degli show che possono essere venduti agli altri e non trasmessi in RAI, poichè la RAi e' servizio pubblico solo al 50% visto che il canone non copre una percentuale maggiore delle spese. E se questo è fatto con una logica commerciale va benissimo. La presunzione di colpevolezza secondo cui tale show sia stato "regalato" a qualcun altro e' semplicemente una presunzione di colpevolezza "generica" che puo' essere applicata a qualsiasi cosa come ben dimostra il famoso motto "piove governo ladro".
    • arlon scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
      I 6 canali RAI su SKY non dovrebbero essere lì, PUNTO.Non mi sembra impossibile da comprendere, è un'anomalia tutta italiana, tanto per cambiare..
      • Anonimo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        - Scritto da: arlon
        I 6 canali RAI su SKY non dovrebbero essere lì,
        PUNTO.
        Non mi sembra impossibile da comprendere, è
        un'anomalia tutta italiana, tanto per
        cambiare..cosi' lasciamo a Sky il monopolio dellla pay tv ? e facciamo fallire la RAI ?Sky ringrazia ! (love)
        • Shabadà scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          - Scritto da:
          cosi' lasciamo a Sky il monopolio della pay tv ?
          e facciamo fallire la RAI
          ?
          Sky ringrazia ! (love)
          Beh, almeno per quel che riguarda le trasmissioni via satellite mi sembra che il monopolio l'abbia già... (o tu conosci altre piattaforme satellitari concorrenti in Italia?)e poi, perché per vedere dei contenuti orginali RAI devo pagarli 2 volte (canone + abbonamento sky)? è proprio quel tuo "a pagamento" che non dovrebbe esserci
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da: Shabadà

            - Scritto da:


            cosi' lasciamo a Sky il monopolio della pay tv ?

            e facciamo fallire la RAI

            ?

            Sky ringrazia ! (love)



            Beh, almeno per quel che riguarda le trasmissioni
            via satellite mi sembra che il monopolio l'abbia
            già... (o tu conosci altre piattaforme
            satellitari concorrenti in
            Italia?)

            e poi, perché per vedere dei contenuti orginali
            RAI devo pagarli 2 volte (canone + abbonamento
            sky)? è proprio quel tuo "a pagamento" che non
            dovrebbe
            esserciPerchè quelli sono contenuti "EXTRA", cioe' non direttamenti connessi al servizio pubblico, quindi andrebbero pagati (ma anche finanziati) a parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:

            - Scritto da: Shabadà



            - Scritto da:




            cosi' lasciamo a Sky il monopolio della pay
            tv
            ?


            e facciamo fallire la RAI


            ?


            Sky ringrazia ! (love)






            Beh, almeno per quel che riguarda le
            trasmissioni

            via satellite mi sembra che il monopolio l'abbia

            già... (o tu conosci altre piattaforme

            satellitari concorrenti in

            Italia?)



            e poi, perché per vedere dei contenuti orginali

            RAI devo pagarli 2 volte (canone + abbonamento

            sky)? è proprio quel tuo "a pagamento" che non

            dovrebbe

            esserci

            Perchè quelli sono contenuti "EXTRA", cioe' non
            direttamenti connessi al servizio pubblico,
            quindi andrebbero pagati (ma anche finanziati) a
            parte.Ma extra di che ? Ma in Italia alla gente come te piace farsi prendere per i fondelli e prosciugare il conto in banca da 'ste sanguisughe ?Mah!
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            Rai Extra .....Sul bollettino rai c'è mica scrittosconto per non poter vedere gli extravisto che fiorello lo paga il miocanone e non Sky.Cosa diversa sarebbe se sky pagasse prima la rai, e poi fossero usati quei fondi, per fare la trasmissione Extra.....Per chi non lo sapesse la cara mamma raiper un periodo ha usato l'NDS per crittarevia sat le proprie trasmissioni, che caso :-?
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:
            Rai Extra .....

            Sul bollettino rai c'è mica scritto
            sconto per non poter vedere gli extra
            visto che fiorello lo paga il mio
            canone e non Sky.

            Cosa diversa sarebbe se sky pagasse
            prima la rai, e poi fossero usati
            quei fondi, per fare la trasmissione
            Extra.....

            Per chi non lo sapesse la cara mamma rai
            per un periodo ha usato l'NDS per crittare
            via sat le proprie trasmissioni, che caso :-?
            Ma chi te l'ha detto che il tuo Fiorello te lo paga il canone ? il canone rappresenta solo una parte degli introiti della rai e non e' certo possibile con quei 4 soldi fare tutto, s enon ci fosse l'apporto della pubblicità e gli introiti derivanti dalal vendita delle trsissioni ad altre aziende staremmo freschi !Altro che bollettino , un bel bollettone dovresti pagare !
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          Radio 2 trasmesso in primaserata su Rai2 ....la RAI avrebbe incassato molto di più diquello che ha versato Sky.In satellite io passerei tutta la RAIsotto la portante Sky, ma detrarreidal canone la percentuale di coperturacanali....15 Canali RAI in totale .....( TV + SAT + Sky )(Canone / 15)* ( 3 Reti Etere)Come sarebbe giusto !!
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:
            Radio 2 trasmesso in primaserata su Rai2 ....
            la RAI avrebbe incassato molto di più di
            quello che ha versato Sky.

            In satellite io passerei tutta la RAI
            sotto la portante Sky, ma detrarrei
            dal canone la percentuale di copertura
            canali....

            15 Canali RAI in totale .....
            ( TV + SAT + Sky )

            (Canone / 15)* ( 3 Reti Etere)

            Come sarebbe giusto !!Non sono d'accordo, quello show trasmesso in prima serata avrebbe fatto la metà degli ascolti che fa un programma medio.A non tutti piace vedere tutta la sera, 4 tipi seduti davanti un microfono.
      • Anonimo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        - Scritto da: arlon
        I 6 canali RAI su SKY non dovrebbero essere lì,
        PUNTO.
        Non mi sembra impossibile da comprendere, è
        un'anomalia tutta italiana, tanto per
        cambiare..La situazione è pure peggiore.. nessuno ha notato che i canali RAI come Extra criptati su Sky in NDS trasmettano addirittura programmi Mediaset ? Bello schifo di intreccio di soldi c'è lì...
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          - Scritto da:

          - Scritto da: arlon

          I 6 canali RAI su SKY non dovrebbero essere lì,

          PUNTO.

          Non mi sembra impossibile da comprendere, è

          un'anomalia tutta italiana, tanto per

          cambiare..

          La situazione è pure peggiore.. nessuno ha notato
          che i canali RAI come Extra criptati su Sky in
          NDS trasmettano addirittura programmi Mediaset ?

          Bello schifo di intreccio di soldi c'è lì...Che c'entra ? Allora se Berlusconi muore la RAI deve astenersi dall'annunciare la notizia e dobbiamo sintonizzarci x forza su Emilio Fede ?
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            Ogni resistenza sarà inutile, sarete assimilati.(cylon)
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext

      e sono soldi sicuri, anche tanti se
      vogliamo.Non hai capito il punto che è quello per cui IO utente RAI non posso vedere programmi RAI pagati con il CANONE. Se passa il tuo principio allora tanto vale che compro AZIONI di RAI per i prodotti che vende a TERZI e invece no RAI è prima di tutto servizio pubblico non commercio.
      • Anonimo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        - Scritto da:

        e sono soldi sicuri, anche tanti se
        vogliamo.

        Non hai capito il punto che è quello per cui IO
        utente RAI non posso vedere programmi RAI pagati
        con il CANONE. Se passa il tuo principio allora
        tanto vale che compro AZIONI di RAI per i
        prodotti che vende a TERZI e invece no RAI è
        prima di tutto servizio pubblico non
        commercio.la RAI è un servizio pubblico solo al 50%, quindi esiste un altro 50% in cui essa puo' operare come un normale operatore industriale nel campo dei mass media.
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          e sono soldi sicuri, anche tanti se
          vogliamo.



          Non hai capito il punto che è quello per cui IO

          utente RAI non posso vedere programmi RAI pagati

          con il CANONE. Se passa il tuo principio allora

          tanto vale che compro AZIONI di RAI per i

          prodotti che vende a TERZI e invece no RAI è

          prima di tutto servizio pubblico non

          commercio.

          la RAI è un servizio pubblico solo al 50%, quindi
          esiste un altro 50% in cui essa puo' operare come
          un normale operatore industriale nel campo dei
          mass
          media.La Rai non è MAI stata privatizzata. Quindi di che cavolo stai parlando ? La Rai è solo servizio pubblico, il resto sono cavolate.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:



            e sono soldi sicuri, anche tanti se

            vogliamo.





            Non hai capito il punto che è quello per cui
            IO


            utente RAI non posso vedere programmi RAI
            pagati


            con il CANONE. Se passa il tuo principio
            allora


            tanto vale che compro AZIONI di RAI per i


            prodotti che vende a TERZI e invece no RAI è


            prima di tutto servizio pubblico non


            commercio.



            la RAI è un servizio pubblico solo al 50%,
            quindi

            esiste un altro 50% in cui essa puo' operare
            come

            un normale operatore industriale nel campo dei

            mass

            media.

            La Rai non è MAI stata privatizzata. Quindi di
            che cavolo stai parlando ?

            La Rai è solo servizio pubblico, il resto sono
            cavolate.La Rai è finanziata a metà dal canone e a metà dalla pubblicità, quindi è un servizio pubblico solo a metà.
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
          Posso dire..........che a questo punto vendano anche l'altro 50%Meglio nessun servizio pubblico, che un servizioche lecchina i potenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
            - Scritto da:
            Posso dire......
            ....che a questo punto vendano anche l'altro 50%

            Meglio nessun servizio pubblico, che un servizio
            che lecchina i potenti.La telecom e' dello stato e tutti si lamentano, la telecom viene privatizzata e tutti si lamentano, se vendono la RAI allora tutti incominceranno a dire che la RAI era un patrimonio pubblico, che ' stata "svenduta" ai privati x 4 soldi, che chi l'ha comprata l'ha fatto solo per farla fallire e per consegnare i mass media nelle mani di Berlusconi etc etc.Poi magari la RAI smettera' di trasmetere in chiaro ed altrettanto farà la mediaset e noi saremo costretti ad abbonarci ad una TV a pagamento (o forse a 2 o a 3) spendendo almeno il doppio di quelloche spendiamo adesso x il canone. Insomma qualunque cosa si faccia , in Italia (come disse l'AT&T) non è possibile fare niente, nè tantomeno impresa.
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
      il punto è:i canali sat attingono a piene mani dalla mediateca rai, quella che secondo il contratto di servizio la rai dovrebbe rendere "fruibile", quella che in parte è finanziata dal canone, in parte dalla pubblicità, che alla fine sempre l'utente di deve sorbire.Perche mi tocca vedere quel lecchino di vespa o il "donapacchialparente", quando su raisat danno una filmografia d'autore pagata a suo tempo dal canone degli italiani e da qualche manovrina salva-rai?Ora, se la rai li vende ai raisat, in pratica si leva i soldi dalla saccoccia destra e se li mette nella sinistra (senza riferimenti politici), quanto li paga raisat? abbastanza? o gli facciamo il prezzo di favore fuori mercato? raisat paga coi soldi di mardok?a sto punto in tutto stò tran tran di soldi che viaggiano lì e là, leviamo il canone e via.Cosa vuoi che sia?Qualche pacco in meno regalato al parente del parente ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
      Alla faccia del servizio pubblico finanziato da tutti a suon di tasse.
      • Anonimo scrive:
        Re: SKY paga per avere i canali RAI "ext
        - Scritto da:
        Alla faccia del servizio pubblico finanziato da
        tutti a suon di
        tasse.beh non proprio da tutti
    • non autenticatò scrive:
      Me ne frega na mazza
      - Fa schifo vedere che il pacchetto canali della RAI comprende molti canali via satellite che ora come ora dovrebberoesserci sul digitale terrestre, se il DDTnon decolla è proprio per il fatto che ilparco canali alla fine è più ristretto diquello analogico, e l'unica vera novitàsta in Boing .... un canale alla disneychannel, proposto dal silvio....LOL- Ma l'ORRORE avviene quando ci si trovaad avere programmi pubblici a pagamentosu Sky, me ne frega una mazza se Sky pagaanche l'italiano medio paga e molto piùdi Sky, la tivù pubblica in questi ultimi10 anni è diventata una Mrda e questo èinnegabile, la gente non ne può più e trovatutte le scorciatoie per non pagare il canoneche è ingiusto per come stanno andando le cosepossibile che per seguire qualche corso universitario una volta bastava alzarsi alle 4 di notte, mentre ora bisogna metter su la padella.- A che è servito creare il DDT se il 50% dei servizi pubblici sta nel Celo ed il 10%di questi necessitano lo Sky Obolo.....- A questo punto che RAI diventi TOTALMENTEprivata e che si arrangi come fa Fininvestmettendo pubblicità perfino durante il film come in Formula 1..... LOL- Fossi io ridurrei il video in 16:9 sempree farei scorrere spon nelle 2 banda nere tanto per riempire i buchi.
  • Anonimo scrive:
    A me sta benissimo cosi' !
    Se passano i contenuti RAI su Sky o comunque su piattaforma inaccessibile a meno di non avere apposito decoder/chiave abbonamento, etc... per me va benissimo.E' la volta buona che mi posso riprendere uno schermo Tv e asserire in modo legittimo che il Canone sotto forma di Tassa per il possesso, non e' piu' giustificabile.Vogliono criptare a spese dell'abbonato : facciano pure, peggio per loro e per chi e' tanto fesso da tenersi un apparecchio tv in casa :)
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sta benissimo cosi' !
      Purtroppo la la tass... ehm il canone lo paghi a che se hai un Pc in casa...
      • Anonimo scrive:
        Re: A me sta benissimo cosi' !
        Questo lo dici te.che c' entra se ho un pc a casa la tv è tv ed il pc è un altra cosa.- Scritto da:
        Purtroppo la la tass... ehm il canone lo paghi a
        che se hai un Pc in
        casa...
        • Anonimo scrive:
          Re: A me sta benissimo cosi' !
          Ehm... l'anno pensata bene... il PC è "adattabile" alla ricezione del segnale TV, quindi paghi...... quando c'è il genio nelle cose! @^
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sta benissimo cosi' !
            - Scritto da:
            Ehm... l'anno pensata bene... il PC è
            "adattabile" alla ricezione del segnale TV,
            quindi
            paghi...

            ... quando c'è il genio nelle cose! @^
            No, e' stato detto e ridetto mille volte anche qui su PI : il pc senza una scheda video NON risulta strumento considerato per pagare la tassa di posseso della Tv.Se poi ti compri una scheda madre con la scheda Tv integrata, allora e' altra faccenda.Ma visto che si puo' scegliere...
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sta benissimo cosi' !
            purtroppo se un apparecchio è adatto o adattabile a ricevere segnali radiotelevisivi, ci devi pagare il canone. per assurdo se attacchi una prolunga di corrente al muro, può essere adattata a ricevere segnali radiotelevisivi, collegandoci un televisore...
          • Anonimo scrive:
            Re: A me sta benissimo cosi' !
            - Scritto da:

            No, e' stato detto e ridetto mille volte anche
            qui su PIah beh, allora siamo a posto... al giudice basta portare una stampa del forum di PI...Purtroppo, come qualsiasi associazione di consumatori ti potrà confermare, invece è il contrario: in teoria anche per il possesso di un pc si dovrebbe pagare la tassa di possesso (cominciamo a chiamarla così).Il fatto che poi loro non ti chiedano i soldi, perché sono probabilmente coscienti dell'assurdo e del fatto che tirando troppo la corda essa si spezza, è un altro discorso...
        • Anonimo scrive:
          Re: A me sta benissimo cosi' !
          - Scritto da:
          Questo lo dici te.
          che c' entra se ho un pc a casa la tv è tv ed il
          pc è un altra
          cosa.questo è appena tornato da Marte...
      • Anonimo scrive:
        Re: A me sta benissimo cosi' !
        - Scritto da:
        Purtroppo la la tass... ehm il canone lo paghi a
        che se hai un Pc in
        casa...Cosi' afferma l'uffico pagamenti e se ne e' discusso in tante sedi;la conclusione dal punto di vista dei legali e' che l'apparecchio cosi' come definito dalla legge richiede un ingresso antenna per la ricezione quindi la tassa non colpisce pc e monitor da pc ma solo la scheda tv da aggiungere; sempre dal punto di vista legale l'adattabilita' non vale perche' la legge si scontra contro altri principi legali (nel 1941 non esistevano i pc quindi il giudice non puo' avvallare qualla parte).
    • The Raptus scrive:
      Sbagli!
      E' una tassa di possesso, quindi anche chi ha scai (e non credo che veda solo quello!) è obbligato a pagarlo.Mi piacerebbe sapere se ci sono dei controlli in tal senso: cioè ho sky: pago il canone?Poi scusa tanto se non tutti si possono permettere un abbonamento sky ...Inoltre: che sky se lo paghi di tasca propria, non con i soldi di una tassa (iniqua!)
      • JoJo79 scrive:
        Re: Sbagli!
        - Scritto da: The Raptus
        E' una tassa di possesso, quindi anche chi ha
        scai (e non credo che veda solo quello!) è
        obbligato a
        pagarlo.
        Mi piacerebbe sapere se ci sono dei controlli in
        tal senso: cioè ho sky: pago il
        canone?

        Poi scusa tanto se non tutti si possono
        permettere un abbonamento sky
        ...

        Inoltre: che sky se lo paghi di tasca propria,
        non con i soldi di una tassa
        (iniqua!)E' una tassa di possesso di apparecchi atti alla ricezione audio/video... se hai Sky ma non una TV non ti fanno niente (se non ricoverarti in manicomio).
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sta benissimo cosi' !
      le cose sul canone non sono così semplici, il canone si paga anche se hai solo l'antenna satellitare e/o l'antenna tradizionale, addirittura anhe se si hanno in casa prese tv riceventi un qualche segnale di una qualsiasi rete tv, a ben vedere non è la tassa di possesso dell'apparecchio tv ma la tassa di ricezione di segnale audiovisivo!Pagate, pagate e pagate!
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sta benissimo cosi' !
      - Scritto da:
      Se passano i contenuti RAI su Sky o comunque su
      piattaforma inaccessibile a meno di non avere
      apposito decoder/chiave abbonamento, etc... per
      me va
      benissimo.

      E' la volta buona che mi posso riprendere uno
      schermo Tv e asserire in modo legittimo che il
      Canone sotto forma di Tassa per il possesso, non
      e' piu'
      giustificabile.

      Vogliono criptare a spese dell'abbonato :
      facciano pure, peggio per loro e per chi e' tanto
      fesso da tenersi un apparecchio tv in casa
      :)ok non paghiamo piu' il canone e faciamo fallire la RAI, Murdoch e Berlusconi ringraziano di cuore ! (love)
      • Anonimo scrive:
        Re: A me sta benissimo cosi' !
        sarebbe da eliminare la tv, per il semplice fatto che non c'è possibilità di scegliere cosa vedere. scelgono loro cosa farci vedere. siamo condizionati in tutto. dobbiamo ritornare alla realtà. uscire da questa lobotomizzazione. è un discorso generalista, ma secondo mè stare senza tv ci farebbe solo bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me sta benissimo cosi' !
      Anche a me sta benissimo. Spero che tutta la TV diventi a pagamento.Così la spegniamo e ci spostiamo su Internet e riapriamo qualche bel libro.Tanto ormai di interessante ci sono rimasti solo i cartoni animati.
Chiudi i commenti