Netflix: pubblicità in arrivo quest'anno, prima di fine 2022

Le pubblicità in arrivo su Netflix entro il 2022

Prepariamoci all'arrivo delle pubblicità su Netflix: la tempistica per il debutto sembra già essere stata fissata, entro quest'anno.
Prepariamoci all'arrivo delle pubblicità su Netflix: la tempistica per il debutto sembra già essere stata fissata, entro quest'anno.

I risultati dell’ultima trimestrale hanno provocato uno scossone tra i vertici dell’organigramma di Netflix, imponendo l’adozione di una nuova strategia in tempi relativamente brevi. Per la prima volta nel corso dell’ultimo decennio, la piattaforma ha registrato una diminuzione nel numero di abbonati: gli investitori chiedono a gran voce un cambio di marcia, che arriverà prima del previsto, sotto forma di pubblicità.

Netflix: le pubblicità sul servizio già quest’anno

Manca ormai solo la conferma ufficiale, ma l’introduzione di un abbonamento economico per l’accesso al servizio sembra ormai cosa certa. Avverrà entro il 2022, prima di quanto ipotizzato inizialmente. Si torna a parlarne oggi, in seguito alla comparsa di un’indicazione fornita dai vertici della società ai dipendenti. Si rafforza dunque l’indiscrezione circolata nelle scorse settimane.

Un altro fronte sul quale Netflix sta lavorano è quello che riguarda la condivisione delle password. La pratica è piuttosto comune tra gli utenti: uno paga la sottoscrizione alla piattaforma, poi comunica il codice segreto ad altri e si divide la spesa. Una routine per molti, a lungo tollerata dall’azienda, che intende però ora operare un giro di vite nel nome degli introiti, un po’ come vuol fare DAZN.

Nelle scorse settimane abbiamo provato a immaginare come sarà la nuova Netflix. È ipotizzabile una sempre più marcata diversificazione del business, per andare oltre lo streaming e puntare verso territori differenti, a partire dal gaming.

Per quanto riguarda l’introduzione dell’advertising, si seguirà l’esempio di alcuni concorrenti che già propongono sia un abbonamento premium sia un’alternativa più economica supportata dalle inserzioni. Farà lo stesso anche Disney+.

Se vuoi regalare (o regalarti) uno o più mesi di film, show e serie TV su Netflix, puoi scegliere le gift card personalizzabili in vendita su Amazon. C’è la possibilità di decidere l’importo e persino la grafica, recapitandole via email al destinatario con un messaggio di auguri.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Reuters
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mag 2022
Link copiato negli appunti