Microsoft porta l'applicazione di Lists in Teams

L'applicazione di Lists è ora disponibile al download, gratuitamente e per tutti, all'interno di Microsoft Teams: queste le funzionalità offerte.
L'applicazione di Lists è ora disponibile al download, gratuitamente e per tutti, all'interno di Microsoft Teams: queste le funzionalità offerte.

Annunciata nel mese di maggio in occasione dell’evento Build 2020, l’integrazione di Lists in Microsoft Teams è ora ufficiale e disponibile per tutti. Si concretizza sotto forma di un’app da scaricare gratuitamente, pensata per rendere più semplice l’organizzazione di alcune attività come la creazione di elenchi e l’assegnazione dei compiti da eseguire all’interno della squadra.

Teams: disponibile l’applicazione di Lists

Tra le funzionalità incluse la possibilità di creare nuove liste da zero oppure affidandosi a una serie di template preimpostati (otto standard e altri tre specifici per il business), se necessario estraendo dati da una tabella Excel per la compilazione automatica. Ci sono poi strumenti avanzati per la formattazione, tool utili per mostrare le informazioni all’interno dei canali di comunicazione e un registro con la cronologia delle azioni eseguite dagli utenti.

L'applicazione di Lists in Microsoft Teams

Un ulteriore step compiuto dal gruppo di Redmond con l’obiettivo di rendere Teams sempre più completo e versatile nell’organizzazione dell’attività professionale, nel momento in cui sempre più realtà stanno facendo affidamento alla formula dello smart working anche se in un contesto non più emergenziale, avendone comprese le potenzialità.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti