Microsoft Teams: in arrivo più risposte suggerite

Microsoft Teams: in arrivo più risposte suggerite

Microsoft ha comunicato che su Teams sono in arrivo un maggior numero di risposte suggerite e l'implementazione nelle chat di gruppo.
Microsoft ha comunicato che su Teams sono in arrivo un maggior numero di risposte suggerite e l'implementazione nelle chat di gruppo.

Il colosso di Redmond intende ottimizzare il più possibile Microsoft Teams ed evidente dimostrazione della cosa sono le continue aggiunte che vengono fatte a questo ormai celebre strumento di comunicazione, come la possibilità di sfruttare le emoji 3D e la traduzione in tempo reale. Un altro cambiamento degno di nota in arrivo nelle prossime settimane è l’implementazione di un maggior quantitativo di risposte suggerite, le quali potranno essere impiegate pure all’interno delle chat di gruppo.

Microsoft Teams: più risposte suggerite, pure nelle chat di gruppo

Stando infatti a quanto comunicato sulla pagina della roadmap di Microsoft 365, Microsoft ha già cominciato a lavorare alla cosa. Se tutto andrà come previsto, il rilascio potrebbe avvenire a settembre e gli utenti avranno quindi dalla loro un numero più ampio di risposte suggerite da poter adoperare praticamente in tutte le conversazioni.

Per il momento, la novità è destinata solo alle versioni desktop e Web di Microsoft Teams, ma la speranza è che prossimamente possa arrivare pure per tutte le altre varianti del servizio.

Per chi non lo sapesse, le risposte suggerite sono cosa ben diversa dalla previsione di scrittura, in quanto per le prime viene sfrutta l’AI e la comparsa è automatica, mentre nel secondo caso vengono forniti dei suggerimenti di teso solo quando la digitazione è in corso, ma si tratta pur sempre di una funzione che può permettere di far risparmiare parecchio tempo in fase di scrittura.

Da notare che per usufruire di Microsoft Teams non è indispensabile Microsoft 365, ma quest’ultimo consente di usufruire di caratteristiche aggiuntive che possono tornare utili a molti. Chi intende acquistare l’abbonamento a Microsoft 365 può quindi eventualmente farlo su Amazon: c’è la versione Personal, quella Family e quella Business Standard.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 giu 2022
Link copiato negli appunti