New York, troppe reti aperte nella Finanza

Che le reti wireless bucabili siano numerose si sa, ma ora emerge che molte imprese del distretto finanziario di New York, cardine dell'economia globale, usano reti insicure. Serve maggiore informazione o più competenze IT?

New York (USA) – Tre ricercatori statunitensi hanno presentato uno studio estremamente inquietante alla conferenza HOPE 6 di New York, che ha riunito alcuni tra i più importanti esponenti della comunità hacker. Molte grandi aziende presenti a New York ed in altri centri nevralgici della finanza internazionale usano reti WiFi insicure , esponendo dati sensibili e segreti industriali a tutti .

Raven Alder Eric Johanson e Brandon Utech, autori della ricerca, hanno sottolineato che esistono “moltissime reti WiFi di grandi aziende, sparse nelle più grandi città degli Stati Uniti, che permettono l’accesso non autorizzato alla propria rete senza fili”. Molte volte, le reti sono “configurate in modo da rendere molto semplice l’intrusione di un malintenzionato all’interno dei computer connessi”, hanno detto gli studiosi.

Basta infatti un Nintendo DS per avere uno sniffer portatile e riuscire ad accedere ai dati trasmessi su reti senza fili non protette. Nonostante il cosiddetto wardriving sia un reato severamente punito negli USA e nel Regno Unito , questo non toglie che un utente esperto e ben preparato riesca ad intercettare le comunicazioni via etere di terze parti senza essere scoperto.

Nel caso delle reti con crittografia WEP , uno degli standard supportati dai dispositivi di rete 802.11, la protezione continua ad essere considerata troppo debole: sul web sono disponibili tutorial dettagliati che spiegano come bypassarla. Alcune comunità online, come Wardriving.com , mettono a disposizione alcuni software “tutto in uno” per decodificare il sistema di protezione WEP.

La crittografia WPA sembra resistere ancora bene agli assalti dei cracker ed è una delle soluzioni più consigliate per evitare il rischio di intrusione. Un altro metodo molto efficace consiste nell’uso di filtri di indirizzi MAC , che consentono l’accesso al router WiFi soltanto dei dispositivi di rete autorizzati.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    un po' strana l'irruzione, però, no?
    un po' strano che lo cercassero dal 2003 e adesso di punto in bianco lo vengono ad arrestare facendo irruzione in una conferenza, davanti alla gente ... ... no?La mancanza di discrezione è una scelta precisa.Ci penserei.
    • Anonimo scrive:
      Re: un po' strana l'irruzione, però, no?
      - Scritto da:
      un po' strano che lo cercassero dal 2003 e adesso
      di punto in bianco lo vengono ad arrestare
      facendo irruzione in una conferenza, davanti alla
      gente ...Beh, è chiaramente stato fatto a bella posta... direi per lanciare un segnale.E' chiaro che, poiché sapevano chi era, avrebbero potuto arrestarlo in qualsiasi momento a casa sua o nella sede della sua azienda. Invece hanno scelto un meetin hacker. Come dire: attenti hacker, chi tocca muore.
      • Anonimo scrive:
        Re: un po' strana l'irruzione, però, no?
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        un po' strano che lo cercassero dal 2003 e
        adesso

        di punto in bianco lo vengono ad arrestare

        facendo irruzione in una conferenza, davanti
        alla

        gente ...

        Beh, è chiaramente stato fatto a bella posta...
        direi per lanciare un
        segnale.
        E' chiaro che, poiché sapevano chi era, avrebbero
        potuto arrestarlo in qualsiasi momento a casa sua
        o nella sede della sua azienda. Invece hanno
        scelto un meetin hacker. Come dire: attenti
        hacker, chi tocca
        muore.non so chi credano di spaventare, ma non si lasceranno certo intimorire...
    • Anonimo scrive:
      Re: un po' strana l'irruzione, però, no?
      un po' come quella volta con Berlusconi..
      • Anonimo scrive:
        Re: un po' strana l'irruzione, però, no?
        - Scritto da:
        un po' come quella volta con Berlusconi..Già.E c'è ancora chi non si rende conto che il Berlusca non può aver creato tutto da solo, né essere colpevole di tutto, probabilmente è un paravento volontario strapagato per attirare su di sé i fulminio e sviare l'attenzione da una lobby trasversale che si è messa in saccoccia destra, centro e sinistra.Chi ci sarebbe nella lobby? A caso mi vengono in mente, fra gli italiani Telecom, Enel, FIAT, etc., fra gli stranieri Novartis, Monsanto, Microsoft, etc.
    • Anonimo scrive:
      Re: un po' strana l'irruzione, però, no?
      - Scritto da:
      un po' strano che lo cercassero dal 2003 e adesso
      di punto in bianco lo vengono ad arrestare
      facendo irruzione in una conferenza, davanti alla
      gente ...


      ... no?

      La mancanza di discrezione è una scelta precisa.

      Ci penserei.Vero: come al solito mischiano pere e mele, prendono un reato grave e lo fanno artificiosamente apparire contiguo, sfruttando la grancassa dei mezzi di informazione, a quelli che vogliono colpire.Un po' come fanno da noi con la pedofilia online, che viene perseguita, giustamente, ma sempre facendo abiettamente in modo che l'opinione pubblica l'associ impropriamente a qualsiasi realtà informatica indipendente dai poteri forti.
  • Anonimo scrive:
    Chiaro Wakko?
    Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo cavaliere dell'informazione, il tuo paladino del conoscere non e' stato arrestato perche' ha osato sapere troppo, perche' e' troppo intelligente, perche' essere piu' bravi degli altri sia un crimine al giorno d'oggi.Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.Ma che importa, sara' sempre il tuo grande eroe e il resto del mondo restera' meschino e invidioso di tanto sublime talento.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiaro Wakko?
      - Scritto da:
      Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo
      cavaliere dell'informazione, il tuo paladino del
      conoscere non e' stato arrestato perche' ha osato
      sapere troppo, perche' e' troppo intelligente,
      perche' essere piu' bravi degli altri sia un
      crimine al giorno
      d'oggi.

      Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.

      Ma che importa, sara' sempre il tuo grande eroe e
      il resto del mondo restera' meschino e invidioso
      di tanto sublime
      talento.guarda che se non sei capace di farle le cose, non è il caso di insultare chi ammira chi ne è in grado.si vede da 2 parsec di distanza che sei verde-invidia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiaro Wakko?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo

        cavaliere dell'informazione, il tuo paladino del

        conoscere non e' stato arrestato perche' ha
        osato

        sapere troppo, perche' e' troppo intelligente,

        perche' essere piu' bravi degli altri sia un

        crimine al giorno

        d'oggi.



        Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.



        Ma che importa, sara' sempre il tuo grande eroe
        e

        il resto del mondo restera' meschino e invidioso

        di tanto sublime

        talento.

        guarda che se non sei capace di farle le cose,
        non è il caso di insultare chi ammira chi ne è in
        grado.

        si vede da 2 parsec di distanza che sei
        verde-invidia...Invidioso di chi ha come eroe mafiosi, pedofili, terroristi e quant'altro?Ma vai adarviaiciap!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiaro Wakko?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo


          cavaliere dell'informazione, il tuo paladino
          del


          conoscere non e' stato arrestato perche' ha

          osato


          sapere troppo, perche' e' troppo intelligente,


          perche' essere piu' bravi degli altri sia un


          crimine al giorno


          d'oggi.





          Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.





          Ma che importa, sara' sempre il tuo grande
          eroe

          e


          il resto del mondo restera' meschino e
          invidioso


          di tanto sublime


          talento.



          guarda che se non sei capace di farle le cose,

          non è il caso di insultare chi ammira chi ne è
          in

          grado.



          si vede da 2 parsec di distanza che sei

          verde-invidia...

          Invidioso di chi ha come eroe mafiosi, pedofili,
          terroristi e
          quant'altro?
          Ma vai adarviaiciap!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiaro Wakko?


          si vede da 2 parsec di distanza che sei

          verde-invidia...

          Invidioso di chi ha come eroe mafiosi,non si parla di mafiosi
          pedofili,non si parla di pedofili
          terroristi enon si parla di terroristi (bisogna avere il cervello limitato per pensare hacking==terroristi)
          quant'altro?ha, facciamo di tutta l'erba un fascio?bravo, qualunquismo 100%... (che persona mediocre!)
          Ma vai adarviaiciap!!!!bella dimostrazione di cultura....
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiaro Wakko?
            - Scritto da:
            non si parla di terroristi (bisogna avere il
            cervello limitato per pensare
            hacking==terroristi)
            Ma rotfl. Spacciarsi per poliziotti ora è hacking. (rotfl)(rotfl)Ma vedi di andare in quel posto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiaro Wakko?

            Ma rotfl. Spacciarsi per poliziotti ora è
            hacking.
            (rotfl)(rotfl)imb****le se sei ignorante e non sai cos'è il social engineering è solo una tua mancanza!!!! :@
            Ma vedi di andare in quel posto.spero qualcuno ti insegni l'educazione,ignorante come sei.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiaro Wakko?
            - Scritto da:

            Ma rotfl. Spacciarsi per poliziotti ora è

            hacking.

            (rotfl)(rotfl)
            imb****le se sei ignorante e non sai cos'è il
            social engineering è solo una tua
            mancanza!!!!
            :@
            Ma finiscila di difendere i criminali.

            Ma vedi di andare in quel posto.

            spero qualcuno ti insegni l'educazione,
            ignorante come sei.Ha parlato la regina d'inghilterra (rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiaro Wakko?

            Ha parlato la regina d'inghilterra (rotfl)(rotfl)IGNORANTE non è un insulto.è una mancanza.è un dato di fatto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiaro Wakko?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo

        cavaliere dell'informazione, il tuo paladino del

        conoscere non e' stato arrestato perche' ha
        osato

        sapere troppo, perche' e' troppo intelligente,

        perche' essere piu' bravi degli altri sia un

        crimine al giorno

        d'oggi.



        Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.



        Ma che importa, sara' sempre il tuo grande eroe
        e

        il resto del mondo restera' meschino e invidioso

        di tanto sublime

        talento.

        guarda che se non sei capace di farle le cose,
        non è il caso di insultare chi ammira chi ne è in
        grado.Non scritto insulti a nessuno. Dove li leggi?Ti ribatto allora che se non sei capace di leggere, non e' il caso di intervenire e fare brutte figure non trovi?
        si vede da 2 parsec di distanza che sei
        verde-invidia...Evidentemente vedi quello che ti piace vedere, infatti nulla ho scritto pro o contro gli hacker, bensi' contro l'atteggiamento acritico quasi di superiorita' razziale che ha Wakko verso di essi.D'altra parte comprendo che senza conoscere nulla dei recenti interventi di venerazione per gli hacker di Wakko, tu prenda abbagli.Per questa volta quindi la passi liscia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiaro Wakko?
      - Scritto da:
      Chiaro Wakko? Il tuo eroe del sapere, il tuo
      cavaliere dell'informazione, il tuo paladino del
      conoscere non e' stato arrestato perche' ha osato
      sapere troppo, perche' e' troppo intelligente,
      perche' essere piu' bravi degli altri sia un
      crimine al giorno
      d'oggi.

      Ma per aver impersonato un pubblico ufficiale.

      Ma che importa, sara' sempre il tuo grande eroe e
      il resto del mondo restera' meschino e invidioso
      di tanto sublime
      talento.Non solo si è spacciato per un pubblico ufficiale, ma lo ha fatto per rivelare l'identità di un testimone protetto.Ma lo mandino in colonia a Guantanamo!!!
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Chiaro Wakko?
      Se non sei capace di leggere fatti un bel corso avanzato.Io ho criticato il modo plateale e da star televisive con cui il tipo è stato arrestato, non ho detto che LUI, nel caso SPECIFICO, non avesse commesso crimini.
  • Anonimo scrive:
    L'uso dei termini
    Millantare di essere un poliziotto = ingegneria sociale.Propongo anche Non pagare le tasse = contabilità creativa.Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo dell'arredamento urbano.E così via.
    • danieleMM scrive:
      Re: L'uso dei termini
      - Scritto da:
      Millantare di essere un poliziotto = ingegneria
      sociale.

      Propongo anche

      Non pagare le tasse = contabilità creativa.

      Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo
      dell'arredamento
      urbano.

      E così via.tutto ciò è molto divertente..però si usa quel termine perchè sono tecniche di hacking che non richiedono conoscenze informatice.. si basano sullo studio della società, delle persone..esempio.. mi vesto da fattorino della pizza o porto un mazzo di fiori nell'ufficio di un'azienda in cui voglio penetrare e leggo i fogliettini delle password attaccate ai monitorquindi torno a casa e con la mia bella password ottenuta "penetro" in un sistema informatico ben protetto...non ho spiegato perchè proprio ingegneria sociale..perchè è lo studio del comportamento umano...che poi questo venga utilizzato in modo illecito è un'altro discorso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 luglio 2006 01.01-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: L'uso dei termini
        - Scritto da: danieleMM
        - Scritto da:

        Millantare di essere un poliziotto = ingegneria

        sociale.



        Propongo anche



        Non pagare le tasse = contabilità creativa.



        Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo

        dell'arredamento

        urbano.



        E così via.

        tutto ciò è molto divertente..

        però si usa quel termine perchè sono tecniche di
        hacking che non richiedono conoscenze
        informatice.. si basano sullo studio della
        società, delle
        persone..

        esempio.. mi vesto da fattorino della pizza o
        porto un mazzo di fiori nell'ufficio di
        un'azienda in cui voglio penetrare e leggo i
        fogliettini delle password attaccate ai
        monitor

        quindi torno a casa e con la mia bella password
        ottenuta "penetro" in un sistema informatico ben
        protetto...

        non ho spiegato perchè proprio ingegneria
        sociale..
        perchè è lo studio del comportamento umano...
        che poi questo venga utilizzato in modo illecito
        è un'altro
        discorsoA parte che mi sembra che gli ingegneri si stanno allargando un po' ovunque... tra un po' leggerò dell'ingegneria culinaria, ingegneria infermieristica, ingegneria legale...tutti questi metodi sono gli stessi messi in atto dai truffatori da secoli, non hanno scoperto nulla di nuovo. Avevamo un presidente del consiglio che in quanto ad "ingegneria sociale", come la vuoi chiamare, non era secondo a nessuno. Comunque spacciarsi per poliziotto, contrariamente allo spacciarsi per un fiorario, non è mai lecito, per questo il mio disappunto.
        • danieleMM scrive:
          Re: L'uso dei termini

          A parte che mi sembra che gli ingegneri si stanno
          allargando un po' ovunque... tra un po' leggerò
          dell'ingegneria culinaria, ingegneria
          infermieristica, ingegneria
          legale...
          non ho mai detto che esista tale facoltà...vedi.. all'estero corre l'abitudine di fare i bigliettini da visita con su scritto "engineering"...tipo appunto social engineering...quell' engineering non significa ingegnere è utilizzato un po' a muzzo.. significa solo che ha competenze in qualcosa.. probabilmente il portatore di tale "titolo" non ha neppure una laurea..pare faccia figo utilizzare tale termine a sproposito... il che non mi rende troppo felice
          Comunque spacciarsi per poliziotto,
          contrariamente allo spacciarsi per un fiorario,
          non è mai lecito, per questo il mio
          disappunto.certo.. spiegavo solo che il termine ingegneria sociale non ha quel significato diretto.. ma viene utilizzato in quel modoecco guarda... su wikipedia spiega bene quale dovrebbe essere il suo significato: Nel campo della sicurezza delle informazioni per ingegneria sociale (dall'inglese social engineering) si intende lo studio del comportamento individuale di una persona al fine di carpire informazioni. però non è una facoltà di ingegneria sia chiaro!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 luglio 2006 01.20-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: L'uso dei termini
            - Scritto da: danieleMM
            vedi.. all'estero corre l'abitudine di fare i
            bigliettini da visita con su scritto
            "engineering"...
            tipo appunto social engineering...Secondo te si potrebbe dire che qui dentro abbondano gli esempi di "forum engineering"? Secondo me sì (idea) Da oggi mi farò chiamare "forum engineer" (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'uso dei termini
      - Scritto da:
      Millantare di essere un poliziotto = ingegneria
      sociale.

      Propongo anche

      Non pagare le tasse = contabilità creativa.

      Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo
      dell'arredamento
      urbano.

      E così via.Sparare in testa ad un no global = operazione di bonifica sociale.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'uso dei termini
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Millantare di essere un poliziotto = ingegneria

        sociale.



        Propongo anche



        Non pagare le tasse = contabilità creativa.



        Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo

        dell'arredamento

        urbano.



        E così via.

        Sparare in testa ad un no global = operazione di
        bonifica
        sociale.Incularti a sangue: un fastidio necessario
      • Anonimo scrive:
        Re: L'uso dei termini
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Millantare di essere un poliziotto = ingegneria

        sociale.



        Propongo anche



        Non pagare le tasse = contabilità creativa.



        Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo

        dell'arredamento

        urbano.



        E così via.

        Sparare in testa ad un no global = operazione di
        bonifica
        sociale.ripulire il mondo dalla feccia non ha prezzo, tutto il resto con mastercard :D
    • Anonimo scrive:
      Re: L'uso dei termini
      - Scritto da:
      Millantare di essere un poliziotto = ingegneria
      sociale.

      Propongo anche

      Non pagare le tasse = contabilità creativa.

      Sassaiole contro i poliziotti = uso creativo
      dell'arredamento
      urbano.

      E così via.scrivere su di un forum il contrario di tutto in modo quasi scentifico per sollevare polveroni inutili da cui si possa trarre energia per riempire dei vuoti incolmabili = wakko warner
      • Anonimo scrive:
        Re: L'uso dei termini

        scrivere su di un forum il contrario di tutto in
        modo quasi scentifico per sollevare polveroni
        inutili da cui si possa trarre energia per
        riempire dei vuoti incolmabili = wakko
        warner(rotfl)Direi che il profilo corrisponde!
        • Anonimo scrive:
          Re: L'uso dei termini
          - Scritto da:


          scrivere su di un forum il contrario di tutto
          in

          modo quasi scentifico per sollevare polveroni

          inutili da cui si possa trarre energia per

          riempire dei vuoti incolmabili = wakko

          warner

          (rotfl)
          Direi che il profilo corrisponde!Comunismo = filosofia che tende a massimizzare le caratteristiche negative della società e minimizzare le caratteristiche positive degli individui
Chiudi i commenti