Microsoft Teams: Safe Links contro il phishing

Microsoft Teams: Safe Links contro il phishing

Grazie alla funzionalità Safe Links di Defender per Office 365, i link condivisi con Microsoft Teams verranno verificati al momento del clic.
Grazie alla funzionalità Safe Links di Defender per Office 365, i link condivisi con Microsoft Teams verranno verificati al momento del clic.

Microsoft Teams è diventato molto popolare durante il lockdwon e il numero di utenti continua ad aumentare con l'adozione del cosiddetto lavoro ibrido. L'azienda di Redmond ha quindi introdotto una funzionalità che migliora la sicurezza del servizio, bloccando gli attacchi di phishing tramite Microsoft Defender per Office 365.

Safe Links per bloccare il phishing

La funzionalità Safe Links è presente in Defender per Office 365 dal 2015. Quando un utente riceve un link, non necessariamente tramite email, Defender effettua la verifica preliminare del sito corrispondente. Spesso i malintenzionati inviano email che sembrano provenire da un mittente noto, in quanto il link punta ad un dominio conosciuto.

Appena l'utente clicca sul link viene effettuata un redirezione verso il sito fasullo, in cui l'ignara vittima inserisce le credenziali di accesso che vengono rubate. Safe Links rileva tutto in tempo reale, bloccando l'apertura del sito e mostrando un messaggio di pericolo.

Safe Links

Oltre che per le email, Safe Links è disponibile per le app Microsoft 365, le app Office mobile, Office online e ora anche per Microsoft Teams. La funzionalità verrà sfruttata ogni volta che viene condiviso un link in conversazioni, chat di gruppo e canali.

Safe Links è disponibile per gli utenti con Microsoft Teams e Microsoft Defender per Office 365. Non è noto al momento se la funzionalità potrà essere utilizzata in Windows 11.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 07 2021
Link copiato negli appunti