N26, il conto corrente a zero spese, l'ideale per gli studenti

N26, il conto corrente a zero spese, l'ideale per gli studenti

Un conto corrente a zero spese per gli studenti universitari che hanno necessità di risparmiare durante gli anni di studio? N26. Vediamo perché
Un conto corrente a zero spese per gli studenti universitari che hanno necessità di risparmiare durante gli anni di studio? N26. Vediamo perché

Conto corrente a zero spese ideale per gli studenti? Ce ne sono tanti online, ma non tutti offrono standard elevati in quanto a servizi offerti e sicurezza.

Parlare di conto corrente per studenti significa riferirsi a uno strumento che aiuta ad accantonare somme di denaro durante gli anni di studio universitari.

Ciò perché si tratta di un vero e proprio conto di deposito, il quale viene progettato in modo specifico per gli studenti. N26 è una banca diretta tedesca che offre questa tipologia di conto.

Come aprire un conto corrente a zero spese per studenti con N26

Conto corrente a zero spese

Per aprire un conto corrente a zero spese per studenti con N26 in questa pagina è necessario:

  • un documento di riconoscimento (carta d’identità, patente di guida, permesso di soggiorno biometrico, passaporto);
  • dare prova della residenza tramite estratto conto, estratto della carta di credito, bolletta di un’utenza, contratto di mutuo o dichiarazione da parte dell’Agenzia delle Entrate;
  • provare lo status di studente attraverso il badge studentesco, una lettera da parte dell’università oppure da parte del datore di lavoro in caso di stage aziendale.

Cosa offre un conto N26

Anche se ci sono diverse banche online che offrono conti correnti senza spese appositamente creati per studenti, N26 consente di ottenere diversi vantaggi.

Innanzitutto, tutte le operazioni avvengono esclusivamente su smartphone, quindi non è necessario recarsi presso una filiale. L’app N26 è fatta veramente bene, poiché è immediata e molto pratica.

Per aprire un conto corrente per studenti, bisogna accedere a questa pagina e cliccare su “Lista d’attesa”. Il primo passo è confermare la propria email, scaricare l’app e inserire i propri dati personali per la verifica dell’identità.

È necessario anche selezionare la tipologia di conto. Fatto questo, lo studente potrà iniziare a risparmiare subito.

Come dicevamo, il canone è a zero e i bonifici e gli addebiti sono senza spese. Inoltre si ha diritto a 3 prelievi gratuiti al mese presso qualsiasi ATM italiano e in zona euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 dic 2022
Link copiato negli appunti