Microsoft sega pezzi da Viridian

Per contenerne i tempi di sviluppo, BigM ha deciso di cancellare tre funzionalità di primo piano dalla propria tecnologia di virtualizzazione Viridian, destinata a far coppia con Windows Server Longhorn

Redmond (USA) – Per contenere i tempi di sviluppo di Viridian , nome in codice della tecnologia di virtualizzazione che farà coppia con l’imminente Windows Server Longhorn , Microsoft ha deciso di rimuovere dalla roadmap del progetto tre fra le funzionalità più pubblicizzate del nuovo software.

La release 1.0 di Viridian dovrà fare a meno della funzione live migration , che avrebbe consentito agli amministratori aziendali di spostare una macchina virtuale attiva da un server ad un altro; l’ hot-add , che avrebbe invece permesso di aggiungere “a caldo” componenti virtuali come hard disk, processori e memoria; e il supporto a più di 16 core di calcolo logici.

“Negli scorsi giorni ci siamo trovati faccia a faccia con alcune verità universali dello sviluppo software”, ha dichiarato con filosofia in questo post Mike Neil, general manager for Virtualization Strategy di Microsoft. “Il livello di qualità, il tempo che si ha a disposizione e le funzionalità sono fattori direttamente correlati tra loro”.

Neil ha giustificato la decisione di ridurre le funzionalità di Viridian con la necessità di rispettare la tabella di marcia del progetto e rilasciare questa tecnologia a non troppa distanza dal debutto sul mercato di Longhorn. Alcuni analisti fanno poi notare che nel settore della virtualizzazione c’è molto fermento, e il fattore tempo è cruciale per riuscire a competere con le soluzioni rivali.

Poche settimane fa, annunciando il posticipo della prima beta pubblica di Viridian, Neil aveva detto che la release finale sarebbe arrivata entro sei mesi dal debutto commerciale di Longhorn: debutto fissato per la seconda metà del prossimo anno. Ora Microsoft potrebbe essersi imposta tempi più stretti con l’obiettivo di completare Viridian entro la fine del 2007 .

Tale mossa ricorda quella con cui, un paio d’anni fa, Microsoft eliminò da Windows Vista il tanto anticipato file-system WinFS . Neil sostiene che le funzionalità “perse per strada” verranno implementate in una futura release di Viridian : se si tratterà di una versione 1.x o della futura major release 2.0 non è ancora dato sapere.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Stefano Bergamini scrive:
    RISP
    AHAHAHAHAAndate a leggere le frasi VERE di chi parla!Forse non siete abituati ad informatrvi così.. bè ricordo che diceva:"IO CREDO CHE QUALCUNO DICA CHE LINUX BLABLABLA"Il fatto che dica "io credo" su cose dette da altri vuol dire che è pure propaganda.... FALSA!Fatevi pure incamiciare da M$ ma sappiate che Linux sta crescendo, assimila utenti, ed utenti, e ancora utenti...M$ la smetterà di fare la sbruffona quando non si vedrà piu a regno del mondo informatico...
  • contadino scrive:
    buei
    mi ve digo che sio na mandria de buei...nde a laorar boia can .no capio gnente...bauche suche vode nde via!!!!
  • Anonimo scrive:
    Linari AL TAPPETO
    http://www.tgdaily.com/content/view/32016/118/"Forse che forse" MS muove guerra a "Linux" per far valere i suoi brevetti..."Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare".
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari AL TAPPETO
      - Scritto da:
      http://www.tgdaily.com/content/view/32016/118/

      "Forse che forse" MS muove guerra a "Linux" per
      far valere i suoi
      brevetti...
      certo.. come no... andra' a finire come per SCO senza dubbio, si dovesse guardare windows inceve, si sono copiate pure le grandezze delle variabili
      "Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a
      giocare".sicuro... un'altra inculata da qualche altra commissione tanto per gradire??
  • Anonimo scrive:
    Look ancora poco accattivante
    c'è poco da fare, come look non è proprio "abbagliante" (come pure gnome), molti diranno che questo non è fondamentale, che l'importante è la funzionalità.., vero sino a un certo punto, l'estetica è molto importante nell'immaginario collettivo, la apple ci ha costruito un impero.., se si vuole che questa roba si diffonda bisogna renderla anche più gradevole, non c'è nulla da fare, kde4 non ci riesce.
    • Anonimo scrive:
      Re: Look ancora poco accattivante
      - Scritto da:
      c'è poco da fare, come look non è proprio
      "abbagliante" (come pure gnome), molti diranno
      che questo non è fondamentale, che l'importante
      è la funzionalità.., vero sino a un certo punto,
      l'estetica è molto importante nell'immaginario
      collettivo, la apple ci ha costruito un
      impero..,Che fai ti domandi e ti rispondi da solo ???Ma webba invece di delirare : http://www.kde-look.org/
      se si vuole che questa roba si diffonda bisogna
      renderla anche più gradevole, non c'è nulla da
      fare, kde4 non ci
      riesce.
      • Anonimo scrive:
        Re: Look ancora poco accattivante
        bella scoperta www.kde-look.org....Non bisognava certo aspettare la versione 4 per trasformare kde con le mille mod a disposizione. Non è questo il punto, kde a mio parere non ha una propria identità grafica, microsoft e apple la hanno (possono piacere o meno). un'altra annotazione importante: lo stesso problema credo lo abbia firefox, tanti utenti normali mi dicono "funzionerà bene ma è brutto!", vagli a spiegare che ci sono i temi.... le estensioni etc etc.a parte tutto questo: viva l'open source!!! senza ma e senza se!
    • Anonimo scrive:
      Re: Look ancora poco accattivante
      - Scritto da:
      c'è poco da fare, come look non è proprio
      "abbagliante"Infatti è ancora una alpha !
    • Anonimo scrive:
      Re: Look ancora poco accattivante
      - Scritto da:
      c'è poco da fare, come look non è proprio
      "abbagliante" (come pure gnome)è la stessa impressione che ho io, "sa di artigianale" :'(
  • Anonimo scrive:
    Fate SKIFO!
    Fate tutti SKIFO!Ecco!! p)
  • Anonimo scrive:
    Aero rulez
    come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
    KDE4 appena avviato occupa 300MB solo lui in RAM, e non è nemmeno accelerato 3D.Aero rulez!
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
      - Scritto da:
      KDE4 appena avviato occupa 300MB solo lui in RAM,Balle :D !!
      e non è nemmeno accelerato
      3D.Non è compito di KDE, ma di compiz/beryl, caprone :D !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
        - Scritto da:
        Non è compito di KDEquindi confermi che KDE non è un'interfaccia nativa 3d e che occorre emulare il 3d con applicazioni di terze parti?
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Non è compito di KDE

          quindi confermi che KDE non è un'interfaccia
          nativa 3d e che occorre emulare il 3d con
          applicazioni di terze parti?Ovvio, non e' mica il suo compito, senno' si chiamerebbe Looking Glass o Matisse o desk3D o altri. Questa si chiama modularita', ogni cosa ha il suo compito e se non ti piace come lo fa puoi cambiare quel singolo pezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Non è compito di KDE



            quindi confermi che KDE non è un'interfaccia

            nativa 3d e che occorre emulare il 3d con

            applicazioni di terze parti?

            Ovvio, non e' mica il suo compito, senno' si
            chiamerebbe Looking Glass o Matisse o desk3D o
            altri. Questa si chiama modularita', ogni cosa ha
            il suo compito e se non ti piace come lo fa puoi
            cambiare quel singolo
            pezzo.avete sempre la scusa pronta... ammettetelo per una volta che linux è una cagata pazzesca e obsoletase non fosse per il fanatismo che lo anima si sarebbe già estinto da anni :)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Non è compito di KDE





            quindi confermi che KDE non è un'interfaccia


            nativa 3d e che occorre emulare il 3d con


            applicazioni di terze parti?



            Ovvio, non e' mica il suo compito, senno' si

            chiamerebbe Looking Glass o Matisse o desk3D o

            altri. Questa si chiama modularita', ogni cosa
            ha

            il suo compito e se non ti piace come lo fa puoi

            cambiare quel singolo

            pezzo.

            avete sempre la scusa pronta... ammettetelo per
            una volta che linux è una cagata pazzesca e
            obsoleta

            se non fosse per il fanatismo che lo anima si
            sarebbe già estinto da anni
            :)Ho sempre pensato che IBM e Sun fossero un branco di fanatici... Niente a che vedere con gente seria come Ballmer (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:
            Ho sempre pensato che IBM e Sun fossero un branco
            di fanatici... Niente a che vedere con gente
            seria come Ballmer
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)abbassati ... Abbassati ... ABBASSATI !!! SDENG colpito da una sedia volante : ...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:
            Questa si chiama modularita'cosa centra la modularità???SVEGLIAAAAA KDE4 è un'interfaccia 2D e come tale non ha uno straccio di accelerazione 3D.KDE4 quindi nasce già morto in partenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Questa si chiama modularita'

            cosa centra la modularità???Se non capisci cosa c'entra hai un gran bisogno di un corso di informatica per bambini delle elementari prima di postare qui.
            SVEGLIAAAAA KDE4 è un'interfaccia 2D e come tale
            non ha uno straccio di accelerazione
            3D.
            KDE4 quindi nasce già morto in partenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            - Scritto da:
            SVEGLIAAAAA KDE4 è un'interfaccia 2D e come tale
            non ha uno straccio di accelerazione
            3D.
            KDE4 quindi nasce già morto in partenza.Buonanotte, neh :) ?Come detto il 3D è a parte e quindi applicabile a KDE come a Gnome come a TrollDesktopManager :)
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Non è compito di KDE

          quindi confermi che KDE non è un'interfaccia
          nativa 3d e che occorre emulare il 3d con
          applicazioni di terze
          parti?Certo ! Perché dover implementare il 3D in KDE, in Gnome e in PippoDesktopManager ?Una sola volta (Compiz/beryl) e "sopra" ci metti il desktop manager che preferisci :) !!Si chiama "suddivisione dei compiti" ;)
          • bisbis scrive:
            Re: KDE4 non è nemmeno accelerato 3d
            Ragazzi, ormai lo saprete anche voi perchè è roba vecchia ma il kwin di kde4 AVRA' estensioni composite per effetti 3d da sballocercare su youtube
  • Anonimo scrive:
    linux ha un interfaccia artigianale
    Ho provato un sacco di distribuzioni di linux e di desktop, KDE, GNOME, ecc. e non ce nè nessuno che abbia un aspetto professionale, robusto, coerente. In generale tutta la grafica in linux da l'impressione di qualcosa di ARTIGIANALE.Anche voi avete questa stessa impressione?
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ha un interfaccia artigianale
      - Scritto da:
      Ho provato un sacco di distribuzioni di linux e
      di desktop, KDE, GNOME, ecc. e non ce nè nessuno
      che abbia un aspetto professionale, robusto,
      coerente. In generale tutta la grafica in linux
      da l'impressione di qualcosa di
      ARTIGIANALE.
      Anche voi avete questa stessa impressione?Io l'ho trovata molto più coerente di quella di Windows. Per esempio con XP a volte ci sono le barre di scroll con lo stile vecchio e a volte con lo stile "blu". Lo stesso per i menu (Office XP ha menu differenti da Office 2003 e Office 2007).A volte poi le icone sono quelle nuove isometriche e a volte sono ancora quelle vecchie di NT tutte "sfocate".Con Gnome, invece, l'applicazione GTK ha sempre lo stesso L&F.Con Mac ancora meglio ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ha un interfaccia artigianale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ho provato un sacco di distribuzioni di linux e

        di desktop, KDE, GNOME, ecc. e non ce nè nessuno

        che abbia un aspetto professionale, robusto,

        coerente. In generale tutta la grafica in linux

        da l'impressione di qualcosa di

        ARTIGIANALE.

        Anche voi avete questa stessa impressione?

        Io l'ho trovata molto più coerente di quella di
        Windows. Per esempio con XP a volte ci sono le
        barre di scroll con lo stile vecchio e a volte
        con lo stile "blu". Lo stesso per i menu (Office
        XP ha menu differenti da Office 2003 e Office
        2007).
        A volte poi le icone sono quelle nuove
        isometriche e a volte sono ancora quelle vecchie
        di NT tutte
        "sfocate".

        Con Gnome, invece, l'applicazione GTK ha sempre
        lo stesso
        L&F.

        Con Mac ancora meglio ;)le interfacce grafiche su linux sono pesantissime e tutte bacate, e arrivato il momento anche per voi di accettare la verità
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:
          le interfacce grafiche su linux sono pesantissime
          e tutte bacate,La tua stringente analisi tecnica mi ha convinto :D !
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          come no..parliamo dei mille crash al minuto del desktop di windows, il famigerato explorer.exe??
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ha un interfaccia artigianale
      - Scritto da:
      Ho provato un sacco di distribuzioni di linux e
      di desktop, KDE, GNOME, ecc. e non ce nè nessuno
      che abbia un aspetto professionale, robusto,
      coerente. In generale tutta la grafica in linux
      da l'impressione di qualcosa di
      ARTIGIANALE.
      Anche voi avete questa stessa impressione?Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto) e' una cosa che i linari rifiutano by design.Qualcosa comunque si muove,e' una questione di esserci o meno devono cambiare testa per forza.Non sono ammesse alternative.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ha un interfaccia artigianale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ho provato un sacco di distribuzioni di linux e

        di desktop, KDE, GNOME, ecc. e non ce nè nessuno

        che abbia un aspetto professionale, robusto,

        coerente. In generale tutta la grafica in linux

        da l'impressione di qualcosa di

        ARTIGIANALE.

        Anche voi avete questa stessa impressione?

        Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto) e'
        una cosa che i linari rifiutano by
        design.Qualcosa comunque si muove,e' una
        questione di esserci o meno devono cambiare testa
        per forza.Non sono ammesse
        alternative.Detto cio' l'aspetto tecnico e' alquanto differente.La Gnome e' l'unica nel panorama interfacce utente ad essere HIG.Windows su questo aspetto fa' veramente pena.http://developer.gnome.org/projects/gup/hig/2.0/
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ha un interfaccia artigianale
        - Scritto da:
        Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto) e'
        una cosa che i linari rifiutano by
        design.A dire il vero, quella che è da sempre fuori standard è Microsoft : ...
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto)
          e'

          una cosa che i linari rifiutano by

          design.

          A dire il vero, quella che è da sempre fuori
          standard è Microsoft :
          ...http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1986101&id=1984558
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto)

            e'


            una cosa che i linari rifiutano by


            design.



            A dire il vero, quella che è da sempre fuori

            standard è Microsoft :

            ...

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1986101&ihttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1986112&id=1984558&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto)

            e'


            una cosa che i linari rifiutano by


            design.



            A dire il vero, quella che è da sempre fuori

            standard è Microsoft :

            ...

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1986101&ihttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1985895&id=1984558&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ha un interfaccia artigianale

        Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto) e'
        una cosa che i linari rifiutano by
        design.Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse che secondo me potrebbero anche rimanere tali...Standardizzazione??? di che parli??? ma s e windows non rispetta nemmeno gli standard tcp/ip con i suoi reset e abort delle connessioni.... ma di che parli, proprio microsoft che crea tutto proprietario????Qualcosa comunque si muove,e' una
        questione di esserci o meno devono cambiare testa
        per forza.Non sono ammesse
        alternative.haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica... se lo dici tu... obbediremo! per tutti i cicli dei cicli ... BYTE!!
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:


          Dunque,di certo la standarizzazione (su tutto)
          e'

          una cosa che i linari rifiutano by

          design.

          Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse che
          secondo me potrebbero anche rimanere
          tali...
          Standardizzazione??? di che parli??? ma s e
          windows non rispetta nemmeno gli standard tcp/ip
          con i suoi reset e abort delle connessioni.... ma
          di che parli, proprio microsoft che crea tutto
          proprietario????

          Qualcosa comunque si muove,e' una

          questione di esserci o meno devono cambiare
          testa

          per forza.Non sono ammesse

          alternative.

          haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica... se lo
          dici tu... obbediremo! per tutti i cicli dei
          cicli ...
          BYTE!!Ma capisci o meno? Chi ha parlato di standard? Io ho parlato di standarizzazione in termini di coerenza d'interfaccia cosa che su linux e' stata un'autentica conquista a causa di una mentalita' deviata e deviante.Windows su questo aspetto come del resto ogni sistema commerciale si e' abbastanza mantenuto.Chiaro ora?
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Dunque,di certo la standarizzazione (su


            tutto) e' una cosa che i linari rifiutano


            by design.

            Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse che

            secondo me potrebbero anche rimanere

            tali...

            Standardizzazione??? di che parli??? ma s e

            windows non rispetta nemmeno gli standard tcp/ip

            con i suoi reset e abort delle connessioni....
            ma

            di che parli, proprio microsoft che crea tutto

            proprietario????



            Qualcosa comunque si muove,e' una


            questione di esserci o meno devono cambiare

            testa


            per forza.Non sono ammesse


            alternative.



            haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica... se lo

            dici tu... obbediremo! per tutti i cicli dei

            cicli ...

            BYTE!!

            Ma capisci o meno? Chi ha parlato di standard? Bhe, leggi la frase iniziale e poi vedi tu (rotfl)
            Io ho parlato di standarizzazione in termini
            di coerenza d'interfaccia cosa che su linux e'
            stata un'autentica conquista a causa di una
            mentalita' deviata e deviante.Veramente e' windows quello che lascia che le applicazioni generino le finestre come pare loro, infatti se lanci applicazioni per 3.11 hai la gui con i tasti vecchio stile e a 16 colori, su linux questo non succede, e' piuttosto evidente guardando le applicazioni quando e' stata applicata una skin al sistema :http://www.kde-look.org/
            Windows su questo aspetto come del resto ogni
            sistema commerciale si e' abbastanza
            mantenuto.
            Chiaro ora?Si, hai bisogno di un ripassino.
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Dunque,di certo la standarizzazione (su



            tutto) e' una cosa che i linari rifiutano



            by design.



            Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse che


            secondo me potrebbero anche rimanere


            tali...


            Standardizzazione??? di che parli??? ma s e


            windows non rispetta nemmeno gli standard
            tcp/ip


            con i suoi reset e abort delle connessioni....

            ma


            di che parli, proprio microsoft che crea tutto


            proprietario????





            Qualcosa comunque si muove,e' una



            questione di esserci o meno devono cambiare


            testa



            per forza.Non sono ammesse



            alternative.





            haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica... se lo


            dici tu... obbediremo! per tutti i cicli dei


            cicli ...


            BYTE!!



            Ma capisci o meno? Chi ha parlato di standard?

            Bhe, leggi la frase iniziale e poi vedi tu (rotfl)


            Io ho parlato di standarizzazione in termini

            di coerenza d'interfaccia cosa che su linux e'

            stata un'autentica conquista a causa di una

            mentalita' deviata e deviante.

            Veramente e' windows quello che lascia che le
            applicazioni generino le finestre come pare loro,
            infatti se lanci applicazioni per 3.11 hai la gui
            con i tasti vecchio stile e a 16 colori, su linux
            questo non succede, e' piuttosto evidente
            guardando le applicazioni quando e' stata
            applicata una skin al sistema
            :
            http://www.kde-look.org/


            Windows su questo aspetto come del resto ogni

            sistema commerciale si e' abbastanza

            mantenuto.

            Chiaro ora?

            Si, hai bisogno di un ripassino.Veramente l'interfaccia di windows 3.11 che poi e' quella della serie 3.x segue le specifiche motif della OSF del 1988."Il divorzio" e' avvenuto al tempo di windows 95 e di massima si e' mantenuta coerente.Detto questo se la discussione deve per forza diventare un referendum (come al solito) pro o contro linux,la sua mentalita',ecc. hai trovato la persona sbagliata.Se vuoi che ti si dica "linux e' meglio" per accontentarti io lo faccio sapendo pero' di mentire e di fare un torto al resto del mondo informatico.
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:




            Dunque,di certo la standarizzazione (su




            tutto) e' una cosa che i linari rifiutano




            by design.





            Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse
            che



            secondo me potrebbero anche rimanere



            tali...



            Standardizzazione??? di che parli??? ma s e



            windows non rispetta nemmeno gli standard

            tcp/ip



            con i suoi reset e abort delle
            connessioni....


            ma



            di che parli, proprio microsoft che crea
            tutto



            proprietario????







            Qualcosa comunque si muove,e' una




            questione di esserci o meno devono
            cambiare



            testa




            per forza.Non sono ammesse




            alternative.







            haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica... se
            lo



            dici tu... obbediremo! per tutti i cicli dei



            cicli ...



            BYTE!!





            Ma capisci o meno? Chi ha parlato di
            standard?




            Bhe, leggi la frase iniziale e poi vedi tu
            (rotfl)




            Io ho parlato di standarizzazione in termini


            di coerenza d'interfaccia cosa che su linux e'


            stata un'autentica conquista a causa di una


            mentalita' deviata e deviante.



            Veramente e' windows quello che lascia che le

            applicazioni generino le finestre come pare
            loro,

            infatti se lanci applicazioni per 3.11 hai la
            gui

            con i tasti vecchio stile e a 16 colori, su
            linux

            questo non succede, e' piuttosto evidente

            guardando le applicazioni quando e' stata

            applicata una skin al sistema

            :

            http://www.kde-look.org/




            Windows su questo aspetto come del resto ogni


            sistema commerciale si e' abbastanza


            mantenuto.


            Chiaro ora?



            Si, hai bisogno di un ripassino.

            Veramente l'interfaccia di windows 3.11 che poi
            e' quella della serie 3.x segue le specifiche
            motif della OSF del 1988."Il divorzio" e'
            avvenuto al tempo di windows 95 e di massima si
            e' mantenuta
            coerente.E quindi ???Cosa vuoi dire con cio ???
            Detto questo se la discussione deve per forza
            diventare un referendum (come al solito) pro o
            contro linux,la sua mentalita',ecc. hai
            trovato la persona sbagliata.
            Se vuoi che ti si dica "linux e' meglio" per
            accontentarti io lo faccio sapendo pero' di
            mentire e di fare un torto al resto del mondo
            informatico.Ok : dillo, cosi' son contento e chiudiamo qui il tead (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da:






            Dunque,di certo la standarizzazione
            (su





            tutto) e' una cosa che i linari
            rifiutano






            by design.







            Hai bevuto? Sono scelte e offerte diverse

            che




            secondo me potrebbero anche rimanere




            tali...




            Standardizzazione??? di che parli??? ma s
            e




            windows non rispetta nemmeno gli standard


            tcp/ip




            con i suoi reset e abort delle

            connessioni....



            ma




            di che parli, proprio microsoft che crea

            tutto




            proprietario????









            Qualcosa comunque si muove,e' una





            questione di esserci o meno devono

            cambiare




            testa





            per forza.Non sono ammesse





            alternative.









            haha, ok Dio Supremo Dell'Informatica...
            se

            lo




            dici tu... obbediremo! per tutti i cicli
            dei




            cicli ...




            BYTE!!







            Ma capisci o meno? Chi ha parlato di

            standard?







            Bhe, leggi la frase iniziale e poi vedi tu

            (rotfl)






            Io ho parlato di standarizzazione in
            termini




            di coerenza d'interfaccia cosa che su linux
            e'



            stata un'autentica conquista a causa di una



            mentalita' deviata e deviante.





            Veramente e' windows quello che lascia che le


            applicazioni generino le finestre come pare

            loro,


            infatti se lanci applicazioni per 3.11 hai la

            gui


            con i tasti vecchio stile e a 16 colori, su

            linux


            questo non succede, e' piuttosto evidente


            guardando le applicazioni quando e' stata


            applicata una skin al sistema


            :


            http://www.kde-look.org/






            Windows su questo aspetto come del resto
            ogni




            sistema commerciale si e' abbastanza



            mantenuto.



            Chiaro ora?





            Si, hai bisogno di un ripassino.



            Veramente l'interfaccia di windows 3.11 che poi

            e' quella della serie 3.x segue le specifiche

            motif della OSF del 1988."Il divorzio" e'

            avvenuto al tempo di windows 95 e di massima si

            e' mantenuta

            coerente.

            E quindi ???
            Cosa vuoi dire con cio ??? "coerenza d'interfaccia" E' quello che vado a sostenere dal primo post.


            Detto questo se la discussione deve per forza

            diventare un referendum (come al solito) pro o

            contro linux,la sua mentalita',ecc. hai

            trovato la persona sbagliata.

            Se vuoi che ti si dica "linux e' meglio" per

            accontentarti io lo faccio sapendo pero' di

            mentire e di fare un torto al resto del mondo

            informatico.

            Ok : dillo, cosi' son contento e chiudiamo qui il
            tead
            (rotfl)Io se fossi in te riderei un po' meno.Ma forse non afferri il problema che c'e' dietro.
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ha un interfaccia artigianale



            Veramente l'interfaccia di windows 3.11 che
            poi


            e' quella della serie 3.x segue le specifiche


            motif della OSF del 1988."Il divorzio" e'


            avvenuto al tempo di windows 95 e di massima
            si


            e' mantenuta


            coerente.



            E quindi ???

            Cosa vuoi dire con cio ???

            "coerenza d'interfaccia"
            io la chiamerei coerenza di crash
            E' quello che vado a sostenere dal primo post.





            Detto questo se la discussione deve per forza


            diventare un referendum (come al solito) pro o


            contro linux,la sua mentalita',ecc. hai


            trovato la persona sbagliata.


            Se vuoi che ti si dica "linux e' meglio" per


            accontentarti io lo faccio sapendo pero' di


            mentire e di fare un torto al resto del mondo


            informatico.



            Ok : dillo, cosi' son contento e chiudiamo qui
            il

            tead

            (rotfl)

            Io se fossi in te riderei un po' meno.Ma forse
            non afferri il problema che c'e'
            dietro.ah si si, scusa non volevo ridere, scusami davvero, spero di non averti offeso, dai scusa, un problema cosi' serio ... merita decisamente serieta', spero che qualcuno non si sia offeso per questo, non era mia intenzione
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ha un interfaccia artigianale
      E tua sorella c'ha la BERNARDA industriale.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ha un interfaccia artigianale
      Il solo KDE ha molte più commodity ed è più potente di qualsiasi Windows.In Konqueror mi basta solo scrivere ftp://utente@host o sftp://utente@hostche lavoro su account ftp o secure ftp remoti come fossi su una normale cartella.E poi le miniature di immagini che quando ti ci fermi sopra si apre un tooltip che ti da tutte le info e la miniatura si ingigantisce.Su windows molte di queste funzioni le devi aggiungere con software esterni spesso quelli migliori sono solo a pagamento.A me da l'impressione di grande modernità, altro che artigianale!
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ha un interfaccia artigianale
        - Scritto da:
        In Konqueror mi basta solo scrivere
        ftp://utente@host o
        sftp://utente@host
        che lavoro su account ftp o secure ftp remoti
        come fossi su una normale
        cartella.ciccio, guarda che anche explora risorse di windows98 fa così
        E poi le miniature di immagini che quando ti ci
        fermi sopra si apre un tooltip che ti da tutte le
        info e la miniatura si
        ingigantisce.sono più belle quelle di Vista
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          In Konqueror mi basta solo scrivere

          ftp://utente@host o

          sftp://utente@host

          che lavoro su account ftp o secure ftp remoti

          come fossi su una normale

          cartella.

          ciccio, guarda che anche explora risorse di
          windows98 fa
          così


          E poi le miniature di immagini che quando ti ci

          fermi sopra si apre un tooltip che ti da tutte
          le

          info e la miniatura si

          ingigantisce.

          sono più belle quelle di Vista(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:
          ciccio, guarda che anche explora risorse di
          windows98 fa
          cosìFa anche ssh:// ? E fonts:// E smb:// ? E computer:// ? E burn:// ? E ...

          E poi le miniature di immagini che quando ti ci

          fermi sopra si apre un tooltip che ti da tutte
          le

          info e la miniatura si

          ingigantisce.

          sono più belle quelle di VistaNo :)
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ha un interfaccia artigianale
          - Scritto da:
          ciccio, guarda che anche explora risorse di
          windows98 fa
          cosìWindows non si collega in secure ftp.
          sono più belle quelle di VistaE le miniature giganti nel tooltip KDE le ha da 4 anni, chi usa windows ha dovuto aspettare Vista...
  • Anonimo scrive:
    Ma richiede troppa memoria!
    Ho letto che vuole quasi 700-800 MB di ram per far girare appieno la nuova interfaccia grafica e non ha nemmeno il 3d nativo come windows vista!ragazzi io mollo tutta sta fuffa grafica del gnome e del kde e torno alla shell a caratteri, se poi ho bisogno di usare interfacce grafiche lancerò la partizione con vistae il problema è risolto(c64)(atari)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma richiede troppa memoria!
      - Scritto da:
      Ho letto che vuole quasi 700-800 MB di ram per
      far girare appieno la nuova interfaccia
      grafica ...E l'hai letto dove esattamente ???Link ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma richiede troppa memoria!
        - Scritto da:
        ...E l'hai letto dove esattamente ???
        Link ?appena avviao KDE4 occupa solo lui 300MB e non è nemmeno accelerato 3D.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma richiede troppa memoria!
          - Scritto da:
          appena avviao KDE4 occupa solo lui 300MB e non è
          nemmeno accelerato
          3D.Pinocchio :D !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma richiede troppa memoria!
      - Scritto da:
      Ho letto che vuole quasi 700-800 MB di ram per
      far girare appieno la nuova interfaccia grafica e
      non ha nemmeno il 3d nativo come windows
      vista!dove le hai lette ste cose, su topolino?il bisogno di memoria rispetto al 3 è calato circa del 20% (ed era già circa la metà rispetto a gnome)e poi soprattutto il supporto alla composizione in opengl è integrato in kwin eccome!
  • Anonimo scrive:
    Spazzatura
    Signori, siete solo dei produttori di spazzatura.get a lifea real one
    • Anonimo scrive:
      Re: Spazzatura
      - Scritto da:
      Signori,
      siete solo dei produttori di spazzatura.Se lo dici te, che sei esperto in spazzature, deve essere vero di sicuro :D !
      get a life
      a real oneCome hai fatto te, vero ;) ?
  • Anonimo scrive:
    Linari, strana gente
    I Linari sono strane persone; non sono d'accordo su niente; passi che abbiano in odio M$ e i suoi sistemi operativi... ma come i gruppuscoli di sinistra riescono a dividersi e a farsi la guerra tra di loro, anche sull'interfaccia dl Linux!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, strana gente
      - Scritto da:
      I Linari sono strane persone; non sono d'accordo
      su niente; passi che abbiano in odio M$ e i suoi
      sistemi operativi... ma come i gruppuscoli di
      sinistra riescono a dividersi e a farsi la
      guerra tra di loro, anche sull'interfaccia dl
      Linux!!Taci BBESTIA!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, strana gente
      - Scritto da:
      I Linari sono strane persone; non sono d'accordo
      su niente; passi che abbiano in odio M$ e i suoi
      sistemi operativi... ma come i gruppuscoli di
      sinistra riescono a dividersi e a farsi la
      guerra tra di loro, anche sull'interfaccia dl
      Linux!!in un certo senso hai scoperto l'acqua calda... Ora sono quasi due anni che mi diverto a farli arrabbiare e litigare con trollaggi di vario tipo, non c'è niente di più spassoso quando navighi che trovare un forum come questo pieno di giovani linari da fare impazzire :)tra l'altro loro rappresentano il comunismo informatico, quindi è evidentente che ereditano tutte le divertenti caratteristiche del rispettivo gruppo politico
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, strana gente
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        I Linari sono strane persone; non sono d'accordo

        su niente; passi che abbiano in odio M$ e i suoi

        sistemi operativi... ma come i gruppuscoli di

        sinistra riescono a dividersi e a farsi la

        guerra tra di loro, anche sull'interfaccia dl

        Linux!!

        in un certo senso hai scoperto l'acqua calda...
        Ora sono quasi due anni che mi diverto a farli
        arrabbiare e litigare con trollaggi di vario
        tipo, non c'è niente di più spassoso quando
        navighi che trovare un forum come questo pieno di
        giovani linari da fare impazzire
        :) :D poche ragazze da quelle parti, eh?
        tra l'altro loro rappresentano il comunismo
        informatico, quindi è evidentente che ereditano
        tutte le divertenti caratteristiche del
        rispettivo gruppo
        politicoe la fatina del frigo che fa, i pompini?sei un purgante approssimativo (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, strana gente
        - Scritto da:
        tra l'altro loro rappresentano il comunismo
        informaticoSei rimasto indietro, il comunismo è morto e non fa più paura: Se vuoi a tutti i costi fare lo stupido paragone tra chi usa Linux e un gruppo o movimento politico, ti consiglio i terroristi islamici, che ultimamente vanno alla grande :D !!In questo modo non rischi neanche la contrapposizione "Winari = fascisti" ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, strana gente
          - Scritto da:
          - Scritto da:


          tra l'altro loro rappresentano il comunismo

          informatico

          Sei rimasto indietro, il comunismo è morto e non
          fa più paura: Se vuoi a tutti i costi fare lo
          stupido paragone tra chi usa Linux e un gruppo o
          movimento politico, ti consiglio i terroristi
          islamici, che ultimamente vanno alla grande :D
          !!
          In questo modo non rischi neanche la
          contrapposizione "Winari = fascisti"
          ;)sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza volevo installare anche linux ma leì ha detto che non lo vuole perchè è "roba da comunisti".. ancora sto ridendo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, strana gente
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            tra l'altro loro rappresentano il comunismo


            informatico



            Sei rimasto indietro, il comunismo è morto e non

            fa più paura: Se vuoi a tutti i costi fare lo

            stupido paragone tra chi usa Linux e un gruppo o

            movimento politico, ti consiglio i terroristi

            islamici, che ultimamente vanno alla grande :D

            !!

            In questo modo non rischi neanche la

            contrapposizione "Winari = fascisti"

            ;)

            sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza
            volevo installare anche linux ma leì ha detto che
            non lo vuole perchè è "roba da comunisti"..
            ancora sto
            ridendo...mica ha tutti i torti :
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, strana gente
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            tra l'altro loro rappresentano il comunismo


            informatico



            Sei rimasto indietro, il comunismo è morto e non

            fa più paura: Se vuoi a tutti i costi fare lo

            stupido paragone tra chi usa Linux e un gruppo o

            movimento politico, ti consiglio i terroristi

            islamici, che ultimamente vanno alla grande :D

            !!

            In questo modo non rischi neanche la

            contrapposizione "Winari = fascisti"

            ;)

            sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza
            volevo installare anche linux ma leì ha detto che
            non lo vuole perchè è "roba da comunisti"..
            ancora sto
            ridendo...http://images.google.com/images?q=linux+communism
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, strana gente
            - Scritto da:
            sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza
            volevo installare anche linux ma leì ha detto che
            non lo vuole perchè è "roba da comunisti"..
            ancora sto
            ridendo...Ocio che se al posto di tromb**rla continui ad installargli SO sul PC tra poco avrai ben poco da ridere ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, strana gente
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza

            volevo installare anche linux ma leì ha detto
            che

            non lo vuole perchè è "roba da comunisti"..

            ancora sto

            ridendo...

            Ocio che se al posto di tromb**rla continui ad
            installargli SO sul PC tra poco avrai ben poco da
            ridere
            ;)Gliela trombo io se permetti. Sono un pò affamato di questi tempi, sarà la luna piena che ha strani effetti su di me e sui miei peli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, strana gente
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            sembrerà incredibile ma alla mia +/-ragazza


            volevo installare anche linux ma leì ha detto

            che


            non lo vuole perchè è "roba da comunisti"..


            ancora sto


            ridendo...



            Ocio che se al posto di tromb**rla continui ad

            installargli SO sul PC tra poco avrai ben poco
            da

            ridere

            ;)

            Gliela trombo io se permetti. Sono un pò affamato
            di questi tempi, sarà la luna piena che ha strani
            effetti su di me e sui miei
            peli.Che forum di merda... (anonimo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, strana gente
          - Scritto da:
          - Scritto da:


          tra l'altro loro rappresentano il comunismo

          informatico

          Sei rimasto indietro, il comunismo è morto e non
          fa più paura: Se vuoi a tutti i costi fare lo
          stupido paragone tra chi usa Linux e un gruppo o
          movimento politico, ti consiglio i terroristi
          islamici, che ultimamente vanno alla grande :D
          !!
          In questo modo non rischi neanche la
          contrapposizione "Winari = fascisti"
          ;)No. Però rischi la contrapposizione "Winari = idioti" ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, strana gente
      E chissà perché i winari più beceri sono sempre di destra...
  • Anonimo scrive:
    La solita minestra...
    300 Mb di memoria in più per avere ciò che si ha adesso (o qualche cosa in più).Non è che fà la stessa fine di Vista: 1GB di memoria aggiuntiva richiesto rispetto a XP per avere (alla fine) la stessa cosa ?Forse sono tutti a corto di idee...
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita minestra...
      - Scritto da:
      300 Mb di memoria in più per avere ciò che si ha
      adesso (o qualche cosa in più).Ma la stessa cosa di adesso o qualche cosa di piu' ???Se qualche cosa... Cosa ???
      Non è che fà la stessa fine di Vista: 1GB di
      memoria aggiuntiva richiesto rispetto a XP per
      avere (alla fine) la stessa cosa ?Dipende da che cos'e' il "qualche cosa" di cui parlavi prima...
      Forse sono tutti a corto di idee...Raccontaci le tue allora, invece di limitarti ai "qualche cosa".
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita minestra...
      - Scritto da:
      300 Mb di memoria in più per avere ciò che si ha
      adesso (o qualche cosa in
      più).e non è nemmeno accelerato 3d
      • Anonimo scrive:
        Re: La solita minestra...
        Magari la ha anche la accelerazione 3D. Però a mio parere KDE sta diventando un pò troppo da "fighettina" (come Vista).probabilmente nella prox versione toglieranno la possibilità di avviare il terminale perchè "troppo di sistema"...Comincio a sentire la mancanza di Windows 3.11 e di UNIX (quello vero, dove alla sera ti facevano male le dita a furia di sputare righe in C).
        • Anonimo scrive:
          Re: La solita minestra...
          - Scritto da:
          Magari la ha anche la accelerazione 3D. Però a
          mio parere KDE sta diventando un pò troppo da
          "fighettina" (come
          Vista).
          probabilmente nella prox versione toglieranno la
          possibilità di avviare il terminale perchè
          "troppo di
          sistema"...

          Comincio a sentire la mancanza di Windows 3.11 e
          di UNIX (quello vero, dove alla sera ti facevano
          male le dita a furia di sputare righe in
          C).Installati Xfce4 !
          • Anonimo scrive:
            Re: La solita minestra...
            No, semplicemente mi tengo il buon Gnome con GTK a seguito... ci lavoro, ci compilo e ...ci godo.Tutto quì.
  • Anonimo scrive:
    VISTA è un SO per TRAVVE
    E' pieno di orendi buchi neri e costosissimo come TRAVVE d' alto bordo oltre che famelico.
  • Anonimo scrive:
    SEMI [OT] - Per PI
    Trovo abbastanza ridicolo che un sito che si definisce di informazione IT debba linkare risorse esterne per un elenco di features e screenshot come per questo articolo.Siti stranieri sia di informazione che dilettantistici creano delle gallerie che raccolgono screenshot che loro stessi eseguono per accompagnare una recensione, riportano e descrivono caratteristiche di un prodotto.Ora già PI si definisce quotidiano e nemmeno lo è visto che con l'ultima sequela di ponti c'è stato un vuoto lavorativo che nemmeno i peggiori dipendenti statali sono in grdo di imbastire...Per favore mettete almeno un pò più di impegno per gli approfondimenti alle notizie.Spero questa sia per voi una critica costruttiva.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: SEMI [OT] - Per PI
      E' stata mandata loro la notizia da parte di KDE Italia (www.kde-it.org) e non ci hanno nemmeno calcolato di striscio. Un sito italiano ufficiale di KDE e loro fanno passare un articolo in cui non ci si nomina nemmeno di striscio dovendo addiritura ricorrere a Wikipedia pur di non segnalarci.Questa è l'Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: SEMI [OT] - Per PI
        - Scritto da:
        E' stata mandata loro la notizia da parte di KDE
        Italia (www.kde-it.org) e non ci hanno nemmeno
        calcolato di striscio. Un sito italiano ufficiale
        di KDE e loro fanno passare un articolo in cui
        non ci si nomina nemmeno di striscio dovendo
        addiritura ricorrere a Wikipedia pur di non
        segnalarci.
        Questa è l'Italia.hahahahahahah
      • Anonimo scrive:
        Re: SEMI [OT] - Per PI
        - Scritto da:
        E' stata mandata loro la notizia da parte di KDE
        Italia (www.kde-it.org) e non ci hanno nemmeno
        calcolato di striscio. Un sito italiano ufficiale
        di KDE e loro fanno passare un articolo in cui
        non ci si nomina nemmeno di striscio dovendo
        addiritura ricorrere a Wikipedia pur di non
        segnalarci.
        Questa è l'Italia.Senti ma visto che sei del ramo, cosa ha di così rivoluzionario la KDE4 rispetto alla versione precedente? Dall'articolo non mi sembra di leggere cose stratosferiche, però visto che ci lavorano da tanto ci sarà un perché. Se lo puoi sintetizzare ti prego fallo.
        • Anonimo scrive:
          Re: SEMI [OT] - Per PI
          MI BRASO DI VINO! ECCO CHE C'E' DI NUOVO.BUMMA BUMMA CREWZ OWNZ YOU!
        • Anonimo scrive:
          Re: SEMI [OT] - Per PI

          Senti ma visto che sei del ramo, cosa ha di così
          rivoluzionario la KDE4 rispetto alla versione
          precedente? Dall'articolo non mi sembra di
          leggere cose stratosferiche, però visto che ci
          lavorano da tanto ci sarà un perché. Se lo puoi
          sintetizzare ti prego
          fallo.E perche' dovrebbe perdere tempo a farti il riassunto?
          • Anonimo scrive:
            Re: SEMI [OT] - Per PI
            - Scritto da:
            E perche' dovrebbe perdere tempo a farti il
            riassunto?Piuttosto chiediti perché hai perso del tempo per scrivere una domanda inutile.
    • Anonimo scrive:
      Re: SEMI [OT] - Per PI
      - Scritto da:
      Trovo abbastanza ridicolo che un sito che si
      definisce di informazione IT debba linkare
      risorse esterne per un elenco di features e
      screenshot come per questo
      articolo.

      Siti stranieri sia di informazione che
      dilettantistici creano delle gallerie che
      raccolgono screenshot che loro stessi eseguono
      per accompagnare una recensione, riportano e
      descrivono caratteristiche di un
      prodotto.

      Ora già PI si definisce quotidiano e nemmeno lo è
      visto che con l'ultima sequela di ponti c'è stato
      un vuoto lavorativo che nemmeno i peggiori
      dipendenti statali sono in grdo di
      imbastire...
      Per favore mettete almeno un pò più di impegno
      per gli approfondimenti alle
      notizie.

      Spero questa sia per voi una critica costruttiva.
      Saluti.a PI interessa solo dare la notizia, lanciare il flame e attendere i troll per le impressionci vuole tanto? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: SEMI [OT] - Per PI
      i pig come te non hanno diritto di parola.crepa
  • Anonimo scrive:
    W LA TOPA!!!
    :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Ma Lucas sta dormendo?
    Vabbè che un po' di flame fa bene agli accessi, ma sto sfogliando da 5 minuti commenti che si distinguono solo per una nutrita sequela di insulti e parolacce.Il commento più intenso è quello che parla della propria professoressa di italiano.Ma suvvia!E poi, per gli utenti di Windows (in qualsiasi versione): questa è una notizia tutta interna al mondo Linux, voi non siete minimamente interessati.Ci sono altre notizie interessanti, in questo numero di PI, notizie che parlano del *vostro* sistema operativo (di cui, non ho dubbi, siete più che soddisfatti): lasciateci discutere, per favore, delle novità di KDE, fare raffronti con Gnome e con altri desk. Non ci interessa essere informati che, secondo *voi*, Linux ha fallito, fa cagare, etc. Non ci interessa il *vostro* parere sulle funzionalità, l'usabilità e le performance di KDE. Così come, immagino, a voi non interessa il *nostro* parere du Windows.Forse (e ripeto *forse*) le rispettive opinioni hanno adeguato contesto di discussione laddove, a qualsiasi titolo, si parli di un qualsiasi raffronto fra i due sistemi operativi. Non qui. Nell'articolo non è nominato una volta sola nessun termine o espressione riconducibile al *vostro* mondo.Ah, la stessa cosa, a mio modestissimo parere, vale anche per gli utenti Linux: che ce ne fotte se PowerPoint fa cagare o Notepad è una vaccata? Li avete installati nella vostra box? No? E allora!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Lucas sta dormendo?
      - Scritto da:
      Vabbè che un po' di flame fa bene agli accessi,
      ma sto sfogliando da 5 minuti commenti che si
      distinguono solo per una nutrita sequela di
      insulti e
      parolacce.
      Il commento più intenso è quello che parla della
      propria professoressa di
      italiano.

      Ma suvvia!Uheiii professorino.Vai a lamentarti dal Fioroni e non rompere la maXXa qui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma Lucas sta dormendo?
        Lol, non c'è speranza, mi chiedo perchè leggo ancora i commenti agli articoli di punto informatico.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma Lucas sta dormendo?
          Perchè è carino (più che altro è divertente) leggere come si scannino tra di loro questi "utenti". :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma Lucas sta dormendo?
            per chi davvero ha una vita vuota sara' pure divertente
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma Lucas sta dormendo?
            Mannòòò...che dici...non ti capita mai (al lavoro) di avere quei 5 minuti lberi, in cui devi stare PER FORZA alla tua postazione, ma non hai "niente" da fare?Oppure sei uno che lavora sempre? Sempre sempre? Che ci fai allora qui? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma Lucas sta dormendo?
            E poi, Cristo santo, sempre a fare i superiori, per dimostrare poi cosa? a chi?Vi riesce così difficile commentare in maniera seria (o stare zitti) o senza presumere di sapere cose che NON potete sapere di altre persone che NON conoscete?(sempre quello del post di prima)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Lucas sta dormendo?
      impiccati ominide
  • Anonimo scrive:
    KDE/Gnome - Tante belle cose coerenti...
    ...per dare un senso a quel paciocco che è linux.Generalmente, di regola, di buon senso, un DE dovrebbe essere solo un'interfaccia grafica per gestire in scioltezza file, applicazioni ed impostazioni del sistema.Invece con linux la DE s'è evoluta nell'unica, ultima speranza per avere un os coerente che nasconda l'immenso e disordinato puzzle che sono in realtà tutte le distro del pinguino.Tanto per fare qualche esempio a caso perchè KDE (ma lo stesso vale anche per gnome) deve preoccuparsi di gestire le associazioni ai files con una sua utility fatta su misura ? Non sarebbe più logica la creazione di un demone ad un livello più basso del sistema che venga interrogato dalla DE di turno senza che ogni team si metta a reinventarla di volta in volta ?Che roba sarebbero Arts e GStreamer ? Alsa non è sufficente ? Non sarebbe più logico prendere quello che hanno di buono sti due affari e fonderli nel progetto principale senza il quale si tirerebbe ancora avanti a /dev/dsp ?Più sono avanti e più sono convinto che a progetti come kde e gnome basterebbe scriversi solo più un loro kernel personale e non ci sarebbe neppure più bisogno di linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
      - Scritto da:
      Che roba sarebbero Arts e GStreamer ? Alsa non è
      sufficente ? Non sarebbe più logico prendere
      quello che hanno di buono sti due affari e
      fonderli nel progetto principale senza il quale
      si tirerebbe ancora avanti a /dev/dsp
      ?Ma che razzo dici si può sapere? Gstreamer e Alsa ti sembrano due cose simili? Gstreamer è un framework. Ma che ti metti a suggerire le cose se non sai manco di che parli?
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Che roba sarebbero Arts e GStreamer ? Alsa non è

        sufficente ? Non sarebbe più logico prendere

        quello che hanno di buono sti due affari e

        fonderli nel progetto principale senza il quale

        si tirerebbe ancora avanti a /dev/dsp

        ?

        Ma che razzo dici si può sapere? Gstreamer e Alsa
        ti sembrano due cose simili? Gstreamer è un
        framework. Ma che ti metti a suggerire le cose se
        non sai manco di che
        parli?Che casa è un Fretework?
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
        GStreamer e Arts sono due framework diversi che si basano su Alsa e facilmente sono incompatibili tra di loro.Questo mio caro genio significa che per l'ennesima volta un programmatore deve scriversi due volte lo stesso programma per vederlo girare sulla maggioranza delle distro disponibili.Questo E' MALE, AUMENTA I COSTI, ALLONTANA LE SOFTWARE HOUSE E DI RIFLESSO LA GENTE COMUNEConnettete quei pochi neuroni che vi rimangono, correggete questi errori suicidi ed evitate di farne altri.
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
          - Scritto da:
          GStreamer e Arts sono due framework diversi
          che si basano su Alsa e facilmente sono
          incompatibili tra di loro.
          Questo mio caro genio significa che per
          l'ennesima volta un programmatore deve
          scriversi due volte lo stesso programma per
          vederlo girare sulla maggioranza delle distro
          disponibili.Veramente basta fare le chiamate al sistema in modo standard, poi usi configure che in base alla libreria presente compila il programma utilizzandola.
          Questo E' MALE, AUMENTA I COSTI, ALLONTANA LE
          SOFTWARE HOUSE E DI RIFLESSO LA GENTE COMUNEAllontana solo quelli che non riescono a programmare in modo standard e senza fare porcherie.
          Connettete quei pochi neuroni che vi
          rimangono, correggete questi errori suicidi
          ed evitate di farne altri.E lei si informi prima di parlare e dire tali castronerie.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Basta così poco, è tutto così semplice, che però stranamente chi ci dovrebbe arrivare, ovvero chi produce software da migliaia di euro a licenza (e che forse ne sa un po' più di si limita a portare avanti un progetto hobbystico) non ci riesce...Forse... quelli che non lavorano in maniea standard siete proprio voi.. ci avete mai pensato ammesso che non dobbiate spararvi un ./configure prima di ogni sinapsi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Basta così poco, è tutto così semplice, che però
            stranamente chi ci dovrebbe arrivare, ovvero chi
            produce software da migliaia di euro a licenza
            (e che forse ne sa un po' più di si limita a
            portare avanti un progetto hobbystico) non ci
            riesce...Non si capisce di cosa stai parlando: fai qualche nome e specifica.
            Forse... quelli che non lavorano in maniea
            standard siete proprio voi.. ci avete mai
            pensato ammesso che non dobbiate spararvi un
            ./configure prima di ogni sinapsi ?Sai cos'e' il POSIX ? Sai di cosa stiamo parlando oppure vieni qui a disseminare la tua ignoranza ?
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Qualche software professionale ovvero prodotto per lavoro perchè è dalla vendita di tale prodotto che tot persone portano a casa lo stipendio a fine mese ?Cosa ne dici di Photoshop ? Creato da uno studentello con C++ for Dummies sotto il culo vero ? Fruity Loops ? CorelDraw ? Autocad ? Quanti ne vuoi ?Come mai questi software non sono stati ancora portati su linux e l'unica maniera per cercare (perchè nessuno sa di preciso qual'è il loro grado di compatibilità) di farli girare è wine ?Forse perchè su linux non esistono standard di sviluppo stabili ? Posix da solo non basta...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Qualche software professionale ovvero prodotto
            per lavoro perchè è dalla vendita di tale
            prodotto che tot persone portano a casa lo
            stipendio a fine mese ?Stavamo parlando di librerie e tiri fuori gli stipendi... A corto di argomenti ???
            Cosa ne dici di Photoshop ? Creato da uno
            studentello con C++ for Dummies sotto il culo
            vero ? Fruity Loops ? CorelDraw ? Autocad ?
            Quanti ne vuoi ?Stavamo parlando di librerie e tiri fuori gli stipendi... A corto di argomenti ???
            Come mai questi software non sono stati ancora
            portati su linux e l'unica maniera per cercare
            (perchè nessuno sa di preciso qual'è il loro
            grado di compatibilità) di farli girare è wine
            ?Chiedilo ai rispettivi autori, se parliamo invece di programmi commerciali per linux: http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.htmlNon mi sembra che nessuno sviluppatore di questi si lamenti.
            Forse perchè su linux non esistono standard di
            sviluppo stabili ? Posix da solo non basta...Forse pensi che non si possa fare perche' sei ignorante.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Io di argomenti ne ho quanti ne voglio ma per mandare a cuccia i deficienti come te ne basta uno solo.30 milioni di utenti in 15 anni: VERGOGNA ! Siete un fallimento. Prima lo accetterete e prima vi salverete dal disastro
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            30 milioni di utenti in 15 anni: VERGOGNA !
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Credi che tutti i programmatori sotto win utilizzano solo Visual Studio e che non puoi usare gli include che vuoi sotto windows ?Semplicemente non ce n'è bisogno perchè quanto viene reso disponibile da m$ è completo coerente e stabile quanto basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Credi che tutti i programmatori sotto win
            utilizzano solo Visual Studio e che non puoi
            usare gli include che vuoi sotto windows
            ?
            Semplicemente non ce n'è bisogno perchè quanto
            viene reso disponibile da m$ è completo coerente
            e stabile quanto
            basta.Soprattutto se continui ad usare le librerie del 3.11 per retrocompatibilita', e lo fanno in tanti (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Magari fosse così, non ci sarebbe più bisogno di upgradare niente invece fanno tutto il contrario...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Magari fosse così, non ci sarebbe più bisogno di
            upgradare niente invece fanno tutto il
            contrario...Se ci fosse ancora qualche interesse all'upgrade da parte dell'utenza Vista avrebbe successo come vendite, invece microsoft stessa si lamenta in questo senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            30MForse sarebbe il caso di capire quali limiti di linux condizionano la sua crescita dove serve.La Ferrari quando perde una corsa controlla che le gomme non abbiano fatto cilecca, che i componenti non si siano usurati troppo, non scarica merda sulla pista cercando scusanti tipo "l'asfalto faceva schifo" ed infatti... "stranamente" la Ferrari vince.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            30MNumeri interessanti, fonti ?
            Forse sarebbe il caso di capire quali limiti
            di linux condizionano la sua crescita dove
            serve.Risposta facilissima ed ovvia: il preinstallato. Quale utente vorrebbe trasformarsi in sistemista per installari il SO ??? La gente vuole arrivare a casa, accendere il pc nuovo e usare il SO, pultroppo il preinstallato favorisce microsoft lo sappiamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            I dati di linux vengono dall'ultimo linux day quelli M$ qua su PI (c'è un campo di ricerca in alto, usalo ti farà scoprire molte cose RTFPI)Riguardo al preinstallato prova a metterti nei panni di un qualsiasi distributore e trova una spiegazione logica (pls astenersi complotti) al perchè dovrebbero scegliere un os che in 15 anni ha raccolto neanche 50 milioni di utenti, su centinaia di varianti che non garantiscono nè una base installata che un supporto ed una compatibilità reale contro un sistema con centinaia di milioni di utenti e che ovunque ti guardi trovi per questo programmi, giochi e driver ufficiali tali per cui una audigy 4 supporta EAX e non si limita ad un po' di stereo con volume fuori specifica con il rischio di spaccare la scheda stessa.Forse però se ci fosse una distribuzione di riferimento (o uno standard comune) dove di quei 30 milioni di utenti 20/25 fossero tutti sotto un unico tetto forse le cose cambierebbero o quanto meno verrebbero incoraggiate a cambiare.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            I dati di linux vengono dall'ultimo linux day
            quelli M$ qua su PI (c'è un campo di ricerca
            in alto, usalo ti farà scoprire molte cose
            RTFPI)
            Riguardo al preinstallato prova a metterti nei
            panni di un qualsiasi distributore e trova una
            spiegazione logica (pls astenersi complotti) Nessun complotto: l'abuso di posizione dominante di microsoft e' dimostrata dai giudici.
            al perchè dovrebbero scegliere un os che in 15
            anni ha raccolto neanche 50 milioni di utenti,
            su centinaia di varianti che non garantiscono
            nè una base installata che un supporto ed una
            compatibilità reale contro un sistema con
            centinaia di milioni di utenti e che ovunque ti
            guardi trovi per questo programmi, giochi e
            driver ufficiali tali per cui una audigy 4
            supporta EAX e non si limita ad un po' di stereo
            con volume fuori specifica con il rischio di
            spaccare la scheda
            stessa.

            Forse però se ci fosse una distribuzione di
            riferimento (o uno standard comune) dove di quei
            30 milioni di utenti 20/25 fossero tutti sotto un
            unico tetto forse le cose cambierebbero o quanto
            meno verrebbero incoraggiate a
            cambiare.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Però a quanto pare non temuta abbastanza da fare quello che è stato per AT&T (che poi negli anni s'è ricostituita alla faccia di tutti). Anzi a pensarci bene microsoft non pratica atti di monopolio perchè microsoft non costringe nessuno ad usare i suoi software ed i suoi servizi tanto meno obbliga produttori di software o distributori di hardware a supportare solamente i suoi sistemi. Piuttosto sono, gli altri, la concorrenza che negli anni non è stata capace di offrire servizi altrettanto buoni con un rapporto qualità prezzo concorrenziale e sono stata messa fuori dai giochi.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Però a quanto pare non temuta abbastanza da fare
            quello che è stato per AT&T (che poi negli anni
            s'è ricostituita alla faccia di tutti). Anzi a
            pensarci bene microsoft non pratica atti di
            monopolio perchè microsoft non costringe nessuno
            ad usare i suoi software ed i suoi servizi tanto
            meno obbliga produttori di software o
            distributori di hardware a supportare solamente i
            suoi sistemi. Piuttosto sono, gli altri, la
            concorrenza che negli anni non è stata capace di
            offrire servizi altrettanto buoni con un rapporto
            qualità prezzo concorrenziale e sono stata messa
            fuori dai
            giochi.Ma va a CAGHER! BBAMBA!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Quando la verità brucia...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Però a quanto pare non temuta abbastanza da fare
            quello che è stato per AT&T (che poi negli anni
            s'è ricostituita alla faccia di tutti). Anzi a
            pensarci bene microsoft non pratica atti di
            monopolio perchè microsoft non costringe nessuno
            ad usare i suoi software ed i suoi servizi tanto
            meno obbliga produttori di software o
            distributori di hardware a supportare solamente i
            suoi sistemi. Piuttosto sono, gli altri, la
            concorrenza che negli anni non è stata capace di
            offrire servizi altrettanto buoni con un rapporto
            qualità prezzo concorrenziale e sono stata messa
            fuori dai
            giochi.Forse e' il caso che ti fai una cultura al riguardo :http://www.usdoj.gov/atr/cases/f1700/1763.htmhttp://www.netcraft.com.au/geoffrey/toshiba.htmlhttp://wikilab.net/archivi/2005/02/16/brevetti-e-ricatti-in-danimarcahttp://cyber.law.harvard.edu/msdoj/trial2.html
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Come sempre la risposta è: se linux fosse una vera alternativa il preinstallato solo microsoft non esisterebbe ma tra avere le palle di sistemare i limiti di linux a cominciare dalla sua comunità di anarchici e organizzare sterili proteste nella speranza che l'autogenesi dei bit realizzi qualcosa di migliore è sempre meglio la soluzione meno faticosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Come sempre la risposta è: se linux fosse una
            vera alternativa il preinstallato solo microsoft
            non esisterebbe ma tra avere le palle di
            sistemare i limiti di linux a cominciare dalla
            sua comunità di anarchici e organizzare sterili
            proteste nella speranza che l'autogenesi dei bit
            realizzi qualcosa di migliore è sempre meglio la
            soluzione meno faticosa.Vedo che non hai letto i link che ho postato...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ho letto ho letto, non ti preoccupare di questo.Io i compitini li faccio a differenza di una massa di sfaccendati filosofi
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Ho letto ho letto, non ti preoccupare di questo.
            Io i compitini li faccio a differenza di una
            massa di sfaccendati
            filosofiUazz, devi averne fatti di corsi di lettura veloce per aver letto tutto... (cylon)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ho letto ho letto, non ti preoccupare di questo.

            Io i compitini li faccio a differenza di una

            massa di sfaccendati

            filosofi


            Uazz, devi averne fatti di corsi di lettura
            veloce per aver letto tutto...
            (cylon)C'erano poche figure ;) ...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ah no microsoft non obbliga nessuno a comprare Windows pero' se io voglio un notebook senza Windows per usarci Linux la licenza di Windows mi tocca pagarla lo stesso ... sei sicuro che non obblighi nessuno ? (solo adesso comincia a suoversi qualcosa) e non dire che e' una scelta dei produttori che erano solo obbligati a fare cosi' se no microsoft gli estorceva sulle licenze.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Google è tuo amico: "linuxsi"Scoprirai qualcosa di "assurdo"
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Si scopro qualcosa di assurdo: si possono avere solo assemblati senza Windows e tutti i notebook hanno Windows preinstallato dalla casa madre,e chi rivende non ci puo' fare niente e quei pochi modelli di notebook con Linux o vuoto sono delle ciofeche che nno valgono niente come hardware ma costano come gli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Sempre siano lodate BSD e la Grande Famiglia Unix
        • tosky scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
          - Scritto da:
          GStreamer e Arts sono due framework diversi che
          si basano su Alsa e facilmente sono incompatibili
          tra di
          loro.Forse hai bisogno di una lezione di storia.Quando arts è nato (2001), alsa non c'era ancora (non era parte del kernel, dove è stato inserito nel 2002). Purtroppo lo sviluppo di arts non è andato come si sperava ed era dipendente dalle qt, per cui sono state tentate altre strade.
          Questo mio caro genio significa che per
          l'ennesima volta un programmatore deve scriversi
          due volte lo stesso programma per vederlo girare
          sulla maggioranza delle distro
          disponibili.Quale parte di "arts verrà eliminato e c'è un framework unico chiamato solid che si può virtualmente appoggiare a qualsiasi sistema, gstreamer, xine, ecc, o directsound su windows, ed è sufficiente richiamare le sue API" non è chiara?Questa è una cosa che si può fare in un passaggio di revisione maggiore (3.x.y-
          4.0.0), non tra revisioni minori (3.x.y-
          3.z.t).
          Connettete quei pochi neuroni che vi rimangono,
          correggete questi errori suicidi ed evitate di
          farne
          altri.La comunità li sistema gli errori, ma evidentemente non tutti leggono bene le notizie e se ne rendono conto.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Non solo Arts va eliminato ma pure GStreamer e tutto quello che fondamentalmente farà lo stesso lavoro di Solid.Una software house non prova piacere a spendere soldi a riscrivere più volte lo stesso codice
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Non solo Arts va eliminato ma pure GStreamer e
            tutto quello che fondamentalmente farà lo stesso
            lavoro di
            Solid.
            Una software house non prova piacere a spendere
            soldi a riscrivere più volte lo stesso
            codiceSolid si appoggia a GStrearmer. Il fatto che esistano diverse soluzioni per lo stesso problema non vuol dire che si debbano eliminare tutte tranne 1!Ma evidentemente *voi* avete i paraocchi...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Vallo a spiegare a chi sviluppa software per lavoro dove il tempo è denaro. Qui nessuno vuole eliminare le alternative ma bisogna eleggerne una leader almeno fino a quando le secondarie non avranno sviluppato soluzioni migliori.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Vallo a spiegare a chi sviluppa software per
            lavoro dove il tempo è denaro. Qui nessuno vuole
            eliminare le alternative ma bisogna eleggerne una
            leader almeno fino a quando le secondarie non
            avranno sviluppato soluzioni
            migliori.Senti: capisco che sei un povero ignorante e provero' a spiegartelo nel modo piu' semplice possibile: Quando programmi su un sistema multipiattaforma non ti appoggi MAI ad una libreria, ma usi dei framework i quali a sua volta, a seconda dell'architettura usa quello che si trova sotto.Grazie a questo meccanismo ti basta compilare il programma su una piattafrorma ed ecco che automagicamente usera' le librerie ivi presenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Senti capisco che hai bisogno di imparare un po di rispetto a sberle ed io purtroppo ho un paio di schermi da superare per fare questo piacere al mondo ma ti voglio ricordare che qui quello che serve non sono interfacce grafiche uberfighe e framework ma una seria riorganizzazione alla base senza la quale puoi prendere tutti i tuoi framework ed accartocciarteli in quel posto.Le case si costruiscono dalle fondamenta non dai tetti
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Senti capisco che hai bisogno di imparare un po
            di rispetto a sberle ed io purtroppo ho un paio
            di schermi da superare per fare questo piacere al
            mondo ma ti voglio ricordare che qui quello che
            serve non sono interfacce grafiche uberfighe eMa non era a linea di comando ???(rotfl)
            framework ma una seria riorganizzazione alla base
            senza la quale puoi prendere tutti i tuoi
            framework ed accartocciarteli in quel
            posto.Finito gli argomenti passiamo agli insulti, complimenti (rotfl)Te la prendi sempre cosi' quando ti fanno notare che ignori qualcosa ?
            Le case si costruiscono dalle fondamenta non dai
            tetti
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Senti capisco che hai bisogno di imparare un po
            di rispetto a sberle ed io purtroppo ho un paio
            di schermi da superare per fare questo piacere al
            mondo ma ti voglio ricordare che qui quello che
            serve non sono interfacce grafiche uberfighe e
            framework ma una seria riorganizzazione alla base
            senza la quale puoi prendere tutti i tuoi
            framework ed accartocciarteli in quel
            posto.
            Le case si costruiscono dalle fondamenta non dai
            tettiLezione uno: La punteggiatura :D ...
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
      - Scritto da:
      ...per dare un senso a quel paciocco che è linux.
      Generalmente, di regola, di buon senso, un DE
      dovrebbe essere solo un'interfaccia grafica per
      gestire in scioltezza file, applicazioni ed
      impostazioni del
      sistema.quindi solo Amiga ed Apple ci sono riuscite?
      Invece con linux la DE s'è evoluta nell'unica,
      ultima speranza per avere un os coerente che
      nasconda l'immenso e disordinato puzzle che sono
      in realtà tutte le distro del
      pinguino.
      Tanto per fare qualche esempio a caso perchè KDE
      (ma lo stesso vale anche per gnome) deve
      preoccuparsi di gestire le associazioni ai files
      con una sua utility fatta su misura ? Non sarebbe
      più logica la creazione di un demone ad un
      livello più basso del sistema che venga
      interrogato dalla DE di turno senza che ogni team
      si metta a reinventarla di volta in volta
      ?bhuahahahahahahahahahhaa!associazioni ai file?ma di che parli?attuamlemte nel mercato ci sono 3 alternative (sopra un certo x%):win, macosx,linux.ebbene, di queste 3 ce n'è una che ancora distingue i file da quello che trova dopo il .(punto) nel nome!!!assurdo! roba da anni '80!anzi peggio: amiga aveva i metafile!quindi ripeto: ma di che stai cianciando?
      Che roba sarebbero Arts e GStreamer ? Alsa non è
      sufficente ? Non sarebbe più logico prendere
      quello che hanno di buono sti due affari e
      fonderli nel progetto principale senza il quale
      si tirerebbe ancora avanti a /dev/dsp
      ?perchè in ambito win si sono inventati l'ODE prima e 10237986 varianti dopo non si sono ancora messi d'accordo su come fare comunicare due fo***ti programmi???preferisco avere librerie ridondanti che funzionano da 5 anni, che dover riscrivere l'applicazione ad ogni service pack.
      Più sono avanti e più sono convinto che a
      progetti come kde e gnome basterebbe scriversi
      solo più un loro kernel personale e non ci
      sarebbe neppure più bisogno di
      linux...della serie: "non c'ho capito un cazzo e quindi giudico" bah, avanti col prossimo primato... :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
        Un altro essere inferiore che pagherà la propria ingnoranza
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
          - Scritto da:
          Un altro essere inferiore che pagherà la propria
          ingnoranzaun altro custode della verità assoluta( ignoranza cmq)
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
      - Scritto da:
      Più sono avanti e più sono convinto che a
      progetti come kde e gnome basterebbe scriversi
      solo più un loro kernel personale e non ci
      sarebbe neppure più bisogno di linux...Bhe, fallo : e' tutto libero....
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
        - Scritto da:
        - Scritto da:


        Più sono avanti e più sono convinto che a

        progetti come kde e gnome basterebbe scriversi

        solo più un loro kernel personale e non ci

        sarebbe neppure più bisogno di linux...

        Bhe, fallo : e' tutto libero....ma sei matto? giudicare è facilissimo, dire che qualcuno deve agire in un determinato modo è ancora più facile.Rimboccarsi le maniche per gente del genere è impossibile
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
          - Scritto da:
          ma sei matto? giudicare è facilissimo, dire che
          qualcuno deve agire in un determinato modo è
          ancora più
          facile.
          Rimboccarsi le maniche per gente del genere è
          impossibileMatto è quello che ha detto che vi vuole un kernel suo per KDE. E' una cosa senza senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ma di fatto è l'ultima cosa che gli manca.Con KDE 4 non ci sarà neppure più bisogno di un server X
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
        Che gran risposta... siete solo dei piccoli anarchici ovvero polvere nella storia
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
      - Scritto da:
      ...per dare un senso a quel paciocco che è linux.come no... chissa' come si puo' definire windows
      Generalmente, di regola, di buon senso, un DE
      dovrebbe essere solo un'interfaccia grafica per
      gestire in scioltezza file, applicazioni ed
      impostazioni del
      sistema.perche' mai? perche' lo dici o lo pensi tu? io la vedo all'opposto, scelgo IO cosa cazzo fare girare, NESSUNO me lo impone
      Tanto per fare qualche esempio a caso perchè KDE
      (ma lo stesso vale anche per gnome) deve
      preoccuparsi di gestire le associazioni ai files
      con una sua utility fatta su misura ? stesso discorso sopra, ma i tuoi problemi riguardano le associazioni dei files?
      Più sono avanti e più sono convinto che a
      progetti come kde e gnome basterebbe scriversi
      solo più un loro kernel personale e non ci
      sarebbe neppure più bisogno di
      linux...E allora? anche fosse? LIBERTA' poi uno decide cosa fare.Pensa che io non uso ne KDE ne lo gnome, uso xfce stile cde di solaris, sara' che non mi preoccupo di pensare come apra i files, anche perche' non essendo ritardato e sapendo scrivere glielo specifico io da riga di comando in un batterd'occhio, non sono nemmeno supportate le icone sul desktop, infatti servono solo a quelli che allungano la testa sulla tastiera e cercano una lettera e guardano bene dove hanno lasciato il mouse.
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent

        come no... chissa' come si puo' definire windows
        Windows sarà anche un paciocco ma milioni di programmatori ci lavorano sopra senza problemi e sfornano anche bella roba, non solo gestionali.
        perche' mai? perche' lo dici o lo pensi tu? io la
        vedo all'opposto, scelgo IO cosa cazzo fare
        girare, NESSUNO me lo
        impone
        Te scegli pure quello che vuoi, quando poi avrai bisogno di lavorare con un programma di cad, di grafica, di elaborazione audio/video per lavoro (non per montarti il filmino domestico) puoi fare le valigie e tornare su winz o al limite su mac. Linux non ti impone niente perchè in larga parte non ti permette di fare niente e nessuno è tanto bravo da riuscire a programmare da solo degli ottimi sostituti a livello lavorativo di certi software professionali.
        stesso discorso sopra, ma i tuoi problemi
        riguardano le associazioni dei
        files?

        Quello è un esempio come ho già specificato. I problemi di linux sono moltissimi, uno su tutti i gravi limiti di interoperabilità tra programmi di vario tipo (se penso alle volte che neppure andava il copia incolla tra programmi di gnome e kde mi viene da rabbrividire visto che è roba che tutti gli os civili hanno dalla metà degli anni 80). comunque come hai detto, è questione di libertà, ognuno è libero di farsi del male come preferisce.

        E allora? anche fosse? LIBERTA' poi uno decide
        cosa
        fare.
        Pensa che io non uso ne KDE ne lo gnome, uso xfce
        stile cde di solaris, sara' che non mi preoccupo
        di pensare come apra i files, anche perche' non
        essendo ritardato e sapendo scrivere glielo
        specifico io da riga di comando in un
        batterd'occhio, non sono nemmeno supportate le
        icone sul desktop, infatti servono solo a quelli
        che allungano la testa sulla tastiera e cercano
        una lettera e guardano bene dove hanno lasciato
        il
        mouse.Prendere una persona, sbeffeggiarla perchè da bravo utonto usa windows e poi imporle di usare la tastiera perchè quello che sta sopra, nonostante lo stile moderno, ricorda ancora il duo DOS+Win3.11 sarebbe libertà ?E poi stupitevi perchè dopo 15 anni siete solo 30 milioni su oltre 1 miliardo di persone che usano il computer nel mondo...
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
          - Scritto da:

          come no... chissa' come si puo' definire

          windows
          Windows sarà anche un paciocco ma milioni di
          programmatori ci lavorano sopra senza problemi
          e sfornano anche bella roba, non solo
          gestionali.E quindi ? Non e' mica l'unico so con cui fare i soldi ??

          perche' mai? perche' lo dici o lo pensi tu?

          io la vedo all'opposto, scelgo IO cosa cazzo

          fare girare, NESSUNO me lo impone
          Te scegli pure quello che vuoi, quando poi
          avrai bisogno di lavorare con un programma di
          cad, di grafica, di elaborazione audio/video
          per lavoro (non per montarti il filmino
          domestico) puoi fare le valigie e tornare su
          winz o al limite su mac.http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.html
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent


            E quindi ? Non e' mica l'unico so con cui fare i
            soldi
            ??
            Infatti ci sono state software house che hanno preferito mac e os alternativi con un pubblico di gran lunga più ridotto di linux che linux stesso. Come mai ? ANCHE LORO PAGATE DA MICROSOFT ? Microsoft paga proprio tutti a sto mondo eggià... Sembra quasi che a sto mondo per fare soldi basta minacciare di fare qualcosa su linux che puntuale si presenta Bill alla porta con un assegno e la preghiera di ripensarci...
            http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.htmlAmmazza che lista e che programmoni. Quei pochi seri sono disponibili prima e meglio su winz.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:

            E quindi ? Non e' mica l'unico so con cui

            fare i soldi ??
            Infatti ci sono state software house che hanno
            preferito mac e os alternativi con un pubblico
            di gran lunga più ridotto di linux che linux
            stesso.E quindi ? Non capisco quale sia il tuo problema: si stava parlando di librerie, sostenevi che nessuno poteva fare software professionali per linux, ora che ti ho mostrato che esistono cambi argomeno ?
            Come mai ? ANCHE LORO PAGATE DA MICROSOFT ?
            Microsoft paga proprio tutti a sto mondo
            eggià...
            Sembra quasi che a sto mondo per fare soldi
            basta minacciare di fare qualcosa su linux
            che puntuale si presenta Bill alla porta con
            un assegno e la preghiera di ripensarci...Prova, magare funziona.
            http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.html
            Ammazza che lista e che programmoni. Quei
            pochi seri sono disponibili prima e meglio su
            winz.E quindi ??? Tu sostenevi che non era possibile programmarli (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Mai sostenuto che non era possibile. Io sono sostenitore dell'uso di assembly ovvero del Dio dei linguaggi di programmazione ma sono il primo ad ammettere che sviluppare in asm è antieconomico così come lo è con linux.Voi non accettate il mercato ecco la verità e per questo perirete
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Mai sostenuto che non era possibile. Io sono
            sostenitore dell'uso di assembly ovvero del Dio
            dei linguaggi di programmazione ma sono il primo
            ad ammettere che sviluppare in asm è
            antieconomico così come lo è con
            linux.
            Voi non accettate il mercato ecco la verità e
            per questo perireteNon l'abbiamo accettato fino adesso, e linux e' in crescita... Quando ci sara' un'inversione di tenzenza ci si pensera'
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            ti ho appena risposto nella root del primo messaggio. Fai un po' di confuzione amico, tra soldi, affidabilita' semplicita', affermazione, numero utenti, utilizzatori e professionisti, ecc... ma sopratutto non hai nemmeno presente per primo la differenza fra desktop e server e poi le realta' aziendali CHE NON SONO TUTTE MICROSOFT, NON LO SONO MAI STATE, MAI LO SARANNO.A pronunciare microsoft in molte aziende viene solo il mal di panciaNon per niente se windows e' utilizzato dagli utenti casalinghi e dalle nonne sprint la dice lunga.... e' proprio quella la differenza tra un utente e un professionista amico.Impara l'informatica o vai far parte del club dei camalli
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Senti bamboccio, ti parlerò chiaro perchè non capisci, non ti hanno aggiunto il modulo quando sei nato: lo vuoi vedere linux raggiungere le centinaia di milioni di utenti in pochi anni invece di 30 in 15 ?Lo vuoi veramente vedere linux ottenere un supporto ufficiale sia dalle software house che dai produttori di hardware senza doversi arrangiare con prodotti secondari e spesso inferiori ?Allora bisogna cominciare ad avere rispetto della gran massa degli utenti comprese le nonne sprint, stare a sentire, ad ascoltare, quali sono le loro necessità e soddisfarle senza imporre a questa gente alcuna ideologia aggiunta.Se si farà così, se si rispetterà questa semplicissima regola allora linux avrà un futuro roseo davanti a se altrimenti non andrà lontano anzi un giorno imploderà con tutta la sua tribù di fanatici con somma gioia di quella microsoft contro la quale accendete candele nere sul comodino la sera.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Senti bamboccio, ti parlerò chiaro perchè non
            capisci, non ti hanno aggiunto il modulo quando
            sei nato: lo vuoi vedere linux raggiungere le
            centinaia di milioni di utenti in pochi anni
            invece di 30 in 15
            ?
            Lo vuoi veramente vedere linux ottenere un
            supporto ufficiale sia dalle software house che
            dai produttori di hardware senza doversi
            arrangiare con prodotti secondari e spesso
            inferiori
            ?
            Allora bisogna cominciare ad avere rispetto della
            gran massa degli utenti comprese le nonne sprint,
            stare a sentire, ad ascoltare, quali sono le loro
            necessità e soddisfarle senza imporre a questa
            gente alcuna ideologia
            aggiunta.
            Se si farà così, se si rispetterà questa
            semplicissima regola allora linux avrà un futuro
            roseo davanti a se altrimenti non andrà lontano
            anzi un giorno imploderà con tutta la sua tribù
            di fanatici con somma gioia di quella microsoft
            contro la quale accendete candele nere sul
            comodino la
            sera.Ok, e quindi quali problemi darebbe una ubuntu preinstallata e preconfigurata comprata in negozio con il pc ?
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Al principio nessuno, poi ti serve un software e... per la tua ubuntu non c'è. C'è per fedora, c'è per mandriva, c'è per porcaloca linux ma la tua ubuntu s'attacca. Cosa fai ? Cerchi i sorgenti ma... i sorgenti non ci sono perchè a sto mondo le software house sono aziende ed il possesso/controllo esclusivo dei propri sorgenti le offre un valore di mercato aggiunto quindi non vede assolutamente il motivo di regalarli.Cerchi di utilizzare il programma in versione fedora e che succede ? Che metà programma non ti funziona a dovere perchè le librerie sulle quali si basa o non sono presenti sulla tua ubuntu o quelle di fedora grazie alla gpl sono state modificate in modo arbitrario e la compatibilità è andata a farsi fottere.Colpa della software house ? No lei sulla scatola l'ha scritto chiaro e tondo: "programmato e testato per/su Fedora Rx, Mandriva Y e porcaloca Z" se la tua distro ubuntu non rientra in questa lista t'attacchi.La software house poteva supportare anche ubuntu ? Forse si ma prima di scrivere una sola riga di codesto programma s'è fatta due conti ed ha visto che farlo per ubuntu non le sarebbe convenuto vuoi perchè non vanta abbastanza utenti o perchè il suo utente tipo è presente in maggioranza altrove.Rifacciamo lo stesso con l'hardware quando decidi di cambiarlo, i driver, tanto anche lì c'è il vizio di fare le patch casalinghe, fa troppo schifo lasciare lo stesso vanilla per tutti ?A questo punto quale sarebbe la soluzione soprattutto se una persona avesse molteplici interessi e non potesse soddisfarli tutti con una sola distribuzione. Si obbliga la gente ad imparare a programmare perchè impari a sistemarsi i casini organizzativi compiuti da altri ?Il computer casalingo del futuro dovrà avere HD estraibili così si potrà fare una distro per programma/driver ?E perchè mai di grazia una persona normale dovrebbe sotto stare ad una simile condizione quando altrove con un solo sistema ha tutto quello che normalmente può desiderare sia a livello di supporto hardware che software.Per una questione etica ? L'hardware che questa persona s'è comprata non funziona ad etica e belle parole e soprattutto è stato pagato in soldoni: mediaworld non ti fa lo sconto se dici che userai il suo prodotto con un os che avrà un supporto a mezzo servizio.Quindi concludendo quale sarebbe la vera soluzione: la creazione di uno standard. Tutte le distro commerciali o più esattamente che puntano ad avere un supporto nel mercato si riforniscono per quanto riguardano le basi del sistema da un repository unico che a tappe di 6 mesi stabilisce una roadmap dove verranno selezionati il migliore kernel del momento (inteso come prestazioni/stabilità) e le migliori librerie e framework sulle quali basare una compatibilità comune. Se un simile progetto si chiamasse S1 (Standard 1) basterebbe per i programmi essere compatibili con questo S1 e tutte le distribuzioni con il relativo parco utenti compatibili con questo S1 sarebbero compatibili a loro volta.Prova ad immaginare l'abbattimento dei costi, l'aumento di utenti e quindi di possibili acquirenti che questo porterebbe questa soluzione. Di colpo sviluppare software su linux diventerebbe economico, nascerebbero nuovi programmi commerciali (indispensabili in questo mercato) la gente si avvicinerebbe di più ed i produttori Hw comincerebbero a fornirlo come alternativa a windows. D'altro canto chi volesse continuare a fare l'indipendentista sarebbe libero di farlo ma di certo non avrebbe giustificazioni se poi la sua distro non ottenesse il seguito di pubblico che spera.Tanto difficile come cosa ? Molto meglio continuare con quest'illusione della libertà a tutti i costi compreso il suicidio dei numeri ?
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Senti bamboccio, ti parlerò chiaro perchè non
            capisci,
            non ti hanno aggiunto il modulo quando
            sei nato:Credo che tu non sia psicologicamente a posto... le tue parole si commentano da sole... lo vuoi vedere linux raggiungere le
            centinaia di milioni di utenti in pochi anni
            invece di 30 in 15
            ?NO, NON ME NE FREGA UN CAZZO, numeri non voglio dire nulla, anzi forse mi sembra decisamente inversamente proporzionale
            Lo vuoi veramente vedere linux ottenere un
            supporto ufficiale sia dalle software house che
            dai produttori di hardware senza doversi
            arrangiare con prodotti secondari e spesso
            inferiori
            ?ASSOLUTAMENTE NO, LONTANO DALLE LOBBY MAFIOSE DI MERDA, NO NON ME NE FREGA UN CAZZO, INFERIORI RISPETTO A CHI POI? I SUPER ESPERTI DI WINDOWS?
            Allora bisogna cominciare ad avere rispetto della
            gran massa degli utenti comprese le nonne sprint,
            stare a sentire, ad ascoltare, quali sono le loro
            necessità e soddisfarle senza imporre a questa
            gente alcuna ideologia
            aggiunta.cosa c'entra questo poi? Imporre non si impone nulla proprio nulla, anzi c'e una certa varieta' di scelta... ma forse parlavi di windows, vero???
            Se si farà così, se si rispetterà questa
            semplicissima regola allora linux avrà un futuro
            roseo davanti a se altrimenti non andrà lontano
            anzi un giorno imploderà con tutta la sua tribù
            di fanatici con somma gioia di quella microsoft
            contro la quale accendete candele nere sul
            comodino la
            sera.io mai accesso nessuna candela, nemmeno in chiesa... di windows semplicemente non me ne frega nulla, rimango assolutamente indifferente. Anzi, se qualche utente crede di trovarsi meglio con windows faccia pure, nessun problema. Io parlo per me, non mi interessa una fava che linux si imponga a nessuno, ne del bussines di merda, dei soldi, delle azioni, delle borse, e' fastidioso l'IMPOSIZIONE di windows, la scaltrezza di certe softwarehouse, lo sviluppo proprietario, il soffocamento dell'informatica, il sentirsi razza superiore e considerare gli altri os inferiori e merda. Per me uno puo' anche usare il VIC-20, pe rme ha il massimo di rispetto, alla pari di un utente windows che non creda di avere tra le mani la bibbia dell'informatica e farnetichi contro gli altri os.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Quanto sei inutile al futuro di linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Quanto sei inutile al futuro di linux.Guarda stai proprio esagerando, oltre il resto non sai nemmeno con chi stai parlando quindi... io la pianterei li..., sicuramente tu non sei indispensabile a windows di certo, ne al buon senso, ne all'informatica, tanto piu' sai tenere delle relazioni tra persone che la pensano in modo diverso; sei un provocatore, hai una mentalita' da terzo reich, non credere di stupire/stuzzicare la gente, ti cago perche' ho voglia di farlo, non per altro... sul lavoro ti affonderei la testa nel monitor.Non capisco pero' dove vuoi andare a parare con i tuoi post... cosa vuoi trasmettere? sei convinto che windows sia il top del top? fai pure, io non ti fermero' ne ti chiedero' di pensarla in un'altra maniera, NON CHIEDERMI SOLO DI SOCCOMBERE ALLA TUA OPINIONE, io ho le mie di opinioniTi preciso solo una cosa: linux avra' SEMPRE UN FUTURO, vero che alcune distribuzioni vendono i loro cd/dvd e tirano un po' la corda a loro piacimento, ma altre vanno avanti per la loro strada SOLO ED ESCLUSIVAMENTE su VOLOTARI, ad alcuni di questi non frega nulla di nulla che una pirla usi un os di questio tipo, ma interessa poter sviluppare un progetto comune di tale grandezza. Linux e' una parola solo ma ha moltissimi significati secondo me
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Allora visto che mi hai ammesso che linux è un prodotto di volontari, per volontari:DA QUESTO MOMENTO NON VOGLIO PIU' LEGGERE COMMENTI NEGATIVI CONTRO MICROSOFT, APPLE ED IL CLOSED SOURCE IN GENERALE.Se sono due mondi diversi, separati e totalmente slegati, al mondo linux ed ai suoi utenti NON DEVE FREGARE TANTO COSI' se esiste microsoft e se il mondo ruota intorno a lei.Non ve l'ha ordinato il dottore di usare un sistema così, l'avete scelto da soli QUINDI NE SUBITE TUTTE LE CONSEGUENZE FINO IN FONDO compresi il preinstallato ed i fantomatici portatili che non si trovano senza licenza di redmond (bugia: vedere linuxsi).MI SONO VERAMENTE ROTTO I OO DI LEGGERE PIAGNISTEI DI GENTE CHE PRETENDE DI TENERE IL PIEDE IN DUE SCARPE.E' ORA DI FINIRLA ! Se volete mettervi in competizione con microsoft partecipate anche voi al grande gioco del mercato globale seguendo le regole che sono uguali per tutti e se la fortuna non vi ha dato subito la mano vincente non ve ne uscite che il gioco è truccato chiaro ?Se invece tutto quello che volete e fare gli hobbysti, FATELO e NON ROMPETE PIU' LE SCATOLE ALLE PERSONE CHE NEI CONFRONTI DI QUESTI SCATOLOTTI GRIGI HANNO ALTRI INTERESSI.(io potrei avere la fissa di fare i tavolini in garage la domenica, ma non per questo mi piazzo il lunedì fino al sabato davanti l'ikea a rompere le scatole che i loro tavoli fanno schifo: sono abbastanza intelligente da capirlo, vediamo se ci arrivate anche voi...)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Allora visto che mi hai ammesso che linux è un
            prodotto di volontari, per
            volontari:
            No, non ho detto questo, ho detto che ha piu' facce e diverse realta', per me linux non si puo' identificare ne con Redhat ne con Suse ne con nessuna altro, ma con tutte le distribuzioni insieme e tutti i team.
            DA QUESTO MOMENTO NON VOGLIO PIU' LEGGERE
            COMMENTI NEGATIVI CONTRO MICROSOFT, APPLE ED IL
            CLOSED SOURCE IN
            GENERALE.
            perche' mai questo poi, di grazia? Non posso commentare quello che secondo me e' una scelta sbagliata?
            Se sono due mondi diversi, separati e totalmente
            slegati, al mondo linux ed ai suoi utenti NON
            DEVE FREGARE TANTO COSI' se esiste microsoft e se
            il mondo ruota intorno a
            lei.Ma parli sul serio o scherzi? Non me ne dovrebbe fregare di come si muove la gente, cosa si usa fuori dal mio ufficio, ecc.. ecc..

            Non ve l'ha ordinato il dottore di usare un
            sistema così, l'avete scelto da soli QUINDI NE
            SUBITE TUTTE LE CONSEGUENZE FINO IN FONDO
            compresi il preinstallato ed i fantomatici
            portatili che non si trovano senza licenza di
            redmond (bugia: vedere
            linuxsi).
            Mai usato presinstallate, conseguenze? quali, qui da me sono tutti contenti
            MI SONO VERAMENTE ROTTO I OO DI LEGGERE
            PIAGNISTEI DI GENTE CHE PRETENDE DI TENERE IL
            PIEDE IN DUE
            SCARPE.
            Hai bevuto, piagniseti? da parte di chi? semmai e' microsoft che fa i piagniseti che tutto il mondo gli rompe le palle. Piede in 2 scarpe? che intendi?
            E' ORA DI FINIRLA ! Se volete mettervi in
            competizione con microsoft partecipate anche voi
            al grande gioco del mercato globale seguendo le
            regole che sono uguali per tutti e se la fortuna
            non vi ha dato subito la mano vincente non ve ne
            uscite che il gioco è truccato chiaro
            ?
            finirla di che? ma ci sei amico? vivi negli incubi? ti senti perseguitato? ci sei??
            Se invece tutto quello che volete e fare gli
            hobbysti, FATELO e NON ROMPETE PIU' LE SCATOLE
            ALLE PERSONE CHE NEI CONFRONTI DI QUESTI
            SCATOLOTTI GRIGI HANNO ALTRI
            INTERESSI.
            volontari vuole dire hobbysti per te? io credo che tu non ci stia dentro amico, ma poi anche fosse uno e' libero di usare anche una calcolatrice che trova nelle patatine per lavorarci, ci sei ancora???
            (io potrei avere la fissa di fare i tavolini in
            garage la domenica, ma non per questo mi piazzo
            il lunedì fino al sabato davanti l'ikea a rompere
            le scatole che i loro tavoli fanno schifo: sono
            abbastanza intelligente da capirlo, vediamo se ci
            arrivate anche
            voi...)che esempio calcanze, complimenti! credo che tu sia fuori del tutto... fatti vedere da uno bravoCiao, buona fortuna
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Guarda che il discorso vale per tutti in generale. Se non fosse abbastanza chiaro invito i sostenitori di QNX a scatenare una guerra a base di fud contro tutti gli altri os ma sono sicuro che non si presenteranno perchè abbastanza intelligenti da farsi i cavoli loro.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Guarda che il discorso vale per tutti in
            generale. Se non fosse abbastanza chiaro invito i
            sostenitori di QNX a scatenare una guerra a base
            di fud contro tutti gli altri os ma sono sicuro
            che non si presenteranno perchè abbastanza
            intelligenti da farsi i cavoli
            loro.FUD???? ahhhhhh, ecco eccostai delirando, dai di' la verita' che qualcuno ti paga per dire quello che dici, fare quello che fai.guerra? haha, dai rilassati, non pensare solo al portafoglio su, hai gia' fatto/detto abbastanza, lo hanno notato proprio tutti non ti preoccupare, adesso puoi anche rilassarti, passa a ritirare la parcella.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Nessuno delira e/o pagato. Qui c'è solo una persona che dopo 10 anni di attesa (durante i quali per vedere rispettato il proprio sacrosanto diritto di sfruttare veramente il suo hw ha dovuto pagare controvoglia microsoft) e di promesse largamente mancate fa sentire tutto il proprio scontento nei confronti di un sistema, come ripetuto e spergiurato più volte in ogni dove, che avrebbe dovuto cambiare il mondo.Ma non solo, visto e valutato il livello estremamente basso di molti utenti di questo sistema oramai più va avanti e più prova disprezzo.Mi auguro per voi che tutti quei troll, che appena vi annusano vi mandano a quel paese, che non fossero in precedenza persone che hanno provato a farvi ragionare e di fronte a tanto fanatismo hanno preferito la strada del bastone.Siete personaggi impossibili, voi non volete un futuro per linux, volete solo giocare al piccolo chimico in casa. Invece di cercare veramente di cambiare le cose, siete solo dei poveri frustrati che una volta rientrati a casa dalla vostra piatta giornata a base di pane e M$, giocate a cambiare il mondo ma quando si tratta di fare sul serio è già passata la mezzanotte, 5 minuti su PI e poi a nanna che al mattino un bel dominio di active directory vi aspetta e non come admin...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ho dimenticato un punto: 5 minuti su PI a fare il tifo come delle cheerleader in calore per il vostro pinguino del cuore
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Mah.. non si giunge ad una conclusione, il discorso verte solo piu' sulla tua polemica e sul tuo odio malsano su linux e noi utilizzatori di questo sistema. Le promesse si basano sulle azioni, tu che pretendi tanto, hai sostenuto/sviluppato per la comunita'? No perche' sai, il supporto e i programmi non si riproducono da soli come un tempo si credeva che ci fosse chi coltivasse in directory virus informatici e si riproducessero da soli. Le comunita' linux al contrario di quanto dici, stanno facendo moltissimo e sono molti gli utenti soddisfatti anche di tale sistema operativo, anche non appartententi alla categoria strettamente informatica.Personalmente io ho installato linux in passato anche in diversi studi legali, nessuno e' rimasto scontento.Uhhmmm non so perche' ma non credo molto alle tue parole, ma poi al di la' di quello conta la scelta che uno fa, tu hai fatto quella di utilizzare un sistema mal volentieri, sputtanare l'altro e odiarne i suoi utilizzatori o entrambi a quanto dici.Senza offesa, ma da qualsiasi lato si guardi il discorso non fai una gran bella figura, ti sei autodescritto come la pecora nera di tutti gli os.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Te non credere pure a quello che vuoi. Io 10 anni fa c'ero e vedevo un altro mondo, un'altra comunità di linux. Una comunità dove c'era collaborazione e che aveva veramente dei progetti per il futuro. Ora questa comunità è stata inquinata da elementi che tutto hanno fatto meno che dare delle spinte in avanti al pinguino.Dovrebbe essere più che evidente che dopo 15 anni di sforzi, 30M di utenti sono una miseria e che o non è stato fatto abbastanza o quello che è stato fatto è venuto male. I fatti lo dimostrano e non c'erano una minchia con i facts di microsoft.10 Anni fa da una scheda audio non si pretendeva molto più che suonare in stereo, di far andare il CD e sintetizzare i midi eppure con linux (distribuzioni serie dell'epoca, roba "da desktop" che avrebbe dovuto spaccare il mondo, non slackware) non si sentiva volare mosca.Adesso 10 anni dopo finalmente la scheda audio in questione suona peccato che ne abbiano fatte spesso di nuove che di nuovo sono tutto mute o suonano solo in stereo, "solo" perchè adesso anche il più scrauso dei chip integrati ha il 7.1 in Dolby Surround. Chiaramente niente Dolby perchè tecnologia proprietaria quindi male assoluto: in nome dell'ideale, il Dolby, uno se lo può fare con le pernacchie delle ascelle...Qualunque persona un po' onesta e con un po' di esperienza alle spalle non può dire che questo non è vero. Con linux è sempre stato e finchè non ci si sveglierà sarà sempre così.Se invece di perdere tempo in sterili movimenti di protesta contro microsoft ci si impegnasse realmente ad affrontare la sfida a quest'ora gli utenti linux sarebbero almeno il triplo e dico ancora poco. Qualunque hardware in circolazione fornirebbe di suo (non perchè li ha cacciati su kernel.org come fa la hamlet con le sue schede di rete) i driver migliori e soprattutto ufficiali che, tanto per tornare in tema di schede audio, eviterebbero di permettere di impostare il volume fuori scala (a volte di 30% abbondante) con il rischio di spaccare il componente a parte ovviamente di sentire un gracchiare degno dell'esorcista quando si carica la musica di avvio di kde.Se non ti è ancora chiara qual'è la strada da seguire per cambiare le cose leggiti questa cosetta che ho scritto poche ore fa. E' altamente istruttivahttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1986281&id=1984558&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ho letto, oltre a non condividere nulla di quello che scrivi, perche' sorgenti si trovano eccome, e moltissimi si compilano eccome e altri sono gia' preinstallati eccome, continui a citare esempi attinenti a specifici audio/video (che andrebbero verificati, fra l'altro).Per fare un discorso su linux, bisogna fare un discorso sulla completezza: ebbene, rispetto a 10 anni fa, i supporti e i drivers si sono centuplicati, come cosi' per le stampanti, i drivers linux ora supportano anche specifiche tecniche PROPRIETARIE che 10 anni fa ti sognavi, a stampare limitato in bianco e nero.Se si considera la rete poi, ci sono molti protocolli aggiuntivi con una miriade di opzioni, centinaia di applicazioni.L'interoperabilita' con gli altri os e anche con winzoz e' ulteriomente migliorata, samba e' un prodotto ultra maturo e sta decisamente al passo con quella merda si smb di windows, cups e i suoi driver IPP decisamente utilizzabili con opzioni di compilazione a livello commerciale.Linux 64 bit e' UNA REALTA' ed e' supportato da molte distribuzioni, a differenza di windows che c'e' e non c'e', non si capisce bene ( o meglio volutamente si confondono le cose...)Moltissimi bachi del kernel sono prontamente corretti con minor di minor di minor release.No rispetto a 10 anni fa e' decisamente meglio, balzo in avanti deciso, se poi tu hai la scheda audio sfigata mi spiace per te, non dare la colpa a linux per favore, descrivi una realta' assolutamente distorta.Con questo penso di aver esaurito le mie parole, quindi per quanto mi riguarda, PUNTO, DISCORSO CHIUSO.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            I sorgenti si trovano eccome ?Vogliamo chiedere al team Alsa dove si trovano i sorgenti (anzi, solo le specifiche, sarebbero sufficienti) per le X-Fi di Creative ?Sai non farebbe schifo pensionare la vecchia Vibra 128 o la Ac97 da battaglia su tutte le sk madri economiche di Via...Il supporto hardware sarà anche centuplicato ma è sempre vecchio. Sinceramente non mi farebbe tanto schifo essere certo di comprare l'ultima novità in fatto di hardware magari uscita oggi stesso ed avere la certezza che una volta infilata in una bella linux box questa me la riconosce tutta fino all'ultimo condensatore e la sfrutta come ovviamente mi aspetterei.Per l'interoperabilità buon per samba ma evita sia cups che sane. Questi ultimi soffrono ancora parecchio e per non provo granchè piacere ad utilizzare una vecchia laser in B/N perchè la epson non viene riconosciuta nonostante gli abbia installato i driver (ma forse è perchè non sono ufficiali) mentre per lo scanner ho dovuto riciclare un vecchio mostro su porta parallela.Se già dovessi lavorare come grafico, dopo queste due esperienze su linux ci tirerei una croce sopra e sto parlando di linux attuale, non di 10 anni fa.E tutto questo ha ben poco a che vedere con la realtà distorta ma solo con il fattore Q.Per i 64bit non so cosa pensare, non difendo in toto microsoft, sarebbe impossibile ma purtroppo anche linux nei 64bit soffre parecchio (chissà come mai... forse mancanza di organizzazione... del resto ognuno per se, Dio per tutti e l'utente s'arrangi), c'è però un punto a favore di Microsoft che quando decide di fare balzi li fa in tutti i sensi e recupera in un botto quello che gli altri hanno perso anni ad organizzare.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            I sorgenti si trovano eccome ?
            Vogliamo chiedere al team Alsa dove si trovano i
            sorgenti (anzi, solo le specifiche, sarebbero
            sufficienti) per le X-Fi di Creative
            ?
            Sai non farebbe schifo pensionare la vecchia
            Vibra 128 o la Ac97 da battaglia su tutte le sk
            madri economiche di
            Via...falsita' immonde, spari solo cazzate
            Il supporto hardware sarà anche centuplicato ma è
            sempre vecchio.opinione tua Sinceramente non mi farebbe tanto
            schifo essere certo di comprare l'ultima novità
            in fatto di hardware magari uscita oggi stesso ed
            avere la certezza che una volta infilata in una
            bella linux box questa me la riconosce tutta fino
            all'ultimo condensatore e la sfrutta come
            ovviamente mi
            aspetterei.infatti e' cosi', se acquisti ad esempio una scheda di rete come una stampante o uno scanner, ecc... per la tua audio sfigata non so che dirti ne me ne fotte piu' di tanto.
            Per l'interoperabilità buon per samba ma evita
            sia cups che sane. Questi ultimi soffrono ancora
            parecchio e per non provo granchè piacere ad
            utilizzare una vecchia laser in B/N perchè la
            epson non viene riconosciuta nonostante gli abbia
            installato i driver (ma forse è perchè non sono
            ufficiali) mentre per lo scanner ho dovuto
            riciclare un vecchio mostro su porta
            parallela.puttanate immonde, con gutenprint http://gimp-print.sourceforge.net/ e CUPS, epson e' subito riconosciuta e ha tutte le opzioni anche PROPRIETARIE, con ottimizzazione di codice assolutamente e velocita' impareggiabile
            Se già dovessi lavorare come grafico, dopo queste
            due esperienze su linux ci tirerei una croce
            sopra e sto parlando di linux attuale, non di 10
            anni
            fa.chissa' cosa faresti con windows, a rilanciare ogni 2 secondi l'explorer.exe dal run, perche' ti e' gia' crashato o il tuo virus di turno ti ha spallato tutto e smonta l'hd per recuperare tutto, che il BUON ripristino del sistema ti ha ancora piu' sputtanato
            E tutto questo ha ben poco a che vedere con la
            realtà distorta ma solo con il fattore
            Q.

            Per i 64bit non so cosa pensare, non difendo in
            toto microsoft, sarebbe impossibile ma purtroppo
            anche linux nei 64bit soffre parecchio (chissà
            come mai... forse mancanza di organizzazione...
            del resto ognuno per se, Dio per tutti e l'utente
            s'arrangi), c'è però un punto a favore di
            Microsoft che quando decide di fare balzi li fa
            in tutti i sensi e recupera in un botto quello
            che gli altri hanno perso anni ad
            organizzare.MA CHE COMBINAZIONE, un punto a favore di microsoft, e dove sono i programmi a 64 bit? se gia' non vanno quelli a 32, parliamo del WOW.exe? ma forse non sai nemmeno che cos'e' e come funziona.Daa passa alla cassa sei ridicolo, non sai piu' che strada prendere per sputtanare linux, non credere che la gente che abbia letto non se ne sia accorta.Comprati uno stereo stile cubo, linux non fa per te.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Ho dimenticato un punto: 5 minuti su PI a fare il
            tifo come delle cheerleader in calore per il
            vostro pinguino del
            cuoreApple ha i suoi fan, Linux ha i suoi fan, Amiga ha i suoi fan, BSD ha i suoi fan, ...Solo Windows non lo ama nessuno :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            E' proprio qui che ti sbagli. Windows 95/98 non avevano fan (e vorrei ben vedere). Dal 2000 in avanti (vista è ancora troppo prematuro) Microsoft ha guadagnato parecchi punti ed il fatto che l'unica concorrente seria, la mela, se ne stia in disparte non può certo che aiutare. Di sicuro linux non impensierisce microsoft altrimenti a quest'ora ne avrebbe già organizzate di cotte e di crude pur di mettere allo spiedo il pinguino
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            E' proprio qui che ti sbagli. Windows 95/98 non
            avevano fan (e vorrei ben vedere). Dal 2000 in
            avanti (vista è ancora troppo prematuro)
            Microsoft ha guadagnato parecchi punti ed il
            fatto che l'unica concorrente seria, la mela, se
            ne stia in disparte non può certo che aiutare. Quel che dico io è che non esistono i "fanboy":Non ci sono blogs, gente che fonda "LUGs", magliette e autocollanti, ...
            Di
            sicuro linux non impensierisce microsoft
            altrimenti a quest'ora ne avrebbe già organizzate
            di cotte e di crude pur di mettere allo spiedo il
            pinguinoNon hai letto la notizia di oggi, il FUD sui brevetti violati :) ?Microsoft ha dichiarato apertamente che Linux è un competitor e si è lanciata in campagne ridicole come "Get the facts" o in accordi strani con Novell :)Microsoft ha una paura matta di Linux come espressione dell'Opensource, dato che si trova davanti ad un avversario che non può affossare con le sue solite tattiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Microsoft gioca al gatto col topo con linux. Attualmente linux non fa abbastanza paura a microsoft. E' naturale agire per distruggere ciò che ci fa paura, microsoft per adesso non intende distruggere linux, si sente ancora troppo forte per sentire la necessità di arrivare a mezzi estremi.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Microsoft gioca al gatto col topo con linux.
            Attualmente linux non fa abbastanza paura a
            microsoft. E' naturale agire per distruggere ciò
            che ci fa paura, microsoft per adesso non intende
            distruggere linux, si sente ancora troppo forte
            per sentire la necessità di arrivare a mezzi
            estremi.Le ultime parole famose....http://www.macitynet.it/macity/aA28197/index.shtmlMicrosoft se la sta facendo sotto per il fiasco di Vista e corre ai ripari! (era anche facile da immaginare visto le mosse recenti)ora dopo questa figura di M**RDA, vatti a nascondere...(rotfl)(rotfl)(rotfl) qui l'unico in grado di fare previsioni a medio/lungo termine sono io 8)(apple)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Pensa te... una piccola causa ad ignoti ed anonimi dovrebbe essere l'arma finale di microsoft per distruggere linux. La stessa microsoft che negli anni ha fagocitato realtà a lei completamente estranee adesso deve affidarsi a degli assurdi brevetti sul doppio click per averla vinta.Incredibile, parlate tanto dei complotti di microsoft che dovreste conoscerli meglio di lei e finite per credere a sta cavolata...Ridicoli...Ricordatevi che se microsoft vuole veramente, ottiene. Se microsoft vuole veramente cancellare linux dalla faccia della terra ha tutti i soldi (e quindi il potere) per farlo.Non ve lo immaginate neanche come Bill vi fregherà a tutti e quando accadrà... meglio non pensarci...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Pensa te... una piccola causa ad ignoti ed
            anonimi dovrebbe essere l'arma finale di
            microsoft per distruggere linux. La stessa
            microsoft che negli anni ha fagocitato realtà a
            lei completamente estranee adesso deve affidarsi
            a degli assurdi brevetti sul doppio click per
            averla
            vinta.
            Incredibile, parlate tanto dei complotti di
            microsoft che dovreste conoscerli meglio di lei e
            finite per credere a sta
            cavolata...
            Ridicoli...

            Ricordatevi che se microsoft vuole veramente,
            ottiene. Se microsoft vuole veramente cancellare
            linux dalla faccia della terra ha tutti i soldi
            (e quindi il potere) per
            farlo.
            Non ve lo immaginate neanche come Bill vi
            fregherà a tutti e quando accadrà... meglio non
            pensarci...Si pero ha un problema.Non ha piu' il favore del consumatore.Certo linux e' ben lontano dall'essere un prodotto per il mercato tuttavia se il tuo prodotto non riesci a venderlo e' tutto molto difficile anche per chi sembra indistruttibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Il favore del consumatore ? Di chi ? Quantifica... 30 Milioni di persone dove la maggior parte finirebbe per organizzarsi come la carboneria in qualche darknet ?Sai che paura... ma forse sarebbe anche un bene... la banda nelle darknet è scarsa, farne troppe ne comprometterebbe la segretezza quindi sicurezza. Sarebbe necessario conquistare quelle presenti attualmente covo di pedofili e porci di ogni risma. Con il vostro sacrificio, potreste scacciare questi bastardi alla luce del sole e permetterne una più agevole cattura. Incredibile diventereste perfino utili al mondo !Pensa te...
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent

            Ricordatevi che se microsoft vuole veramente,
            ottiene.JAVOL!!!! Se microsoft vuole veramente cancellare
            linux dalla faccia della terra ha tutti i soldi
            (e quindi il potere) per
            farlo.stai affermando quindi, che microsoft fa parte della mafia, o meglio la mafia fa parte di microsoft
            Non ve lo immaginate neanche come Bill vi
            fregherà a tutti e quando accadrà... meglio non
            pensarci...io dico che si tirera' la zappa sui piedi da solo, come sempre del resto
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Un server offre un servizio ad una rete. Tutto il resto sono client al limite quelli specializzati in qualcosa sono workstation e la prossima volta impara a quotare o potrai continuare a ridere davanti lo specchio
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Un server offre un servizio ad una rete. Esatto, che possono fare rendering, analisi strutturale, analisi molecolare ecc ecc...Ma hai mai visto una rendering farm ???O un centro di calcolo di un laboratorio ?Tutto il
            resto sono client al limite quelli specializzati
            in qualcosa sono workstation e la prossima volta
            impara a quotare o potrai continuare a ridere
            davanti lo
            specchio
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Completo il concetto: servizio di rete per comunicare, mettere in collegamento così forse ti è più chiaro. Comunque visto che ti piacciono tanto la rendering farm quante te ne sei fatte in casa visto che giocare ad un gioco decente ogni tanto ti viene negato ?
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Un server offre un servizio ad una rete. Tutto il
            resto sono client al limite quelli specializzati
            in qualcosa sono workstation e la prossima volta
            impara a quotare o potrai continuare a ridere
            davanti lo
            specchioNon sono quello di prima.Caro ragazzo, queste considerazioni sono dovute al LIMITE di Win, ma Linux è molto più potente !!!In Linux puoi avere sia Client che Server e usarli contemporaneamente anche su workstation !!!Adesso piangi allo specchio !(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Linux in crescita ?
            30 milioni di utenti in 15 anni la chiami
            crescita ? Per inerzia forse non certo per
            altro.SOLO nell'Home ! Ma nel server dal 2000 al 2006 MS avrebbe perso un 80% ! Mentre miliardi di computer nascosti, perché fanno introduzione dati, monitoraggio, superenalotto, casse, ecc. ecc. ... MS (salvo qualche MS/DOS che non porta soldi)praticamente è SCOMPARSA !!! Senza contare tutti i milioni di computer che NON possono far girare Win !!In poche parole se guardiamo tutti i computer, MS è UNA BRICIOLA dal colosso che era nel 2000! Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent

          Windows sarà anche un paciocco ma milioni di
          programmatori ci lavorano sopra senza problemi e
          sfornano anche bella roba, non solo
          gestionali.
          Guarda, i gestionali sono proprio tipici per windows non per linux. Per gestionale si intente poi tutto e niente. specifica meglio
          Te scegli pure quello che vuoi, quando poi avrai
          bisogno di lavorare con un programma di cad, di
          grafica, di elaborazione audio/video per lavoro
          (non per montarti il filmino domestico) puoi fare
          le valigie e tornare su winz o al limite su mac.
          Linux non ti impone niente perchè in larga parte
          non ti permette di fare niente e nessuno è tanto
          bravo da riuscire a programmare da solo degli
          ottimi sostituti a livello lavorativo di certi
          software
          professionali.
          AMICO, MA CHE CAZZO STAI A DI???? Cad?? ma chi se ne fotte, poi non e' vero fra l'altro perche' per la grafica ancora oggi professionisti che non ti rilasciano nemmeno il file di un logo aziendale in formato "dos" e ci sono macchine UNIX famose proprio per i cad. Sei tu che ti riferisci a quello che sai fare e ai tuoi filmati casalinghi, io parlo di SERVIZI SERVER amico, che tengono su migliaia di aziende, banche, ecc... chissenefotte del tuo filmato casalingo. Fra l'altro ne avessi la conoscenza sapresti che spari pure in quel campo un sacco di boiate
          Quello è un esempio come ho già specificato. I
          problemi di linux sono moltissimi, uno su tutti i
          gravi limiti di interoperabilità tra programmi di
          vario tipo (se penso alle volte che neppure
          andava il copia incolla tra programmi di gnome e
          kde mi viene da rabbrividire visto che è roba che
          tutti gli os civili hanno dalla metà degli anni
          80). comunque come hai detto, è questione di
          libertà, ognuno è libero di farsi del male come
          preferisce.
          ancora??? copia incolla, associazione files, fimati casalinghi, ma tu sei un informatico scusa???? Ma poi specifica versione e programma per favore perche' potrei farti migliaia di esempi di bachi in windows "grafici" per non parlare poi di quando crash addirittura tutto il destkop, quindi???
          Prendere una persona, sbeffeggiarla perchè da
          bravo utonto usa windows e poi imporle di usare
          la tastiera perchè quello che sta sopra,
          nonostante lo stile moderno, ricorda ancora il
          duo DOS+Win3.11 sarebbe libertà
          ?CERTO CHE LO E'... poi per definizione non e' stile DOS amico... tutto un'altro stile.Ma chi ti impone niente.... ma fai quello che cazzo ti pare, sappi che a livello punta e clicca sei al livello degli utenti piu' inesperti, non per niente l'interfaccia luna di windows veniva incontro a questo
          E poi stupitevi perchè dopo 15 anni siete solo 30
          milioni su oltre 1 miliardo di persone che usano
          il computer nel
          mondo...ma chissenefrega di quanti siamo... ma poi questo dice tutto: non distingui da UTILIZZATORE a INFORMATICO PROFESSIONISTA. tu fai parte della prima categoria e L'HAI DETTO TU!
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            Ti sarà sfuggito un piccolo particolare il mercato dei cad professionali, Unix l'ha perso oltre un lustro fa proprio a favore di nuovo di windows. Se non te ne sei accorto proprio grazie a questo Sun s'è quasi tagliata la vene e SGI è andata vicino a dissanguarsi.Cmq visto che te ti definisci tanto un informatico che caxxo ci stai a fare a commentare degli articoli che parlano di un'interfaccia grafica per utilizzatori ? Su fuori dalle balle, la shell ti aspetta
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Ti sarà sfuggito un piccolo particolare il
            mercato dei cad professionali, Unix l'ha perso
            oltre un lustro fa proprio a favore di nuovo di
            windows. Se non te ne sei accorto proprio grazie
            a questo Sun s'è quasi tagliata la vene e SGI è
            andata vicino a dissanguarsi.http://digitalcontentproducer.com/dcc/revfeat/video_linux_hollywood/
            Cmq visto che te ti definisci tanto un
            informatico che caxxo ci stai a fare a commentare
            degli articoli che parlano di un'interfaccia
            grafica per utilizzatori ? Su fuori dalle balle,
            la shell ti
            aspetta
          • Anonimo scrive:
            Re: KDE/Gnome - Tante belle cose coerent
            - Scritto da:
            Ti sarà sfuggito un piccolo particolare il
            mercato dei cad professionali, Unix l'ha perso
            oltre un lustro fa proprio a favore di nuovo di
            windows. Se non te ne sei accorto proprio grazie
            a questo Sun s'è quasi tagliata la vene e SGI è
            andata vicino a
            dissanguarsi.ma si ma si, l'apocalisse e' vicina... come no... invece windows lo si e' sempre solo usato per giocare... ma continui a parlare di mercato, che con la qualita' dei sw centra molto poco e molto con le lobby, monopoli e le scelte impositive stile mafia
            Cmq visto che te ti definisci tanto un
            informatico che caxxo ci stai a fare a commentare
            degli articoli che parlano di un'interfaccia
            grafica per utilizzatori ? Mah, magari io non lo uso, ma ammanistro macchine con utenti che lo usano, quindi devo averci a che fare? strano vero...
            Su fuori dalle balle,
            la shell ti
            aspettanon era il caso facessi quest'uscita, si era capito benissimo che tipo eri ...non ho parole, primo non sei il padrone del forum, nemmeno fossi De Andreis in persona, secondo lo prendo come un complimento.Tu invece torna alle tue icone dell'acesso facilitato
  • Anonimo scrive:
    Peri moderatori
    Per pieta' abbiate la decenza di chiudere il sistema dei commenti fino a quando non trovate un modo decorso di moderarlo.Punto Informatico non e' male come sito di informazione, sopratutto per l'attenzione alle tematiche italiane. Ma il livello delle discussioni di questo forum e a dir poco scandaloso...Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Peri moderatori
      - Scritto da:
      Punto Informatico non e' male come sito di
      informazione, sopratutto per l'attenzione alle
      tematiche italiane. Ma il livello delle
      discussioni di questo forum e a dir poco
      scandaloso...

      Saluti.hahahahahahahahataci moscerino @^ @^ @^(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Peri moderatori
        CVD: i troll dettano legge su PI! (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Peri moderatori
          - Scritto da:
          CVD: i troll dettano legge su PI! (rotfl)Chiamate Charles Bronson alias "il giustiziere della notte" (vista anche l'ora in cui i troll spadroneggiano) che c'e' un lavoro da fare. @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Peri moderatori
      - Scritto da:
      Per pieta' abbiate la decenza di chiudere il
      sistema dei commenti fino a quando non trovate un
      modo decorso di
      moderarlo.

      Punto Informatico non e' male come sito di
      informazione, sopratutto per l'attenzione alle
      tematiche italiane. Ma il livello delle
      discussioni di questo forum e a dir poco
      scandaloso...

      Saluti.Te sei scandaloso. BBAMBA!
      • Anonimo scrive:
        Re: Peri moderatori
        ha proprio ragione, ogni articolo scatena flames che neanche i bambini dell'asilo dove va mio fratello...
    • Anonimo scrive:
      Re: Peri moderatori
      - Scritto da:
      Per pieta' abbiate la decenza di chiudere il
      sistema dei commenti fino a quando non trovate un
      modo decorso di
      moderarlo.

      Punto Informatico non e' male come sito di
      informazione, sopratutto per l'attenzione alle
      tematiche italiane. Ma il livello delle
      discussioni di questo forum e a dir poco
      scandaloso...

      Saluti.Forse non si rendono conto che in questo modo giorno dopo giorno la credibilità ed i visitatori dotati di un cervello normale scemano giorno dopo giorno.Contenti loro contenti tutti, ma perchè mai un professionista o anche un semplice interessato all'IT dovrebbe continuare a perdere tempo seguendo infinite discussioni basate sul niente e sempre uguli giorno dopo giorno?Considerato anche la struttura in se già molto vecchia e lontana dagli standard attuali direi che l'imperativo per PI sia o rinnovarsi o chiudere.Così com'è precipitata ora serve a ben poco ed ha la credibilità di un pupazzo di pelouche.
      • Anonimo scrive:
        Re: Peri moderatori

        Considerato anche la struttura in se già molto
        vecchia e lontana dagli standard attuali questa è stupenda
      • Anonimo scrive:
        Re: Peri moderatori
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per pieta' abbiate la decenza di chiudere il

        sistema dei commenti fino a quando non trovate
        un

        modo decorso di

        moderarlo.



        Punto Informatico non e' male come sito di

        informazione, sopratutto per l'attenzione alle

        tematiche italiane. Ma il livello delle

        discussioni di questo forum e a dir poco

        scandaloso...



        Saluti.

        Forse non si rendono conto che in questo modo
        giorno dopo giorno la credibilità ed i visitatori
        dotati di un cervello normale scemano giorno dopo
        giorno.
        Contenti loro contenti tutti, ma perchè mai un
        professionista o anche un semplice interessato
        all'IT dovrebbe continuare a perdere tempo
        seguendo infinite discussioni basate sul niente e
        sempre uguli giorno dopo
        giorno?Ma chissene : sai quanti click portano i troll !
        Considerato anche la struttura in se già molto
        vecchia e lontana dagli standard attuali direi
        che l'imperativo per PI sia o rinnovarsi o
        chiudere.
        Così com'è precipitata ora serve a ben poco ed ha
        la credibilità di un pupazzo di
        pelouche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Peri moderatori
      - Scritto da:
      Per pieta' abbiate la decenza di chiudere il
      sistema dei commenti fino a quando non trovate un
      modo decorso di
      moderarlo.

      Punto Informatico non e' male come sito di
      informazione, sopratutto per l'attenzione alle
      tematiche italiane. Ma il livello delle
      discussioni di questo forum e a dir poco
      scandaloso...

      Saluti.sarà... ma è molto divertente!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Peri moderatori
        - Scritto da:
        sarà... ma è molto divertente!!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ecco uno che ha capito tutto (o quasi) :D
    • G,G scrive:
      Re: Peri moderatori
      Ciao,Volevo dirti che non sono affatto d'accordo con te, primo perchè è meglio avere un servizio che non funziona al meglio rispetto ad non averlo affatto! Poi non credo che Punto Informatico debba prenderli l'onere di valutare il livello delle discussioni, un discorso sono le offese ecc... che già vengono moderate e un discorso è una valutazione sulla qualità di ciò che è scritto!Se non vuoi leggere post che "offendono" il tuo livello intellettivo/culturale fai finta che il forum sia già sospeso!Ah, se ci rifletti un attimo se il forum non c'era non potevi nemmeno postare questa discussione... ...che quindi è come se andasse contro se stessa!W la libertà di espressione! la mia, la tua, quella di chi scrive cagate su sto forum, quella di tutti! ;-)enjoy!
  • Anonimo scrive:
    Approccio non produttivo...
    Secondo me la comunità linux sbaglia nell'approccio; dovrebbero concentrarsi su una piattaforma comune su cui sviluppare i vari desktop managers (anche per le distro secondo me vale lo stesso concetto).In fondo un effetto, una icona, un pulsante, un file manager non sono altro che personalizzazioni di una stessa implementazione del concetto base.K&S
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio non produttivo...
      - Scritto da:
      Secondo me la comunità linux sbaglia
      nell'approccio; dovrebbero concentrarsi su una
      piattaforma comune su cui sviluppare i vari
      desktop managers (anche per le distro secondo me
      vale lo stesso
      concetto).
      In fondo un effetto, una icona, un pulsante, un
      file manager non sono altro che personalizzazioni
      di una stessa implementazione del concetto
      base.
      K&Shttp://www.freedesktop.org/wiki/Ti dice nulla facocero del wyoming?
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio non produttivo...
      - Scritto da:
      Secondo me la comunità linux sbaglia
      nell'approccio; dovrebbero concentrarsi su una
      piattaforma comune ...........Ma vedi di concentrararti sulle chiappone del Ballmer, prendi una bella rincorsa e poi piazzagli una bella pedata proprio nel centro.Usa gli scarponi se non ti fai male.
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio non produttivo...
      - Scritto da:
      Secondo me la comunità linux sbaglia
      nell'approccio; dovrebbero concentrarsi su una
      piattaforma comune su cui sviluppare i vari
      desktop managers (anche per le distro secondo me
      vale lo stesso
      concetto).
      In fondo un effetto, una icona, un pulsante, un
      file manager non sono altro che personalizzazioni
      di una stessa implementazione del concetto
      base.
      K&SSempre lo stesso discorso: Linux non è Windows, no puoi pretendere che l'approccio sia alla windows (senza contare che se ha funzionato una volta non è detto che funzioni ancora).Linux ti da libertà di scelta su tutto:- non ti piace kde? c'è gnome- kde e gnome per il tuo pc sono troppo pesanti? xfce- sei un purista? shell- e questo vale anche per le distro.Ogni sistema operativo è indipendente e funziona a suo modo mettetevelo in testa.ps: mettetevi in testa anche che linux non è nato per far concorrenza a windows ma per creare una "versione" x i386 di unix
      • Anonimo scrive:
        Re: Approccio non produttivo...
        Se ha funzionato una volta non è detto che... ?Ha funzionato con Windows, ha funzionato con Mac, perfino con BeOS e Amiga (e qui c'era commodore che pregava i programmatori di seguire le le librerie ma sti "animali" preferivano battere a caldo il ferro dei chipset cmq ottenendo risultati seri visto che c'era un gruppo di chipset a seconda del modello e non svariate varianti)Troppi casi positivi quindi funziona. E' il mondo linux che prende a testate i muri e non si capacita perchè non va giù nemmeno l'intonaco
        • Anonimo scrive:
          Re: Approccio non produttivo...
          - Scritto da:
          Se ha funzionato una volta non è detto che..?Ma che cosa ha funzionato di paragonabile esattamente ???
          Ha funzionato con Windows, ha funzionato con
          Mac, perfino con BeOS e Amiga (e qui c'era
          commodore che pregava i programmatori di
          seguire le le librerie ma sti "animali"
          preferivano battere a caldo il ferro dei
          chipset cmq ottenendo risultati seri visto
          che c'era un gruppo di chipset a seconda del
          modello e non svariate varianti)
          Troppi casi positivi quindi funziona. E' il
          mondo linux che prende a testate i muri e
          non si capacita perchè non va giù nemmeno
          l'intonacoNon capisco quale sia il tuo problema: le librerie ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un set di librerie specifico per permettere ai programmatori di realizzare dei programmi che fossero compatibili ben oltre il loro computer.Un programmatore italiano può fare un software per windows ed essere certo al 100% che un utente windows in Canada piuttosto che in SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare quel programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale per il programmatore mac verso l'utente mac come è valso per quelli Amiga e BeOS.Con linux no, non esiste alcuna garanzia che il programma fatto da uno sarà compatibile anche solo con il suo vicino di casa se quest'ultimo dovesse avere un'altra distribuzione. Nessuno fornisce certezze che due distribuzioni utilizzino la stessa libreria o se una è leggermente modificata che questa modifica non faccia calare il livello di compatibilità.A fronte di questa mania neanche distribuendo i sorgenti si può essere sicuri di aver risolto il problema perchè poi chi se li scaricherebbe dovrebbe saper programmare per fare tutte le verifiche e modifiche del caso. Francamente quest'ultima soluzione è a dir poco scema dal punto di vista di una persona normale che ha di fronte a se possibilità di gran lunga più alla sua portata.La comunità linux deve accettare la creazione di una serie basilare di librerie comuni a tutti (comuni nel vero senso della parola senza fork non autorizzati) e su queste librerie creare degli SDK di qualità con i quali invogliare le software house.Diversamente non cambierà mai niente, linux non vincerà mai altro che "l'anno che verrà..."
          • Anonimo scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            - Scritto da:
            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un
            set di librerie specifico per permettere ai
            programmatori di realizzare dei programmi
            che fossero compatibili ben oltre il loro
            computer.Gli unix si lo fanno.
            Un programmatore italiano può fare un software
            per windows ed essere certo al 100% che un
            utente windows in Canada piuttosto che in
            SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare quel
            programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale
            per il programmatore mac verso l'utente mac
            come è valso per quelli Amiga e BeOS.Falso, le librerie di cui stai parlando valgono solo per una versione dei SO, a meno che non ti limiti alle funzioni base: per windows ad esempio possiamo utilizzare applicazioni per 3.11 che continueranno ad andare nei loro 16 colori sui moderni windows.Ovviamente se programmi sull'SDK di XP scordati qualsiasi compatibilita' con i SO precedenti, e non dare per scontato di non avere problemi di lingua: i programmatori lo chiamano Dll Hell.
            Con linux no, non esiste alcuna garanzia che
            il programma fatto da uno sarà compatibile
            anche solo con il suo vicino di casa se
            quest'ultimo dovesse avere un'altra
            distribuzione. Nessuno fornisce certezze che
            due distribuzioni utilizzino la stessa
            libreria o se una è leggermente modificata
            che questa modifica non faccia calare il
            livello di compatibilità.Non mi sembra che ci sia questo problema con Maya o con altri programmi a pagamento: mi fai qualche esempio ?
            A fronte di questa mania neanche distribuendo
            i sorgenti si può essere sicuri di aver
            risolto il problema perchè poi chi se li
            scaricherebbe dovrebbe saper programmare per
            fare tutte le verifiche e modifiche del caso. Veramente basta scrivere ./configure e fanno tutto le apposite utility.
            Francamente quest'ultima soluzione è a dir
            poco scema dal punto di vista di una persona
            normale che ha di fronte a se possibilità di
            gran lunga più alla sua portata.Sono daccordo: hai proposto una soluzione scema, del resto se non sai che ci sono apposite utility che da sempre permettono queste cose nel variegato, ma compatibile, mondo unix...
            La comunità linux deve accettare la creazione
            di una serie basilare di librerie comuni a
            tutti (comuni nel vero senso della parola
            senza fork non autorizzati) e su queste
            librerie creare degli SDK di qualità con i
            quali invogliare le software house.Bhe, c'e' il progetto apposito che si occupa di stabilire quali sono le librerie base, anche se per ora non e' un problema.O sai citarmi qualche software che risente di questo problema ?
            Diversamente non cambierà mai niente, linux
            non vincerà mai altro che "l'anno che
            verrà..."
          • longinous scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un

            set di librerie specifico per permettere ai

            programmatori di realizzare dei programmi

            che fossero compatibili ben oltre il loro

            computer.

            Gli unix si lo fanno.


            Un programmatore italiano può fare un software

            per windows ed essere certo al 100% che un

            utente windows in Canada piuttosto che in

            SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare quel

            programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale

            per il programmatore mac verso l'utente mac

            come è valso per quelli Amiga e BeOS.

            Falso, le librerie di cui stai parlando valgono
            solo per una versione dei SO, a meno che non ti
            limiti alle funzioni base: per windows ad esempio
            possiamo utilizzare applicazioni per 3.11 che
            continueranno ad andare nei loro 16 colori sui
            moderni
            windows.
            Ovviamente se programmi sull'SDK di XP scordati
            qualsiasi compatibilita' con i SO precedenti, e
            non dare per scontato di non avere problemi di
            lingua: i programmatori lo chiamano Dll
            Hell.http://www.soft-land.org/commenti/xpFa schiattare dal ridere 'sta storia.premetto che non so quanto sia accurata, ma del personaggio, generalmente, mi fido.
          • Anonimo scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            - Scritto da: longinous

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un


            set di librerie specifico per permettere ai


            programmatori di realizzare dei programmi


            che fossero compatibili ben oltre il loro


            computer.



            Gli unix si lo fanno.




            Un programmatore italiano può fare un software


            per windows ed essere certo al 100% che un


            utente windows in Canada piuttosto che in


            SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare quel


            programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale


            per il programmatore mac verso l'utente mac


            come è valso per quelli Amiga e BeOS.



            Falso, le librerie di cui stai parlando valgono

            solo per una versione dei SO, a meno che non ti

            limiti alle funzioni base: per windows ad
            esempio

            possiamo utilizzare applicazioni per 3.11 che

            continueranno ad andare nei loro 16 colori sui

            moderni

            windows.

            Ovviamente se programmi sull'SDK di XP scordati

            qualsiasi compatibilita' con i SO precedenti, e

            non dare per scontato di non avere problemi di

            lingua: i programmatori lo chiamano Dll

            Hell.

            http://www.soft-land.org/commenti/xp

            Fa schiattare dal ridere 'sta storia.
            premetto che non so quanto sia accurata, ma del
            personaggio, generalmente, mi
            fido.vecchia pagina, piena di frustrazioni e fanatismo tipici del mondo fallimentare linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            - Scritto da:

            - Scritto da: longinous



            - Scritto da:


            - Scritto da:






            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un



            set di librerie specifico per permettere ai



            programmatori di realizzare dei programmi



            che fossero compatibili ben oltre il loro



            computer.





            Gli unix si lo fanno.






            Un programmatore italiano può fare un
            software



            per windows ed essere certo al 100% che un



            utente windows in Canada piuttosto che in



            SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare
            quel



            programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale



            per il programmatore mac verso l'utente mac



            come è valso per quelli Amiga e BeOS.





            Falso, le librerie di cui stai parlando
            valgono


            solo per una versione dei SO, a meno che non
            ti


            limiti alle funzioni base: per windows ad

            esempio


            possiamo utilizzare applicazioni per 3.11 che


            continueranno ad andare nei loro 16 colori sui


            moderni


            windows.


            Ovviamente se programmi sull'SDK di XP
            scordati


            qualsiasi compatibilita' con i SO precedenti,
            e


            non dare per scontato di non avere problemi di


            lingua: i programmatori lo chiamano Dll


            Hell.



            http://www.soft-land.org/commenti/xp



            Fa schiattare dal ridere 'sta storia.

            premetto che non so quanto sia accurata, ma del

            personaggio, generalmente, mi

            fido.

            vecchia pagina, piena di frustrazioni e fanatismo
            tipici del mondo fallimentare
            linuxnon essere cosi' generico... Dicci dicci punto per punto quali sono i problemi di quella pagina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Approccio non produttivo...
            - Scritto da:
            Tutti questi sistemi hanno standarizzato un set
            di librerie specifico per permettere ai
            programmatori di realizzare dei programmi che
            fossero compatibili ben oltre il loro
            computer.
            Un programmatore italiano può fare un software
            per windows ed essere certo al 100% che un
            utente windows in Canada piuttosto che in
            SudAfrica o Giappone riuscirà ad avviare quel
            programma e ad utilizzarlo e lo stesso vale per
            il programmatore mac verso l'utente mac come è
            valso per quelli Amiga e
            BeOS.
            Con linux no, non esiste alcuna garanzia che il
            programma fatto da uno sarà compatibile anche
            solo con il suo vicino di casa se quest'ultimo
            dovesse avere un'altra distribuzione. Nessuno
            fornisce certezze che due distribuzioni
            utilizzino la stessa libreria o se una è
            leggermente modificata che questa modifica non
            faccia calare il livello di
            compatibilità.
            A fronte di questa mania neanche distribuendo i
            sorgenti si può essere sicuri di aver risolto il
            problema perchè poi chi se li scaricherebbe
            dovrebbe saper programmare per fare tutte le
            verifiche e modifiche del caso. Francamente
            quest'ultima soluzione è a dir poco scema dal
            punto di vista di una persona normale che ha di
            fronte a se possibilità di gran lunga più alla
            sua
            portata.

            La comunità linux deve accettare la creazione di
            una serie basilare di librerie comuni a tutti
            (comuni nel vero senso della parola senza fork
            non autorizzati) e su queste librerie creare
            degli SDK di qualità con i quali invogliare le
            software
            house.
            Diversamente non cambierà mai niente, linux non
            vincerà mai altro che "l'anno che
            verrà..."Guarda che esiste anche la compilazione statica.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio non produttivo...
      Ma quale approccio produttivo vuoi che abbiano sti perditempo...Sono solo capaci di fondare nuovi progetti ma alla prima difficoltà (generalmente politica o ti etica interna) si spaccano e ognuno va per la sua strada.Sono 10 anni che sto dietro a linux sperando di veder nascere una vera e competitiva alternativa al mondo winz e dopo tutto sto tempo sono ancora qui a doverlo usare winz se voglio sfruttare veramente il mio hardware...Guarda, verrà il giorno dove o qualche grande compagnia prenderà il potere ed imporrà con le cattive degli standard al mondo linux o dove dallo stesso mondo open source nasceranno e si formeranno nuovi os con alle spalle una vera comunità matura invece di tanti piccoli anarchici.Quel giorno questi deficienti si prenderanno tanti di quei calci sui denti che capiranno di avere sbagliato. Non capiranno cosa, ma come gli animali solo "dolore = sbaglio"
      • Anonimo scrive:
        Re: Approccio non produttivo...
        - Scritto da:
        Ma quale approccio produttivo vuoi che abbiano
        sti
        perditempo...
        Sono solo capaci di fondare nuovi progetti ma
        alla prima difficoltà (generalmente politica o ti
        etica interna) si spaccano e ognuno va per la sua
        strada.
        Sono 10 anni che sto dietro a linux sperando di
        veder nascere una vera e competitiva alternativa
        al mondo winz e dopo tutto sto tempo sono ancora
        qui a doverlo usare winz se voglio sfruttare
        veramente il mio
        hardware...
        Guarda, verrà il giorno dove o qualche grande
        compagnia prenderà il potere ed imporrà con le
        cattive degli standard al mondo linux o dove
        dallo stesso mondo open source nasceranno e si
        formeranno nuovi os con alle spalle una vera
        comunità matura invece di tanti piccoli
        anarchici.
        Quel giorno questi deficienti si prenderanno
        tanti di quei calci sui denti che capiranno di
        avere sbagliato. Non capiranno cosa, ma come gli
        animali solo "dolore =
        sbaglio"Ma visto che sei pieno di idee, perche' non agisci ???
        • Anonimo scrive:
          Re: Approccio non produttivo...
          E anche se agisco cosa cambierebbe ?Pensaci un po'... se ti riesceCi sono oltre 500 distribuzioni e tutte sono convinte di essere le uniche portatrici del Verbo.Che dovrei mettermi a fare ? La 501° (o a quest'ora dovrei più dire la 1001°) distribuzione ?Qui l'unica che deve agire è la comunità in generale nel suo insieme possibilmente su spinta di elementi chiave ma purtroppo la punta della piramide è un fanatico sessantottino che incapace di capire il mercato ne predica la sua distruzione con buona pace di tanti fanatici che lo seguono come un gregge di pecore.Il giorno che la comunità sbatterà forte il naso e si sveglierà sarà uno shock...
          • longinous scrive:
            Re: Approccio non produttivo...

            purtroppo la punta della
            piramide è un fanatico sessantottino che incapace
            di capire il mercato ne predica la sua
            distruzione con buona pace di tanti fanatici che
            lo seguono come un gregge di
            pecore.
            Il giorno che la comunità sbatterà forte il naso
            e si sveglierà sarà uno
            shock...Se al posto del "mercato" metti "la società" hai fatto il ritratto del papa, eppure quella comunità, dopo aver più volte sbattuto il naso, non si è ancora svegliata, cosa ti farà credere che quest'altra lo farà?O forse questa non deve svegliarsi da niente.Forse è l'unica abbastanza sveglia da capire che blindarsi su un unico SO che fa TUTTO (come dovrebbe essere windows, nei sogni di zioBill), è meglio avere più versioni dello stesso SO ognuna delle quali adibita a un più o meno preciso compito.Tu useresti una Red Hat Enterprise come desktop di tutti i giorni? o una Ubuntu come server di produzione?Ti ho preso solo due esempi a caso tra le distro che mi sono venute in mente.Non SO se sia l'approccio giusto, lo CREDO solamente, senza basi scientifiche, ma solo "a pelle".Tutti quelli che dicono "questo sarà l'anno di [nome os che ti pare]" sono solo dei fuffaroli che non sanno niente di nessun SO.I fatti contano, il resto no.E i fatto, ora come ora, sono che windows ha ancora la maggior fetta d'utenza al mondo, ma anche che negli anni questa sia andate sempre più assottigliandosi.Vuoi per scelte commerciali sbagliate, vuoi per scelte tecniche sbagliate (non chiedere "quali?" ti sto solo facendo esempi di probabili scenari).
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio non produttivo...
      - Scritto da:
      Secondo me la comunità linux sbaglia
      nell'approccio; dovrebbero concentrarsi su una
      piattaforma comune su cui sviluppare i vari
      desktop managers (anche per le distro secondo me
      vale lo stesso
      concetto).
      In fondo un effetto, una icona, un pulsante, un
      file manager non sono altro che personalizzazioni
      di una stessa implementazione del concetto
      base.
      K&Stutto il punto di linux è contrapporre la scelta alla non scelta di windows, e quando si perderà questo scopo, cesserà di essere interessante
  • Anonimo scrive:
    sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
    La creme de la creme dei BAMBA!Nzomma,.....i BAMBONI!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
      - Scritto da:
      La creme de la creme dei BAMBA!
      Nzomma,.....i BAMBONI!!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Perche' nascondi il dividi' con il sistema piratato razza di burlone??
      • Anonimo scrive:
        Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        La creme de la creme dei BAMBA!

        Nzomma,.....i BAMBONI!!

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Perche' nascondi il dividi' con il sistema
        piratato razza di
        burlone??Io pirato robe serie come quelle canzoni della PEPPERMINT detta anche MINCHIAMINT e i 40 LADRONI di avvocati Svizzeri.Mica quella ciofeca taroccato della microzoZZ.
        • Anonimo scrive:
          Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          La creme de la creme dei BAMBA!


          Nzomma,.....i BAMBONI!!


          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)



          Perche' nascondi il dividi' con il sistema

          piratato razza di

          burlone??

          Io pirato robe serie come quelle canzoni della
          PEPPERMINT detta anche MINCHIAMINT e i 40 LADRONI
          di avvocati
          Svizzeri.
          Mica quella ciofeca taroccato della microzoZZ.Ah ecco quello lo vendi no?
          • Anonimo scrive:
            Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            La creme de la creme dei BAMBA!



            Nzomma,.....i BAMBONI!!



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)





            Perche' nascondi il dividi' con il sistema


            piratato razza di


            burlone??



            Io pirato robe serie come quelle canzoni della

            PEPPERMINT detta anche MINCHIAMINT e i 40
            LADRONI

            di avvocati

            Svizzeri.

            Mica quella ciofeca taroccato della microzoZZ.

            Ah ecco quello lo vendi no?Ma se non trovi manco un pidocchio disposto a sganciarti manco i soldi del dvd.
          • Anonimo scrive:
            Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            La creme de la creme dei BAMBA!




            Nzomma,.....i BAMBONI!!




            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)







            Perche' nascondi il dividi' con il sistema



            piratato razza di



            burlone??





            Io pirato robe serie come quelle canzoni della


            PEPPERMINT detta anche MINCHIAMINT e i 40

            LADRONI


            di avvocati


            Svizzeri.


            Mica quella ciofeca taroccato della microzoZZ.



            Ah ecco quello lo vendi no?

            Ma se non trovi manco un pidocchio disposto a
            sganciarti manco i soldi del
            dvd.Come no....non vuoi fare l'offerta per salvare dall'estinzione le farfalle pitonate della patagonia? @^
          • Anonimo scrive:
            Re: sVISTA l' ha comprato 4 BAMBA
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            La creme de la creme dei BAMBA!





            Nzomma,.....i BAMBONI!!





            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)









            Perche' nascondi il dividi' con il sistema




            piratato razza di




            burlone??







            Io pirato robe serie come quelle canzoni
            della



            PEPPERMINT detta anche MINCHIAMINT e i 40


            LADRONI



            di avvocati



            Svizzeri.



            Mica quella ciofeca taroccato della
            microzoZZ.





            Ah ecco quello lo vendi no?



            Ma se non trovi manco un pidocchio disposto a

            sganciarti manco i soldi del

            dvd.

            Come no....non vuoi fare l'offerta per salvare
            dall'estinzione le farfalle pitonate della
            patagonia?
            @^Ma andiamo. Conosco gente del mediaworld che mi hanno detto che nonostante tutto il battage pubblicitario che hanno fatto per piazzare Vista non sono riusciti a piazzare che 4 cosette vendute a bimbetti.
  • Anonimo scrive:
    AAA cercasi volontario per eliminare....
    ....tutte quelle dannatissime K ovunque che danno su i nerviiiiiiii!!!!!! :@ :@ :@
  • Trollone scrive:
    Calatevi le braghe la guerra ha inizio
    Linari beccatevi sto siluro protonico hahahhahahaha @^http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_archive/2007/05/28/100033867/
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcurka adesso il bisellone se lo ritroveranno direttamente fra le teneri e candide carni :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arccerto, come SCO, guarda che bella fine ha fatto
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arc" The Redmond behemoth asserts that one reason free software is of such high quality is that it violates more than 200 of Microsoft's patents. "Siamo al delirio più totale.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz

        " The Redmond behemoth asserts that one reason
        free software is of such high quality is that it
        violates more than 200 of Microsoft's
        patents. "

        Siamo al delirio più totale.

        TADDeliri di gente così:http://www.0xdeadbeef.com/weblog/?p=285
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcLo scemo di Redmond detto il DRAGA si frantumerà le corna come quei debosciati della SCOlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
        - Scritto da:

        - Scritto da: Trollone

        Linari beccatevi sto siluro protonico

        hahahhahahaha

        @^


        http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arc

        Lo scemo di Redmond detto il DRAGA si frantumerà
        le corna come quei debosciati della
        SCOlo.Seh intanto scendi le scale apri la porta e mettiti in un angolo della strada a chiedere l'elemosina per comprarti il prossimo Vista SP1 pidocchioso! @^
        • Anonimo scrive:
          Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
          Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci comprarlo, piuttosto che installare Vista sul mio PC preferisco smettere di usare il PC totalmente, ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A differenza del tuo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            Il mio sistema con Vista va benissimo! (win)
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse cose che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con un PC come il tuo farei cose che con Vista ti sogni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse cose
            che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con
            un PC come il tuo farei cose che con Vista ti
            sogni.allora montati questo 8================D nella porta usb che hai fra le chiappe.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse cose
            che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con
            un PC come il tuo farei cose che con Vista ti
            sogni.Sarà un pò difficile che tu possa visto che in Linux mancano proprio sia i driver che i programmi per fare le cose che si possono fare in Windows..
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse
            cose

            che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con

            un PC come il tuo farei cose che con Vista ti

            sogni.

            Sarà un pò difficile che tu possa visto che in
            Linux mancano proprio sia i driver che i
            programmi per fare le cose che si possono fare in
            Windows..A linux mancano i driver come a te il cervelo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse
            cose

            che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con

            un PC come il tuo farei cose che con Vista ti

            sogni.

            Sarà un pò difficile che tu possa visto che in
            Linux mancano proprio sia i driver che i
            programmi per fare le cose che si possono fare in
            Windows..Come no, trollare su Punto Informatico è lunica cosa che puoi/sai fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            Poi mi dite chi ha vinto la gara di pisellometria?
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Poi mi dite chi ha vinto la gara di pisellometria?John Holmes ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            Ah si mancano proprio i driver pero' il mio hardware va tutto lo stesso come mai ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si certo io pero' con Linux faccio le stesse
            cose

            che fai tu con un PC che e' 1/3 del tuo :D e con

            un PC come il tuo farei cose che con Vista ti

            sogni.

            Sarà un pò difficile che tu possa visto che in
            Linux mancano proprio sia i driver che i
            programmi per fare le cose che si possono fare in
            Windows..Veramente il contrario !Vista non possiede i driver per l'Hardware odierno, pensa per quello vecchio !Inoltre in Vista non girano più molti vecchi programmi !Linux girano l' 80% dell'hardware compreso il vecchiotto, inoltre grazie alla compatibilità POSIX girano tutti i programmi (salvo la differenza CPU) anche su diverse distribuzioni !Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Il mio sistema con Vista va benissimo! (win)Perchè sei sguercio che non vedi a un palmo dal naso per questo che ha sVista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su
            cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci
            comprarlo, piuttosto che installare Vista sul mio
            PC preferisco smettere di usare il PC totalmente ,
            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A
            differenza del
            tuo.Ecco bravo apprezziamo la tua scelta e ti appoggiamo.Ora fuori dalle balle pero'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su

            cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci

            comprarlo, piuttosto che installare Vista
            sul
            mio

            PC preferisco smettere di usare il PC
            totalmente ,

            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A

            differenza del

            tuo.

            Ecco bravo apprezziamo la tua scelta e ti
            appoggiamo.Ora fuori dalle balle
            pero'.C'ha ragione. sVISTA non vale nemmeno gli stracci che hanno addoso gli extracomunitari che arrivavo col barcone dalla tunisia a lampedusa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su


            cui masterizzarne una copia pirata,
            figuriamoci


            comprarlo, piuttosto che installare Vista

            sul

            mio


            PC preferisco smettere di usare il PC

            totalmente ,


            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio.
            A


            differenza del


            tuo.



            Ecco bravo apprezziamo la tua scelta e ti

            appoggiamo.Ora fuori dalle balle

            pero'.

            C'ha ragione. sVISTA non vale nemmeno gli stracci
            che hanno addoso gli extracomunitari che arrivavo
            col barcone dalla tunisia a
            lampedusa.Si pero' la prossima volta non dire da dove vieni senno' nessuno ti parla piu'
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto
            su



            cui masterizzarne una copia pirata,

            figuriamoci



            comprarlo, piuttosto che installare Vista


            sul


            mio



            PC preferisco smettere di usare il PC


            totalmente ,



            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da
            dio.

            A



            differenza del



            tuo.





            Ecco bravo apprezziamo la tua scelta e ti


            appoggiamo.Ora fuori dalle balle


            pero'.



            C'ha ragione. sVISTA non vale nemmeno gli
            stracci

            che hanno addoso gli extracomunitari che
            arrivavo

            col barcone dalla tunisia a

            lampedusa.

            Si pero' la prossima volta non dire da dove vieni
            senno' nessuno ti parla
            piu'La Fondazione Felicetta Bill Gates non sgancia qualche milione di dollari per gli extracomunitari che atterrano a lampedusa?. Tanto poi li scarica dalle tasse e fa bella figura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD
            vuoto

            su




            cui masterizzarne una copia pirata,


            figuriamoci




            comprarlo, piuttosto che installare
            Vista



            sul



            mio




            PC preferisco smettere di usare il PC



            totalmente ,




            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da

            dio.


            A




            differenza del




            tuo.







            Ecco bravo apprezziamo la tua scelta e ti



            appoggiamo.Ora fuori dalle balle



            pero'.





            C'ha ragione. sVISTA non vale nemmeno gli

            stracci


            che hanno addoso gli extracomunitari che

            arrivavo


            col barcone dalla tunisia a


            lampedusa.



            Si pero' la prossima volta non dire da dove
            vieni

            senno' nessuno ti parla

            piu'

            La Fondazione Felicetta Bill Gates non sgancia
            qualche milione di dollari per gli
            extracomunitari che atterrano a lampedusa?. Tanto
            poi li scarica dalle tasse e fa bella
            figura.Ah ecco adesso capisco parecchie cose.Meno male che ci sei tu che dal di dentro ci passi le informazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su
            cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci
            comprarlo, piuttosto che installare Vista sul mio
            PC preferisco smettere di usare il PC totalmente,
            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A
            differenza del
            tuo.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ti Amo!(love)
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su

            cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci

            comprarlo, piuttosto che installare Vista sul
            mio

            PC preferisco smettere di usare il PC
            totalmente,

            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A

            differenza del

            tuo.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ti Amo!(love)Anch'io! (linux)(linux)(linux)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Vista non vale nemmeno l'euro del DVD vuoto su

            cui masterizzarne una copia pirata, figuriamoci

            comprarlo, piuttosto che installare Vista sul
            mio

            PC preferisco smettere di usare il PC
            totalmente,

            ma tanto ho Linux e il mio sistema va da dio. A

            differenza del

            tuo.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ti Amo!(love)Ecco fattelo dare cosi' tappiamo la perdita che stai bagnando ovunque
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      Piu' che un siluro fotonico mi pare la sc0r3gg14 di una mosca cardassiana. E' solo Ballmer FUD = ossia sciocchezze uscite dalla bocca di una persona mentalmente alterata. oltreutto la notizia e' pure vecchia e alla comunita' Linux non ha fatto ne caldo ne freddo. E' stato chieso a microsoft quali sarebbero le parti che violano i brevetti cosi' che queste parti venissero riscrette ma non si ha avuto nessuna risposta. E' solo un pretesto per fregare quei dirigenti polli a comprare le licenze antiquerela per violazione di brevetto o a mollare Linux per paura di cause legali. Tutto privo di fondamento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
        - Scritto da:
        Piu' che un siluro fotonico mi pare la sc0r3gg14
        di una mosca cardassiana. E' solo Ballmer FUD =
        ossia sciocchezze uscite dalla bocca di una
        persona mentalmente alterata. oltreutto la
        notizia e' pure vecchia e alla comunita' Linux
        non ha fatto ne caldo ne freddo. E' stato chieso
        a microsoft quali sarebbero le parti che violano
        i brevetti cosi' che queste parti venissero
        riscrette ma non si ha avuto nessuna risposta. E'
        solo un pretesto per fregare quei dirigenti polli
        a comprare le licenze antiquerela per violazione
        di brevetto o a mollare Linux per paura di cause
        legali. Tutto privo di
        fondamento.Da quel TROMBONE ciccione del Ballmer escono solo cacate come da quell' associazione a delinquese della Peppermint.
        • Anonimo scrive:
          Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Piu' che un siluro fotonico mi pare la sc0r3gg14

          di una mosca cardassiana. E' solo Ballmer FUD =

          ossia sciocchezze uscite dalla bocca di una

          persona mentalmente alterata. oltreutto la

          notizia e' pure vecchia e alla comunita' Linux

          non ha fatto ne caldo ne freddo. E' stato chieso

          a microsoft quali sarebbero le parti che violano

          i brevetti cosi' che queste parti venissero

          riscrette ma non si ha avuto nessuna risposta.
          E'

          solo un pretesto per fregare quei dirigenti
          polli

          a comprare le licenze antiquerela per violazione

          di brevetto o a mollare Linux per paura di cause

          legali. Tutto privo di

          fondamento.

          Da quel TROMBONE ciccione del Ballmer escono solo
          cacate come da quell' associazione a delinquese
          della
          Peppermint.Intanto stringi le chiappe,suda e paga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Piu' che un siluro fotonico mi pare la
            sc0r3gg14


            di una mosca cardassiana. E' solo Ballmer FUD
            =


            ossia sciocchezze uscite dalla bocca di una


            persona mentalmente alterata. oltreutto la


            notizia e' pure vecchia e alla comunita' Linux


            non ha fatto ne caldo ne freddo. E' stato
            chieso


            a microsoft quali sarebbero le parti che
            violano


            i brevetti cosi' che queste parti venissero


            riscrette ma non si ha avuto nessuna risposta.

            E'


            solo un pretesto per fregare quei dirigenti

            polli


            a comprare le licenze antiquerela per
            violazione


            di brevetto o a mollare Linux per paura di
            cause


            legali. Tutto privo di


            fondamento.



            Da quel TROMBONE ciccione del Ballmer escono
            solo

            cacate come da quell' associazione a delinquese

            della

            Peppermint.

            Intanto stringi le chiappe,suda e paga.ùPaga? Chi? Che cosa? A chi? Fossi scemo. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(geek)
    • Guybrush scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcTrollaccio: beccate 'sta salva de peti1) Il kernel è sviluppato da L. Torvalds che è (tah dah) Svedese.2) In svezia ci sono questowww.piratebay.orge questowww.piratpartiet.se/international/italianoin particolare ti suggerisco una illuminante lettura di piratebay, nella sezione dedicata alle minacce legali.Ossequi.GT
      • dodies scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
        Dimostrazione di come ogni tanto una trollata possa far nascere qualche pietra interessante...Si aspetta l'alba.(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
        - Scritto da: Guybrush

        - Scritto da: Trollone

        Linari beccatevi sto siluro protonico

        hahahhahahaha

        @^


        http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arc

        Trollaccio: beccate 'sta salva de peti

        1) Il kernel è sviluppato da L. Torvalds che è
        (tah dah)
        Svedese.

        2) In svezia ci sono questo
        www.piratebay.org
        e questo
        www.piratpartiet.se/international/italiano

        in particolare ti suggerisco una illuminante
        lettura di piratebay, nella sezione dedicata alle
        minacce
        legali.D'accordo su tutto, ma per la precisione Torvalds è finlandese.
      • Anonimo scrive:
        Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
        - Scritto da: Guybrush

        - Scritto da: Trollone

        Linari beccatevi sto siluro protonico

        hahahhahahaha

        @^


        http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arc

        Trollaccio: beccate 'sta salva de peti

        1) Il kernel è sviluppato da L. Torvalds che è
        (tah dah)
        Svedese.Imbranato, Torvalds è Finlandese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcPiù che trollone....coglione direi!!! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcConverrebbe leggere fino in fondo gli articoli prima di decidere di condividerne il link. Se non altro per evitare che nella loro parte finale smentiscano la tesi che si vuole sostenere ed il motivo per cui lo si è condisiviso. =)
    • Anonimo scrive:
      Re: Calatevi le braghe la guerra ha iniz
      - Scritto da: Trollone
      Linari beccatevi sto siluro protonico
      hahahhahahaha
      @^
      http://money.cnn.com/magazines/fortune/fortune_arcVedo che te, come utente Windows, sei già specializzato a calarti le braghe... Ma a parte questo, la prossima volta, mentre fai girare l'antivirus, leggilo fino in fondo l'articolo... sempre che tu non debba fare un reboot prima...Se invece, visto che è un articolo in inglese, non sei in grado di far altro che guardare le figure, allora domandati perchè anche questa volta, visto che sono anni che ne parla, Ballmer si guardato bene dal dire quali siano questi 200 e passa brevetti violati...
  • Anonimo scrive:
    VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
    entranbi cercano di copiarsi a vicenda.... cercando a loro volta di copiare osx....MAC RULEZ(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
      osx ha una gui gradevole, ma secondo me, è una grossa pecca il fatto che non vi sia uns cornice che definisca in maniera netta il contenuto della finestra.4-5 finestre aperte e non si capisce più nulla.
      • MandarX scrive:
        Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA

        è una
        grossa pecca il fatto che non vi sia uns cornice
        che definisca in maniera netta il contenuto della
        finestra.

        4-5 finestre aperte e non si capisce più nulla.io ho gli angoli del desktop attivi e mi basta andare in basso a destra per ridimensionare tutte le finestre e allinearlela cosa che a me non piace di MacOsX è che le finestre non si possono ingrandire a tutto schermo premendo il +, ma le ingrandisce lui in maniera intelligente ma non sempre utileuna cosa ottima secondo me è il drag and drop estremomi piace anche il fatto che quando setti i l focus su una finestra non clicchi automaticamentese ad esempio hai dei file selezionati in una finestra inattiva e la attivi non perdi la selezione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 maggio 2007 12.20-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
        - Scritto da:
        osx ha una gui gradevole, ma secondo me, è una
        grossa pecca il fatto che non vi sia uns cornice
        che definisca in maniera netta il contenuto della
        finestra.

        4-5 finestre aperte e non si capisce più nulla.F11 o F12(love)altro?(amiga)(apple)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
      - Scritto da:
      entranbi cercano di copiarsi a vicenda....
      cercando a loro volta di copiare
      osx....


      MAC RULEZ(apple)ehhhhhhhhhhhhhVista non somiglia minimamente a KDE4, l'interfaccia non come Aero, il contenuto non è come WPF,cosa avrebbe di Vista, che è a finestre?
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA E KDE4: 2 GOCC(I)E D'AQUA
      passi il corpo del messaggio, ma almeno nel titolo evitate gli errori grammaticali (usate sinonimi se non siete certi di un vocabolo)GOCCE e non GOCCIE
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
      - Scritto da:
      entranbi cercano di copiarsi a vicenda....
      cercando a loro volta di copiare
      osx....


      MAC RULEZ(apple)MACACO de l' ostia!
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA E KDE4: 2 GOCCIE D'AQUA
      - Scritto da:
      entranbi cercano di copiarsi a vicenda....
      cercando a loro volta di copiare
      osx....


      MAC RULEZ(apple)e dove sarebbe la somiglianza? oh grande macaco
  • Anonimo scrive:
    Che post inteligenti !
    Complimenti al variegato mondo linux.PS: questo sarà l'anno del pinguino !
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      - Scritto da:
      Complimenti al variegato mondo linux.

      PS: questo sarà l'anno del pinguino !sparati babbuino
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      - Scritto da:
      Complimenti al variegato mondo linux.

      PS: questo sarà l'anno del pinguino !Non e' l'anno del maiale secondo il calendiario cinese? Esiste il pinguino in questo calendario? No? Allora non ci sara' mai il suo anno.pazienza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      - Scritto da:
      Complimenti al variegato mondo linux.

      PS: questo sarà l'anno del pinguino !Ci sono cascato, l'unico titolo di un post senza le caps lo apre comunque un troll -_-
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      - Scritto da:
      Complimenti al variegato mondo linux.

      PS: questo sarà l'anno del pinguino !Fatti i cXXi tua se non vuoi esser trombato dai pinguini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      - Scritto da:
      Complimenti al variegato mondo linux.

      PS: questo sarà l'anno del pinguino !E' un paese strano il nostro, un paese dove la gente scende in piazza contro i dico di giorno mentre di notte lo assaggiano tutti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Che post inteligenti !
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Complimenti al variegato mondo linux.



        PS: questo sarà l'anno del pinguino !

        E' un paese strano il nostro, un paese dove la
        gente scende in piazza contro i dico di giorno
        mentre di notte lo assaggiano
        tutti!Specie le monachelle che son quelle che nel deretano portano i calibri più grossi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che post inteligenti !
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Complimenti al variegato mondo linux.





          PS: questo sarà l'anno del pinguino !



          E' un paese strano il nostro, un paese dove la

          gente scende in piazza contro i dico di giorno

          mentre di notte lo assaggiano

          tutti!

          Specie le monachelle che son quelle che nel
          deretano portano i calibri più
          grossi. :D abbiamo l'amante del fetish
      • Anonimo scrive:
        Re: Che post inteligenti !
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Complimenti al variegato mondo linux.



        PS: questo sarà l'anno del pinguino !

        E' un paese strano il nostro, un paese dove la
        gente scende in piazza contro i dico di giorno
        mentre di notte lo assaggiano
        tutti!daiiiii che siamo indietro come le palle di un cane!!! @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Che post inteligenti !
      да Compagno
  • Anonimo scrive:
    KDE4 ASSAGGIATO...E DIGERITO DI TRAVERSO
    gli screenshot mostrano ancora che siamo moolto lontani dalla gui di Vista, e pure da quella di XP.Linux al tappeto (anonimo)(anonimo)(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE4 ASSAGGIATO...E DIGERITO DI TRAV
      - Scritto da:
      gli screenshot mostrano ancora che siamo moolto
      lontani dalla gui di Vista, sVista? What is sVista?C' è qualche BAMBA che l' ha comprato sVISTA?Che ORRORE!!
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE4 ASSAGGIATO...E DIGERITO DI TRAV
      - Scritto da:
      gli screenshot mostrano ancora che siamo moolto
      lontani dalla gui di Vista, e pure da quella di
      XP.

      Linux al tappeto (anonimo)(anonimo)(anonimo)Detto da uno che batte i TRAVVE è il max.
    • MandarX scrive:
      Re: KDE4 ASSAGGIATO...E DIGERITO DI TRAV
      lol hai mai visto beryl?LOL
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4 ASSAGGIATO...E DIGERITO DI TRAV
        - Scritto da: MandarX
        lol hai mai visto beryl?

        LOLTi spari i segoni con beryl/compiz eh? :D(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    io l'ho assaggiato...
    ...e poi l'ho sputato subito. faceva vomitare.
    • Anonimo scrive:
      Re: io l'ho assaggiato...
      - Scritto da:
      ...e poi l'ho sputato subito. faceva vomitare.dicono tutti così, biscottaro! ;)
  • Anonimo scrive:
    KDE4...ASSAGGIATO!
    e subito sputato!Meglio vista marocchin edition 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE4...ASSAGGIATO!
      Abbiamo scritto lo stesso messaggio nello stesso istantehttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1984558&m_id=1984816&r=PIvedo che siamo d'accordo fratello ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4...ASSAGGIATO!
        - Scritto da:
        Abbiamo scritto lo stesso messaggio nello stesso
        istante

        http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1984558&m_i

        vedo che siamo d'accordo fratello ;)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4...ASSAGGIATO!
        - Scritto da:
        Abbiamo scritto lo stesso messaggio nello stesso
        istante

        http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1984558&m_i

        vedo che siamo d'accordo fratello ;)GOLOSONI! (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: KDE4...ASSAGGIATO!
      Te al massimo hai assaggiato nel deretano il trombone del Motumbo nel cesso della stazione ferovoiaria di Luino.
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4...ASSAGGIATO!
        - Scritto da:
        Te al massimo hai assaggiato nel deretano il
        trombone del Motumbo nel cesso della stazione
        ferovoiaria di
        Luino.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • sgominator scrive:
      Re: KDE4...ASSAGGIATO!

      Meglio vista marocchin edition 8)quale parte di "alpha" non hai capito ?
      • Anonimo scrive:
        Re: KDE4...ASSAGGIATO!
        - Scritto da: sgominator

        Meglio vista marocchin edition 8)

        quale parte di "alpha" non hai capito ?alphattelo mettere nel deretano
  • Anonimo scrive:
    NIENTE COMPIZ
    scelta sbagliata e arrogante...non ha senso sviluppare un altro clone :|
    • Anonimo scrive:
      Re: NIENTE COMPIZ
      Veramente KWin è un attimo più antico come WM e ha giusto quel trilione di funzionalità in più già provate da anni. E per la parte composito hanno provato a utilizzare Compiz ma era più semplice riscriverselo da 0
    • Anonimo scrive:
      Re: NIENTE COMPIZ
      Oramai c'hanno preso gusto a reinventare la ruota.Da una parte quello che fanno aumenta solo i casini ma dall'altra fanno bene perchè senza team come quello di kde il mondo linux sarebbe messo 1000 volte peggio di quello che è già adesso
    • Anonimo scrive:
      Re: NIENTE COMPIZ
      - Scritto da:
      scelta sbagliata e arrogante...non ha senso
      sviluppare un altro clone
      :|semplicemente pararsi il culo per non dipendere da progetti esterni e rimanere appiedati, detto questo, nulla ti vieta di usare compiz
  • Anonimo scrive:
    WMAKER: UNICA VIA
    concept unico, desing innovativo e mancanza delle frivolezze come il copia e incolla e il drag and drop!Next era avanti anni luce....oggi giorno invece di innovare si peggiora il peggio, eleggendo a esempi da seguire chi nel mondo delle interfaccie grafiche ha solo saputo depredare o stravolgere.ALWAYS OPENSTEP STOP XP and KDE
    • Anonimo scrive:
      Re: WMAKER: UNICA VIA
      - Scritto da:
      ALWAYS OPENSTEP

      STOP XP and KDEBen detto yeahhh peccato che GNUSTEP il clone di Cocoa è un'aborto imbarazzante
      • Anonimo scrive:
        Re: WMAKER: UNICA VIA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ALWAYS OPENSTEP



        STOP XP and KDE

        Ben detto yeahhh
        peccato che GNUSTEP il clone di Cocoa è un'aborto
        imbarazzantebene decidete su quale litigare poi mi chiamate per insultarvi.http://xwinman.org/
      • Anonimo scrive:
        Re: WMAKER: UNICA VIA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ALWAYS OPENSTEP



        STOP XP and KDE

        Ben detto yeahhh
        peccato che GNUSTEP il clone di Cocoa è un'aborto
        imbarazzanteveramente GNUStep mira ad essere un clone di OpenStep (pre-Cocoa...) ... mentre chi anela a tanto (ardire) sarà Cocotron http://code.google.com/p/cocotron/http://en.wikipedia.org/wiki/Cocoa_%28API%29 (vedere " Implementations " )
    • Anonimo scrive:
      Re: WMAKER: UNICA VIA
      - Scritto da:
      concept unico, desing innovativo e mancanza delle
      frivolezze come il copia e incolla e il drag and
      drop!
      in wmaker manca il copia e incolla e il drag and drop?!?!?!?! allora divertiti a fare 10.000 passaggi per riuscirer a fare qualcosa che in kde fa in 1 click...
      • Anonimo scrive:
        Re: WMAKER: UNICA VIA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        concept unico, desing innovativo e mancanza
        delle

        frivolezze come il copia e incolla e il drag and

        drop!



        in wmaker manca il copia e incolla e il drag and
        drop?!?!?!?!


        allora divertiti a fare 10.000 passaggi per
        riuscirer a fare qualcosa che in kde fa in 1
        click... BOOOOOOOOOMMMMMMMM
    • Anonimo scrive:
      Re: WMAKER: UNICA VIA
      - Scritto da:
      esempi da seguire chi nel mondo delle interfaccieInterfacce si scrive senza i
  • Anonimo scrive:
    PEGGIO DI OPENOFFICE
    vada per opeoffice clone di msoffice97...adesso pure kde clone di xp!tristezza allucinante :((anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: PEGGIO DI OPENOFFICE
      - Scritto da:
      vada per opeoffice clone di msoffice97...adesso
      pure kde clone di
      xp!

      tristezza allucinante :((anonimo)si come no vedo che lo hai provato il kde4 o openoffice :D
      • Anonimo scrive:
        Re: PEGGIO DI OPENOFFICE
        Io open office l'ho provato, lo tengo per quei 4 storditi di clienti che lo tengono perche' non vogliono spendere... ed e' il clone di office 97, ma con piu' bachi!
        • J.L.Picard scrive:
          Re: PEGGIO DI OPENOFFICE
          - Scritto da:
          Io open office l'ho provato, lo tengo per quei 4
          storditi di clienti che lo tengono perche' non
          vogliono spendere... ed e' il clone di office 97,
          ma con piu'
          bachi!:) a me sembra che sia legittimo decidere quali siano i software per cui vale la pena investire del denaro. Se credi che MS Office sia molto meglio di Openoffice, e ammesso che questo sia vero (anche se non lo credo), devi legittimamente lasciare ai tuoi clienti il beneficio di decidere di non investire in quel prodotto. Senza definirli storditiPer loro probabilmente non vale la pena spendere quei soldi, quando hanno un'alternativa valida che possono usare liberamente ^^non credi?
        • Anonimo scrive:
          Re: PEGGIO DI OPENOFFICE
          - Scritto da:
          Io open office l'ho provato, lo tengo per quei 4
          storditi di clienti che lo tengono perche' non
          vogliono spendere... ed e' il clone di office 97,
          ma con piu'
          bachi!Credo anch'io che i tuoi clienti siano "storditi".Affidarsi ad uno sverminatore Winmerd da 4 soldi come te è davvero deprimente... :(
        • Anonimo scrive:
          Re: PEGGIO DI OPENOFFICE
          - Scritto da:
          Io open office l'ho provato, lo tengo per quei 4
          storditi di clienti che lo tengono perche' non
          vogliono spendere... ed e' il clone di office 97,
          ma con piu'
          bachi!Ci sono aziende, anche multinazionali, da centinaia di posti di lavoro e con un signor budget per la parte software che la pensano diversamente.Un'azienda, nella quale ho curato la migrazione di 200 postazioni, ha dismesso Office XP perchè dalle analisi sul campo e dai sondaggi condotti sugli utenti "non presentava alcun vantaggio operativo".Anzi, dopo alcuni mesi di utilizzo alcuni utenti hanno mostrato un deciso incremento della produttività.E non stiamo parlando di segretarie che scrivono la letterina per il campo.Questo per dire che non ci sono verità assolute ed ognuno deve essere libero di scegliere il software che meglio gli consente di risolvere le proprie esigenze.Visto che l'obiettivo finale di un'azienda è fare, e continuare a fare, guadagno, perchè sprecare soldi per strumenti inutili?
  • Anonimo scrive:
    GNOME ha prevalso
    KDE un cesso ambulante che merita l'obliodi fronte allo scintillante GNOME DESKTOP ENVIRONMENT.
    • Anonimo scrive:
      Re: GNOME ha prevalso
      No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto commerciali) amano gnome non perche' e' meglio ma perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed per venderli senza incappare in problemi di dover pagare una licenza a chi fa la libreria come capita con le QT (gnome e GTK sono molto propensi a subire abusi closed/commerciali). e' capitato anche a SuSE di passare a gnome default per questo ma tanto alla fine la maggioranza delle persone installa KDE lo stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: GNOME ha prevalso
        - Scritto da:
        No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome
        a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto
        commerciali) amano gnome non perche' e' meglio ma
        perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed
        per venderli senza incappare in problemi di dover
        pagare una licenza a chi fa la libreria come
        capita con le QT (gnome e GTK sono molto propensi
        a subire abusi closed/commerciali). e' capitato
        anche a SuSE di passare a gnome default per
        questo ma tanto alla fine la maggioranza delle
        persone installa KDE lo
        stesso.Le QT son libere da anni. CoglionaXXo!
        • Anonimo scrive:
          Re: GNOME ha prevalso
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome

          a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto

          commerciali) amano gnome non perche' e' meglio
          ma

          perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed

          per venderli senza incappare in problemi di
          dover

          pagare una licenza a chi fa la libreria come

          capita con le QT (gnome e GTK sono molto
          propensi

          a subire abusi closed/commerciali). e' capitato

          anche a SuSE di passare a gnome default per

          questo ma tanto alla fine la maggioranza delle

          persone installa KDE lo

          stesso.

          Le QT son libere da anni. CoglionaXXo!gia' GPL o Commerciale.Ma se devo svilupparci app. devo pagare,stron**ne
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            No gnome non prevale, sono solo gli utenti
            gnome


            a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto


            commerciali) amano gnome non perche' e' meglio

            ma


            perche' possono con le gtk scrivere pezzi
            closed


            per venderli senza incappare in problemi di

            dover


            pagare una licenza a chi fa la libreria come


            capita con le QT (gnome e GTK sono molto

            propensi


            a subire abusi closed/commerciali). e'
            capitato


            anche a SuSE di passare a gnome default per


            questo ma tanto alla fine la maggioranza delle


            persone installa KDE lo


            stesso.



            Le QT son libere da anni. CoglionaXXo!

            gia' GPL o Commerciale.Ma se devo svilupparci
            app. devo
            pagare,stron**neMa te non capisci un caXXo. Parli a vancera. Le QT sono libera da anni. CoglionaXXo!!
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            No gnome non prevale, sono solo gli utenti

            gnome



            a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto



            commerciali) amano gnome non perche' e'
            meglio


            ma



            perche' possono con le gtk scrivere pezzi

            closed



            per venderli senza incappare in problemi di


            dover



            pagare una licenza a chi fa la libreria come



            capita con le QT (gnome e GTK sono molto


            propensi



            a subire abusi closed/commerciali). e'

            capitato



            anche a SuSE di passare a gnome default per



            questo ma tanto alla fine la maggioranza
            delle



            persone installa KDE lo



            stesso.





            Le QT son libere da anni. CoglionaXXo!



            gia' GPL o Commerciale.Ma se devo svilupparci

            app. devo

            pagare,stron**ne

            Ma te non capisci un caXXo. Parli a vancera. Le
            QT sono libera da anni.
            CoglionaXXo!!Libere cosa?? Libere di essere gettate nel cesso dopo aver defecato? Stron**ne!!
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            No gnome non prevale, sono solo gli utenti


            gnome




            a fare piu' pollaio. E le distro
            (sopratutto




            commerciali) amano gnome non perche' e'

            meglio



            ma




            perche' possono con le gtk scrivere pezzi


            closed




            per venderli senza incappare in problemi
            di



            dover




            pagare una licenza a chi fa la libreria
            come




            capita con le QT (gnome e GTK sono molto



            propensi




            a subire abusi closed/commerciali). e'


            capitato




            anche a SuSE di passare a gnome default
            per




            questo ma tanto alla fine la maggioranza

            delle




            persone installa KDE lo




            stesso.







            Le QT son libere da anni. CoglionaXXo!





            gia' GPL o Commerciale.Ma se devo svilupparci


            app. devo


            pagare,stron**ne



            Ma te non capisci un caXXo. Parli a vancera. Le

            QT sono libera da anni.

            CoglionaXXo!!
            Libere cosa?? Libere di essere gettate nel cesso
            dopo aver defecato?
            Stron**ne!!http://it.wikipedia.org/wiki/Qt_(toolkit) O)(fine discussione)
      • Anonimo scrive:
        Re: GNOME ha prevalso
        - Scritto da:
        No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome
        a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto
        commerciali) amano gnome non perche' e' meglio ma
        perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed
        per venderli senza incappare in problemi di dover
        pagare una licenza a chi fa la libreria come
        capita con le QT (gnome e GTK sono molto propensi
        a subire abusi closed/commerciali). e' capitato
        anche a SuSE di passare a gnome default per
        questo ma tanto alla fine la maggioranza delle
        persone installa KDE lo
        stesso.Chiamali stupidi.L'unico modo per rendere l'opensource utile.Baciate l'LGPL inferiori.
        • Anonimo scrive:
          Re: GNOME ha prevalso
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome

          a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto

          commerciali) amano gnome non perche' e' meglio
          ma

          perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed

          per venderli senza incappare in problemi di
          dover

          pagare una licenza a chi fa la libreria come

          capita con le QT (gnome e GTK sono molto
          propensi

          a subire abusi closed/commerciali). e' capitato

          anche a SuSE di passare a gnome default per

          questo ma tanto alla fine la maggioranza delle

          persone installa KDE lo

          stesso.

          Chiamali stupidi.L'unico modo per rendere
          l'opensource utile.Baciate l'LGPL
          inferiori.Bacia sta pila.
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            No gnome non prevale, sono solo gli utenti
            gnome


            a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto


            commerciali) amano gnome non perche' e' meglio

            ma


            perche' possono con le gtk scrivere pezzi
            closed


            per venderli senza incappare in problemi di

            dover


            pagare una licenza a chi fa la libreria come


            capita con le QT (gnome e GTK sono molto

            propensi


            a subire abusi closed/commerciali). e'
            capitato


            anche a SuSE di passare a gnome default per


            questo ma tanto alla fine la maggioranza delle


            persone installa KDE lo


            stesso.



            Chiamali stupidi.L'unico modo per rendere

            l'opensource utile.Baciate l'LGPL

            inferiori.

            Bacia sta pila.Metti la testa nell'incudine che ti accarezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            No gnome non prevale, sono solo gli utenti

            gnome



            a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto



            commerciali) amano gnome non perche' e'
            meglio


            ma



            perche' possono con le gtk scrivere pezzi

            closed



            per venderli senza incappare in problemi di


            dover



            pagare una licenza a chi fa la libreria come



            capita con le QT (gnome e GTK sono molto


            propensi



            a subire abusi closed/commerciali). e'

            capitato



            anche a SuSE di passare a gnome default per



            questo ma tanto alla fine la maggioranza
            delle



            persone installa KDE lo



            stesso.





            Chiamali stupidi.L'unico modo per rendere


            l'opensource utile.Baciate l'LGPL


            inferiori.



            Bacia sta pila.

            Metti la testa nell'incudine che ti accarezzo.http://it.wikipedia.org/wiki/Qt_(toolkit) O)(fine discussione)
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            No gnome non prevale, sono solo gli utenti


            gnome




            a fare piu' pollaio. E le distro
            (sopratutto




            commerciali) amano gnome non perche' e'

            meglio



            ma




            perche' possono con le gtk scrivere pezzi


            closed




            per venderli senza incappare in problemi
            di



            dover




            pagare una licenza a chi fa la libreria
            come




            capita con le QT (gnome e GTK sono molto



            propensi




            a subire abusi closed/commerciali). e'


            capitato




            anche a SuSE di passare a gnome default
            per




            questo ma tanto alla fine la maggioranza

            delle




            persone installa KDE lo




            stesso.







            Chiamali stupidi.L'unico modo per rendere



            l'opensource utile.Baciate l'LGPL



            inferiori.





            Bacia sta pila.



            Metti la testa nell'incudine che ti accarezzo.


            http://it.wikipedia.org/wiki/Qt_(toolkit)

            O)

            (fine discussione) Voglio la concertazione
          • Anonimo scrive:
            Re: GNOME ha prevalso
            Siete stati morsi dal serpente winaro che vi ha trasformato in imbecilli,gone e kde si equivalgono,su linux si può scegliere (linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: GNOME ha prevalso
        - Scritto da:
        No gnome non prevale, sono solo gli utenti gnome
        a fare piu' pollaio. E le distro (sopratutto
        commerciali) amano gnome non perche' e' meglio ma
        perche' possono con le gtk scrivere pezzi closed
        per venderli senza incappare in problemi di dover
        pagare una licenza a chi fa la libreria come
        capita con le QT (gnome e GTK sono molto propensi
        a subire abusi closed/commerciali). e' capitato
        anche a SuSE di passare a gnome default per
        questo ma tanto alla fine la maggioranza delle
        persone installa KDE lo
        stesso.Vero infatti sul sondaggio fatto da OpenSuse risulta schiacciante la maggioranza di utenti KDE.
    • Anonimo scrive:
      Re: GNOME ha prevalso
      - Scritto da:
      KDE un cesso ambulante che merita l'oblio
      di fronte allo scintillante GNOME DESKTOP
      ENVIRONMENT.scintillante? è MARRONE, ha un'interfaccia totalmente M-A-R-R-O-N-E, te ne rendi conto?
      • Anonimo scrive:
        Re: GNOME ha prevalso
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        KDE un cesso ambulante che merita l'oblio

        di fronte allo scintillante GNOME DESKTOP

        ENVIRONMENT.
        scintillante? è MARRONE, ha un'interfaccia
        totalmente M-A-R-R-O-N-E, te ne rendi
        conto?E' uno Zune :| !!
  • Anonimo scrive:
    RINCORRERE VISTA
    effetti lucidi, pulsanti plasticosi e richieste hardware esagerate...benvenuti in kde4!linux ha fallito(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      - Scritto da:
      effetti lucidi, pulsanti plasticosi e richieste
      hardware esagerate...benvenuti in
      kde4!


      linux ha fallito(anonimo)a me pare invece che stia rincorrendo windows XP, Vista non ci azzecca niente
      • Anonimo scrive:
        Re: RINCORRERE VISTA
        Mi sa che state sbagliando tutti.Al massimo kde (e anche gnome) se rincorre qualcuno rincorre aqua di osx.Adesso provate a dire che il design di osx fa cagare...E poi non ho capito... ma se linux vi fa schifo, che cazzo vi frega di commentare l'uscita del nuovo kde? sembra quasi che vi roda il culo.Ciao. Nicola.
        • Anonimo scrive:
          Re: RINCORRERE VISTA
          - Scritto da:
          E poi non ho capito... ma se linux vi fa schifo,
          che cazzo vi frega di commentare l'uscita del
          nuovo kde? sembra quasi che vi roda il
          culo.
          Ciao. Nicola.Secondo me voi confondete i Troll con quelli che giustamente vi portano per il culo perchè obbiettivamente parlando puoi essere produttivo con WIndows puoi essere straproduttivo con OS Xpuoi solo far ridere con i desktop linux
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            E poi non ho capito... ma se linux vi fa schifo,

            che cazzo vi frega di commentare l'uscita del

            nuovo kde? sembra quasi che vi roda il

            culo.

            Ciao. Nicola.

            Secondo me voi confondete i Troll con quelli che
            giustamente vi portano per il culo perchè
            obbiettivamente parlando

            puoi essere produttivo con WIndows
            puoi essere straproduttivo con OS X
            puoi solo far ridere con i desktop linux geniale! 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            puoi essere produttivo con WIndows
            puoi essere straproduttivo con OS X
            puoi solo far ridere con i desktop linuxdire cose del genere, senza uno straccio d'argomentazione tecnica, qualifica come troll
          • TADsince1995 scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA

            puoi solo far ridere con i desktop linuxGià... Peccato che io ci lavoro tutti i giorni da più di 3 anni con Linux... (con Gnome però)TAD
          • sgominator scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA

            (con Gnome però)AL ROGO...AL ROGO ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da: sgominator

            (con Gnome però)

            AL ROGO...AL ROGO ;)Asilum Republic
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            - Scritto da: sgominator


            (con Gnome però)



            AL ROGO...AL ROGO ;)

            Asilum RepublicAsilo Republic :@
          • riddler scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            Qualche collega inizia ad invidiarmi KDE dopo aver lanciato un'occhiata al mio monitor e alle cose che ci faccio... Le cose piano piano si muovono anche per i non tecnocrati.
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da: riddler
            Qualche collega inizia ad invidiarmi KDE dopo
            aver lanciato un'occhiata al mio monitor e alle
            cose che ci faccio... Le cose piano piano si
            muovono anche per i non
            tecnocrati.ti ho sempre detto di tenere le mani sulla tastiera mentre lavori e non sui pantaloni! Ah dimenticavo....che sia il KDE?
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            Si certo io e' 6 anni che ci lavoro con Linux, e di desktop (anche server) Linux ne vendo tanti e i miei clienti non ci ridono tanto sopra visto che hanno smesso di farsi dei problemi tra licenze che scadono sistemi che si impallano e virus che ti grullano e possono finalmente usare il PC senza perdere il 30% del tempo in problemi. Grazie a Linux ci mangio tutti i giorni, mi ci sono comprato l'auto e ci sto mettendo via i soldi per la casa. Vai, corri a rosicare inutile clicca virus.
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Si certo io e' 6 anni che ci lavoro con Linux, e
            di desktop (anche server) Linux ne vendo tanti e
            i miei clienti non ci ridono tanto sopra visto
            che hanno smesso di farsi dei problemi tra
            licenze che scadono sistemi che si impallano e
            virus che ti grullano e possono finalmente usare
            il PC senza perdere il 30% del tempo in problemi.
            Grazie a Linux ci mangio tutti i giorni, mi ci
            sono comprato l'auto e ci sto mettendo via i
            soldi per la casa. Vai, corri a rosicare inutile
            clicca
            virus.Dove vivi a Paperopoli?
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non ho mai preso un virus/trojan/malware di sorta.Basta leggere la documentazione e configurare il sistema come si deve.Ovviamente per chi ha voglia di leggere.Ignorante!
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON
            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non ho
            mai preso un virus/trojan/malware di
            sorta.se avessi un cent per ogni volta che ho sentito questa frase, a quest'ora sarei ricco (e, relativamente, lo sono, visto che l'antivirus rivela la realtà: un vermaio di schifezze ogni volta!!!)
            Basta leggere la documentazione e configurare il
            sistema come si
            deve.certo, se non fosse che quella particolare dll va in buffer overflow e ti sputtana la tua tanto amata sikurezza da pcfacile
            Ovviamente per chi ha voglia di leggere.puoi anche leggerti la bibliografia dei programmatori, per quel che cambia: uno scolapasta è e rimane!
            Ignorante! :D grazie, detto da un winaro è un complimento (essendo molto al di sotto di questa parola)
          • LaNberto scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON
            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non ho
            mai preso un virus/trojan/malware di
            sorta.

            Basta leggere la documentazione e configurare il
            sistema come si
            deve.

            Ovviamente per chi ha voglia di leggere.

            Ignorante!Basta non essere connessi mai in rete enon accettare file da sconosciuti
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da: LaNberto

            - Scritto da:

            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON

            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non
            ho

            mai preso un virus/trojan/malware di

            sorta.



            Basta leggere la documentazione e configurare il

            sistema come si

            deve.



            Ovviamente per chi ha voglia di leggere.



            Ignorante!

            Basta non essere connessi mai in rete enon
            accettare file da
            sconosciutiBasta comprarsi un router con firewall SPI.. da 35-40 euro in su nei negozi...
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            - Scritto da: LaNberto



            - Scritto da:


            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5
            NON


            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non

            ho


            mai preso un virus/trojan/malware di


            sorta.





            Basta leggere la documentazione e configurare
            il


            sistema come si


            deve.





            Ovviamente per chi ha voglia di leggere.





            Ignorante!



            Basta non essere connessi mai in rete enon

            accettare file da

            sconosciuti

            Basta comprarsi un router con firewall SPI.. da
            35-40 euro in su nei
            negozi...Ti fai proteggere da linux e poi vieni suoi forum a dire che il pc non prende virus : (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            Basta comprarsi un router con firewall SPI.. da

            35-40 euro in su nei

            negozi...

            Ti fai proteggere da linux e poi vieni suoi forum
            a dire che il pc non prende virus :
            (rotfl)Beh oddio Linux lo usano router un po' più cari e avanzati come i Sitecom wireless.Per 35-40 euro ci prende al massimo un Conexant con VxWorks.Però se Windows in rete è peggio di un router con VxWorks...
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Per 35-40 euro ci prende al massimo un Conexant
            con
            VxWorks.Non conoscevo VxWorks ... Dopo aver letto wikipedia sono impressionato :|Poche balle, UNIX-Like è l'Architettura con la 'A' maiuscola 8) !
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            linux sta anche nei router dlink da 30 euro.
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            - Scritto da: LaNberto



            - Scritto da:


            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5
            NON


            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non

            ho


            mai preso un virus/trojan/malware di


            sorta.





            Basta leggere la documentazione e configurare
            il


            sistema come si


            deve.





            Ovviamente per chi ha voglia di leggere.





            Ignorante!



            Basta non essere connessi mai in rete enon

            accettare file da

            sconosciuti

            Basta comprarsi un router con firewall SPI.. da
            35-40 euro in su nei
            negozi...Mamma mia che ignoranza... patetico, assolutamente patetico. Mi spieghi come fa un router a proteggere da un exploit come quello wmf o .ani? (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            si certo e anche NON aprire nessuno sito mai e non usare p2p e non ricevere posta.
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON
            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non ho
            mai preso un virus/trojan/malware di
            sortaPiu' che altro non te ne sei mai accorto. (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            Sono 13 anni che uso Windows. Negli ultimi 5 NON

            ho mai installato un antivirus sul mio PC. Non
            ho

            mai preso un virus/trojan/malware di

            sorta

            Piu' che altro non te ne sei mai accorto.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Probabilmente il PC non è collegato alla rete :)
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            Questa e' proprio bella magari non sei mai andato in internet ... e cmq ... i virus non sono fatti per farti BU! ... non puoi sapere se sei infetto se non fai una scansione.
        • Anonimo scrive:
          Re: RINCORRERE VISTA
          - Scritto da:
          E poi non ho capito... ma se linux vi fa schifo,
          che cazzo vi frega di commentare l'uscita del
          nuovo kde? sembra quasi che vi roda il
          culo.o che siano pagati apposta
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            E poi non ho capito... ma se linux vi fa schifo,

            che cazzo vi frega di commentare l'uscita del

            nuovo kde? sembra quasi che vi roda il

            culo.

            o che siano pagati appostase famo' markette informatiche
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            Adesso il culo mi rode a me, averlo io un lavoro cosi . . .
          • Anonimo scrive:
            Re: RINCORRERE VISTA
            - Scritto da:
            Adesso il culo mi rode a me, averlo io un lavoro
            cosi . .
            .Adesso il culo mi rode a me Quante volte ti rode.....no perche' rischi di rimanere senza!
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      - Scritto da:
      effetti lucidi, pulsanti plasticosi e richieste
      hardware esagerate...benvenuti in
      kde4!


      linux ha fallito(anonimo) :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      Effeti plasticosi li puoi avere anche su kde 3.6.x basta abilitare uno dei tanti temi che esitono e cmq altri che rincorrere Vista .. gia' KDE 3 e' enormemente avanti a sVista ... a voi winari vi rode e basta... L'interfaccia di Vista e' 5 indietro rispetto a mac e Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      Ho visto quattro negroni che stavano rincorrendo tua sorella. Chiama il 113.
      • Anonimo scrive:
        Re: RINCORRERE VISTA
        - Scritto da:
        Ho visto quattro negroni che stavano rincorrendo
        tua sorella. Chiama il
        113.Erano quelli del 113.....
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      Te l' unica cosa che ricorri alla spidiGonzales è il batacchio del Motumbo.
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      - Scritto da:
      effetti lucidi, pulsanti plasticosi e richieste
      hardware esagerate...benvenuti in
      kde4!


      linux ha fallito(anonimo)il primo troll della settimana... idiota
    • Anonimo scrive:
      Re: RINCORRERE VISTA
      ...purtroppo è vero, linux era strabello per leggerezza e stabilità...un lavoro decennale che va a puttane, peccato...
  • Anonimo scrive:
    KheDurevoleErezione
    ecco il senso della sigla..rappresenta quello che provano i nerd cangtinari dopo il kernel computinbg
    • Anonimo scrive:
      Re: KheDurevoleErezione
      - Scritto da:
      ecco il senso della sigla..rappresenta quello che
      provano i nerd cangtinari dopo il kernel
      computinbgE invece dicci quello che prova la tua professoressa di italiano quando ti corregge i compiti...
      • Anonimo scrive:
        Re: KheDurevoleErezione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco il senso della sigla..rappresenta quello
        che

        provano i nerd cangtinari dopo il kernel

        computinbg

        E invece dicci quello che prova la tua
        professoressa di italiano quando ti corregge i
        compiti...si piega a 90 e mi fa vedere la patata...ha 27 anni :p
  • Anonimo scrive:
    LINUX HA FALLITO
    ah ah fa schifo
  • Anonimo scrive:
    Vi spiego perchè KDE fa cagare
    KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragionetenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows con la differenza che mentre gli exe di Microsoft producono qualcosa di interessante quelli su Linux ti danno una bella finestra di crash con tanto di icona a forma di bomba termonucleare che fa tanto shit.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.non mi e' mai successo; piuttosto su xp non era raro che qualche applicazione mi crashasse
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.Naaaaaaa.... ti avevo proposto di fare un post intelligente, ma vedo che proprio non ci siamo... Evidentemente è proprio un problema di materia prima...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.Ma per favore non diciamo fesserie (certo che se non altro voi troll winari di crash siete espertissimi) Kde tenta di emulare l'interfaccia di win ? ma Kde e avanti anni luce (ma gia dalla versione 3.5)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione

        tenta di emulare l'interfaccia grafica di
        WindowsChe a sua volta emulava da Apple... quando vi metterete in testa che pochi hanno VERAMENTE inventato qualcosa?Per di più, tra Xp Luna e la maggior parte dei temi KDE io almeno non ho dubbi, è più bello KDE.

        con la differenza che mentre gli exe di
        Microsoft

        producono qualcosa di interessante quelli su

        Linux ti danno una bella finestra di crash Se tenti di avviare degli exe su Linux è abbastanza probabile che non parta... su questo hai ragione. Un giorno capirai cosa sono gli eseguibili, ne sono sicuro...Poi mi spieghi che c'entra la stabilità di una applicazione con l'interfaccia?E soprattutto gli exe di Windows producono qualcosa di interessante? Cos'è un interfaccia o stai al cinema?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      perchè somiglia a tua sorella?
    • Anonimo scrive:
      Confusione
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzoTi sei sbagliato: stavi guardando lo specchio invece dello schermo del PC, quindi quello non è KDE, ma la tua faccia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows Ma guarda che non emula un bel niente,l'interfaccia grafica di win è rimasta ferma per circa 5 anni,è l'unica cosa che avete implementato sono glie ffetti trasparenza,un inutile switch 3d e altre cagatine,su linux le trasparenze ci sono da anni(composite),e per gli effetti 3d compiz/beryl
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.I tuoi carissimi exe ti avviano i virus,e poi con wine li puoi far girare anche sotto linux,solo che a differenza di win non viene infettato tutto il sistema,anzi nn viene propio cagato il virusPer terminare un bell'imbecille a tutti i winari che trolleggiano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.Linux all'avvio delle applicazioni crasha? Allora non emula winzozz, è proprio winzozz!!! :s
    • Anonimo scrive:
      Confusione
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzoTi sei sbagliato: stavi guardando lo specchio invece dello schermo del PC, quindi quello non è KDE, ma la tua faccia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.Tipico utente Windows.Incapace, maleducato, arrogante.Inutile come il sistema operativo che usa e tanto ama (come le mosche amano la cacca, del resto).
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      - Scritto da:
      KDE fa schifo al cazzo per una semplice ragione
      tenta di emulare l'interfaccia grafica di Windows
      con la differenza che mentre gli exe di Microsoft
      producono qualcosa di interessante quelli su
      Linux ti danno una bella finestra di crash con
      tanto di icona a forma di bomba termonucleare che
      fa tanto
      shit.mio maestro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      sisi bravo continua a dare i soldi a Bill Gates che cosi' ci si compra le Lamborghini. W il sig. ministro
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi spiego perchè KDE fa cagare
      get a life
  • Anonimo scrive:
    Interfaccia
    Basta con queste interfacce con mega barre e icone enormi giocattolose. Già c'è Vista che ha imposto le sue... Proporre un'interfaccia seria senza sfumature sbiadite, no?In più, cosa ce ne facciamo di finestre smussate e amenità del genere?
    • Anonimo scrive:
      Re: Interfaccia
      - Scritto da:
      Basta con queste interfacce con mega barre e
      icone enormi giocattolose. Già c'è Vista che ha
      imposto le sue... Proporre un'interfaccia seria
      senza sfumature sbiadite,
      no?
      In più, cosa ce ne facciamo di finestre smussate
      e amenità del
      genere?zitto idiota
    • Anonimo scrive:
      Re: Interfaccia
      - Scritto da:
      Basta con queste interfacce con mega barre e
      icone enormi giocattolose. Già c'è Vista che ha
      imposto le sue... Proporre un'interfaccia seria
      senza sfumature sbiadite,
      no?kde come ogni enviroment che si rispetti supporta i temi puoi settarlo come vuoi quindi niente megabarra (a me piace da morire), niente sfumature sbiadite (adoro anche quelle). Poi a dire che l'interfaccia di kde non è seria ci vuole abbastanza coraggio
      In più, cosa ce ne facciamo di finestre smussate
      e amenità del
      genere?mmm non te ne fai di niente? Non usarle
  • Anonimo scrive:
    come i gamberi....
    anche sta volta si torna indietro... :(speravo che le sciocche interfaccie grafiche super sempliciste di gnome fossero non attecchissero mai su kde...ma invece mi sbagliavo!Del buon vecchio konqueror non ne e' rimasta traccia, tanto tempo impiegato (anche eprsonalmente) nel mio piccolo segnalando errori e proponendo bugfix, e perche' no magari facendo pure qualche icona per il progetto kde, sono stati tutti vanificati.Ora che il lavoro di centinaia di persone e' andato perso..non resta che rifare tutto da capo, aggiungere bottoni mancanti e reintegrare i menu cancellati... ma perche'?!Perche' rendere konqueror quello che non e'! Era un favoloso coltellino svizzero tutto fare...adesso la copia monca del finder osx.. : : sara' ma io kd4 non lo installero' mai
    • Anonimo scrive:
      Re: come i gamberi....

      sara' ma io kd4 non lo installero' mai Ecco bravo uno in meno a rompere gli attributi.Comunque non ti preoccupare della tua scelta non frega nulla a nessuno.(tanto poi per non rimanerci male se ti saltano a pie' pari)
    • Anonimo scrive:
      Re: come i gamberi....
      Konqueror c'è e resterà in KDE 4 e avrà le sue belle funzionalità e continuerà a essere sviluppato.
      • Anonimo scrive:
        Re: come i gamberi....
        Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito ufficiale italiano di KDE vi sono diversi articoli su KDE e KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in due puntate.
        • Anonimo scrive:
          Re: come i gamberi....
          - Scritto da:
          Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito ufficiale
          italiano di KDE vi sono diversi articoli su KDE e
          KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in due
          puntate.uhm fanno pure le puntate come le telenovelas in tivvi'.Ma che razzo e' diventata l'informatica?
          • Anonimo scrive:
            Re: come i gamberi....
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito ufficiale

            italiano di KDE vi sono diversi articoli su KDE
            e

            KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in due

            puntate.

            uhm fanno pure le puntate come le telenovelas in
            tivvi'.Ma che razzo e' diventata
            l'informatica?tornatene nell'ovile scimmia
          • Anonimo scrive:
            Re: come i gamberi....
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito ufficiale


            italiano di KDE vi sono diversi articoli su
            KDE

            e


            KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in due


            puntate.



            uhm fanno pure le puntate come le telenovelas in

            tivvi'.Ma che razzo e' diventata

            l'informatica?


            tornatene nell'ovile scimmiasi certo nell'ovile dovo trovo quella bernarda di tua sorella
          • Anonimo scrive:
            Re: come i gamberi....
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito
            ufficiale



            italiano di KDE vi sono diversi articoli su

            KDE


            e



            KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in
            due



            puntate.





            uhm fanno pure le puntate come le telenovelas
            in


            tivvi'.Ma che razzo e' diventata


            l'informatica?





            tornatene nell'ovile scimmia

            si certo nell'ovile dovo trovo quella bernarda di
            tua
            sorellaesplodi ratto
          • Anonimo scrive:
            Re: come i gamberi....
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Su KDE Italia (www.kde-it.org), sito

            ufficiale




            italiano di KDE vi sono diversi articoli
            su


            KDE



            e




            KDE 4. E ce n'è un su Konqueror diviso in

            due




            puntate.







            uhm fanno pure le puntate come le
            telenovelas

            in



            tivvi'.Ma che razzo e' diventata



            l'informatica?








            tornatene nell'ovile scimmia



            si certo nell'ovile dovo trovo quella bernarda
            di

            tua

            sorella

            esplodi rattoflagellati ominide
    • Anonimo scrive:
      Re: come i gamberi....
      muori animale
    • Athlon64 scrive:
      Re: come i gamberi....

      anche sta volta si torna indietro... :(

      speravo che le sciocche interfaccie grafiche
      super sempliciste di gnome fossero non
      attecchissero mai su kde...ma invece mi
      sbagliavo!Anche se a me KDE non è mai piaciuto perché l'ho sempre trovato troppo disordinato e pacchiano in confronto a Gnome, che ha fatto della pulizia, dell'ordine, dell'uniformità, del minimalismo e della semplicità d'uso le sue bandiere (contribuendo in questo modo sensibilmente al progresso di Linux), sono tuttavia d'accordo con te, ma per un'altra ragione: se devono esistere due Desktop Environment, che senso ha se finiscono per somigliarsi? Ha molto più senso che seguano due approcci radicalmente diversi in modo da soddisfare esigenze e gusti diversi...
  • Anonimo scrive:
    Desktop Amatoriale
    Mi dispiace ma KAKKADE fa proprio schifo al cazzohahahahah
    • Anonimo scrive:
      Re: Desktop Amatoriale
      - Scritto da:
      Mi dispiace ma KAKKADE fa proprio schifo al cazzo
      hahahahahScommetto che sei contento di essere arrivato 'uno'... adesso invece ti propongo una nuova emozionante sfida: scrivere un post un minimo intelligente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Desktop Amatoriale
        - Scritto da:
        Scommetto che sei contento di essere arrivato
        'uno'... adesso invece ti propongo una nuova
        emozionante sfida: scrivere un post un minimo
        intelligente.PLONK 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Desktop Amatoriale
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Scommetto che sei contento di essere arrivato

          'uno'... adesso invece ti propongo una nuova

          emozionante sfida: scrivere un post un minimo

          intelligente.

          PLONK
          8)E adesso che ti è caduto l'unico neurone cosa fai ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Desktop Amatoriale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Scommetto che sei contento di essere arrivato


            'uno'... adesso invece ti propongo una nuova


            emozionante sfida: scrivere un post un minimo


            intelligente.



            PLONK

            8)

            E adesso che ti è caduto l'unico neurone cosa fai
            ?
            Va' a fregare quello di Prodi! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Desktop Amatoriale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Scommetto che sei contento di essere
            arrivato



            'uno'... adesso invece ti propongo una nuova



            emozionante sfida: scrivere un post un
            minimo



            intelligente.





            PLONK


            8)



            E adesso che ti è caduto l'unico neurone cosa
            fai

            ?



            Va' a fregare quello di Prodi! :Dmaiale sparisci
          • Anonimo scrive:
            Re: Desktop Amatoriale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Scommetto che sei contento di essere

            arrivato




            'uno'... adesso invece ti propongo una
            nuova




            emozionante sfida: scrivere un post un

            minimo




            intelligente.







            PLONK



            8)





            E adesso che ti è caduto l'unico neurone cosa

            fai


            ?






            Va' a fregare quello di Prodi! :D


            maiale spariscilontra calva malriposta cazziati
          • Anonimo scrive:
            Re: Desktop Amatoriale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            Scommetto che sei contento di essere


            arrivato





            'uno'... adesso invece ti propongo una

            nuova





            emozionante sfida: scrivere un post un


            minimo





            intelligente.









            PLONK




            8)







            E adesso che ti è caduto l'unico neurone
            cosa


            fai



            ?









            Va' a fregare quello di Prodi! :D





            maiale sparisci

            lontra calva malriposta cazziatiimpiccati suino
          • Anonimo scrive:
            Re: Desktop Amatoriale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            Scommetto che sei contento di essere



            arrivato






            'uno'... adesso invece ti propongo una


            nuova






            emozionante sfida: scrivere un post un



            minimo






            intelligente.











            PLONK





            8)









            E adesso che ti è caduto l'unico neurone

            cosa



            fai




            ?












            Va' a fregare quello di Prodi! :D








            maiale sparisci



            lontra calva malriposta cazziati

            impiccati suinoscorticati l'ipofisi
    • Anonimo scrive:
      Re: Desktop Amatoriale
      - Scritto da:
      Mi dispiace ma KAKKADE fa proprio schifo al cazzo
      hahahahahAnche la BERNADA di tua sorella che non se la lava mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: Desktop Amatoriale
        - Scritto da:
        Anche la BERNADA di tua sorella che non se la
        lava
        mai.cacati (ghost)
      • Anonimo scrive:
        Re: Desktop Amatoriale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Mi dispiace ma KAKKADE fa proprio schifo al
        cazzo

        hahahahah

        Anche la BERNADA di tua sorella che non se la
        lava
        mai.Ma non era campionessa nel salto del bidet?? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Desktop Amatoriale
      - Scritto da:
      Mi dispiace ma KAKKADE fa proprio schifo al cazzoperche'?
      • Anonimo scrive:
        Re: Desktop Amatoriale
        - Scritto da:
        perche'?perchè prende come punto di riferimento l'interfaccia grafica di windows senza aggiungere nulla di innovativo.insomma sono dei ricopioni senza creatività una merce molto rara nel mondo linux (Unix è diverso )
        • Anonimo scrive:
          Re: Desktop Amatoriale
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          perche'?

          perchè prende come punto di riferimento
          l'interfaccia grafica di windows senza aggiungere
          nulla di
          innovativo.quindi? lo sviluppo di kde e' andato sempre in quella direzione: per gli utenti windows che volessero passare a gnu/linux senza trovarsi con un paradigma di user interface completamente diverso; in tal senso ha sempre fatto un ottimo lavoro e francamente visto che parliamo di innovazione io non riesco a vederne in casa microsoft (forse winfs poteva esserlo, ma gli hanno segato le gambe ancor prima di nascere; contenti loro...)
          insomma sono dei ricopioni senza creatività una
          merce molto rara nel mondo linux (Unix è diverso
          non mi risulta
    • Anonimo scrive:
      Re: Desktop Amatoriale
      Amatoriale sarà il siluro del Motumbo che suoni ogni sera come un trombone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Desktop Amatoriale
        - Scritto da:
        Amatoriale sarà il siluro del Motumbo che suoni
        ogni sera come un
        trombone.Ma che avete la sindrome dei Negroni?
Chiudi i commenti