Mozilla Firefox: estensioni disponibili su Android dal 14 dicembre

Mozilla Firefox: estensioni disponibili su Android dal 14 dicembre

Firefox per Android si apre alle estensioni. Dal 14 dicembre gli utenti potranno personalizzare il browser con i componenti aggiuntivi che desiderano.
Mozilla Firefox: estensioni disponibili su Android dal 14 dicembre
Firefox per Android si apre alle estensioni. Dal 14 dicembre gli utenti potranno personalizzare il browser con i componenti aggiuntivi che desiderano.

Mozilla ha comunicato che a partire dal 14 dicembre 2023 sarà possibile installare le estensioni aperte su Firefox per Android. Questa novità consentirà agli utenti di scegliere i componenti aggiuntivi che preferiscono, senza doversi accontentare della raccolta limitata di estensioni di Firefox.

Cosa sono le estensioni aperte?

Le estensioni aperte sono componenti aggiuntivi che gli sviluppatori hanno dichiarato compatibili con i dispositivi Android. Mozilla li ha inseriti nell’elenco delle estensioni disponibili per Firefox per Android, da cui il nome “estensioni aperte”.

Perché le estensioni aperte sono importanti?

Le estensioni aperte sono importanti perché risolvono un problema che affliggeva da tempo gli utenti di Firefox su Android. Dal 2019, quando Mozilla ha lanciato una versione ridisegnata di Firefox, gli sviluppatori di estensioni web dovevano creare una versione separata del loro componente aggiuntivo compatibile con i dispositivi mobili. Questo ha scoraggiato molti sviluppatori a rendere i loro plugin compatibili con Firefox per Android. La maggior parte dei componenti aggiuntivi era pensata per i desktop, che hanno una base di utenti più ampia tra i fan di Firefox.

Questo ha fatto sì che Firefox per Android avesse solo circa 22 componenti aggiuntivi, contro le oltre 35.000 estensioni presenti su desktop. Inoltre, la raccolta curata da Mozilla non era sempre accurata. Molte estensioni funzionavano bene sul browser mobile, ma Mozilla non le rendeva installabili. Era possibile aggirare questa limitazione usando Firefox Beta o Firefox Nightly, per creare una raccolta di componenti aggiuntivi personalizzata e installare quelli desiderati. Tuttavia, questo era un processo poco intuitivo e poco visibile.

La situazione è migliorata ad agosto 2023, quando il produttore del browser ha annunciato i suoi piani per abilitare tutte le estensioni, suscitando il sollievo di sviluppatori e utenti. I componenti aggiuntivi sono stati testati nel canale beta della versione 119 di Firefox. Allora, la libreria delle estensioni aperte contava più di 250 componenti aggiuntivi, un numero notevole se si pensa che la collezione ufficiale aveva meno di 2 dozzine di plugin.

Mozilla aveva inizialmente previsto di introdurre le estensioni aperte su Firefox per Android il 19 dicembre 2023, in coincidenza con il rilascio di Firefox 121. Secondo un nuovo annuncio sul blog della Community Mozilla Add-ons, il produttore del browser anticiperà le estensioni aperte di 5 giorni, cioè il 14 dicembre.

Come scoprire le estensioni aperte?

Non è necessario attendere fino a quella data per vedere quali estensioni aperte saranno disponibili. Oggi è possibile visitare la nuova sezione “Esplora tutte le estensioni Android” per avere un’anteprima della collezione in arrivo. Se si usa la versione stabile di Firefox sul proprio telefono Android, si potranno vedere solo 47 estensioni. Se invece si usa Firefox Beta o Firefox Nightly, si potrà accedere a un catalogo molto più vasto che comprende oltre 400 estensioni.

Gli utenti di Firefox per Android potranno così installare diverse estensioni, tra cui SponsorBlock, SteamDB, SingleFile, Old Reddit Redirect, Simple Translate, Keepa e altre ancora. Queste estensioni potranno arricchire e semplificare la navigazione sui dispositivi mobili.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 nov 2023
Link copiato negli appunti