Niente più iPod marchiati HP

HP ha deciso di cessare la commercializzazione degli iPod da lei rimarchiati
HP ha deciso di cessare la commercializzazione degli iPod da lei rimarchiati


Palo Alto (USA) – Con un annuncio a sorpresa HP ha comunicato che, a partire da settembre, cesserà la commercializzazione degli iPod che portano il suo marchio. Volge così al termine un accordo di marketing che HP aveva stretto con Apple all’inizio dello scorso anno.

HP ha ufficialmente motivato la sua mossa con il fatto che iPod “non rientra più nella nostra strategia commerciale”, ma dietro ad un’affermazione tanto fumosa si cela l’insuccesso dell’iniziativa del colosso. Un’iniziativa che, apparentemente, non stava dando frutti né ad HP né ad Apple: secondo alcuni dati forniti di recente da quest’ultima, infatti, gli iPod rimarchiati per conto della propria partner rappresentano meno del 5% delle vendite complessive del celebre player. A tal proposito va precisato che HP vende iPod esclusivamente sul mercato nordamericano.

A rendere la decisione di HP inattesa c’è però il fatto che a giugno aveva aggiunto iPod mini alla propria famiglia di player e, solo poche settimane fa, aveva annunciato l’intenzione di abbracciare anche iPod shuffle.

HP ha anche fatto sapere che, almeno per il momento, continuerà ad installare iTunes sui propri PC consumer.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 07 2005
Link copiato negli appunti